Creato da rav.erika il 28/01/2008

Pensieri & Creazioni

La Bottega di Artemilla - http://artemillacrea.blogspot.com

 

 

« dessert pasqualeBiscotti Finalmente!!! »

Dieta Dukan

Post n°426 pubblicato il 22 Aprile 2012 da rav.erika
 

E sì...anche io son caduta nella rete della dieta Dukan!! poco convinta ma tanto motivata dalle mie amiche (che hanno raggiunto ottimi risultati!!) ho cominciato da un mese questa dieta... ora...la mia bilancia è scesa di appena 3 kg ma devo dire una cosa a favore di questa dieta: non soffro la fame tra un pasto e l'altro (anzi,arrivo a cena che nn ho fame) e devo dire che mi sento meglio, meno gonfia, con una bella pelle... certo che da un po di stitichezza...
Ma torniamo a noi... Vi consiglio di leggere il libro per avere una bella idea completa sulla dieta ma qui riporto qualche linea guida.

Funzionamento della dieta e le sue 4 fasi:
FASE 1 - ATTACCO (PP)

In questo periodo, la cui durata puo' variare da uno a dieci giorni, avrete diritto di nutrirvi con le otto categorie dei seguenti alimenti. (Se dovete perdere meno di 10kg si consiglia di fare 3gg di attacco, se dovete perdere tra 10 e 20 kg si devono fare 5gg e de sono piu' di 20kg si devono fare 7gg)

Di queste otto categorie potrete consumare quanti alimenti desiderate e vi sembra opportuno, senza alcuna limitazione, a qualsiasi ora.
Avrete anche la liberta' di mescolare gli alimenti tra di loro.
La parola d'ordine e' semplice e indiscutibile: cio' che non e' menzionato nel'elenco non e' per voi, dimenticatevelo per il momento, sapendo che in un futuro prossimo tutti gli alimenti ritorneranno.

ALIMENTI CONSENTITI:
CARNI MAGRE: vitello, manzo (tranne costata e lombata che sono troppo grasse), cavallo (tutto tranne il petto), alla griglia, arrosto e senza grassi aggiunti.
FRATTAGLIE: fegato di vitello, di manzo e di pollame e lingua di vitello, di agnello e di manzo (la punta),
TUTTI I PESCI: grassi, magri, bianchi, azzurri, crudi e cotti
TUTTI FRUTTI DI MARE: molluschi e crostacei
TUTTO IL POLLAME SENZA PELLE, tranne l'oca e l'anatra
PROSCIUTTI LIGHT (non oltre il 2-4% di grasso), FETTE DI TACCHINO, POLLO E MAIALE MAGRI
UOVA
LATTICINI MAGRI (lo yogurt magro alla frutta e' consentito, nella misura di due massimo al giorno, solo dopo la fase 1)
UN LITRO E MEZZO DI ACQUA OBBLIGATORIO E 1,5 CUCCHIAI DI CRUSCA DI AVENA OBBLIGATORIO AL GIORNO
COMPLEMENTI: the, caffe', tisane, aceto, aromi, erbe, specie, cetriolini sottaceto, limone (non come bevanda), sale e senape (con moderazione).
Le carni non devono avere una percentuale di grasso superiore al 10 per cento.

Al di fuori di questi complementi e delle otto grandi categorie descritte in precedenza: NULL'ALTRO.
Tutto il resto, tutto cio' che non e' espressamente citato nell'elenco, e' vietato per il periodo relativamente breve del regime di attacco.
Concentratevi su tutto cio' che e' permesso e dimenticate il resto. Tentate di variare la vostra alimentazione, attingete a questi cibi a volonta' in modo ordinato o disordinato, e non dimenticate mai che gli alimenti presenti nell'elenco sono totalmente a vostra disposizione.

FASE 2 - FASE DI CROCIERA (PP+PV)

Mantenere tutti gli alimenti permessi nel regime di attacco e aggiungere verdure, crude o cotte, senza limiti di quantita', di orario e di abbinamenti: pomodori, cetrioli, radicchoi, spinaci, asparagi, porri, fagiolini, cavoli, funghi, sedano, finocchi, tutte le insalate compresa l'indivia belga, bietole, melanzane, zucchine, peperoni ed anche carote e barbabietole, ma acondizione di non consumarle a tutti i pasti.
Nel corso di questa fase di crociera, alternare periodi di proteine con verdure a periodi di proteine senza verdure fino al raggiungimento del peso stabilito. La alternanza consigliata sarebbe 1 giorno di proteine pure e 1 giorni di proteine e verdure



OBBLIGATORIO: 2 LITRI DI ACQUA AL GIORNO E 2 CUCCHIAI DI CRUSCA DI AVENA

FASE 3 - CONSOLIDAMENTO

La durata del regime di transizione va calcolata in funzione del peso perso e in ragione di 10 giorni della nuova dieta per ogni chilo perso.
Se avete appena perso 20 chili dovrete quindi seguirlo 20 volte per 10 giorni, cioe' 200 giorni, cioe' 6 mesi e 20 giorni; per 10 chili serviranno 100 giorni.
Su questa base ognuno potra' facilmente calcolare il tempo esatto che lo separa dalla stabilizzazione definitiva

Se per essempio avete perso 20 chili e quindi fare 200 gg di consolidamento, il periodo si deve dividere in due: Per il primi cento giorni di consolidamento del perso, dovrete portare avanti il piu' fedelmente possibile il seguente regime con i relativi cibi permessi:.

- gli alimenti proteici del regime di attacco;
- le verdure del regime di crociera;
- 1 porzioni di frutta al giornio, tranne banana, uva e ciliegie;
- 2 fette di pane integrale al giorno;
- 40 grammi di formaggio stagionato al giorno (formaggi a pasta cotta e non fermentati)
- 1 porzione di amidi la settimana (una porzione equivale ad una delle seguenti scelte: 80 gr. di pasta cruda; 200 gr. di cuscus, polenta, bulghur pesati cotti; 150 gr. di lenticchie o altre leguminose; 125 gr. pesato cotto di riso)
- cosciotto d'agnello e arrosto di maiale (filetto).

E per coronare il tutto:
- 1 pasto della festa la settimana.

(una volta la settimana avrete la possibilita' di fare un buon pasto, come lo decidete voi, in assoluta liberta'. Il pasto della festa avvengono, in pratica, durante uno qualsiasi dei tre pasti principali della giornata, ma il mio consiglio e' di scegliere la cena, per avere il tempo di gustarli.
In occasione di questo pasto avrete la possibilita' di consumare qualunque tipo di alimento e soprattutto quelli che vi sono mancati maggiormente nel lungo periodo di dimagrimento.
Vi sono tuttavia due condizioni importanti: non servitevi mai due volte di una stessa portata e non consumate mai due pasti della festa successivi. Tutto e' concesso, ma una sola volta: un antipasto, un piatto principale, un dessert o un formaggio, un aperitivo, un bicchiere di vino, il tutto in buona quantita', ma una sola volta.
Distanziate anche questi pasto. Concedete al corpo il tempo di riprendersi. Se per esempio avete scelto la domenica a cena come pasto di festa, evitate di rifarlo il lunedi a mezzogiorno. Lasciate almeno un giorno o due fra questi  bei momenti e scegliete preferibilmente i giorni del fine settimana e gli inviti a cena.)

Ma come regola imperativa:
- 1 giorno di proteine pure (regime d'attacco) la settimana, non intercambiabile e non discutibile.


Dopo questi primi 100 giorni del nostro essempio, Nei 100 giorni successivi dovete continuare con gli stessi alimenti, e potete mangiare 2 porzioni di amidi alla settimana e 2 pasti della festa alla settimana.


OBBLIGATORIO: 2 LITRI DI ACQUA E 3 CUCCHIAI DI CUSCA DI AVENA AL GIORNO.


FASE 4 - STABILIZZAZIONE DEFINITIVA

Ritornare a un'alimentazione normale 6 giorni su 7, mantenendo i positivi risultati acquistati nel periodo della dieta, ma osservare tutti i giovedi' o, in caso di impossibilita', il mercoledi' o il venerdi', un intero giorno di proteine pure (regime d'attacco), con regolarita', scrupolo e per il resto della vita.
Assumete inoltre i 3 cucchiai al giorno di crusca di avena
Trascurare queste due misure, che costituiscono uno dei pilastri del programma Protal, equivale ad essere sicuri di recuperare, a medio termine, TUTTI I CHILI PERSI.

Nella fase di attaco della dieta dukan c'e un elenco di alimenti che si possono mangiare, e il resto sono assolutamente vietati, ma nella fase di crociera questo cambia, adesso si aggiunge una lista di alimenti tollerati, i quali possiamo mangiare due al giorno nelle quantita' indicate a continuazione:

-Olio di oliva: 3 goccie al giorno
-Actimel 0%: 1 al giorno
-Bacche di goji: 1 cucchiaio in attacco, 2 cucchiai in crociera, 3 cucchiai in consolidamento
-Cacao in polvere senza grazzi ne zuccheri: 2 cucchiaini al giorno
-Chewingum senza zucchero: Massimo 8 al giorno
-Farina di soia: 1 cucchiaio al giorno
-Prosciutto crudo: 3 fette al giorno (togliendo il grasso)
-Latte di cocco: 10cl alla settimana
-Latte di soia: 1 bicchiere al giorno
-Lievito di birra in fiochi: 1 cucchaio al giorno
-Maizena: 30gr al giorno (1 cucchiaio raso)
-Panna light (3% di grassi): 2 cucchiai al giorno
-Proteine di soia: 50gr alla settimana
-Salsa di soia: 2 cucchiai al giorno
-Salsa Teriyaki: 4 cucchiai al giorno
-Vino per cucinare: 3 cucchiai (lasciando evaporare l'alcol durante la cottura)
-Yogurt 0% con pezzi di frutta: Massimo 2 al giorno
-Yogurt 0% di soia: 1 al giorno
-Yogurt alla cioccolata vitasnella 0,9%: 2 alla settimana
- Salsiccia di pollo: 4 al giorno (cuocere accuratamente per far sciogliere il grasso che va eliminato con carta assorbente)
-Cioccolato fondente al 70% con il 2% di zuccheri: 1-2 quadrattini alla settimana



Importante!:

-Lo yogurt non dovrebbe mai avere piu' di 6 gr di carboidrati per ogni 100gr di prodotto. Questo per tutti i tipi, con frutta o senza.
-Non si deve abusare dei latticini, e' consigliato 800 gr al giorno.
-Il latte deve essere sempre scremato, se usiamo latte in polvere non e' consigliato mangiare piu' di 3 cucchiai al giorno, comunque non si considera un alimento tollerato quindi se ogni tanto si usa di piu' non e' un problema, ma non farlo sempre.

Regole:

Ricordare sempre questa regola quando si legge l'informazione d'un alimento prima di comprarlo:

PROTEINE > CARBOIDRATI + GRASSI

Questa regola vale per tutti gli alimenti permessi nella dieta. Per quelli tollerati guardare l'elenco di sopra.

Fare attenzione ai prodotti che contengono fruttosio, glucosio, destrosio, maltosio e in generale -osio , sono zuccheri, anche a quelli che contengono fecola e maltodestrina, sono carboidrati e quindi non graditi nella dieta!
E' preferibile sciegliere prodotti piu' semplici e naturali come uno semplice yogurt 0%. Piu' elaborato e' un prodotto, piu' possibilita' di trovare queste sostanze non permesse.
La Coca Zero, Coca Light e la gelatina neutra sono 100% permessi nella dieta, quindi si possono mangiare a volonta'.

 

Commenti al Post:
victoria1a
victoria1a il 22/04/12 alle 23:17 via WEB
mah!!!.....ne riparliamo tra un anno???....poi se avra' avuto successo..me la passi???
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 
 

TAG

 

FOTO

Per vedere foto più grandi di queste basta cliccare sopra a quella che vi interessa, viene ingrandita e si vede molto meglio!
 

PER CONTATTARMI

Lascia un commento (basta cliccare su commenti) o chiedimi consigli con un messaggio nel blog e io (appena potrò) ti risponderò.  Ciao!!
 

ULTIMI COMMENTI

articolo veramente ben scritto. I miei complimenti da lumaca
Inviato da: diletta.castelli
il 23/10/2016 alle 12:19
 
Che carine che sono! Ma che materiali hai utilizzato?...
Inviato da: Simona
il 17/02/2016 alle 16:02
 
sì,mi trovi anche su fb!!!
Inviato da: rav.erika
il 18/09/2012 alle 22:58
 
provali perchè son davvero buoni!!!
Inviato da: rav.erika
il 20/07/2012 alle 21:45
 
Ma sei anche su Facebook?
Inviato da: Diletta Canuti
il 14/06/2012 alle 12:40
 
 

PREMI

     
 

INFOLINE ENDOMETRIOSI

Associazione Italiana Endometriosi Onlus
www.endoassoc.it

Apre INFOLINE
Il numero verde dell'Associazione Italiana Endometriosi Onlus

Per essere ancora più vicini alle esigenze di tutti coloro che desiderano informazioni sulle nostre attività, sui benefici di essere socie AIE e per chiarire ogni vostro dubbio, l'Associazione Italiana Endometriosi Onlus ha aperto un numero verde gratuito.
Chiamando l' 800 031977 una nostra operatrice sarà a vostra disposizione nei seguenti orari:
lunedì, martedì, venerdì dalle 17.00 alle 20.00.
Sono abilitate le telefonate da rete fissa.


Associazione Italiana Endometriosi Onlus
Casella Postale 114 - 20014 Nerviano (MI)
infoline: 800 031977 lu,ma,ve 17-20 da rete fissa
fax: (+39) 0331-589800
e-mail: info@endoassoc.it
sito: http://www.endoassoc.it

 

COMUNICAZIONI ENDOMETRIOSI

Spendiamo tempo in cose futili, spendiamo soldi in oggetti superflui...vale la pena di spendere un minuto e guardare qui...e due minuti per riflettere.

http://www.endometriosimalattiasociale.it/blog.html

http://www.erikaferraresi.blogspot.com/

http://blog.libero.it/librodade/view.php?nocache=1227533828

 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

lelladecoperinziadiletta.castellisugunnamariolina.1947l974giadagiuly9dglsoloononsolofritz1979ddhartyanida97rosa.labellagianna.gianninimaryp7piero.dicampli