Un blog creato da piselking il 06/06/2007

Vampiro di emozioni

Guardando il mondo da un diverso punto di vista rispetto a quello che ci vogliono dare

 
 
 
 
 
 

TEMPO

 
 
 
 
 
 
 

I MIEI BLOG AMICI

- CRAZY ME Il mio Grande Amore
- una nuova vita-Alfo
- Fatalrose
- LaBea_
- PiccoloLord
- Elison84
- Respiria
- GladiatoreIspanico
- TwinCri
- Twinmanu77
- anchio
- Alidifarfalla84
- J.Ilax
- gioegian
- Darkangel
- Vespa e Amore
- XLaDeaErotica
- Xsexy_storyteller
- Xblackmamba78
- XTopgun2001bis
- XElektraforliving
- xmagicdust86
- Xstellacaliente1
- XLittledreamgirl
- XIL_RICORDO_DI_TE
- Xla_tua_eva0
- Gwen
- GRAFICAnelCUORE
- MONDO GRAFICO
- brokenheart79
- PLAY THE GAME
- DottJekylleMrHyde
- Vendetta780
- i-ronica
- Lycantropos
- Xelettra69x
- erotiko
- Destra Sociale lupo nero
- FABIOLA!!!
- libera_bsx
- LuiLei_4ever
- Sesso nella coppia
- XDecisamentesexy
- La Locanda
- stellaincieelo
- yaya.7
- Lost Words
- XShehera_zade
- chikkosa
- selvaggia_46
- laura1969-viola
- Sakuyaitaly
- * Rebecca*
- mysticamedea
- Lu_PR
- amoreeterno3
- BABY2082
- LadyOscar82000
- monica87Mi
- Praticamente :DX
- latuaossessione3
- positiva2007
- RIVELAZIONI-sania74
- lalla8521
- angelo.senza.veli
- Non_sono_comunista
- giugola
- ESaraBellissimo
- FASCISMO E LIBERTA
- sognandoti.ancora
- yayalove
- Lalcova segreta
- Risate a go-go!
- Pensieri Irriverenti
- "Whats Your Game?"
- PER LA PAR CONDICIO
- MuSteek Hutzee
- Liaison
- Sogni proibiti
- sempre e solo sexi
- Athena1973
- cest la vie...
- TUTTO QUELLO CHE
- Trentenne dispersa!!
- YOUR LOVE
- nuvola viola
- IL BLOG VIOLA
- ANTI - JUVE.COM
- The River Knows
- Anti-gobbi a vita...
- Bolle di sapone
- Mondotette.........
- guardameglio
- Bowlings Angels
- pornoromantici
 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 10
 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

DEDICATO ALLA MIA TATA

Eccoti sai ti stavo proprio aspettando
ero qui ti aspettavo da tanto tempo
tanto che stavo per andarmene
e invece ho fatto bene

sei il primo mio pensiero che
al mattino mi sveglia
l'ultimo desiderio che
la notte mi culla
sei la ragione più profonda
di ogni mio gesto
la storia più incredibile
che conosco
conosco

eccoti come un uragano di vita
e sei qui non so come tu sia riuscita
prendermi dal mio sonno scuotermi
e riattivarmi il cuore

sei il primo mio pensiero che
al mattino mi sveglia
l'ultimo desiderio che
la notte mi culla
sei la ragione più profonda
di ogni mio gesto
la storia più incredibile
che conosco

eccoti anche ora che non sei in casa
tu sei qui mi parla di te ogni cosa
gli oggetti sembrano trasmettermi
l'amore nello sceglierli

eccoti finalmente sei arrivata
e sei qui non sai quanto mi sei mancata
speravo tu esistessi però non immaginavo tanto

sei il primo mio pensiero che
al mattino mi sveglia
l'ultimo desiderio che
la notte mi culla
sei la ragione più profonda
di ogni mio gesto
la storia più incredibile
che conosco

 
 
 
 
 
 
 

La mia citta' del presente....

La mia citta' del futuro....

 
 
 
 
 
 
 

LA MIA TATA

 
 
 
 
 
 
 

 

 

Un tempo che fu...

Post n°193 pubblicato il 30 Novembre 2007 da piselking
 
Tag: Varie

Avevo gia' pubblicato un post, simile, ma questo e' piu' "completo",
leggendola mi stava per scendere una lacrima.
Grazie a 
 
stellaincieelo per avermelo "segnalato"

Lo scopo di questo post é quello di rendere giustizia a una
generazione, quella di noi nati agli inizi degli anni '80 (anno più,
anno meno), quelli che vedono la casa acquistata allora dai nostri
genitori valere oggi 20 o 30 volte tanto, e che pagheranno la propria
fino ai 50 anni.

Noi non abbiamo fatto la Guerra, né abbiamo visto lo sbarco sulla
luna, non abbiamo vissuto gli anni di piombo, né abbiamo votato il
referendum per l'aborto e la nostra memoria storica comincia coi
Mondiali di Italia '90. Per non aver vissuto direttamente il '68 ci
dicono che non abbiamo ideali, mentre ne sappiamo di politica più
di quanto credono e più di quanto sapranno mai i nostri fratelli minori
e discendenti.


Babbo Natale non sempre ci portava ciò che chiedevamo, però ci
sentivamo dire, e lo sentiamo ancora, che abbiamo avuto tutto,
nonostante quelli che sono venuti dopo di noi sì che hanno avuto
tutto, e nessuno glielo dice.

Siamo l'ultima generazione che ha imparato a giocare con le biglie, a
saltare la corda, a giocare a lupo, a un-due-tre-stella, e allo
stesso tempo i primi ad aver giocato coi videogiochi, ad essere
andati ai parchi di divertimento o aver visto i cartoni animati a
colori.

Abbiamo indossato pantaloni a campana, a sigaretta, a zampa di
elefante e con la cucitura storta; la nostra prima tuta è stata blu
con bande bianche sulle maniche e le nostre prime scarpe da
ginnastica di marca le abbiamo avute dopo i 10 anni.

Andavamo a scuola quando il 1 novembre era il giorno dei Santi e non
Halloween, quando ancora si veniva bocciati, siamo stai gli ultimi a
fare la Maturità e i pionieri del 3+2...

Siamo stati etichettati come Generazione X e abbiamo dovuto sorbirci
Sentieri e i Visitors, Twin Peaks e Beverly Hills (ti piacquero
allora, vai a rivederli adesso, vedrai che delusione). Abbiamo pianto
per Candy-Candy, ci siamo innamorate dei fratelli di Georgie, abbiamo
riso con Spank, ballato con Heather Parisi, cantato con Cristina
D'Avena e imparato la mitologia greca con Pollon. Siamo una
generazione che ha visto Maradona fare campagne contro la droga.

Siamo i primi ad essere entrati nel mondo del lavoro come Co.Co.Co. e
quelli per cui non gli costa niente licenziarci. Ci ricordano sempre
fatti accaduti prima che nascessimo, come se non avessimo vissuto
nessun avvenimento storico. Abbiamo imparato che
cos'è il terrorismo,
abbiamo visto cadere il muro di Berlino, e Clinton avere relazioni
improprie con la segretaria nella Stanza Ovale; siamo state le più
giovani vittime di Cernobyl; quelli della nostra generazione l'hanno
fatta la guerra (Kosovo, Afghanistan, Iraq, ecc.); abbiamo gridato NO
NATO, fuori le basi dall'Italia, senza sapere molto bene cosa
significasse, per poi capirlo di colpo un 11 di settembre.

Abbiamo imparato a programmare un videoregistratore prima di chiunque
altro, abbiamo giocato a Pac-Man, odiamo Bill Gates e credevamo che
internet sarebbe stato un mondo libero.

Siamo la generazione di Bim Bum Bam, di
Clementina-e-il-Piccolo-Mugnaio-Bianco e del Drive-in.
Siamo la generazione che andò al cinema a vedere i film di Bud
Spencer e Terence Hill. Quelli cresciuti ascoltando gli Europe e Nik
Kamen, e gli ultimi a usare dei gettoni del telefono.
Ci siamo emozionati con Superman, ET o Alla Ricerca dell'Arca Perduta.

