Creato da gelsomina_a_volte il 07/12/2006

Chiedo asilo.....

per le parole sperdute,per l'anima in affanno,per crescere nell'amore, per abbandonare il dolore

 

 

Silenzio

Post n°532 pubblicato il 08 Luglio 2011 da gelsomina_a_volte

Metti il cuore in modalità: Silenzio!!!

Non ascoltare ricordi taglienti

leggeri come fogli di carta

svegliati da timori evanescenti.

Raccolgono brividi dal tempo,

lacrime che credevi asciugate.

Lacrime che rigano volti rotondi

così somiglianti a chi vuoi rimanga nell'oblio.

Clic! modalità silenzio cuore... solo battiti vitali.

 

Oceano di silenzio
(Franco Battiato)

 
 
 

Libri

Post n°531 pubblicato il 01 Maggio 2011 da gelsomina_a_volte

 

Non posso immaginare
una vita senza libri

Mancherebbe un pezzetto di me!

...

.

Il Libro
(Angelo Branduardi)

 
 
 

Il mondo in testa

Post n°530 pubblicato il 14 Aprile 2011 da gelsomina_a_volte

Ho tutto un mondo in testa!!!

qualche volta pesa un po'

 

uno mondo a testa in giù
(Sergio Cammariere)

 
 
 

Eppure io lo so

Post n°529 pubblicato il 08 Marzo 2011 da gelsomina_a_volte

E so che non esiste
ragione certa
perchè io
mi senta triste.

E so che non esiste
spiegazione al mio sentire.
ma così è!

E qualche volta "sentire"
qualcosa che nessuno vede
può essere un dolore

 

 

(Pink Floyd- Sorrow)

Il dolore è un topo -
sceglie l’intercapedine nel petto
per timido nido  -
ed elude la caccia -

Il dolore è un ladro - rapido nel trasalire -
tende l’orecchio - per cogliere un suono
di quel vasto buio -
che ha trascinato la sua vita - indietro -

Il dolore è un giocoliere – ardito nell’esibirsi -
perché se  esita  - l’occhio per di lì
non colga  i suoi lividi – siano uno o tre -
Il dolore è un buongustaio - moderato nel lusso -

Il dolore migliore non ha lingua  -
prima che parli – bruciatelo in piazza -
le sue ceneri – lo faranno
forse – se rifiutano – come sapere  -
ormai nemmeno la tortura ne caverebbe una sillaba

(Emily Dickinson)

 
 
 

.

Post n°528 pubblicato il 03 Novembre 2010 da gelsomina_a_volte

 

sedersi, ascoltare, sorridere

e in un piccolo spicchio di cuore

rabbrividire.

accarezzare, e solo con gli occhi, consolare

in silenzio, sostenere

esserci, in trasparenza.

Mamma, nonna, ...a volte è così

 
 
 

NON HO VOGLIA DI PARLARE...

come faccio a spiegarti
che non ho voglia di parlare
e non è come andarsene
e non tornare.

E' come spostarsi
un po' più in la
lasciando la porta socchiusa.

E' come sedersi sotto l'albero
ad ascoltare il vento

 

 

AREA PERSONALE

 

AI MARGINI

 

Perdo il filo dei pensieri

rincorrendo suoni....

fino al margine del silenzio.

 

ALLA FINESTRA

ULTIMI COMMENTI

Ciao Eli...ogni tanto passo a ri_leggerti. trasmettevi...
Inviato da: Abigail_Weaver
il 03/08/2015 alle 12:50
 
un saluto al profumo di mimosa :)
Inviato da: panpanpi
il 08/03/2014 alle 08:03
 
buon sabato & buonissima domenica
Inviato da: panpanpi
il 08/02/2014 alle 12:42
 
bentornata ..... son felice di rivederti :)
Inviato da: panpanpi
il 03/02/2014 alle 18:01
 
sei splendida... come sempre! un abbraccio :-)
Inviato da: Abigail_Weaver
il 22/01/2014 alle 15:38
 
 

SPAZIO...

Spazio spazio,
io voglio, tanto spazio
per dolcissima
muovermi ferita:

voglio spazio
per cantare crescere
errare e saltare il fosso
della divina sapienza.

Spazio datemi spazio
ch’io lanci un urlo
inumano,
quell’urlo di silenzio
negli anni
che ho toccato
con mano

Alda Merini.

 
Citazioni nei Blog Amici: 106
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

E CAMMINO...

 

raccolgo pezzi di vetro

ci sto camminando sopra da tempo

e il rosso che li colora

li nasconde alla vista

di chi passeggia con me

(ascolta)

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova