Community
 
terpix
   
 
Creato da terpix il 28/03/2007

Anilina days

Giano blog brodo di giuggiole branzino e caffè accident'art

PLAY IT AGAIN

 

 

 

POLLOCK_PLAY (DIPINGI QUI..)

 

PLAY IT AGAIN

              web tracker

 

 

AREA PERSONALE

 
 

FACEBOOK

 
 

FLAG

                               

    

      

 

    

    

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

      

   BanKsY *aRT

 

BACHECA_DAYS

immagine

immagineimmagine

 

 

 

 

 

     

   

                 

     

 

blog readability test

TV Reviews

 

 

NICK

immagine

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: terpix
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 109
Prov: EE
 
Citazioni nei Blog Amici: 25
 

 

« DomaniQui »

Fritti

Post n°653 pubblicato il 15 Maggio 2009 da terpix
 

prepost

 

"Dunque, parliamo di blog? Non viene in mente niente che non sia di solita avvelenata politica. Francamente non ne posso più. Sembriamo vecchie zie malmostose. Se leggi il giornale incazzi, se guardi la TV pure, se parli di politica non ne parliamo.Parlare d'amore non se ne parla. Si, piacerebbe parlare di poesia, di profumi e di primavera. Il glicine inebria, le rose sono rigogliose, infiorano grandi ciotoloni di fiori. In effetti siamo un po' a corto di argomenti"

Ma se tutto questo fosse incubo, e se ti svegliassi e mi svegliassi, vecchia zia simpatica...ti racconterei , 'a zzia, che

 

 

 post

 I fiori del glicine sono commestibili, fanno parte delle leguminose e quindi ben si prestano alla frittura, sia essa tradizionale o in esotica tempura soffice. Il glicine a intorcinatura oraria o antioraria, cinese o giapponese, ha fiori dolci, saturi di nettare, molto apprezzati da api e calabroni che ne fanno meta reiterata dei loro pic nic, in sciamio scomposto o ordinato, a seconda dei punti di vista, e pur senza disporre di tovaglietta quadrettata, nè cesto zeppo di leccornie, come all'uopo sai, si fà o converrebbe fare. Quella che segue è una ricetta, se ti pare, di mediobasso profilo culinario ma d'amore, adatta, se credi, a ristorare l'anima di nettari dimenticati, utile a rinvenire maleidee contronatura, o se si dovesse malcapitati, preferire in stampa, a far di ricorrenze mai imparate e dosi mielate di stagione, carta per volatili da gabbia di ordinaria attività sfinterica.

Si posson friggere i fiori del suddetto glicine nella classica pastella pronta all'occorrenza, mescolando a qualche cucchiaio di farina un uovo di gallina, latte munto e un pochino di zucchero (volendo, aromatizzando con gocce di cognac o altro liquore per smorzare l'artiglio ferignodell'uovo), o semplicemente con una pastella, in tempura mode, di farina, sciolta con un liquido gassato freddo, a scelta tra acqua, birra o prosecco.
Poi basterà intingere i grappoli di glicine, precedentemente recisi e mondati, nella pastella, quindi tuffarli carpiati in olio bollente per pochi minuti, finchè dorati adeguatamente, e congrui, con l'aspetto che conviene alle fritture in genere. 
Quindi, dopo averli asciugati su carta da cucina, spolverare un po'con zucchero. Poi, senza tergiversare gustarli così, ad occhi chiusi. Ad occhi chiusi, meglio.

postpost  (epitaffio)

... per chi non parla d'amore, ora che non c'è ombra d'amore e tutto è avvelenato immangiabile e senza allegria dentro questa campana di vetro)

Consapevoli che l'amore è una fiera belva che solo può essere addomesticata: affinchè più non ferisca,

non sbrani brani a brani la consapevolezza e l'orgoglio.

Consapevoli che l'amore debba essere ucciso perchè troppo tragiche le sue conseguenze nel mondo,

perchè d'amore si muore davvero ogni istante che passa.

Consapevoli che non si può sopportarne la luce e la purezza e non puoi sopportarne la lussuria

a meno che tu non ti sia allenato giorno per giorno a morirne.

Consapevole

 postkriminal propost

Each man kills the thing he loves

... probabilmente ti ucciderei con il glicine (e se questo blog fosse terra, avresti mappe viola avvinghiate al mouse)

 
Rispondi al commento:
safety_song
safety_song il 21/05/09 alle 18:44 via WEB
Balente vino per accompagnare??? Ciao
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui:
 

AS TIME GOES BY


I made this widget at MyFlashFetish.com.

 

TERCAN § CANTER

immagine

 

 

 

Cannella in box 2007

Terpix in BOX 2009

 

 

 

 

 

 

 Ave Maria

   

  Piena di Grazia

 

  

 

ULTIME VISITE AL BLOG

cile54ossimoraPerturbabilenichy1955veasegraffaella.mariniellomarika.tartiotonna0bal_zacsergio.maramottifilippocurseri1968breezy2007parangocorrosion_666mayaereby
 

CAOSDENTRO § STELLEDANZANTI

TartanStars  by  Cannella_free

StarsDust  by  Terpix

 

ULTIMI COMMENTI

Grazie!
Inviato da: Ray
il 23/01/2014 alle 11:55
 
Grazie!
Inviato da: nathie
il 23/01/2014 alle 11:55
 
Grazie!
Inviato da: Caro
il 23/01/2014 alle 11:54
 
Grazie!
Inviato da: Isa
il 23/01/2014 alle 11:54
 
Grazie!
Inviato da: Suzie
il 23/01/2014 alle 11:53
 
 

 

      

 
 

...CHE DICI?... DIREI!

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova