Community
 
Amanda28
   
 
Blog
Un blog creato da Amanda28 il 10/04/2007

Cittadini del mondo!

...perchè di sole non c'è nè mai abbastanza...

 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 17
 

AMORE:

L'amore e' la poligenetica

obbliterazione dell'io

subcoscente che si interseca

nella genesi archetipica

dell'antropomorfismo universale.

(G.D.)

 

 

La non violenza e' il primo articolo della mia fede.

E anche l'ultimo articolo del mio credo.

(Gandhi)

 

 

ACETOSA

Post n°430 pubblicato il 02 Aprile 2014 da Amanda28
 
Tag: Acetosa
Foto di Amanda28

RUMEX ACETOSA

I testi di gastronomia più antichi testimoniano l'uso frequente di questa pianta spontanea presente nei prati di tutta l'Italia.

I monaci benedettini ne distinguevano sia le proprietà gastronomiche che quelle medicinali.

Si può coltivare facilmente senza problemi in tutte le regioni.

L'Acetosa appartiene alla famiglia delle POLYGONACEAE ed è una erbacea perenne dal fusto scanalato e abbastanza ramificato; le foglie basali lungamente picciolate, sono di un bel verde scuro, astate, con tipiche orecchiette. I fiori, poco vistosie riuniti in pannocchie, sbocciano per tutta l'estate.

PIANTUMAZIONE: Non ha grandi pretese. Gradisce terreni umidi, sciolti e profondi. Spargete humus nel terreno di coltivazione ogni 2 mesi. Per sviluppare le foglie si possono staccare i  fiori appena appassiti. Si moltiplica per seme spontaneamente ogni anno.

CONCIMAZIONE: All'humus aggiungete ogni 3 mesi concime organico, tanto per arricchire la terra e garantire lo sviluppo della pianta.

POSIZIONE: Desidera un'esposizione assolata e al riparo dai venti freddi. È una pianta rustica che resiste anche ai geli invernali.

IRRIGAZIONE: Annaffiare ogni settimana regolarmente in modo uniforme.

 

IL TRUCCO: Forse non tutti sanno che... Le piante coltivate al sole hanno foglie più acidule di quelle coltivate all'ombra.

 

E non dimenticate: di sole e gentilezza con c'è ne sono mai abbastanza!!!

 
 
 

ABROTANO

Post n°429 pubblicato il 01 Aprile 2014 da Amanda28
 
Foto di Amanda28

ARTEMISIA ABROTANUM

Pianta aromatica originaria dell'Asia Minore, l'abrotano si è presto diffuso nel bacino mediterraneo grazie al clima caldo e temperato.

In Europa fu introdotto nel Ix secolo e da allora ebbe subito un posto privilegiato negli orti dei chioschi.

l'Abrotano appartiene alla famiglia delle COMPOSITAE.

È UN' erbacea di medie dimensioni con fusto assai sviluppato e ramificatodi un tipico colore grigio argenteo.

le foglie sono anch'esse grigio verdi, molto strette e finemente pennate. I fiori sono piccoli, giallo pallido, quasi sferici.

 

Consigli: 

È facilmente adattabile e non ha particolari esigenze di coltivazione.

Preferisce terreni calcarei ed asciutti, leggermente sassosi.

si moltiplica per seme in tardo inverno.

Concimazione:

Spargete ogni 2-3 mesi concime organico specifico a bassa concentrazione per sostenere il regolare sviluppo.

Posizione: 

Vuole sole pieno e protezione dal freddo e dalle intemperie, perché non sopporta il gelo.Pacciamate in Inverno.

Annaffiature: Dalle 2 a 3 volte a settimana a seconda del clima.

Trucchetto: 

È poco usata essendo decorativa e molto aromatica: basta un pizzico delle sue foglie tritate per conferire gusto e sapore ad arrosti, salse e insalate.

 

 

... E ricordate... Di sole come di sorrisi non c'è ne sono mai abbastanza!

 

 
 
 

Macchie di vento

Post n°428 pubblicato il 24 Novembre 2013 da Amanda28
 

Ci sono grappoli di sole che si immergono nel mare assolato e rari vertebrati che inseguono sogni di ricordi tumefatti.

il deserto della mente accartoccia ogni pallido sogno e il delirio ci coglie nel silenzio dentro alla nuditá veritiera della solitudine.

un mare di silenzio inonda lo sguardo ed attraverso gli occhi lacrime di desideri spezzati e mai realizzati ormeggiano nella riva della rassegnazione...

il crepuscolo avvinghia gli ipotetici amati e il dondolio delle onde mima la culla del bambino...

partenze sognate mai avverate, metamorfosi aliene di un sentire in costruzione che porterà alla distruzione del novunque 

encomiabili finzioni tutt'attorno e finti amici e interlocutori che con egoismo e avidità rubano la poca energia dell'anima che perplessa rotola.

fragore assordante è il nuovo silenzio, attorno alla gabbia argentata mimante il vento e la nebbia...

sfociano i miei pensieri singolari fautori di deliri notturni, incubi atroci e realtà agghiaccianti mentre la vita scorre come un automa immobile e immutabile...

 

 
 
 

Ted

Post n°426 pubblicato il 27 Ottobre 2013 da Amanda28
 

Ted è un' applicazione dove si vedono video che parlano di vari argomenti... Una specie di mini conferenze tenute da relatori che devo dire sono quantomeno carismatici.

oggi seguivo una di queste e parlava dell'importanza di orientare i propri investimenti in Africa,che sarà il prossimo paese in forte espansione...

credo sia vera la cosa, ma mentre il relatore parlava di istruzione e crescita, mi sono chiesta: quanto dovremo ancora, costruire e rovinare con la nostra: civilizzazione/industrializzazione prima di capire che il nostro benessere e la nostra sostenibilitá piggia su valori e non su materiale e basta?

c'è un sito : www.meditamare.it

gestito da persone che stanno cercando un modo di vita economicamente sostenibile... 

Sono sempre più convinta che il futuro sia in queste cose e nell'insegnamento: creare generazioni che siano pensanti, che abbiano ricevuto degli apprendimenti scolari, dove sia stato insegnato loro a pensare...

ecco il futuro e la salvezza del economia mondiale...

il comunismo ed il consumismo hanno entrambe perso...

e se provassimo ad usare un po' di umanità nel suo termine più alto?

vi lascio con queste riflessioni... 

Dolci pensieri! 

:)

 
 
 

Sono tornata!

Post n°425 pubblicato il 27 Ottobre 2013 da Amanda28

Eccoci qui dopo tantissimo... Con progestin e Idee nuove... Sono in false creativa speriamo duri... Un abbraccio a tutti e a prestissimo!!!

 
 
 
Successivi »
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

bondzerozerosetteemmefishAmanda28cjrano730man_of_steellorddesideriopanpanpipoeta.72whitebear68bal_zacanastasia_55Nera_Mentetobias_shufflefrancesca632REGINADEMISIA
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom