Community
 
marcoaureli...
   
Creato da: marcoaurelio78 il 01/06/2010
VIAGGIO NEI PENSIERI DELLA MIA ANIMA ...

Ultime visite al Blog

pierre_luc_rochemauriziocamagnaCherryslficobastardonemarcoaurelio78lisa_moltre.lo.specchiovirtute81PerturbabilebrephusTwoSunsetsangiolettadgl5PerturbabiIedolcesettembre.1sofia_mattei11
 

Ultimi commenti

Ciao Dany. Questa canzone la conoscevo, ma non cosė bene e...
Inviato da: Cherrysl
il 17/04/2014 alle 17:21
 
Belli noi romanticoni :)) ahahahahah
Inviato da: marcoaurelio78
il 17/04/2014 alle 15:51
 
E' vero Lisa ... senza anche tutte le storie...
Inviato da: marcoaurelio78
il 17/04/2014 alle 15:50
 
Ahahahahah :) ciao Ely ... questa canzone č semplicemente...
Inviato da: marcoaurelio78
il 17/04/2014 alle 15:49
 
... :)
Inviato da: TwoSunsets
il 17/04/2014 alle 15:29
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 115
 
 

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Messaggi del 21/05/2012

 

Ci lamentiamo del maschilismo e poi siamo le prime ...

Post n°594 pubblicato il 21 Maggio 2012 da marcoaurelio78

Nello spogliatoio della palestra ho fatto conoscenza con una "ragazza"  piuttosto simpatica, anche lei amante, insieme al marito, dei ristoranti belli belli. Così scherzando le avevo raccontato della promessa di Alonso e che saremmo andati in quel posto che oltretutto lei conosce essendoci stata un po' di anni fa per un anniversario di matrimonio.

Quindi settimana scorsa, quando mi ha vista, mi ha chiesto subito come era andata e io le ho raccontato un po' di cose. Nello spogliatoio c'erano anche altre donne che si sono abbastanza incuriosite del mio racconto e sono state anche contagiate dal mio entusiasmo e dai miei occhi che brillavano. Premetto che della promessa non si è parlato e quindi nemmeno del fatto che avrebbe pagato mio marito.

Ad un certo punto una di queste donne mi chiede quanto è costata questa cena e io glielo dico. La sua reazione è stata: "Ma che bello avere un marito che ti paga una cena del genere!".

No allora. Ne vogliamo parlare??? E parliamone. Perché bisogna a tutti i costi partire dal presupposto che una cena così te la deve per forza pagare il marito altrimenti tu non ci potresti andare? Certo, dipende dal lavoro che fai, ma volendo una può anche risparmiare un paio di mesi e in un posto così ci va, anche perché non stiamo parlando di cifre da capogiro. O magari non ha neanche bisogno di risparmiare perché guadagna abbastanza per andarci lo stesso. E magari per pagare pure la cena al marito se ha voglia di farlo.

Io non mi sono sentita colpita da questa affermazione perché questa donna non mi conosce e quindi non sa che lavoro faccio, non sa la mia situazione, non sa niente. Però ho riflettuto molto sulla sua mentalità, sul maschilismo che sta dietro questa affermazione automatica e soprattutto sull'opinione che lei ha di se stessa. Ma non perché sia denigrante che il marito ti paghi la cena, ma proprio per il pensiero di base. Che se tu non avessi un marito che paga allora salteresti a piedi pari. Ma chi l'ha detto? Può essere così per qualcuno di sicuro (e qui ci sarebbe da aprire un discorso infinito sul fatto che questa dal mio punto di vista è comunque una scelta), ma di certo non per tutte le donne.

Proprio perché lei non mi conosce e io non conosco lei, mi sono astenuta dal fare una polemica nello spogliatoio della palestra, e quindi la faccio oggi qui con voi .

"Che c**o" , penserete ... ma così è .

Ne vogliamo discutere ...?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso