Creato da giumor54 il 25/01/2009
 

LE MIE POESIE

EMOZIONI TRA LE RIGHE....giù

 

 

DESTINO...giù

Post n°2609 pubblicato il 26 Maggio 2015 da giumor54


Destino.

 

Se fossi aria,

riempierei i polmoni

per trattenere questo amore,

se fossi acqua,

mi immergerei in te

rilasciando il mio desio

nei tuoi fondali,

se fossi vento,

sventolerei fino a farmi strappare l'anima per te,

se fossi pioggia

mi lascerei allagare dal tuo amore,

se fossi il sole

diventerei fiamma per riscaldare

bruciando tappe mai conosciute,

se fossi luna,

per una notte intera rischiarirei

il viso tuo per un bacio senza fine alcuna,

Ahimè,

sono solo un puntino,

il simbolo piccino che tutti conosciamo,

immerso tra righi scritti,

in pagine di vita scolorite dal tempo

e dagli eventi,

ma quando giungo alla fine di questo mio pensiero,

sorrido e chiudo questa riga,

lasciando al vento la mia emozione

e innanzi a questo mare

le mie parole solo per te,

destino mio.

Giù 26/05/201506.00

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

LUNA...giù

Post n°2608 pubblicato il 26 Maggio 2015 da giumor54

Foto di G.Morelli

 
 
 

NUDA NELL'ANIMA...giù

Post n°2607 pubblicato il 26 Maggio 2015 da giumor54


Nuda nell'anima

 

Lascia che io ti osservi

mentre scivoli dall'alto

verso il viso mio,

nuda nell'anima

sei la fonte

che disseta questo corpo,

goccia dopo goccia

bagnerò le mie labbra,

confonderò te

e il cielo

e ne farò una sola cosa,

abbracciami,

stringimi forte a te,

pelle a pelle,

brividi a brividi,

fuoco a fuoco,

un volo solo

uniti sotto questo cielo,

attenderemo l'alba

e il nuovo amore.

Giù 25/05/201505.45

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

VORREI...giù

Post n°2606 pubblicato il 26 Maggio 2015 da giumor54


                                                                                                                    Foto di G.Morelli

Vorrei.

 

Vorrei addormentarmi tra le tue braccia,

ritornare un po' piccino,

la mia fiaba ieri,

oggi,

domani,

Dio mio così lontana,

eppur vicina è la tua luce,

chiudo gli occhi,

illumina il cuore mio,

ed io sarò li con te

per una notte intera.

Giù 24/05/201522.45

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

24 Maggio IL PIAVE MORMORAVA...giù

Post n°2605 pubblicato il 24 Maggio 2015 da giumor54


Risorgi.

Il Piave Mormorava.

 

Non è solo una canzone,

non sono solo parole scritte al vento

e trascinate via,

esse risuonano oggi più che mai

nel silenzio,

quante vite spezzate giovani e non,

quante lacrime versate per una libertà

tanto desiderata,

per loro e i loro figli,

potessero tornare qui oggi

e dir la loro,

quelle Anime darebbero una scossa

ad una terra già scomparsa,

affondata nei flutti della vergogna,

in un mare che non ci appartiene.

Risorgi Terra Meravigliosa

all'occhio del Mondo che ti osserva,

Ritorna ciò che eri,

Scrigno ricolmo di storia

e grandi uomini che l'hanno dipinta,

costruita

e studiato nelle scienze,

dando al mondo intero,

i risultati di menti uniche di questa Italia,

di ieri,

oggi

e di domani.

Rinasci Terra meravigliosa

e dalle tue ceneri risplendi ancora,

per dar la luce a chi verrà.

Giù 24/05/201508.20

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

EMOZIONI MANGIANDO...giù

Post n°2604 pubblicato il 24 Maggio 2015 da giumor54


Appena tornato dalla "Pizzeria L'oro di Napoli".

Gli ho lasciato la mia emozione

e loro felici di riceverla...


L'Oro di Napoli,

Un Piccolo Mondo dai Grandi Sapori.