Bevevamo il Billy e mangiavamo le Big Bubble, ma neanche le Hubba
Bubba erano male; al supermercato le cassiere ci davano le
caramelline di zucchero come resto. Siamo la generazione di Crystal
Ball ("con Crystal Ball ci puoi giocare..."), delle sorprese del Mulino
Bianco, dei mattoncini Lego a forma di mattoncino, dei Puffi, i
Volutrons, Magnum P.I., Holly e Benji, Mimì Ayuara, l'Incredibile
Hulk, Poochie, Yattaman, Iridella, He-Man, Lamù, Creamy, Kiss Me
Licia, i Barbapapà, i Mini-Pony, le Micro-Machine, Big Jim e la casa
di Barbie di cartone ma con l'ascensore.
La generazione che ancora si chiede se Mila e Shiro alla fine vanno
insieme.

L'ultima generazione a vedere il proprio padre caricare il
portapacchi della macchina all'inverosimile per andare in vacanza 15
giorni.
L'ultima generazione degli spinelli...

Guardandoci indietro è difficile credere che siamo ancora vivi:
viaggiavamo in macchina senza cinture, senza seggiolini speciali e
senza air-bag; facevamo viaggi di 10-12 ore e non soffrivamo di
sindrome da classe turista. Non avevamo porte con protezioni, armadi o
flaconi di medicinali con chiusure a prova di bambino. Andavamo in
bicicletta senza casco né protezioni per le ginocchia o i gomiti. Le
altalene erano di ferro con gli spigoli vivi e il gioco delle
penitenze era bestiale.

Non c'erano i cellulari. Andavamo a scuola carichi di libri e
quaderni, tutti infilati in una cartella che raramente aveva gli
spallacci imbottiti, e tanto meno le rotelle!!

 Magiavamo dolci e bevevamo bibite, ma non eravamo obesi. Al limite
 uno era grasso e fine. Ci attaccavamo alla stessa bottiglia per bere
e nessuno si è mai infettato. Ci trasmettevamo solo i pidocchi a
scuola, cosa che le nostre madri sistemavamo lavandoci la testa con
  l'aceto.

 Non avevamo Playstation, Nintendo 64, videogiochi, 99 canali
 televisivi, dolby-surround, cellulari, computer e Internet, però ce
 la spassavamo tirandoci gavettoni e rotolandoci per terra tirando su
 di tutto; bevevamo l'acqua direttamente dalle fontane dei parchi,
 acqua non imbottigliata, che bevono anche i cani! E le ragazze si
 intortavano inseguendole per toccar loro il sedere e giocando al
 gioco della bottiglia o a quello della verità, non in una chat
 dicendo :) :D :P

 Abbiamo avuto libertà, fallimenti, successi e responsabilità e
 abbiamo imparato a crescere con
 tutto ciò.

 Tu sei uno dei nostri? Congratulazioni!

 
 
 

definizioni

Post n°192 pubblicato il 29 Novembre 2007 da piselking
 
Tag: Varie

Grazie a Soleluna.rp

AMICO:

AMICA

AMORE:

parola di cinque lettere, tre vocali, due consonanti e due idioti.

ARCHITETTO:

BALLARE:

 

dicesi della persona di sesso maschile in possesso di quel "certo non so che" che cancella qualsiasi velleità di andare a letto con lui.

:

dicesi della persona di sesso femminile in possesso di quel "certo non so che" che ti fa venire una voglia pazzesca di andare a letto con lei.

 

dicesi di un tipo che non è sufficientemente macho per essere ingegnere; né abbastanza finocchio per essere stilista.

 

è la frustrazione verticale di un desiderio orizzontale

. 

BANCHIERE:

è un tipo che ti presta l'ombrello quando c'è un sole splendente e lo reclama quando inizia a piovere. (Mark Twain)

BOY SCOUT:

CALCIO:

CONSULENTE:

DIPLOMATICO:

ECONOMISTA:

è un esperto che saprà domani perché ciò che ha predetto ieri non è successo oggi.

 

un bambino vestito da coglione comandato da un coglione vestito da bambino.

 

è ciò con cui si sposano tutte le donne senza saperlo

 

è uno che ti prende l'orologio dal polso, ti dice l'ora e si fa pagare la prestazione.

 

Colui che ti dice di andare a fare in culo in modo tale che non vedi l'ora di iniziare il viaggio.

FACILE:

dicesi della donna che ha la moralità sessuale di un uomo.

HARDWARE:

parte del computer che riceve i colpi quando si pianta il software.

 

è dover vivere pagando i prezzi dell'anno prossimo con lo stipendio dell'anno scorso.

 

possibilità di addossare la colpa agli altri.

NANOSECONDO:

NINFOMANE:

termine con il quale un uomo definisce una donna che ha voglia di fare sesso più spesso di lui.

PESSIMISTA:

PRETE:

PROGRAMMATORE:

PSICOLOGO:

è colui che guarda tutti gli altri quando una bella donna entra nella stanza.

STATISTICO:

è qualcuno di abile con i numeri ma che non ha sufficiente personalità per essere ingegnere.

UROLOGO:

è il medico che ti guarda l'uccello con disprezzo, te lo tocca con
disgusto e ti passa la parcella come se te lo avesse soddisfatto
.

 

frazione di tempo che trascorre tra l'accendersi della luce verde del semaforo e il suono del clacson dell'automobile dietro a noi.

 

ottimista con esperienza.

 

persona che tutti chiamano padre eccetto i suoi figli, che lo chiamano zio.

 

è colui che ti risolve in modo incomprensibile un problema che non sapevi di avere.

INFLAZIONE:

INTELLETTUALE:

individuo capace di pensare per più di due ore a qualcosa che non sia il sesso.

INTER-VISTA:

ciò che si vede tra le gambe dell'intervistata.

LAVORO DI SQUADRA:

LINGUA:

organo sessuale che certi degenerati usano per parlare.

MAL DI TESTA:

anticoncezionale più usato dalla donna degli anni 90.

 

 
 
 

Test

Post n°191 pubblicato il 28 Novembre 2007 da piselking
 
Tag: Varie

 Io...

1 - Che ora è: 0,32

2- Nome:Igor

3 - Compleanno: 20/05

4 - Segno zodiacale: Toro ascendente Toro

5 - Tatuaggi:1( purtroppo solo uno) bracciale indiano sul braccio dx

6 - Piercing: orecchio sul lobo sx

7 - Sei innamorato: da paura

8 - Ti piaci interiormente? faccio una radiografia e poi ti dico

9 - Hai già amato al punto di piangere per qualcuno? Se dico BAtistuta, la gente pensera' male? Comunque Amore vero , no.

10 - Hai mai fatto un incidente con la macchina? tre piccoli tamponamenti e basta

11 - Mai avuto una frattura? polso dx, polso sx, collo (ingessato per 2 mesi...) gamba sx, in piu' varie slogature alla caviglia dx, insomma ero un bambino tranquillo

12 - Pepsi o coca-cola? Posso dire fanta? (si lo dico, il post e' mio...)

14 - Colore preferito per l'intimo? NERO

15 - Misura di scarpe: 46

16 - Numero preferito: 17

17 - Tipo di musica preferita? italiana, particolarmente art.31, gemelli diversi, 883

18 - Doccia o bagno? Doccia per praticita', bagno per rilassarsi ed anche per "giocare" in due...

19 -
Cosa odi? falsita', ipocrisia, moda, pudore

20 - Come ti vedi nel futuro? A Rimini, con la Tata, due o piu' bambini, nella nostra casa ancora e piu' innamorati (e con la Vespa in garage...)

22 - Quale dei tuoi amici vive più lontano?  Adesso una fa l'erasmus a Madrid, puo' andare?

25 - Cosa cambieresti nella tua vita? Niente!!!!! Sbagli ed errori mi hanno fatto essere cosi', io mi piaccio, perche' cambiare?

26 - Sei felice? Dal 9 Aprile sono stra-felice (se poi la Fiorentina vincesse lo scudetto..)

27 - Proverbio preferito? Chi fa da se fa per tre, ma anche il detto cinese: siediti sulla riva del fiume, il cadavere del tuo nemico prima o poi passera' trascinato dalla corrente.

28 - Libro preferito? Risposta seria: I tre Moschettieri, risposta deficiente: Il regolamento del Fantacalcio

29- Di cosa hai paura? Della morte

30 - Pari o dispari? dispari

31 - Film preferito? Warriors I guerrieri della notte

32 - Se potessi essere qualcun altro chi saresti? Gabriel Omar Batistuta

33 - Cosa c'è appeso al muro della tua camera? Varie cose non miei (sono "parcheggiato" in camera di mia sorella) L'unica cosa mia e' la foto di me ed il Bati insieme.

