Creato da desmond98 il 18/01/2008

Aesis 98 Blog

blog della squadra di basket di Promozione e Prima Divisione Aesis 98 Jesi

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

CLASSIFICA PROMOZIONE

53rd FABRIANO 36
EVERGREEN  30
AESIS 98 JESI 28
P 73 ANCONA 27
FUTURA OSIMO 26
BLUES FABRIANO 20
CESANELLA SENIGALLIA 16**
CAMPETTO ANCONA 14
CASTELFIDARDO 14*
MAGIC BK JESI 10
DINAMO ANCONA 8
*
PALL. CHIARAVALLE 6

 

RISULTATI DI GIORNATA

Dinamo - P73  50-35
Evergreen - Osimo 60-46
Fortitudo - Il Campetto 85-60
Magic Bk - Aesis '98 48-61
53rd - Blues
76-67
Chiaravalle - Cesanella PP-VV

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

 

L'Aesis 98 a punteggio pieno!

Post n°541 pubblicato il 09 Ottobre 2011 da RondaDelo

AESIS 98 JESI 63
STRITZ BASKET 60

AESIS 98 JESI:
Cardinaletti 15, Bianchi A. 2, Gennaretti 4, Giampieri 7, Bianchi M. 17, Pirani 12, Coppa 1, Giacani 3, Costantini 1, Severini n.g. All. Luconi.

STRITZ BASKET: Astuti 5, Vignoni, Ferretti 1, Pepa 18, Maltoni 6, Salvatelli 7, Palanca 18, Piergigli 2, Trillini 3, Mancinelli n.g. All. Giorgi.

ARBITRI: Falcinelli di Senigallia e Scanu di Ancona.

PARZIALI: 8-12; 24-23; 39-42.

NOTE: Spettatori 100 circa.

Jesi – Il ferro respinge la preghiera lanciata dal play mancino degli Spritz Astuti da metà campo allo scadere del tempo e l’Aesis 98 può festeggiare il secondo successo consecutivo stagionale.

Derby sentito quello andato in scena ieri al “PalaTriccoli” con le due squadre pronte a darsi battaglia sportiva fin dall’avvio, quando gli Spritz piazzano un tramortente parziale di 10-0 che costringe coach Luconi a chiamare timeout. Ma solo l’ingresso del giovane Cardinaletti consente ai locali di prendere fiducia in attacco e ricucire lo strappo iniziale dato al match da Pepa e compagni. L’Aesis 98 raggiunge il primo vantaggio del match poco prima dell’intervallo lungo col punteggio che attesta come le difese abbiano avuto la meglio sugli attacchi.

Si riprendere a giocare, Pirani e compagni prendono un mini vantaggio che viene però colmato da alcune giocate al limite dei 24’’ ancora di Pepa e dell’ex bandiera del Chiaravalle Salvatelli. Ma la gara cambia radicalmente quando, sul tiro da 3 di Pepa allo scadere del terzo quarto, viene fischiato un fallo dubbio a Costantini; Matteo Bianchi si vede affibbiare un fallo tecnico e, alla ripresa del gioco, anche la panchina locale si vede fischiare la stessa penalità. Sette tiri liberi per gli Spritz, sei realizzati e gara che cambia padrone ma solo nel punteggio con i locali che cominciano a difendere anche con maggiore veemenza ricucendo subito lo svantaggio e tornando, addirittura, presto a condurre.

Sulla tripla dello stesso Matteo Bianchi a meno di 2’ dalla fine sembra che l’Aesis 98 possa chiudere il match in scioltezza ma gli Spritz, tenacissimi, tornano a contatto con tre conclusioni impossibili di Palanca e Pepa che non bastano però a culminare il distacco quando, come già raccontato, Astuti prova senza esito a pareggiare dalla lunghissima distanza. Giampieri e compagni possono dare il via ai festeggiamenti per questo secondo successo consecutivo.

 
 
 

AESIS 98: INIZIO OK !

Post n°540 pubblicato il 01 Ottobre 2011 da RondaDelo

AESIS 98 JESI 75
WILD CATS PESARO 68


AESIS 98 JESI: Cardinaletti 2, Bianchi A. 2, Gennaretti 2, Giampieri 7, Bianchi M. 14, Pirani 15, Coppa 13, Giacani 18, Costantini 2, Piancatelli n.e. All. Luconi.

WILD CATS PESARO: Morisco 3, Nardelli 9, Guidi 9, Rosa 6, Bacciaglia 6, Gaballo 22, Bertolino 4, Venanzini, Carnaroli 9, Taddei. All. Farina.

ARBITRI: Campanelli di Monsano e Palmieri di Castelfidardo.

PARZIALI: 18-9; 38-36; 59-53.

Jesi – Buona la prima dell’Aesis 98 che tra le mura amiche del “PalaTriccoli” regola una tenacissima Wild Cats Pesaro nella prima giornata del campionato di serie D regionale. Sei settimane di lavoro intenso (in mezzo anche la vittoria nel quadrangolare di Porto Picena Picena) ed ecco che Gennaretti e compagni si presentano convinti delle proprie possibilità tanto da iniziare il match nel migliore dei modi costringendo presto lo staff tecnico ospite a chiamare timeout. Pausa che ai pesaresi non sortisce l’effetto sperato visto che il punteggio visualizzato dal tabellone al primo intervallo breve sentenzia un eloquente 18-9 a favore degli jesini che sfruttano la verve balistica di uno scatenato Pirani la stagione scorsa protagonista a Chiaravalle in serie C regionale.

 

Si riprende a giocare e l’attacco della squadra di coach Luconi s’inceppa improvvisamente con i “gattacci” che possono riprendere quota anche grazie alle prodezze dalla lunga distanza dell’ala Gaballo che piazza addirittura tre bombe consecutive che permettono agli ospiti di tornare, prepotentemente, a contatto. Si va all’intervallo lungo con la gara in perfetto equilibrio complici, anche i troppi tiri liberi incredibilmente sbagliati da Coppa e compagni che non permettono alla squadra di casa d’incrementare il punteggio e aumentare il proprio vantaggio.

Si riprende a giocare e l’Aesis 98 continua a condurre; i pesaresi rispondono accorciando prima e superando poi (prima e unica volta nel corso della gara) nonostante il minimo gap ospite non intimorisca Costantini e compagni che tornano presto avanti anche grazie ad alcune ottime giocate del suo Giacani e Matteo Bianchi. Ultimi dieci minuti con entrambe le squadre intenzionate a chiudere alla grande questo primo match stagionale ma, stavolta, in casa jesina comincia a dare i frutti sperati anche la difesa che costringe Bacciaglia e compagni a prendere tiri forzati e spesso fuori ritmo. L’Aesis 98 allunga e stavolta non si fa riprendere anche se, ancora i tiri liberi, non permettono agli jesini di dormire sonni tranquilli se non al suono della sirena di fine gara.

Vittoria meritata, dunque, della compagine jesina ma ora guai rilassarsi: lunedì si comincerà a preparare al derby in programma venerdì 7 ottobre alle ore 21,30 di nuovo al “PalaTriccoli” (gli ospiti hanno chiesto l’inversione di campo) contro la temibilissima Spritz di Camerata Picena allenata, quest’anno, da un veterano come Rolando Giorgi e reduce dalla vittoria di Senigallia ottenuta contro la neopromossa Maior.

 
 
 

Vinto il quadrangolare di Porto Potenza... si guarda al debutto del 30 settembre!

Post n°539 pubblicato il 20 Settembre 2011 da RondaDelo

SACRATA PORTO POTENZA 44
AESIS 98 JESI 72

 

I “NOSTRI” TABELLINI: Cardinaletti 13, Bianchi A. 7, Gennaretti 3, Bravetti, Giampieri, Timbang, Piancatelli, Bianchi M. 18, Coppa 11, Giacani 17, Costantini 3. All. Luconi.

ARBITRI: Pinciaroli e Marinelli.

PARZIALI: 14-18; 19-39; 42-53.

Porto Potenza – I “nostri” s’aggiudicano il torneo messo in palio dalla Sacrata battendo largamente in finale i locali al termine di una gara dove le due contendenti non si sono certo risparmiate dando già un saggio del clima campionato al via tra due settimane.

Ottima la prova difensiva offerta da Coppa e compagni che mettono in mostra un gioco già abbastanza fluido e la giusta cattiveria agonistica, qualità necessaria quando venerdì 30 settembre, al “PalaTriccoli” di Jesi, si comincerà a fare sul serio contro i pesaresi della Wild Cats nella prima giornata del campionato di serie D regionale.

Con quattro ragazzi in doppia cifra (Coppa, Cardinaletti, Matteo Bianchi e Giacani) è tutto il complesso a dimostrare progressi e giusto affiatamento tanto da soddisfare coach Luconi: “Sono felice per l’entusiasmo e l’intensità mostrata dal gruppo – ha commentato l’ex coach dé il Campetto Ancona -; chiaramente dobbiamo lavorare sotto diversi aspetti tecnici ma, se questi sono i presupposti, possiamo essere fiduciosi per il debutto. Al di là di tutto, sarà fondamentale non perdere mai la lucidità visto che ogni gara ci metterà davanti a delle difficoltà nuove da fronteggiare assieme”.

Oggi alle ore 20,30 alla “Novelli” si torna in palestra: obiettivo azzerare la vittoria di ieri pensando pensare soltanto alla prima di campionato.

 
 
 

Vittoria netta a Porto Potenza contro La Tela Fermo, oggi la finalissima contro la Sacrata!

Post n°538 pubblicato il 18 Settembre 2011 da RondaDelo

AESIS 98 JESI 64
LA TELA FERMO 36

I “NOSTRI” TABELLINI:
Cardinaletti 6, Bianchi M. 14, Giacani 11, Giampieri 6, Bianchi A. 12, Severini 2, Piancatelli 3, Pirani 6, Coppa 4, Costantini, Gennaretti. All. Luconi.

ARBITRI: Pinciaroli e Sperandini.

PARZIALI: 21-5; 37-20; 54-27.