C'è l'oro nel piatto,

il sole e il calore han reso la spiga farina,

le abili dita accarezzano la morbida pasta,

danno forma e sapore,

il profumo che arriva, la fiamma che cuoce,

fa salire il desio di assaggiare,

la gira, rigira, lei danza al calore,

la sera è tranquilla, seduto in silenzio t'osservo,

c'è gente di tutte l'età,

le stelle un tetto perfetto di una casa sì grande,

ove nascono e prendono vita, nuove emozioni,

innanzi a me c'è lei, la vera regina di questa serata,

ricolma di tanto valore, che brilla al sapore,

c'è oro sì freddo nel mondo, che muove le menti

e accende battaglie di puro egoismo,

quel mondo è lontano da questi pensieri,

c'è oro diverso a due passi da casa,

non brilla, riscalda

e dona sapore lasciando un sorriso

a chi siede alla tavola,

dell'Oro di Napoli.

Giù 17/04/201521.46

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

FOLLIA...giù

Post n°2603 pubblicato il 24 Maggio 2015 da giumor54

                                                                                                                  Foto di G.Morelli

Due cose portano alla follia...

l'amore e la sua mancanza.

Alda. Merini

 

E io le ho sposate entrambi,

folle fin dentro l'anima resterò.

Giù 23/05/201508.45

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

GONDOLIERE DEI MIEI SOGNI...giù

Post n°2602 pubblicato il 24 Maggio 2015 da giumor54

                                                                                                                    Foto di G.Morelli

Gondoliere dei miei sogni.

 

Gondola argentata che navighi questa laguna,

lascia che io sia il tuo gondoliere

in questo mare ricolmo di lampare,

insieme andremo incontro ai nostri desideri,

con essi,

la notte sarà più dolce su queste onde,

con la cura che solo una madre ci può dare,

ci avvolgeranno nel calore dei nostri sogni.

Giù 22/05/201521.39

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

VITA ALLA VITA...giù

Post n°2601 pubblicato il 22 Maggio 2015 da giumor54


Vita alla vita.

 

Il bacio,

un mondo che unisce

e innamora gli amanti,

ove labbra si sfiorano lente

e poi s'accarezzano,

freneticamente si cercano,

lingue esplorano,

i cuori pulsano

e il sangue corre attraverso rigonfie vene

accendendo fiamme ovunque,

incendiando l'amore senza via di ritorno,

da questo viaggio unico,

che unisce due corpi

donando vita alla vita.

Giù 22/05/201508.59

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

LUNA...giù

Post n°2600 pubblicato il 22 Maggio 2015 da giumor54


                                                                                                           Foto di G.Morelli

Luna

 

Amata mia,

mostrami la via al tuo chiarore

e io passo passo questa notte,

la vivrò in un sogno accanto a te.

Giù 21/05/201520.33

Di Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 

 
 
 

LA NOTTE...giù

Post n°2599 pubblicato il 22 Maggio 2015 da giumor54


La Notte.

 

Scrivo più di quanto possa leggere, non è svogliatezza,

ma desio di creare dal nulla, emozioni, amo osservare e

studiare nei minimi particolari ciò che osservo, anche

una formica può colpirmi, un fiore o un filo d'erba, ma

ciò che amo è lo sguardo di una donna, i suoi occhi

quando penetrano ciò che innanzi hanno, li mi perdo in

quel mar che tanto amo. Uomini simili, saranno sempre

incompresi, sognatori fino all'osso, navigano in un mondo

parallelo mentre gli parlate, assenti e presenti nello

stesso istante, rivolterebbero il mondo innanzi a voi

senza che alcuna scossa potreste mai avvertire. Un

terremoto nel cuore, un'onda che vi avvolge in una

tempesta senza una nube in cielo, venti soffierebbero

sulla vostra pelle e sul viso fino a farvi chiudere gli

occhi, vedendo ciò che il cuore vuole e non la mente. La

notte è il loro rifugio preferito, illuminati dal

chiarore della luna, eterna amica di lunghe nottate

insonni, ove la carta e l'inchiostro diventano tutto.

Solitari irremovibili, dipingono su tele di vita ciò che

l'occhio osserva, mai innamorarsi di un animale simile,

nero e silenzioso, nasconde nelle tenebre il corpo suo,

lasciando l'odore, tra montagne di fogli accartocciati,

ove le righe scritte attraggono la preda designata. Persa

in quelle terre sconosciute, si lascia andare, quello è

l'istante in cui la fiera che si nasconde in lui, prende

i suoi desii e li trascina nella sua tana, qui nascono

emozioni, tra righi scritti e non, su pagine di vita. Al

sorgere del nuovo, come per incanto in una fiaba,

svanisce tutto, ritorna l'uomo, riprende la sua vita, ma

nel ricordo di un sogno, resta la sua anima, desiderando

che il giorno voli via, per riprendere le orme sue, ove

le aveva lasciate nella sua tana, in dolce compagnia.

Giù 21/05/201507.12

Di Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

RICORDO...giù

Post n°2598 pubblicato il 22 Maggio 2015 da giumor54


                                                                                                             Foto di G.Morelli

Ricordo.

 

Con te questa sera,

ritorno bambino,

ricordo quei disegni sui miei libri,

uno spicchio ove dondolarsi

per viaggiare di fantasia,

mi addormentavo con un bacio della mamma,

il corpo mio restava qui,

l'anima si stringeva forte forte a te,

i sogni mi facevano viaggiare a cavallo di una stella.

Giù 20/05/201520.48

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

UOMO...giù

Post n°2597 pubblicato il 20 Maggio 2015 da giumor54


Uomo scolpisci la tua vita su questa pietra

e lei nel tempo a venire,

parlerà di te.

 

Mentre il tempo scivola inesorabilmente

sulla tua vita,

lascia che le pietre parlino di te,

osserva la via che hai prescelto

ove lasciare le orme tue,

evita di inciampare nei fuscelli

che la vita ti pone innanzi,

dona l'ombra a chi non ne ha se ti riesce,

potrà ringraziarti senza essere accecato

dalla luce di un raggio mai visto,

anche le lacrime nate dalla gioia

o dal dolore,

potranno nutrire la terra secca arida d'amore.

Tutto inizia con un pianto,

la gioia esplode nel suo seno

nel vedere gli occhi tuoi,

tutto ha una fine in un rimpianto

quando meno te lo aspetti,

fa in modo che alla tua,

sboccino fiori,

profumeranno l'aria di chi ti seguirà,

non permettere mai a nessuno

di seminare in malo modo la tua vita,

rovi ricolmi di spine possono mettere radici

in quella terra tanto amata,

lasciando graffi sì profondi nella carne,

da non guarire più.

Giù 20/05/201507.09

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

PAROLE MAI DETTE...giù

Post n°2596 pubblicato il 19 Maggio 2015 da giumor54


Parole mai dette.

 

Passerò al setaccio virgole

e puntini,

sfogliando pagine ingiallite

e non,

consumerò la pelle delle dita,

alla ricerca sì minuziosa

delle parole mai dette

e mai scritte,

impigliate nella mente

e nel cuore,

in attesa d'essere pescate

in questo mare tempestoso,

che tutto da

e tutto toglie,

lasciando alle onde il compito di spingerle,

verso quella spiaggia tanto attesa.

Giù 19/05/201509.10

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

LADRO D'AMORE VERO...giù

Post n°2595 pubblicato il 19 Maggio 2015 da giumor54


Ladro d'amore vero.

 

Così vicina,

eppur lontana l'anima sta,

un soffio mi resta accanto

e il cuore batte più del dovuto,

il petto s'apre come un libro,

sfoglialo,

il cuore è stanco di restare chiuso

in questa gabbia,

condannato da una giuria,

è qui rinchiuso,

verdetto fu,

ladro d'amore,

è vero l'ho accettato,

oggi non faccio un passo indietro,

tranquillo vado verso il mio destino,

con la coscienza d'essere ladro d'amore vero.

