Community
 
marcoaureli...
   
Creato da: marcoaurelio78 il 01/06/2010
VIAGGIO NEI PENSIERI DELLA MIA ANIMA ...

Ultime visite al Blog

bal_zacenzodgl17fico_vintagesmemorata66Cherryslblumannaroormaliberamarcoaurelio78loscrittoremascheratrobertosogni3giuseppe1619576schwarze.seeleJohnDunbarmariobarbatos
 
Citazioni nei Blog Amici: 115
 
 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

 

 
« In cucina con Dany - Le ...A volte ritornano »

Un anno fa ...

Post n°578 pubblicato il 27 Aprile 2012 da marcoaurelio78

Sabato sera. Dany e Alonso a cena in uno dei loro ristoranti preferiti  dove vanno da anni.

A.: Tutto bene amore? E' buono quello che stai mangiando?

D.: Si, buonissimo. Come sempre.

A.: Ma cos'hai stasera che mi sembri un po' strana ...?

D.: (Cazz  ... mi ha beccata) No ... ehm ... cioè ... si ... più o meno ...

A.: Vuoi comprare una vocale?

D.: No ... è che ... veramente vorrei dirti una cosa ma non so come dirtela ...

A.: (Con un'aria mista tra il preoccupato e l'ironico) Beh ... non è proprio un buon inizio ...

D.: Ma no tranquillo, niente di brutto ... anzi ... cioè ...

A.: Va beh ... ho capito ... tranquilla. Prenditi il tempo che ti serve e quando sei pronta, con calma vai.

D.: (Con calma un cazz, è 'na parola  ... dunque Dany, o adesso o mai più. Prende la mano di Alonso) Amore ... Mi vuoi sposare ...?

A.: (Con due occhi che schizzano fuori dalle orbite) Eeeeeeeeeeehhhhhhhhhhhhhhhhh????   

D.: (Con gli occhi lucidi e con la voce che comincia a mancare ) Mi vuoi sposare ...?

A.: (Con un'aria sorpresa  e gli occhi lucidi) Si.

D.:

A.: (Ridendo) Alla faccia del dirlo con calma .

D.: (Ridendo e piangendo insieme ) Beh ... non è che ci siano molti modi per dirlo. Ci penso da 15 giorni, ma non sapevo come dirtelo . Temevo che mi avresti mandata al diavolo, oltre al fatto che in questo momento sei pure senza il lavoro. Però mi è venuto così, ho tentato di mandare via questa spinta da dentro, ma lei non se va. Lo so, è una cosa senza senso. Sono tanti anni che stiamo insieme e non cambia niente, ma lo sai cosa penso in merito. A volte, le cose senza senso logico sono quelle più giuste per noi. Non c'è un perché, non c'è una motivazione. Ti voglio sposare e basta.

A.: Beh ... in effetti ... tu lo sai come l'ho sempre pensata sul matrimonio. Ma in questo momento ho una sensazione dal profondo che mi dice un SI grande come una casa, e quindi è si.

D.: (Piangendo come la Madonna di Civitavecchia) Meno male che è un si e non un no ...  

In quel mentre passa S., responsabile di sala del ristorante, che ci conosce da diversi anni e che, non sapendo nulla, si ferma sorpreso dal fatto che quella sera, contrariamente al solito, avevamo preso il dolce e facevamo un brindisi dietro l'altro. Alonso rideva, io ridevo e piangevo insieme (tanto per cambiare ). 

S.: Tutto bene signori ...?

D.: Si grazie. Benissimo, come sempre del resto.

S.: Caspita, stasera è una serata eccezionale. Avete persino preso il dolce ...

A.: (Ridendo) E non solo!

D.:

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Rispondi al commento:
luca85dgl5
luca85dgl5 il 27/04/12 alle 11:34 via WEB
ahahaha...ah dici???...allora ok,smetto di cercare le donne....nooooooooooo....no ci ripenso!...mauriceee dicci dicci,che programmi hai per questo luuuungo ponte..............
 
* Tuo nome
Utente Libero? Effettua il Login
* Tua e-mail
La tua mail non verrà pubblicata
Tuo sito
Es. http://www.tuosito.it
 
* Testo
 
Sono consentiti i tag html: <a href="">, <b>, <i>, <p>, <br>
Il testo del messaggio non può superare i 30000 caratteri.
Ricorda che puoi inviare i commenti ai messaggi anche via SMS.
Invia al numero 3202023203 scrivendo prima del messaggio:
#numero_messaggio#nome_moblog

*campo obbligatorio

Copia qui: