Creato da giumor54 il 25/01/2009
 

LE MIE POESIE

EMOZIONI TRA LE RIGHE....giù

 

 

TI PREGO...gił

Post n°2700 pubblicato il 27 Luglio 2015 da giumor54


Ti Prego.

 

E mi rivolgo a te Padre mio,

che di li sopra vedi

e per amore taci,

ti prego,

so di non essere il migliore

in questa vita,

di errori ne ho commessi tanti

e tanti ancora ne vedrò,

non sono nato santo

e mai lo sarò,

un uomo come tanti,

è ciò che sono

e nulla più,

mi perdo in questo mare

quando i flutti di una tempesta,

avvolgono anima

e corpo,

quello è l'istante in cui ti prego.

Lo so,

ci si ricorda di te solo nel bisogno,

il gregge è tuo,

conosci bene i tuoi agnelli,

come pecora smarrita,

ritorno sulla strada,

abbandonando il falso prato

e cerco te,

o buon pastore.

Ti prego ancora una volta,

allontana da me questo calice dorato

ma vuoto,

disseta questa anima dalla tua fonte,

povera,

ma ricca di tanto amore,

disseta questo cuore,

oramai secco e asciutto,

abbandonato nel deserto del peccato,

aiutami,

diventerò goccia per altri

e tutti insieme,

un fiume per raggiungere te,

un mare d'amore eterno.

Giù 25/07/201511.00

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

SOTTO QUESTO TETTO...gił

Post n°2699 pubblicato il 27 Luglio 2015 da giumor54

Foto di G.Morelli

Sotto questo tetto,

lei.

 

Ho portato gli occhi al cielo

ero solo in quel mare luminoso,

tu non c'eri,

poi quelle ali sono apparse

d'improvviso,

ho chiuso gli occhi,

ero li con lei,

volavo con le ali di una rondine,

volteggiavo libero nell'azzurro,

ti cercavo con i suoi occhi,

lei ha sentito i battiti del mio cuore,

la disperazione la toccava con le piume,

ha cambiato direzione,

ha gridato il nome tuo,

ho aperto gli occhi miei,

eri li,

tra le tegole del tetto,

sotto questo cielo.

Giù 24/07/201521.10

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

IL MONDO E' DONNA...gił

Post n°2698 pubblicato il 27 Luglio 2015 da giumor54


Un'opera d'arte

per divenire immortale

deve sempre superare i limiti dell'umano

senza preoccuparsi

né del buon senso né della logica.

(Giorgio De Chirico)

 

Il Mondo è Donna.

 

Ti sei piegata,

inginocchiata innanzi al mondo,

spogliata fin dentro l'anima,

pochi ti hanno compresa,

amata veramente,

innanzi a te mi prostro,

amo ogni tuo poro,

ogni tua piega scolpita

in questa pietra,

hai catturato l'anima

l'hai fatta tua,

il tempo non basterà a cancellare

o a sminuire tale opera,

ella resta,

come restano le scritture,

innamorarsi di tale menti,

è semplicemente meraviglioso,

nel tuo silenzio soffri

e io con te.

Donna sorridi,

sei la metà del mondo,

il resto di esso,

è solo il tuo piedistallo.

Giù 24/07/201505.52

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 

 
 
 

UNA CAREZZA...gił

Post n°2697 pubblicato il 27 Luglio 2015 da giumor54


Una carezza ancora.

 

Vecchio legno osserva il mare,

mentre l'ombra si allontana sempre più,

triste vederla in secca,

lei che ha amato l'onda,

quando sorniona l'accarezzava

dondolandola su e giù,

le viene incontro il cielo con un sorriso,

gli stessi colori del vecchio legno in secca,

lui ringrazia restando sulla battigia ancora,

in attesa dell'ultima carezza,

sotto una luna attenta

e innamorata.

Giù 22/07/201518.26

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

PERENNE VOLO...gił

Post n°2696 pubblicato il 27 Luglio 2015 da giumor54

 

Foto di G.Morelli

 
 
 

DOLCE NOTTE ANGELO...gił

Post n°2695 pubblicato il 27 Luglio 2015 da giumor54


Dolce notte Angelo.

 

Ho incontrato un angelo,

mi ha mostrato le sue piume,

ogni volta che va via

me ne lascia sempre una,

credo sia sempre la stessa,

ma mi basta per pregare innanzi a lui

e volare in quel cielo tanto amato.

21/07/201523.28

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

ANIMA E CORPO...gił

Post n°2694 pubblicato il 27 Luglio 2015 da giumor54


Foto di G.Morelli

Anima e corpo.

 

Donarsi nella vita è un errore grave,

continuerò a essere me stesso,

anche se i più pensano che cerchi chissà cosa,

senza capire che c'è gente che lo fa

perché fa star bene il corpo,

l'anima e nulla più.

