Creato da ferrarioretta il 09/11/2008

infinito

pensieri vagabondi che di più non si può...

 

PageRank Checker

 

Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog  

Segnala a Zazoom - Blog Directory

Alcune foto sono reperite sul web, se l'autore

le riconosce come sue, basta chiederlo

e verranno rimosse al più presto

 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ULTIME VISITE AL BLOG

psicologiaforenseitaliaruotolomattia.manfrinatomaracicciadaniela.sasso1974atapocharityhamad0ecateblulelaquattrocuoririgel2_rmpasta7coloridivitaziagiuditta0zanna1999dinobarili
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
 

 

« Una nuova alba...Gossip:paparazzi scatena... »

Dove vai se il Thigh-Gap non ce l'hai?

 

Thigh-Gap, la nuova ossessione delle adolescenti.

Ma non si doveva combattere contro tutto ciò

che esalta l'eccessiva magrezza?

Ma perché rovinare un bel corpo?

Il corpo,il proprio corpo che nell'adolescenza non soddisfa

mai.C'è sempre qualcosa che non ci piace,che vorremmo

cambiare,è normale,vista l'età,ma quando ci mette lo

zampino la moda,gli esempi,il passaparola ...arrivano le

esagerazioni,le manie che possono portare lontano,oltre

 la soglia della salute..

L'ultima mania  in America viene chiamata"Thigh-Gap",

in Francia "espace entre les cuisses,in italiano, basta

guardare l'immagine: è lo  "spazio vuoto tra le cosce".

Per ottenerlo le giovani ricorrono a tutto:massaggi,diete,

palestra,senza pensare che in realtà non dipende

da quanto sei magra,devi anche avere

una certa conformazione dello scheletro delle anche.

per avere quell'arco vuoto..

Medici e esperti avvisano che basta poco per cadere

nella trappola dell'anoressia,ma come spesso accade,

non vengono ascoltati..

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://gold.libero.it/05011952/trackback.php?msg=12341366

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
pincopallino33
pincopallino33 il 05/09/13 alle 09:31 via WEB
Ma che combinano?? Quelle belle cosciotte ,nemmeno quelle ci lasciano??
 
coloridivita
coloridivita il 05/09/13 alle 09:48 via WEB
Averlo pochissimo e naturale dicono che sia tipico di una bella coscia ma deve essere un dono di natura non una forzatura che rende scheletrica la donna. E' una conformazione di coscia che ho anch'io ma sopra sono belle tornite le mie coscette, se dovessi ridurmi così non credo uscirei di casa, ma davvero si vedono belle??? Mah!! Queste mode sono la rovina della gente, soprattutto delle persone più fragili e delle adolescenti!! Un bacione Oretta cara.
 
maraciccia
maraciccia il 06/09/13 alle 11:26 via WEB
Proprio come Barby....i danni di una bambola !
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

Banner Airc

 
 

miglior sito

 

 

 

 

 

 

Search Engine

 

Registrazione nei Motori di Ricerca

 

La Virtual Global Taskforce (VGT POLIZIA DELLE COMUNICAZIONI) è composta dalle forze di polizia di tutto il mondo che collaborano tra loro per sconfiggere l'abuso di minori online. Il pulsante "Segnala un abuso" è un meccanismo efficace. Cliccate sul tasto in basso se siete a conoscenza di pericolo per un minore.

Il comportamento predatore sessuale comprende: Chi  produce e scarica immagini di bambini vittime di abusi sessuali. Chi avvicina un bambino per sesso on-line (ad esempio attività sessuali tramite testo o webcam) grooming -

Il predatore crea situazioni allo scopo di  formare un rapporto di fiducia in linea con il bambino, con l'intento di facilitare in seguito il contatto sessuale. Questo può avvenire in chat, instant messaging, siti di social networking ed e-mail.

Non tutte le persone che conosci on line sono sincere.
Aiutaci e rendere internet più sicura...Aiutaci a fermare la pedofilia.

Per favore, copia e incolla questo post
ed inseriscilo in un tuo box. Grazie di cuore._A®

 

 

Clicca per leggere

 i miei post

preferiti

Namasté

Amicizia virtuale

Due passi per la città

 

Sono un'aliena?

Un'immagine,quante

 cose può dire