Jesi – Vittoria convincente quella ottenuta ieri dai “nostri” contro La Tela Fermo nella seconda semifinale del quadrangolare di Porto Potenza e finalissima, così, raggiunta con Giacani e compagni di diritto in finale dove affronteranno (stasera alle ore 20) i padroni di casa della Sacrata che hanno, a loro volta, avuto la meglio in volata sugli anconetani dé Il Campetto.

Punteggio mai in discussione con la squadra di coach Luconi a condurre fin dal primo quarto quando il divario diventa già consistente per poi dilatarsi alla fine del terzo quando il match è in pratica già, virtualmente terminato. A convincere lo staff tecnico jesino, al di là della discreta prova complessiva offerta dalla squadra, sono gli equilibri difensivi, anche se non va dimenticato che i fermani, che annoverano nel proprio roster anche il “colored” Silvester Gray autore di 15 punti, non si sono presentati al torneo certo al meglio della condizione visto che il campionato di Promozione al quale prenderanno parte non scatterà se non alla fine del mese di ottobre.

 
 
 

Un'altalenante Aesis 98 mette in mostra un prova sottotono nel II° test stagionale!

Post n°537 pubblicato il 08 Settembre 2011 da RondaDelo

AESIS 98 JESI 48
SPRITZ CAMERATA PICENA 65

I “NOSTRI” TABELLINI: Bianchi M. 9, Giacani 4, Coppa 4, Pirani 4, Gennaretti, Giampieri 4, Costantini 9, Cardinaletti 8, Piacatelli 3, Bianchi A., Severini 1, Bravetti 2, Goro, Rettaroli. All. Luconi.

PARZIALI: 16-21; 8-14; 17-20; 7-10.

NOTE: Si sono giocati 4 periodi da 12’ l’uno col punteggio veniva azzerato; ai tiri liberi utilizzato il "vecchio" 1+1.

Jesi - Nessun alibi per i ragazzi della prima squadra ma, senza dubbio, tanta stanchezza nel secondo test stagionale andato in scena ieri sera alla “Novelli” contro gli Spritz di Camerata Picena. I carichi di lavoro ai quali il “preparatore-giocatore” Francesco Pirani sta sottoposto la squadra (lunedì scorso gradoni e sessione di scatti!) stanno facendo effetto su un gruppo che, non va dimenticato, dovrà essere pronta per il 30 settembre giorno d’inizio del campionato.

E così, quest’amichevole, nella quale gli ospiti di coach Rolando Giorgi hanno dimostrato d’essere squadra rognosa, già brillante e anche precisa al tiro dalla lunga distanza (a differenza dei “nostri” che, al contrario, da 3 punti hanno realizzato solo 2 canestri su 21 tentativi!) ha dimostrato come in casa Aesis 98 ci sia da lavorare per fare in modo che una squadra (con ben 5 nuovi innesti rispetto alla scorsa stagione) acquisisca i giusti equilibri e la mentalità vincente.

A dimostrazione della difficoltà accusata offensivamente da Pirani e compagni, anche l’incolore prova ai tiri liberi dove i ragazzi hanno segnato solo 6 volte su 20 tentativi. “Per gli intensi carichi di lavoro sostenuti... era preventivabile che le gambe non avrebbero girato – ha commentato coach David Luconi a fine gara –; il tutto considerando che abbiamo fatto giocare ben 14 ragazzi cambiando spesso i quintetti e non favorendo certo la fluidità del gioco. Venivamo da due allenamenti pesanti e l’obiettivo è quello di chiudere questa terza settimana senza intoppi fisici. Sono molto felice del recupero di Giampieri e Piancatelli che hanno cominciato a lavorare a pieno regime col gruppo solo lunedì scorso e, nonostante siano ancora indietro, saranno pronti non appena cominceranno le gare ufficiali”.

Venerdì si chiude la prima parte della preparazione e dalla prossima settimana si comincerà a diminuire il lavoro fisico nell’ottica di velocizzare il gioco di squadra. Martedì 13 settembre amichevole alle ore 21 alla Novelli contro la P.G.S. Or.Sal. di Ancona e il successivo fine settimana il torneo di Porto Potenza col programma che prevedrà le gare di sabato 17 e domenica 18.

 
 
 
Successivi »
 

AESIS 98 ON FACEBOOK

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Bioaesisalemolitariilalucaroniclaudiavitalettiuspurbaniad.nardicesarinifrancodibella1985salvatore.coachVenere_o8lib1962aurorabasketjesioldcaptaingiosurf62beba69_9
 

ULTIMI COMMENTI

articolo molto bello
Inviato da: flappy bird
il 21/03/2014 alle 21:48
 
Complimenti all'aesis per essersi assicurata le...
Inviato da: Osservatore
il 29/07/2011 alle 10:03
 
Buona Avventura Conso!!!
Inviato da: bunz GABRIELE BANI
il 21/07/2011 alle 14:47
 
Uscito l'ultimo numero stagionale di BBall Mag....
Inviato da: BBall
il 19/07/2011 alle 17:21
 
Scusa lallo ma sono stato fuori ed ho visto solo ora il...
Inviato da: oldcaptain
il 30/05/2011 alle 12:35
 
 

SONDAGGIO

 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.