Non sono mai giunto a stendermi su questa terra,

perché qualcuno ci si potesse pulire i piedi

e solo dopo con un sorriso si scusano

per non averti visto,

al più l'ho fatto per riposarmi

o prendere un po di sole.

Chi riesce a uscire dal proprio corpo

e sedersi innanzi allo stesso,

osservandosi scrupolosamente,

senza vergognarsi di spogliare se stesso innanzi al mondo,

non ha bisogno che altri ti dicano chi sei,

ne cosa devi fare,

non ti hanno conosciuto abbastanza

e pretendono di sapere.

Osservano il tuo abito,

le tue scarpe,

e già ti hanno giudicato,

ma ciò che dentro si nasconde

in ognuno di noi,

lo puoi sapere solo tu.

Riesci a mangiare

e dormire con lei sempre al tuo fianco,

è l'ombra che resta incollata a te,

anche quando il sole è tramontato

in questa povera vita,

ove il valore della stessa

lo si da solo a cose terrene

e spesso piacevoli,

tralasciando la verità,

allontanando chi in buona fede

si è permesso di dirla,

La verità spesso fa male,

mette a nudo i nostri errori,

si preferisce non ascoltarla,

dalla quale tutti amano fuggire,

e far finta di non aver mai visto nulla.

21/07/201509.00

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

LUNA...gił

Post n°2693 pubblicato il 26 Luglio 2015 da giumor54

Foto di G.Morelli

 
 
 

CARO TEMPO...gił

Post n°2692 pubblicato il 26 Luglio 2015 da giumor54


L'uomo dice che il tempo passa,

il tempo dice che l'uomo passa.

Tiziano Terzani

 

Caro tempo,

non mi sfidare,

di certo innanzi ai tuoi battiti

e al tuo scandire poco potrei,

ma sta tranquillo,

se mi scontro con te ovunque tu sia

e ho la peggio,

poco di te resterebbe,

trascinerei tutte le ore che ho vissuto

bene o male con te,

ovunque io vada.

20/07/201513.32

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

AMO...gił

Post n°2691 pubblicato il 26 Luglio 2015 da giumor54

Foto di G.Morelli

"Dobbiamo essere grati

alle persone che ci rendono felici,

sono gli affascinanti giardinieri

che rendono la nostra anima un fiore."

MARCEL PROUST

 

Amo.

Amo troppo la vita

per lasciarmela sfuggire via,

forse non sono stato

ciò che desio voleva,

forse mai riuscirò.

Nel tempo che mi resta,

accudirò a questo cielo,

con amore

e con passione,

passeggerò su questa terra

perdendomi tra i colori

e le emozioni che essa dona,

respirerò l'amore fin dentro nasce,

finché l'occhio vedrà il sorgere del sole

e il tramonto in questa vita.

Giù 20/07/201508.00

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

EMOZIONI SULL'ONDA...gił

Post n°2690 pubblicato il 26 Luglio 2015 da giumor54

 

Foto di G.Morelli

 
 
 

L'ATTIMO...gił

Post n°2689 pubblicato il 21 Luglio 2015 da giumor54

Foto di G.Morelli

L'Attimo.

Percorrerò le vie

senza tralasciare l'attimo,

ove lo sguardo perde la via,

avrò trovato quel mar

che tanto amo,

accarezzando l'onda

affinché travolga questa vita,

fino a condurlo su quella spiaggia

tanto amata.

Giù 18/07/201508.55

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

STELLA MIA...gił

Post n°2688 pubblicato il 21 Luglio 2015 da giumor54

 

Foto di G.Morelli

 
 
 

RESPIRANDO FOLLIA...gił

Post n°2687 pubblicato il 21 Luglio 2015 da giumor54


Respirando follia.

 

Voglio il cielo

e con esso le mie stelle

riflesso in questo mare,

sono un folle,

conosco bene questa mente,

volere l'impossibile in questa vita,

per ottenerla nella nuova a pieni voti,

di chi giudicherà il tempo mio,

speso nel passato,

vissuto nel presente,

da spendere,

se ne avrò il tempo

nel futuro,

ieri,

oggi

e domani,

respirando follia allo stato puro.

Giù 17/07/201516.54

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

BRANDELLI DI VITA...gił

Post n°2686 pubblicato il 20 Luglio 2015 da giumor54


Brandelli di vita.

 

In questa notte senza fine alcuna,

accerchiato dalla moltitudine dei sogni

e sbranato dalle fauci di insaziabili fiere,

restavano solo poveri brandelli sparsi

su questa terra avida abbandonata e incolta,

da chi dice e urla d'amarla.

Incredulo sono andato via

da questa notte oscura,

lasciando miseri resti

tra le zanne di affamati sciacalli,

uniche creature rimaste a vegetare

e consumare la vita altrui.

Cio che resta,

l'ho chiuso nella valigia dei ricordi

e l'anima appesantita ha ripreso il viaggio,

sempre più in salita,

lasciando sparsi per questo mondo,

pagine e pagine macchiate da semplice vita

inghiottiti da questa terra,

a nutrire quelle radici,

che l'hanno rifiutati anche quando la secca

e la fame,

avevano prosciugato ogni desio di vita.

A te che grande mostri l'io tuo

innanzi a questa terra,

sappi,

per quanto grande possa essere,

presto o tardi,

sarai innanzi a quelle radici

e a quelle fauci affamate,

che oggi digeriscono

e sputano i resti miei,

che hanno nutrito il tuo io,

quando piangevi innanzi al mondo

e avevi fame.

Giù 18/07/201509.22

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

TETTO DEL MONDO...gił

Post n°2685 pubblicato il 20 Luglio 2015 da giumor54


Foto di G.Morelli

In quell'oscuro mare

ove io mi perdo,

l'anima mia ritrova la sua via,

tetto del mondo.

Giù 16/07/201500.29

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 

 
 
 

NON SEI SOLO...gił

Post n°2684 pubblicato il 20 Luglio 2015 da giumor54

Foto di G.Morelli

Non sei solo.

 

Nei momenti più oscuri della vita,

quando ti sei arreso

e hai implorato il cielo,

non eri solo,

non lo sei mai stato,

ti ha asciugato le lacrime,

avevi i ginocchi sanguinanti,

ti ha asciugato gli occhi lucidi

a un compleanno speciale,

era li conte

anche quando non la vedevi,

non eri solo nemmeno in ospedale,

la distanza era tanta

eppure era li con te,

non sei mai stato solo

nemmeno quando sei salito

e ti ha visto volare via dalla sua vita,

per ben tre anni.

Piangi se ne hai voglia,

innaffia questa vita,

irrora le radici di questa pianta,

crescerà ancor più forte,

innanzi alle difficoltà che lei presenta.

Il sole scende lento,

portando via luce e calore,

ma lei è qui accanto a te,

e con gli occhi suoi nei tuoi,

vedremo il cielo impallidire

e arrossire l'amato mare,

insieme guarderemo le stelle galleggiare

in quello oscuro mare

e la luna consacrerà questa notte,

donandoci dolci sogni,

in attesa del sorgere del giorno a nuova vita.

Giù 15/07/201518.30

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

GOCCIA DI LIQUORE...gił

Post n°2683 pubblicato il 18 Luglio 2015 da giumor54


Goccia di liquore.

 

Lo sguardo si perdeva

in quel mar che tanto amo

e le dita tremanti di desio,

intingevano il pennino

in quell'oscuro inchiostro,

iniziando a macchiare queste righe,

di una pagina mai scritta in questa vita.

Il calore e la paura sale,

rapendo il cuore

e imbavagliandolo di un rosso

e nero tutto pizzo,

si appanna la mente mia

e brilla la vista innanzi a questi occhi,

sei quella goccia di liquore sì forte

e dolce che si è posata sulle mie labbra,

hai mandato in panne la mia vita

e la mente vacilla sbronza di tanto ardire,

dal giorno in cui decidesti senza paura alcuna

di incendiare questo mare,

immergendo lo sguardo tuo nel mio.

Giù 14/07/201511.20

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

ALUNNO TESTARDO...gił

Post n°2682 pubblicato il 18 Luglio 2015 da giumor54


Alunno testardo.

 

Il cuore aveva deciso,

voleva ogni cosa,

anche l'impossibile.

Disperato l'ho seguito,

Ora è qui,

innanzi a me,

un alunno testardo,

silente mi osserva,

ed è assente all'istante,

paziente,

rispiego la vecchia lezione,

lo vedo,

lo sguardo nel vuoto,

ha messo le ali,

è in volo perpetuo

nel mondo dei sogni.

Giù 14/07/201515.20

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

AMA E FATTI AMARE...gił

Post n°2681 pubblicato il 18 Luglio 2015 da giumor54


Non smettere mai d'Amare

e farti Amare.

 

L'Amore è cibo per anima e cuore

" Certi Amori sì lontani,

mettono appetito al cuore,

che decise un dì lontano

e infausto,

il digiuno,

per ritornare in forma

e farsi amare".

Giù 14/07/201508.33

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 76
 

ULTIME VISITE AL BLOG

lumil_0cassetta2antropoeticog1b9christie_malrypsicologiaforensetobias_shufflegiumor54unghieviolaflyawaydgle_d_e_l_w_e_i_s_sshematisselacey_munrocall.me.IshmaelIrrequietaD
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20