Creato da anarko68 il 02/08/2009

Arte e Anarchia

Spazio libero d'arte

 

 

La musica dell'inconscio

Post n°38 pubblicato il 23 Agosto 2009 da anarko68
 

<object width="111" height="111"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/8T6w8w2bqXM&hl=it&fs=1&"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/8T6w8w2bqXM&hl=it&fs=1&" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="111" height="111"></embed></object>

 
 
 

Relazione musica pittura

Post n°37 pubblicato il 23 Agosto 2009 da anarko68
 

<object width="111" height="111"><param name="movie" value="http://www.youtube.com/v/48CqT-cha2w&hl=it&fs=1&"></param><param name="allowFullScreen" value="true"></param><param name="allowscriptaccess" value="always"></param><embed src="http://www.youtube.com/v/48CqT-cha2w&hl=it&fs=1&" type="application/x-shockwave-flash" allowscriptaccess="always" allowfullscreen="true" width="111" height="111"></embed></object>

 
 
 

Kandinskiy e Schoenberg,relazione di ricerca dodecafonica

Post n°36 pubblicato il 23 Agosto 2009 da anarko68
 

Una serie di poesie composte da Kandinskij porta il titolo emblematico di "Suoni"; rappresentano il tentativo di realizzare una interazione tra parola e musica e il risultato è quello di rinunciare alle connessioni logiche, indirizzando il lettore a sviluppare tutte le proprie capacità immaginative e di suggestione.

Ecco un esempio tratto dalla raccolta:

INNO...
Dentro culla l'onda blu.
Panno rosso lacerato.
Cenci rossi. Ondate blu.
Vecchio libro accantonato.
Sguardo noto in lontananza.
Piste oscure dentro il bosco.
Tenebrosa si fa l'onda.
Dove il panno rosso affonda.

 
 
 

San Suu Kiy

Post n°35 pubblicato il 13 Agosto 2009 da anarko68
 

San Suu Kiy liberata,la vittoria di un popolo

 
 
 

In memoria di Giuseppe Gatì

Post n°33 pubblicato il 11 Agosto 2009 da anarko68
 

 
 
 

Giuseppe GATì

Post n°31 pubblicato il 11 Agosto 2009 da anarko68
 

Peppino era un picciotto

pu rittu.

un bravo ragazzo

uno dei tanti che credeva

unu ri tanti ca sparieru.

Giuseppe ne aveva di coraggio

e voglia di cambiare

le cose e i fatti della sua terra,

circava a verità na so tierra

e la sua terra

con se l'ha preso,

incidente....

maledetto incidente,

ni nuatri è facili aviri incidenti

u sapi Pippinu

e lo sanno tanti suoi fratelli..

N.F.A

 
 
 

C.S.I

Post n°29 pubblicato il 09 Agosto 2009 da anarko68

 
 
 

Gaza

Post n°28 pubblicato il 09 Agosto 2009 da anarko68
 

Gaza

La chiamano Gaza,
è qui che si muore
guardando all'insù,
qui come in ogni
altra parte del mondo
dove l'uomo non vale
un'Euro
e dove l'Euro si chiama
sangue.

La chiamano Gaza,
è qui che si cena la sera,
tra un t.g di stato
e spaghetti al pomodoro,
qui come in qualsiasi altra
parte del mondo,
dove vivi a gratis
con solo l'invito
di un biglietto d'andata.

La chiamano Gaza,
una striscia che non vale
la peggiore cartaigenica
per l'ebreo,
è qui che il mondo
cristiano d'occidente,
stende i bambini al sole,
qui come in qualsiasi altra
periferia al mondo,
dove i fiori hanno radici
nei fossi..
N.F.A

 
 
 

Modigliani-Andy Garcya-i colori dell'anima

Post n°27 pubblicato il 09 Agosto 2009 da anarko68

 
 
 

foto borghese

Post n°26 pubblicato il 09 Agosto 2009 da anarko68

ConflittoN1

 
 
 
Successivi »
 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Aprile 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

ULTIME VISITE AL BLOG

cristinaaaa1danke19walter_themelAttimo78Chiara.7ElenaPaterliniCHERRY_ONEsparus_rmmauriziospagOutOfTargetforseancoraxmolinadonadi.pietronastenka_dsmaltorossoV
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

....ANARKOVIDEO