Creato da marinasardegna il 25/11/2014
come prevenirla

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

elviprimobazarmoschettiere62psicologiaforensepit1961lubopobellicapellidgl3ghionnamarco
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Umiditį e muffa

Foto di marinasardegna

La muffa è un fungo che si presenta con macchie verdi o nere sulle superfici di muri e soffitti e, più in generale, ovunque vi sia un alto tasso di umidità elevato. L´habitat che predilige sono tutti quegli ambienti con poca illuminazione o poco ventilati .

La migliore arma per non avere muffa in casa é sicuramenet la prevenzione.

 

Quindi gli ambienti piú colpiti dalle muffe sono il bagno e la cucina, proprio perché tendiamo a creare vapore che si genera per esempio mentre cuciniamo o dopo la doccia, e questo contribuisce alla formazione delle macchiedi muffa che di solito si creano sugli angoli dei soffitti per poi propagarsi velocemente sulle pareti.

Evitarne la comparsa si puó , basta  intervenire con abitudini giornalieri :

  • Tenere il piú possibile aperte tende e tapparelle per far entrare piú luce naturale possibile durante il giorno.
  • Aprite tutte le mattine le finestre , in modo tale da far entare aria nuova che contribuirá a diminuire il taasso di umiditá all´interno dell´abitazione.
  • Non seccare il bucato all´interno della casa .
  • Per gli amanti delle piante, non tenetene troppe nella stessa stanza. E fate attenzione con l´acqua nei sottovasi.
  • Lasciate qualche centimetro di distanza tra pareti e mobili.

 

Quando l´umiditá é davvero eccessiva, sarebbe meglio affidarsi ad un deumidificatore. In commercio se ne trovano di tutti i tipi, alcuni dei quali molto economici, come ad esempio quelli trasportabili. I deumidifatori elettrici sono provvisti di sensori che quando raggiungono il tasso di umiditá prescelto si fermano autimaticamente. Invece se la muffa é gia presente si consiglia di utilizzare pitture antimuffa specifiche e non quelle normali che non permettono alle pareti di traspirare .

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso