Creato da giumor54 il 25/01/2009
 

LE MIE POESIE

EMOZIONI TRA LE RIGHE....giù

 

 

L'ANMIA MI APPARTIENE...giù

Post n°2575 pubblicato il 29 Aprile 2015 da giumor54


L'Anima mi appartiene.

 

Ospite tra queste bianche mura,

immersa nel verde,

ove la sofferenza vive

e il sorriso sembra una smorfia,

attendo le tue abili mani

su questa carne,

esplorami pure con i tuoi guanti,

tocca ove mai io potrò,

prendi

e togli ciò che vuoi,

se necessario,

ma la mia anima non l'avrai mai,

ella m'appartiene

e non la cedo neanche per denaro,

oggi più di ieri,

venerato come un dio.

Giù 29/04/201514.00

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

CANTO BENEDETTO...giù

Post n°2574 pubblicato il 29 Aprile 2015 da giumor54


Canto Benedetto.

 

Il temporale è un ricordo assai lontano,

perso nel labirinto dei pensieri miei,

il cielo è grigio

e rende grigia l'anima,

ma l'aria non tradisce il tempo,

sa già di primavera,

il cinguettio è dolce tra i nudi rami

che rinverdendo giorno dopo giorno,

accolgono nuovi nidi

e battono le ali a nuovi amori,

sotto la pioggia che gli battezza

e benedice il canto loro.

Giù 28/04/201511.00

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

EMOZIONI...giù

Post n°2573 pubblicato il 29 Aprile 2015 da giumor54


Emozioni,

cibo per la mente

e cuore.

 

I poeti, i sognatori,

si tolgono il cibo dalle menti loro

per sfamare chi non può,

chi non vede oltre quel muro

costruito innanzi alla tavola della vita,

chi ha smesso di credere e di sperare,

chi non ha più lacrime,

ma vede solo di riflesso ciò che accade.

Amo la solitudine quando al tavolo della vita

preparo il pranzo,

ne sento i profumi

e mi emoziono innanzi al piatto mio,

ma quando è pronto,

desio mio è condividere il cibo

e far felice chi non ha il tempo

ne voglia di controllare la dispensa

e dare fondo alla fantasia,

per preparare il pranzo a mente

e cuore,

mentre l'anima apre le danze

e vuol ballare.

Giù 28/04/201509.04

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

LO SGUARDO...giù

Post n°2572 pubblicato il 29 Aprile 2015 da giumor54


Lo sguardo

Occhi che si sfiorano

e accarezzano un'idea meravigliosa.

Giuseppe Morelli.

 

Lo sguardo

 

E' l'istante più bello di un'emozione,

un disegno su di una tela invisibile,

che resta un capolavoro d'arte

per chi l'ha dipinta nella propria mente.

Giù 27/04/201514.13

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

Un Bacio...giù

Post n°2571 pubblicato il 29 Aprile 2015 da giumor54


                                                                                                          Foto di G.Morelli

Con un Bacio che mai tramonta,

ma risorge sempre,

vi auguro buona giornata a tutti...


UN BACIO...

 

Un bacio è una nota musicale

da ascoltare io e te da soli,

una corda di violino da sfiorare dolcemente

e sentirla poi vibrare sulle labbra tue,

udire il dolce suono fuoriuscire dal mio petto,

poi un bacio sulle labbra come due ragazzini

al primo incontro,

calde labbra che si cercano

e si sfiorano teneramente,

che si mordono con dolcezza,

pregustando il sapore dell'amore,

un bacio è una nota musicale

da ascoltare io e te a cuore aperto.

Giù 08/08/2010

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

SFOGLIANDO TE...giù

Post n°2570 pubblicato il 26 Aprile 2015 da giumor54


                                                                                                             Foto di G.Morelli

Buona Domenica a te che passi

per queste impervie vie

e ti soffermi per qualche istante,

ove un puntino chiude sempre un rigo

o una pagina di vita

e ne riapre un'altra tutta nuova.

Giuseppe Morelli.26/04/201511.11

 

Sfogliando te.

 

Ti ho visto per la prima volta

sullo scaffale della vita,

la copertina,

il suo colore,

le scritte originali

mi han preso

e fatto suo,

mi sono perso nei meandri di quelle pagine

da sfogliare lentamente,

mi hai attratto a te con la finezza

e il desio del sapere,

con dolcezza ti ho stretto tra le dita,

il tuo profumo appena aperto,

le tue righe pulite e semplici,

ti sei lasciato andare

adagiando la tua opera

tra le mie mani,

con dolcezza ho iniziato a sfogliare

pagine di vita,

gli occhi miei incollati a te rigo dopo rigo,

a ogni emozione ricevuta,

ti ho portato al petto mio

e stretto sì forte da perdere il fiato

in quella tempesta soffiando da una pagina all'altra,

mentre lei la mia luna,

mi osservava immerso in quel mar che tanto amo.

Giù 26/04/201510.40

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

LIBERTA' PERDUTA...giù

Post n°2569 pubblicato il 25 Aprile 2015 da giumor54


                                                                                                                      Foto di G.Morelli

Libertà perduta.

 

La storia si ripete nel tempo

con colori diversi di un arcobaleno mai nato,

ma impregna degli stessi misfatti che l'uomo riporta a

galla,

da un fondale ove era sprofondato su scheletri che il

silenzio aveva costruito,

le grida e le lacrime dimenticate sono rinate ricolme

di tante tragedie,

derubati in ogni senso del nostro mondo

e lasciati vivere nelle terre non più nostre,

divenute prigioni senza filo spinato all'occhio,

ma con peggiori sistemi che forano il cuore

e l'anima di chi cerca ancora la libertà tanto sofferta

e raggiunta con patriottismo dai nostri padri,

persa ogni volta ancor di più,

nel ricordo di questo giorno,

che di libertà nulla più ne resta,

nemmeno la parola stessa.

Giù 25/04/201509.00

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

SORGERE E TRAMONTO...giù

Post n°2568 pubblicato il 24 Aprile 2015 da giumor54


                                                                                                                      Foto di G.Morelli

Sorgere e tramonto.

 

Lento scarto la mia vita,

senza fretta avvolgo i lembi ormai sbiaditi

e li ripongo ove nessuno può,

un tempo avrei strappato tutto,

oggi no,

conservo le pieghe e gli strappi delle ore,

una volta il colore era vivo,

oggi è andato,

la carta ha perso la sua forza e la sua lucidità,

quante volte l'ho già fatto nel passato,

non da solo,

che tristezza nel vedere i loro visi sorridenti

sulle foto in bianco e nero,

ora assenti nelle ore del mio tempo,

quanta gioia ormai svanita nei meandri dei ricordi,

loro lì a godere mentre strappavo per la fretta di

sapere,

altri tempi, ormai passati,

come oggi,

è l'inizio, stanze vuote e senza vita,

poche ore passan via come un soffio

e lo scuro cielo piano piano s'illumina,

dando vita al giorno nuovo consumato nel silenzio delle

ore,

Ecco lento s'apre

e mostra il viso suo un po' imbronciato,

non è sereno,

certo è,

dietro quella coltre bianca c'è il sole,

sembra di veder riflessa la mia vita,

sempre ricoperto da una fitta nebbia,

e quel sole che ho dentro

non rinasce è un punto morto,

a metà se si può dire

e me lo consentite,

tra il sorgere e il tramonto.

Giù 24/04/201509.30

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

ALI E VELE...giù

Post n°2567 pubblicato il 23 Aprile 2015 da giumor54


                                                                                                                     Foto di G.Morelli

Ali e Vele

 

Il vento soffiava,

sosteneva le ali

e spingeva le vele,

il vento sì forte gli apparteneva,

senza di esso,

non avrebbero avuto respiro alcuno,

insieme erano vita da vivere

l'uno per l'altro.

Giù 23/04/201508.29

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

AMATA LUNA...giù

Post n°2566 pubblicato il 23 Aprile 2015 da giumor54


                                                                                                                    Foto di G.Morelli

Amata Luna.

 

Solo tu mi sai dare quella luce

che illumina la mente

e fa battere il mio cuore,

da gridare forte al cielo

io ti amo,

per la gioia lui si illumina,

ed è festa intorno a te.

Giù 21/04/201523.00

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

TESTARDO IO...giù

Post n°2565 pubblicato il 23 Aprile 2015 da giumor54

 

Foto di G.Morelli

 
 
 

APRI LE ALI E SOGNA...giù

Post n°2564 pubblicato il 23 Aprile 2015 da giumor54

Foto di G.Morelli

Apri le ali e sogna.

 

Quando l'ultimo raggio accarezza

il tuo viso sfiorando le labbra,

l'orizzonte si colora di un rosso sì forte,

apri le ali della tua fantasia e sogna,

libera ciò che il desio racchiude,

dallo scrigno dei tuoi desideri.

Ricorda,

la notte è quel mondo lontano

ove la magia può,

e apre le ali alla tua fantasia

anche se non hai mai spiccato il volo.

Giù 21/04/201508.00

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

L'ATTIMO...giù

Post n°2563 pubblicato il 23 Aprile 2015 da giumor54


"All'attimo direi:

Sei così bello, fermati!„

Il Faust di...

Johann Wolfgang von Goethe

 

L'Attimo è come il vento,

non puoi fermarlo,

la bellezza traspare

e passa,

la tempesta resta

e il vento

è in essa,

resta per sempre.

Giù 19/04/201519.22

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

INDOMITA FIERA...giù

Post n°2562 pubblicato il 17 Aprile 2015 da giumor54


Indomita fiera,

di una sferzante vita.

 

Godo di questo silenzio atroce,

un mare infinito da navigare affrontando tempeste,

avvolto dalle onde scivolando fino in fondo,

ove il silenzio è oro che non brilla,

ne ha valore alcuno,

passo dopo passo al buio avanti vado,

lungo questo tunnel senza fine alcuna,

non ho trovato fonte per dissetarmi,

ne cibo per sfamare questa mente,

in questa oscurità ritorna in vita

quella assopita fiera nera che in me viveva

e si cibava di emozioni,

ne sento il fiuto tra montagne di carta seccha e

accartocciata,

soffia e graffia tra righi scritti,

la caccia alla sua emozione più forte non è mai

terminata,

si era solo addormentata,

mentre l'inverno imperversava duro e freddo intorno al

mio io,

ora lecca i pensieri mie e sbava ovunque,

sbuffa come se chiusa in gabbia,

ma non lo è,

libera tra boschi di pensieri va

e lascia il suo odore tra le mie dita,

riga con i suoi artigli questa mente

e graffia il cuore mio,

silente sta accanto a me

e attende le carezze,

ove profondi graffi iniziano aprono la carne,

mentre l'inchiostro scivola abbondante

e macchia fogli immacolati di questo libro che mi

appartiene,

inarrestabile ferita da una fiera indomita,

di questa sferzante vita.

Giù 17/04/201508.30

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

NON C'E' LUCE...giù

Post n°2561 pubblicato il 17 Aprile 2015 da giumor54


                                                                                                                      Foto di G.Morelli

Non c'è luce che mi abbia mai ammaestrato,

ho solo aperto meglio gli occhi miei

e l'ho cercata,

essa era lì innanzi a me che mi aspettava,

forse ero io che non volevo vederla al principio.

Giù 09/04/201514.34

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

SE NON AVESSI...giù

Post n°2560 pubblicato il 17 Aprile 2015 da giumor54


                                                                                                                    Foto di G.Morelli

Se non avessi fiori sì belli,

non esisterebbe questo giardino

di cui sono appassionato.

Giù 09/04/201511.00

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

L'ATTIMO,L'ISTANTE,LA FOTO...giù

Post n°2559 pubblicato il 15 Aprile 2015 da giumor54


                                                                                                                      Foto di G.Morelli

L'Attimo, L'Istante, La Foto.

 

L'attimo,

l'istante in cui fermi il tempo,

e lo imprimi nella mente tua per sempre,

unica carta inattaccabile al mondo che ti circonda,

l'attesa è per tutti,

puoi passare le ore accarezzando quell'idea,

la ricerca cotinua di qualcosa

che emozioni anima e cuore

sfiorando l'ottica e non solo,

lei diventa la tua compagna,

ti entra dentro e ti circola nel sangue,

come la penna per lo scrittore,

l'attimo prima di macchiare il foglio della vita,

la tieni stretta nella tua mano,

i suoni,

la luce,

ogni cosa che respira,

vive o si muove,

diventa sangue che circola nei pensieri tuoi,

la mente è il cuore,

l'anima il corpo,

l'istante giunge inaspettato,

l'attimo ti prende

e senti l'emozione che sale,

ti avvolge,

tutto è avvenuto,

l'attimo è catturato per sempre,

l'emozione è sì forte su ciò che hai impresso,

che inizi a scolpire righe su carta,

dando respiro

e sangue a quella immagine,

il tuo attimo tanto cercato,

il tuo istante tanto amato,

prima di farlo tuo sempre.

Giù 15/04/201509.25

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

AD ALI APERTE 2...giù

Post n°2558 pubblicato il 14 Aprile 2015 da giumor54


                                                                                                                      Foto di G.Morelli

L'Amore è un volo ad ali aperte,

nel cielo della vita,

da fare insieme.

Giù 13/04/201510.02

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

AD ALI APERTE 1...giù

Post n°2557 pubblicato il 14 Aprile 2015 da giumor54


                                                                                                                       Foto di G.Morelli

L'Amore è un volo ad ali aperte,

nel cielo della vita.

Giù 13/04/201510.02

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

ANIMA RIBELLE...giù

Post n°2556 pubblicato il 14 Aprile 2015 da giumor54


                                                                                                                       Foto di G.Morelli

Nulla accade per caso,

nulla vi cadrà mai tra le dita dal cielo,

non smettete mai di credere

in ciò che è vostro desiderio,

lasciate guidarvi dal vostro io

senza tradire i vostri pensieri,

cercate,

anche se stanchi

e delusi da

chi meno ve lo aspettate,

nessuno mai capirà,

se avete un'anima ribelle.

Giuseppe Morelli.

 

Anima ribelle.

 

Il sole è di tutti,

come la speranza,

la fede e l'amore,

solo chi crede in se stesso,

riuscirà a vedere quel raggio di luce,

che fora anima e cuore.

Giù 13/04/201510.12

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 76
 

ULTIME VISITE AL BLOG

antoniettaalessiEMMEGRACEsignora_sklerotica_2mummy59chiarasanypsicologiaforensemi.descrivoicabophilippe.1_2013Fanny_Wilmotlinovenavirgola_dfisolde6christie_malrygiumor54
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20