Creato da: domenicomolinini il 09/02/2010
& dintorni

Area personale

 

link amici

Tempo vivente

Domenico Molinini - Tempo vivente

Concerto per Flauto e Pianoforte
Flautista Michele Bozzi
Pianista Gianni Saponara
29 Giugno 1980 - Corato

I parte

 

II parte

 

Ildebrando Pizzetti, Messa di Requiem

 

Ildebrando Pizzetti, Concerto dell'Estate

 

copertina MN


 

lorca


 

Rota

 

tre liriche

 

Ultime visite al Blog

domenicomolininialphabethaailike06vi_dialinaba2011mpt2003ilGrinch86cassetta2carmelitanopasqualeodio_via_col_ventoStowassapippidomargherita.22MITE_ATTACHET_2lorifu
 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 16
 

Ultimi commenti

allora? questo libro? questa storia???? ;-)
Inviato da: ilike06
il 18/08/2012 alle 16:09
 
Una storia che merita di essere raccontata.Tra pochi...
Inviato da: domenicomolinini
il 17/06/2012 alle 12:08
 
Già... sono del '51 :-)
Inviato da: domenicomolinini
il 17/06/2012 alle 12:05
 
Grazie!
Inviato da: domenicomolinini
il 17/06/2012 alle 12:03
 
è ancora in fibrillazione per via della copertina che ha...
Inviato da: ilike06
il 16/06/2012 alle 21:28
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

visitors

free counters

 

contatore



 

 

 
« Compleanno...La prima rondine »

Il tempo...

Post n°66 pubblicato il 15 Marzo 2012 da domenicomolinini

Mi capita sempre più spesso di sognare.
Sognare un negozio dove sia possibile acquistare una merce preziosissima.
Una merce che tanti sperperano, illudendosi che sia come acqua che scaturisca da una fonte inesauribile: il tempo.
Il tempo, dimensione tutta umana che nella realtà fisica dell'universo non esiste, poiché tutto è, e non esiste passato, presente, futuro.

Tutta questa tiritera per dire ai miei pochi amici di blog che non ho il tempo che mi occorrerebbe per scrivere qualcosa, qualunque cosa, pur di confermare la mia presenza.

Per adesso le mie presenze e visite ai blog amici saranno, poiché necessario, sporadiche.

Tornerò.
Spero abbastanza presto. Non appena sarà stato pubblicato il mio ultimo libro.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/AFFABULAZIONI/trackback.php?msg=11151545

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
massimocoppa
massimocoppa il 16/03/12 alle 21:56 via WEB
alle volte penso che il giorno dovrebbe essere di 60 ore e la vita di 200 anni...
(Rispondi)
 
 
ilike06
ilike06 il 16/03/12 alle 22:40 via WEB
io lo penso tutti i giorni.... ;-)
(Rispondi)
 
domenicomolinini
domenicomolinini il 17/03/12 alle 07:24 via WEB
Non occorre che una giornata abbia durata differente da quello che nei fatti consiste nel giro che il nostro pianetino compie su sé stesso.
Un'ora in immersione vola e quando guardo il sole che sfolgora in cielo, a picco sul mare, mi rendo conto con stupore di come siano trascorse delle ore dal momento in cui sono entrato in acqua.
Mezz'ora di fila davanti allo sportello di un ufficio, invece, dura un'eternità.
Questo vuol dire che il Tempo lo facciamo noi, inserendoci nella temporalità, preferisco dire convenzionale, piuttosto che oggettiva, con la nostra temporalità: il nostro Tempo soggettivo.
Ciò non di meno, anch'io penso come voi, ma poi, quando a tarda sera casco dal sonno, dopo ore di studio e lavoro, so di non avere sprecato il mio tempo. E questo un poco mi consola.
(Rispondi)
 
acetosella5
acetosella5 il 23/03/12 alle 17:13 via WEB
Io non lo penso più. So che non è inesauribile e cerco, malamente, di farne tesoro, come tutte le cose preziose che so avranno una fine. Torna presto e auguri per il libro!
(Rispondi)
 
stefy.gav
stefy.gav il 27/03/12 alle 16:53 via WEB
"Confermare la mia presenza". E' un concetto fondamentale che va al di là della considerazione sul tempo. E' la necessità di muoversi in questo tempo sempre più limitato. Buon lavoro! Si attende vivendo, fiduciosi.
(Rispondi)
 
 
domenicomolinini
domenicomolinini il 29/03/12 alle 08:10 via WEB
Il mondo sarebbe senz'altro migliore se tutti facessero proprio il principio che hai citato.
Confermare la mia presenza
Dovrebbe essere sentito da tutti come fondamentale elemento esistenziale: piuttosto che intrupparsi nel gregge che ciecamente avanza dietro gli stendardi del sistema che vuole trasformare tutto in profitto.
Grazie. Buona primavera.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.