Giù 19/05/201510.22

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

LA VITA FOLLIA PURA...giù

Post n°2594 pubblicato il 19 Maggio 2015 da giumor54


La vita follia pura

 

Cosa è la vita senza un pizzico di follia vera

e pura,

è una vita ordinaria,

una come tante

e io folle fino all'ultima goccia del mio sangue,

mai lo sarò uno qualunque.

l'unicità sta nel essere diverso

e far cose che altri credono impossibili

e inutili perdi tempo.

In me un bimbo si nasconde,

ricolmo di follia propria,

trasmette all'uomo

il meglio della vita.

Giù 19/05/201509.05

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

LEI...giù

Post n°2593 pubblicato il 19 Maggio 2015 da giumor54


Lei.

 

Dall'alto di un dirupo

osservo la mia vita,

l'ho attraversata in lungo

e largo,

non è finita,

lo sguardo volge all'orizzonte,

ove la linea di confine

spesso si confonde,

lento scende il sole,

la vita si inginocchia innanzi a lui,

la notte incalza,

rinfresca,

respiri l'aria appieno


e mentre ti riposi nei pensieri tuoi,

appare lei,

come una dea si mostra in tutto il suo splendore,

sussulta il cuore,

il respiro affanna,

questa è la donna che ogni uomo sogna,

lei,

una stella che illumina il mio cielo

e quando è innanzi a me

vorrei dormire per l'eternità,

perché solo li,

sognare,

è vivere per lei.

Giù 18/05/201515.30

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

SOGNI SOSPESI...giù

Post n°2592 pubblicato il 18 Maggio 2015 da giumor54


Sogni sospesi.

 

Sospeso a un filo di pensiero

s'asciuga al vento un sogno,

sembra una foglia schiaffeggiata

dal marino,

rischiando di cadere,

ormai secche le radici non danno vita,

donami gocce di rugiada,

daranno ancora vita a questa foglia

che un tempo ombreggiava il cuore tuo,

oggi non più,

attende quella pioggia

e poi il sole,

vita e amore,

per ogni essere su questa terra.

Giù 18/05/201509.20

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

AMATO MARE..giù

Post n°2591 pubblicato il 18 Maggio 2015 da giumor54

 

AMATO MARE                               

 

Il giorno s'apre lento,

lo sguardo volge su quell'azzurro,

desio mio è perdermi

in quel mar che tanto amo,

lasciando che la mano sfiori

la celestiale coltre innanzi a me,

passano le ore su questa vita,

ovunque posi l'occhio

c'è l'onda che di lontano scivola

verso questa battigia,

mare,

mare,

il tempo non ti ha cambiato

nel tuo antico movimento,

a volte calmo,

silente,

quasi assente,

sembri uno specchio,

rifletti la mia vita,

in altre,

forte

e agitato da far paura

a chi non conosce la tua mole,

un gigante che sa di buono,

ma se instabile e nervoso,

nessun porto potrà contro le sue onde,

amato mare,

ora ti vedo in tutto il tuo splendore

e in quella linea di confine,

vedo un bacio,

una carezza,

uno sguardo sì profondo

ove l'infinito ha inizio,

perdendosi nella notte dei tempi

senza fine alcuna,

ma nel profondo,

scorgo sempre gli occhi tuoi amore mio.

Giù 17/05/201506.11

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 

LA VOCE DEL SILENZIO...giù

Post n°2590 pubblicato il 18 Maggio 2015 da giumor54


La voce del silenzio.

 

Quella voce che ascolto

nel silenzio più assoluto,

urla e grida,

nessuno può oltre me,

agli occhi tuoi resta la notte

e il silenzio ,

che ricopre ogni cosa,

mentre la tenue luce di una candela

fa danzare l'ombra sua innanzi a me,

eterna ballerina che mi rallegra l'ora,

su questo foglio della vita.

Giù 10/05/201508.11

Giuseppe Morelli(siae)

Copyright registrato

(Tutti i diritti riservati ®©)

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 76
 

ULTIME VISITE AL BLOG

IMMAGINIRCFORicamiAmodeteriora_sequorluboponaomialsifabrilumil_0lacky.procinoellen_ellengiumor54nery_alias_nerinaDJ_Ponhzizeronuvolettavirgola_dfgianni.scatolino
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20