Alhambra Express

biglietti di sola andata

 

ALTROVE

ULTIME VISITE AL BLOG

cassetta2forestales1958ProfiloattivoentretejidoLSDtripvidokcmisteropaganoFanny_Wilmotparapapa_1970oscardellestellelubopolalistadeidesideri79Ladydarksecretkaren_71
 

DUALITA'..


contemplare o duellare

la stessa passione
in un solo nome
di domanda silenziosa
 

FORMA...

ovunque e' la stessa forma e' lo stesso luogo.

 

UNITA'..


uniti e divisi
perduto nell'altro
e' ricordo di ciascuno

profonda d'ombra
il mondo vi si estingue
il tuo nome di battaglia
piu segreto del desiderio
la disciplina della bellezza
site stats
 

VITA..

Occhi che parlano, ombra della vita
 

LUOGHI...

 

SIBILLE...

immagine

prima che sorga il tempo gia' sibilla di luce e di ombra. chi mi salvera' del tuo sguardo che crea il mondo

immagine

acqua che sia ghiaccio o fiamma che sia luminosa o scura, tiene segreti pensieri..

 

ELEMENTI...

 

TRA LUCE E OMBRA

 

_APPARENZA_


di cosa si consideri profano e cosa sacro.

di cosa si scelga sia osceno
se sia piu nel regno di eros che confonde i sensi
o nelle normalita che distorcono pensieri e coscienze

 

 

« equilibrio

[ ricordo ]

Post n°190 pubblicato il 15 Febbraio 2018 da entretejido

 l'amore accade, e l'amore era gia li, vivo nascosto, forza muta di albe intere,tempesta germoglio di altri luoghi dentro un mondo che sogna e sente, e diviene ricordo diventa altra vita attraverso il fiume di ombra e la forma e la memoria della notte intera,
 amore e' un ricordo che scende dal futuro, da un tempo che non e' di sabbia e vetro, nelle clessidre nelle valli aperte.
 amore e' un privilegio graffiato come un disegno di corpi, separati da specchi e uniti dali sensi riflessi, astro e coppa in un altro cielo dentro come un eco dei sogni che vennero prima di tutti,  negli echi che la morte sfiora e non trova sulla soglia. e sono gia volati dentro altri corpi e altri cieli, carichi delle nubi che salutarono il sole dell'origine delle madri, sul ciglio di ore mute e per tutte le coppe che ridono, per posarsi nelle valli nelle onde e rimangono alte dentro le voci che ha la terra segnata dal tempo e dai fiumi
 amore e' dove sono stati lasciati per iniziare il viaggio, origine e conchiglia di ogni mare d'anima e' il luogo dove nascono le strade disegnate sulle foreste sui muri alzati nei venti sulle case sui laghi profondi di nomi consumati dai ritorni, dalle voci dalle strade perdute e ritrovate
 l'amore e' dove si torna dove non si e' mai lasciato solo il segno inciso che ha la forma del corpo sul cielo dentro
 amore e' aver illuminato l'angolo dove c'era addormentata la scelta, scelto lui stesso dalla luce della fiamma conservata tra le mani. e' ricordo di cosa era il fuoco e la passione dei silezi attorno gia prima di se, e di cio che nasce in ogni tempo di respiri e di passi che giunge gia con le ali del mondo.
 amore e' accorgersi di un sogno fatto corpo e nome nuovo di donna alba e ansia.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: entretejido
Data di creazione: 04/11/2004