Fata Morgana

Associazione Culturale

 

Se si insegnasse la bellezza alla gente, la si fornirebbe di un’arma contro la rassegnazione, la paura e l’omertà. All’esistenza di orrendi palazzi sorti all’improvviso, con tutto il loro squallore, da operazioni speculative, ci si abitua con pronta facilità, si mettono le tendine alle finestre, le piante sul davanzale, e presto ci si dimentica di come erano quei luoghi prima, ed ogni cosa, per il solo fatto che è così, pare dover essere così da sempre e per sempre. È per questo che bisognerebbe educare la gente alla bellezza: perché in uomini e donne non si insinui più l’abitudine e la rassegnazione ma rimangano sempre vivi la curiosità e lo stupore.

Peppino Impastato

 

 CAMPAGNA
TESSERA
MENTO

2017

TESSERA SOCIO

€ 10,00

Entra nella grande famiglia!!!

 

 

ACCENNI DI CONTEMPORANEO

Festival di Cultura Contemporanea organizzato dall'Associazione Fata Morgana.
Maggiori informazioni su: Facebook nella pagina dedicata ad accenni di contemporaneo


 

GRUPPO DI LETTURA FATA MORGANA

Il Gruppo di Lettura Fata Morgana ha iniziato le sue attività nel novembre del 2014, esso si riunisce a cadenza mensile, solitamente di venerdì, presso la Biblioteca Comunale di Civitella d'Agliano ed è aperto a tutti e gratuito.

***********

Informazioni pratiche sul GdL "Fata Morgana"
Un gruppo di lettura permette a tutti i partecipanti di scambiare le opinioni e le emozioni suscitate dalla lettura del libro letto nell’arco del mese. Il gruppo di lettura è composto da persone che possono leggere, amano leggere, amano parlare di ciò che leggono o, molto più semplicemente, vogliono avvicinarsi alla lettura. Non sono critici, non sono esperti, solo appassionati di libri con il desiderio di mettere in rilievo le sensazioni e i pensieri che un libro suscita.
Il gruppo di lettura offre ai vari lettori la possibilità di avvicinarsi e magari di appassionarsi anche a generi letterari o autori diversi da quelli amati, con il rischio e la sfida alla non lettura di un genere che non ci appassiona. Come regola generale vale quella che chi non ha letto il libro scelto deve partecipare comunque all’incontro, proprio per permettere un confronto sul rifiuto o sulla valutazione negativa.
Il gruppo è sempre aperto, gli ospiti sono ben accetti, i nuovi iscritti anche.
La partecipazione è ASSOLUTAMENTE GRATUITA.

 

IL DECALOGO DEL GdL FATA MORGANA

1. Di norma ci si riunisce una volta al mese.
2. Cercare di arrivare sempre puntuali agli incontri.
3. Non si legge ad alta voce, ognuno legge per sé nel proprio tempo libero. Nel corso degli incontri mensili non vengono disdegnate comunque letture ad alta voce di passi del libro che hanno particolarmente colpito il lettore.
Cercare di leggere sempre il libro scelto anche se non piace, se no pazienza!
4. Tutti i membri del gruppo possono partecipare al dibattito. Nessuno è obbligato ad intervenire alla discussioni, ma è comunque gradito sentire il parere di tutti.
5. Tutti i membri del gruppo possono, di volta in volta, proporre dei libri da leggere. La norma vorrebbe che ogni partecipante al GdL proponga un massimo di tre titoli, la pratica dimostra però che non siamo mai riusciti a dire no ad un libro proposto.
6. Il libro da leggere durante il mese viene estratto a sorte dalla totalità dei titoli proposti nel corso degli incontri.
7. Si privilegia la narrativa, sia essa meno conosciuta o più importante dal punto di vista letterario. Si possono proporre libri che abbiamo già letto e vorremmo rileggere o libri che non abbiamo mai letto.
8. Tutti i membri del gruppo di lettura possono partecipare agli incontri con approfondimenti, appunti e note per analizzare al meglio il libro letto.
9. Si può partecipare agli incontri anche se non si è letto il libro.
10. Non è obbligatorio comprare il libro, si può anche prenderlo in prestito o procurarselo in biblioteca. Nella nostra zona segnaliamo come molto fornite e ben organizzate: la Biblioteca Consorziale di Viterbo, la Biblioteca Luigi Fumi di Orvieto ed il Sistema Bibliotecario del Lago di Bolsena.

 

 

Gruppo di Lettura Fata Morgana

Post n°490 pubblicato il 17 Agosto 2017 da ac_fatamorgana
Foto di ac_fatamorgana

Cari amici del Gruppo di Lettura Fata Morgana,

nel corso di questo mese leggeremo
PROIBITO PARLARE di Anna Politkovskaja. 

Il prossimo incontro si terrà alle ore 21:00 di
venerdì 29 settembre presso la Biblioteca Comunale...

Buona lettura a tutt*! :)

 

 
 
 

Gli Incontri con gli Autori GdL Fata Morgana

Post n°489 pubblicato il 31 Luglio 2017 da ac_fatamorgana

 
 
 

LUCE COME FORMA nella XIV edizione di ACCENNI

Anche quest’anno le ex Scuderie di Castel di Piero a San Michele in Teverina (Civitella d’Agliano) torneranno ad animarsi con l’arte di Accenni di Contemporaneo, il Festival di Cultura Contemporanea organizzato dall’Associazione Fata Morgana divenuto ormai un consueto appuntamento della scena artistica della provincia di Viterbo.

Il tema proposto in questa quattordicesima edizione del Festival è “Luce come forma”: 

Inizia tutto così: veniamo dati alla luce. La luce poi gioca con noi e con le superfici, restituendo la forma del mondo nei nostri occhi. Siamo illuminati da ciò che vediamo e nel buio sogniamo.
La vita è una grande avventura verso la luce.” Paul Claudel

Questo concept verrà sviluppato attraverso le opere degli artisti Erika Lavosi, Luca Serasini, Alessandro Faiella, Stefano di Maulo, Betty Bernardinetti, Clodiana Prendi, Bruno Melappioni, Giorgio Nuzzo e Isa Doganieri, esposte all’interno delle ex Scuderie di Castel di Piero ed aperte aperta al pubblico tutti i fine settimana del mese di luglio a partire da venerdì 7 luglio, giorno di inaugurazione con vernissage previsto per le ore 17:30. Una specifica sezione della mostra, dove saranno esposti i lavori di Roberto Suriano, Marika Rizzo e Danilo Rossi, sarà poi dedicata agli scatti realizzati nel corso del workshop fotografico “Luce come forma”, organizzato dall'Associazione Fata Morgana in collaborazione con il CSF ADAMS, che lo scorso mese di maggio ha anticipato questa edizione del Festival.

Come ogni anno la manifestazione impreziosirà il suo discorso attraverso una ricca programmazione di eventi collaterali concentrata, per questa edizione, nei giorni 7, 8 e 9 luglio, primo weekend di Accenni di Contemporaneo 2017. Oltre alle performance artistiche e musicali che vedranno coinvolti Elena Aldi, 7strings duo, Heavy Wood Band ed il Jazz Bossa duo di Daniela Turchetti e Riccardo Notazio, con interventi di Fulvio Veneziani, continuano le collaborazioni con “La Serpara”, Giardino di sculture dell’artista Paul Wiedmer, aperta per l’occasione con le visite guidate di sabato 8 luglio, e con il Gruppo di Lettura Fata Morgana che domenica 9 luglio presenterà il libro “And we can be heroes” dell’autrice Tiziana Tafani.

Il Festival di Cultura Contemporanea  Accenni di Contemporaneo 2017 è organizzato dall’Associazione Fata Morgana con il patrocinio di Regione Lazio, Consiglio Regionale del Lazio, Provincia di Viterbo, Comune di Civitella d’Agliano, Pro Loco Civitella d’Agliano, La Serpara e, nella logica di libero accesso alla cultura che caratterizza il lavoro dell’Associazione Fata Morgana, la mostra di arte contemporanea e tutti gli eventi del Festival sono ad ingresso libero e gratuito.

 

Per info e contatti: Associazione Fata Morgana – ac_fatamorgana@libero.it

 

**************************************************

 

Di seguito il programma completo della quattordicesima edizione di ACCENNI.

 

**************************************************

 

(ac)Cenni di (con)TemORAneo
Festival di Cultura Contemporanea

XIV edizione

LUCE COME FORMA

Dal 7 luglio al 30 luglio 2017
San Michele in Teverina - Civitella d’Agliano (VT)

Manifestazione organizzata da Associazione Fata Morgana.
Con il patrocinio di: Regione Lazio, Consiglio Regionale del Lazio, Provincia di Viterbo, Comune di Civitella d’Agliano, Pro Loco Civitella d’Agliano, La Serpara.

Mostra di arte contemporanea presso le ex scuderie di Castel di Piero,
site in Piazza Castello a San Michele in Teverina, frazione del comune di Civitella d'Agliano (VT) ed aperta al pubblico da venerdì 7 luglio, per tutti i fine settimana del mese di luglio fino a domenica 30 luglio, dalle ore 16:00 alle ore 20:00.

Espongono: Erika Lavosi, Alessandro Faiella, Luca Serasini, Stefano di Maulo, Betty Bernardinetti, Clodiana Prendi, Bruno Melappioni, Giorgio Nuzzo, Isa Doganieri, Roberto Suriano, Marika Rizzo, Danilo Rossi.

Curatore: Alberto Mauro Fabi.

 

Programma eventi:

Venerdì 7 luglio

17:30 – Inaugurazione della XIV edizione del Festival di cultura contemporanea (ac)Cenni di (con)TemORAneo

19:30 – Apericena con 7strings duo

Sabato 8 luglio

17:00 – Visita guidata presso il Giardino di sculture “La Serpara” di Paul Wiedmer (prenotazione gradita, tel: 0761 914071 / mail: wiedo@libero.it)

19:30 – Aperitivo artistico 

21:30 – Performance artistica di danza contemporanea “Luce” di Elena Aldi

22:00 – Concerto degli Heavy Wood Band

Domenica 9 luglio

17:30 – Incontro con l’autore. Presentazione del libro “And we can be heroes” di Tiziana Tafani. Evento realizzato in collaborazione con il Gruppo di Lettura Fata Morgana

19:30 – Apericena con Jazz Bossa duo (Daniela Turchetti e Riccardo Notazio) con interventi di Fulvio Veneziani

 

La mostra e tutti gli eventi di “(ac)Cenni di (con)TempORAneo” sono ad INGRESSO GRATUITO

 
 
 

Gruppo di Lettura Fata Morgana

Post n°487 pubblicato il 01 Giugno 2017 da ac_fatamorgana
Foto di ac_fatamorgana

Cari amici del Gruppo di Lettura Fata Morgana,

dopo L'ARMINUTA di Donatella Di Pietrantonio che ci ha accompagnato per il mese di maggio continuano i nostri appuntamenti mensili con L'ISOLA DI ARTURO di Elsa Morante.

Il prossimo incontro si terrà venerdì 30 giugno alle ore 21:00 presso la Biblioteca Comunale di Civitella d'Agliano.

Buona lettura a tutt*! :)

 
 
 

25 aprile 2017

Post n°486 pubblicato il 25 Aprile 2017 da ac_fatamorgana

 

APPELLO DELL'ANPI PER IL 25 APRILE:

"ATTUARE LA COSTITUZIONE PER CAMBIARE L'ITALIA"


Il 25 aprile è la festa di tutte le italiane e gli italiani. Delle loro radici e del loro futuro. Ricordiamo i combattenti per la libertà, i loro sogni di democrazia, uguaglianza e felicità, il portare avanti con coraggio e tenacia la loro speranza di un Paese civile, giusto, solidale. Festeggiamo la Costituzione nel 70° anniversario della sua approvazione. Quello straordinario lavoro di concordia e responsabilità che condusse alla scrittura delle regole e della sostanza democratica della vita collettiva. Principi e valori realizzati solo in parte se guardiamo alla situazione complessiva dell'Italia dove un diritto elementare, come quello al lavoro, in particolare per i giovani, è disatteso, dove l'attuale modo di far politica per lo più allontana, invece di stimolare e promuovere la partecipazione popolare, dove l'orizzonte antifascista non è ancora pienamente patrimonio dello Stato in ogni sua espressione.

Dobbiamo essere uniti e tanti. A trasmetterci la voglia di essere parte attiva dell'irrimandabile processo di attuazione integrale della Costituzione, di contrasto ai troppi neofascismi che impazzano nelle strade e per il web illudendo una parte delle giovani generazioni, di costruzione di una diffusa e forte cultura del dialogo, della solidarietà, della pace.

Dobbiamo darci appuntamento per tutti i giorni a venire. Il 25 aprile rappresenti un impegno quotidiano a sentirci una comunità in marcia verso una democrazia realizzata fino in fondo.

Con l'entusiasmo e le capacità di ognuno.

Buona Liberazione.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: ac_fatamorgana
Data di creazione: 20/05/2006
 

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: ac_fatamorgana
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 21
Prov: VT
 

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

attimoxattimo_20130Elemento.ScostanteProfondicus1Psy1972ac_fatamorganaNarcyssequattrozeroquattroStolen_wordscile54jenny1966_2016paneghessaLisa20141arte1245falco1941nataly09
 

ERINNA DONNE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE


ERINNA
Donne contro la Violenza alle Donne

ERINNA gestisce il
CENTRO PROVINCIALE ANTIVIOLENZA di VITERBO

Sede: Via Bottalone, n.9 - Viterbo
Attività: Via dei Mille, n.44/46 - Viterbo
Segretaria telefonica H24: 0761.342056 

COME ARRIVARE AL CENTRO ERINNA
Telefonare per prendere un appuntamento è la via più semplice. Se nessuna operatrice è in sede, una segreteria telefonica è attiva H24; non intimoritevi, attendete il segnale e lasciate il vostro numero di telefono scandendo in modo chiaro i numeri, sarete richiamate al più presto. Segnalate anche eventuali orari per voi più sicuri.
L'appuntamento vi da modo di conoscere il Centro e le operatrici, vi garantisce provacy e un tempo di ascolto solo per voi.

Telefono: 0761 342056

Potete anche mandare una mail, se questo vi fa sentire più a vostro agio. Accennate il problema se volete e scrivete il vostro numero di telefono, segnalando anche in questo caso quali ore del giorno possono crearvi problemi, sarà più semplice comunicare.

Email: e.rinna@yahoo.it

C'è violenza ogni qualvolta non c'è consenso.


Il 5x1000 a sostegno dell'impegno
Devolvi il tuo 5x1000 a

Associazione Onlus ERINNA
C. F.  90058120560

 

 

FATA MORGANA STA CON L'ACQUA PUBBLICA!

 

immagine

 

 

Info e materiali:
www.acquabenecomune.org