Community
 
tabacco.e.m...
   
 
Creato da tabacco.e.miele il 17/12/2007

Sfioriscono.Le.Viole

Scrivevo silenzi, notti, segnavo l'inesprimibile. Fissavo vertigini.

 

 

.

Post n°157 pubblicato il 01 Dicembre 2010 da tabacco.e.miele

Il tuo cuore miope che segue logiche geografiche senza senso;
il mio amore nocebo, il mio amore falso;
I baci di formaldeide sui sentimenti infetti e imperfetti che ho;
La forza di gravitÓ delle parole che ci scaraventa a terra;
la forza di gravitÓ delle parole dette per orgoglio che ci fa sanguinare i polsi.
e scrivere basta.

Poi lui, che Ŕ in un tempo solo, la calamita e la calamitÓ;
ma forse, per adesso, pi¨ la calamita. ed Ŕ questo il problema.

 
 
 
Successivi »
 

ALTROVE.

 


---> anobii <---

 ---> facebook <---