34 - Cosa c'è sotto il tuo letto? Un cassettone per le lenzuola e le coperte (dove ci va regolarmente a dormire la gatta di casa mia)

35 - Posto dove ti piacerebbe andare? Rimini, Firenze, Catania (a vivere), Route 66 in vespa con la Tata (vacanze)

36 - Profumo preferito? Grigio Perla

37 - Sport preferito? Ginnastica da camera

38 - Timido o estroverso? estroverso (qualcuno direbbe pure troppo..)

39 - Soprannomi? Pisel, Il Re di via Belgrado, Gogo

40 - Mare o montagna? Mare

41 - Hai paura della morte? Si

42 - A che ora vai a letto di solito? Presto... al mattino presto! Comunque non prima delle 2,00

43 - La prima cosa a cui pensi quando ti svegli? Adesso chiamo la Tata (se Lei e' a casa sua). Adesso bacio la Tata (se Lei dorme a fianco a me)

44 - Cosa vuoi dire alla gente che leggerà questa mail? Sono stato sincerissimo!

A gentile richiesta di azmcs aggiungo
:

45 - Nella casa dei tuoi sogni di che colore dipingeresti le pareti? Una sicuramente viola, magari quella della camera da letto.

46 - Se dovessi dipingere un quadro, quale sarebbe il soggetto ? Un strada di una citta', con una compagnia di ragazzi che parlano

47 - La tua spezia preferita? Non saprei, mi piace comunque mangiare saporito

Rubato a  brokenheart79, Grazie per il "furto"

Un saluto vampiresco-elenco a tutti!

 
 
 

Lutto

Post n°190 pubblicato il 26 Novembre 2007 da piselking
 

Volevo scrivere altro stasera,
ma mi sembra giusto restare in silenzio,
Cesare, ti sono vicino.

FIRENZE, 26 novembre 2007 - È scomparsa oggi Manuela, moglie dell'allenatore della Fiorentina, Cesare Prandelli. La donna era malata da tempo, già dall'estate del 2004, quando il tecnico di Orzinuovi lasciò la panchina della Roma proprio per assistere la moglie. "La Fiorentina - si legge in una nota sul sito del club - il presidente, il consiglio di amministrazione, la dirigenza, la squadra e tutto lo staff si uniscono al dolore immenso della famiglia Prandelli". Alcuni siti internet fiorentini, appresa la notizia, hanno "chiuso" per lutto fino a fine giornata.

 
 
 

Cena Vespa!

Post n°189 pubblicato il 26 Novembre 2007 da piselking
 

Ieri sera, uscitina tranquilla.
Io e la Tata ci siamo visti con la Bauci (accompagnata da un suo amico), la Lu e il suo Poldo ed insieme a degli amici un po' fuori del bowling,
siamo andati a bere qualcosa in un pub a una decina di km da Parma.
Purtroppo la Tata non stava benissimo, quindi iamo andati a letto presto.
Oggi pomeriggio, dopo le partita (ARGHHHHHHHHHHHHH) siamo andati all'euro torri a trovare il nostro amico Alfothepresident.
Stasera la Sara doveva essere qua con me,
 ma visto che il malessere persiste,
ha preferito rimanere a casa mia a riposarsi.
Mi ha detto che vi promette che vi verra' a salutare sicuramente domani sera.

Cambiando discorso, venerdi' sera alla cena della vespa

io e la Tata

abbiamo mangiato benissimo, ci siamo divertiti ed abbiamo fatto tante chiacchiere con i miei amici vespisti

Ora stacco, la Saretta mi aspetta.

Un saluto vampiresco-mug a tutti!


 
 
 

Veloce-veloce

Post n°188 pubblicato il 24 Novembre 2007 da piselking

Buona domenica (rilassante).

 Buone partite (forza viola).

Buona compagnia (fate tanto sesso).

Un saluto vampiresco-preciso a tutti!

 
 
 

Cena

Post n°187 pubblicato il 23 Novembre 2007 da piselking
 

La Tata e' arrivata!
Ma come fa, ogni volta che la vedo mi innamoro sempre di piu',
e' sempre piu' bella,
esprime sempre piu' sesso!!!!!!!
Comunque stasera andiamo alla cena del vespa-club,
poi dopo, chissa'... Se si fa sentire qualche nostro amico/a si esce, altrimenti ce ne andiamo a casa a fare tanto sesso!
Comunque alla cena c'e' la riffa tra gli iscritti e il primo premio e' un regalo per Gabriel,
il nostro futuro figlio:

Vespino della Pegperego elettrica!!!!!!!!!


Un saluto vampiresco-speriamofortunato a tutti!
 
Aggiunto il 24/11: la vespetta non e' arrivata, mi sono dovuto accontentare di un'orologio da muro della Vespa

 
 
 

STASERA

Post n°186 pubblicato il 22 Novembre 2007 da piselking
 

Ma quanto cazzo siete complicati!!!!!!!!!!
Stasera c'e' stato un casino vicino a me,
il mio amico un po' idiota,
la sua pseudo-morosa che si faceva delle menate,
l'amica della morosa che cercava di consolarla
e chiedeva a me che cazzo voleva fare il mio amico,
il moroso di quest'ultima... va beh, Poldo non ha fatto niente,
altri due miei amici che non vedevo dauna decina di giorni che avevano voglia di fare 4 chiacchiere
ma eravamo sempre interrotti.
Adesso sono finalmente solo,
sono tutti andati a casa, chi tranquillo chi meno,
percio' con tutto calma passerò a scrivere qualche stronzata sui blog dei miei amici-blog,
in particolare dalla Soleluna, che si e' offesa per la mia lontananza di questi giorni.
Ultimo pensiero per il mio Amore,
finalmente domani ti posso riabbracciare,
sei la mia vita..

TATA TI VOGLIO SPOSARE!!!!

Un saluto vampiresco-defilippi a tutti!

 
 
 

Ricordi...

Post n°185 pubblicato il 21 Novembre 2007 da piselking
 
Tag: Varie

Girando per i video di Libero,
mi e' capitato di trovare questa canzone del '93.
Non e' stata molto famosa (anche se il suo piccolo momento di gloria l'ha avuta),
però per me e' un ricordo particolare,
perche' in quel periodo tutte le volte che io e la mia compagnia (ormai ex)
si decideva di uscire da un locale,
era fisso che qualcuno intonasse la frase del ritornello:
"l'ultimo bicchiere e me ne andrò".


Dentro al buio del locale
musica che è sempre uguale
Luci basse che mi danno un po'
fastidio
Quelle gambe un po' intriganti
con le calze trasparenti
Qui si fanno tutte belle ma
chi sa per chi?

Forse io dovrei andare
quasi l'ora di dormire
se mi guarda ancora un po' mi sa
che vado lì
Sì ma tanto cosa dico?
Hai un ragazzo o un marito?
Studi o fai un lavoro interessante e unico?

Io non voglio più sprecare una parola
perchè il gioco proprio non lo reggo più
Cose della serie "Tu sei quì da sola?"
Sono anni che mi urtano
mi rovinano da troppo tempo

L'ultimo bicchiere e me ne andrò
che non se ne può più
di tutte queste storie finte
che si basano sui film
ma non ti danno mai
qualcosa più di un freddo vuoto

Quante storie storie vere
lui che le offrirà da bere
come se non si capisse che
intenzioni ha
Forse non per amicizia
e neanche con dolcezza
ma poi le dira "tu che cos'hai capito?"

Io non voglio più sprecare una parola
perchè il gioco proprio non lo reggo più
Cose della serie "Tu sei quì da sola?"
Sono anni che mi urtano
mi rovinano da troppo tempo

L'ultimo bicchiere e me ne andrò
che non se ne può più
di tutte queste storie finte
che si basano sui film
ma non ti danno mai
qualcosa più di un freddo vuoto


L'ultimo bicchiere e me ne andrò
che non se ne può più
di tutte queste storie finte
che si basano sui film
ma non ti danno mai
qualcosa più di un freddo vuoto

Un saluto vampiresco-nikki a tutti!

 
 
 

Facciamo un giro?

Post n°184 pubblicato il 20 Novembre 2007 da piselking
 

Tata ti ho mai detto che sei tutto il mio Mondo?

 
 
 
Successivi »
 
 
 
 
 
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

lakamepantaleoefrancadiandra73WIDE_REDkatipr730Carminepatracconemariomancino.msofya.80ceccettastrong_passionkevinred1LadyOscar82000unamamma1gambinorosannavali.casti
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

ULTIMI COMMENTI

Si ci sono anche io!!!!
Inviato da: malena280
il 21/11/2008 alle 11:38
 
Buongiornooo...buon inizio settimana..io sto ancora...
Inviato da: Ali_di_Farfalla84
il 07/07/2008 alle 10:08
 
:)
Inviato da: angelo.senza.veli
il 09/06/2008 alle 05:24
 
Auguri di un buon 2008 !
Inviato da: Lycantropos
il 30/12/2007 alle 20:15
 
Stupenda....l'ho pubblicata anch'io nel passato,...
Inviato da: lorilar0
il 28/12/2007 alle 17:23
 
 
 
 
 
 
 
 

DAL BLOG DI MEDEAMYSTICA

Continua la lotta

contro il mondo,

hai il mio totale appoggio!


 

 
 
 
 
 
 
 

BY GWENGRAFICA


 
 
 
 
 
 
 

I MIEI LINK PREFERITI

 
 
 
 
 
 
 

DEDICATO A ME STESSO

La notte è più bello, si vive meglio,
per chi fino alle 5 non conosce sbadiglio,
e la città riprende fiato e sembra che dorma,
e il buio la trasforma e le cambia forma
e tutto è più tranquillo tutto è vicino
e non esiste traffico e non c'è casino
almeno quello brutto, quello che stressa,
la gente della notte sempre la stessa
ci si conosce tutti come in un paese,
sempre le stesse facce mese dopo mese
e il giorno cambia leggi e cambia governi
e passano le estati e passano gli inverni,
la gente della notte sopravvive sempre
nascosta nei locali confusa tra le ombre.
La gente della notte fa lavori strani,
certi nascono oggi e finiscono domani,
baristi, spacciatori, puttane e giornalai,
poliziotti, travestiti gente in cerca di guai,
padroni di locali, spogliarelliste, camionisti,
metronotte, ladri e giornalisti,
fornai e pasticceri, fotomodelle,
di notte le ragazze sembrano tutte belle,
e a volte becchi una, in discoteca,
la rivedi la mattina e ti sembra una strega,
la notte fa il suo gioco e serve anche a quello
a far sembrare tutto, tutto un po' più bello.

Parlare in una macchina davanti a un portone
ed alle quattro e mezzo fare colazione
con i cornetti caldi e il caffelatte
e quando sorge il sole dire buonanotte
e leggere il giornale prima di tutti,
sapere in anteprima tutti i fatti belli e brutti,
di notte le parole scorrono più lente
però è molto più facile parlare con la gente,
conoscere le storie, ognuna originale,
sapere che nel mondo nessuno è normale.
Ognuno avrà qualcosa che ti potrà insegnare,
gente molto diversa di ogni colore.
A me piace la notte gli voglio bene
che vedo tante albe e pochissime mattine,
la notte mi ha adottato e mi ha dato un lavoro
che mi piace un sacco anzi io l'adoro.
Mi chiamo JOVANOTTI faccio il deejay,
non vado mai a dormire prima delle se

 
 
 
 
 
 
 

PAROLE DENSE D'AMORE

Ti amo come non ho mai amato nessun altro,

 ti amo più di me stessa,

 ti amo tanto che mi sento scoppiare il cuore quando ti penso,

 quando ti vedo,

 quando mi baci,

 quando mi guardi e ti avvicini a me,

 quando mi sfiori con le tue mani grandi.

 Ti amo perchè mi fai sentire viva,

 più bella del solito, desiderabile, intelligente.

 Ti amo per come sei,

 per il modo in cui mi ami,

 per tutto quello che fai per me,

 perchè quando ti dico

 quanto mi fai stare bene minimizzi le tue azioni.

 Ti amo perchè sento che sei solo mio.

 Ti amo perchè sono una principessa che ha sempre cercato il suo principe.

 Ti amo perchè è così che deve finire la favola....

 
 
 
 
 
 
 

I GUERRIERI DELLA NOTTE

 

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.