Sogniamo

Voglia di vivere con la fantasia

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: angelocaruso85
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 29
Prov: NA
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

I MIEI BLOG AMICI

FACEBOOK

 
 
 
 

 

« Nuovo singolo di Giusy F...

La paura di parlare

Post n°10 pubblicato il 20 Ottobre 2008 da angelocaruso85
Foto di angelocaruso85

Ciao amici cm va?
a me abbastanza bene.............oggi voglio parlare cn voi di un
argomento un po + delicato rispetto alle altre volte...........voglio
parlare del coraggio......ma nn il nostro coraggio........ma il
coraggio di una persona esemplare in qst momento.............il
coraggio di Roberto Saviano.

Sapete un po tutti la storia di qst uomo,
x ki nn lo sa voglio fare un pikkolo riepilogo.
Roberto Saviano
è scrittore impegnato a raccontare la camorra e la realtà della Campania. Vissuto a Caserta, fa parte del gruppo di ricercatori dell'Osservatorio sulla camorra e l'illegalità e collabora con "Il Manifesto" e "Il Corriere del Mezzogiorno". Suoi racconti e reportage sono apparsi su "Nuovi Argomenti", "Lo Straniero", "Nazione Indiana" e si trovano inclusi in diverse antologie fra cui "Best Off. Il meglio delle riviste letterarie italiane" (Minimum Fax 2005), e "Napoli comincia a Scampia" (L'Ancora del Mediterraneo 2005). Nel 2006 per il romanzo Gomorra gli viene riconosciuto il Premio Giancarlo Siani.
Il libro-rivelazione Gomorra (Mondadori) vince anche il premio della sezione «Opera prima» della 77esima edizione del Premio Viareggio Repaci.
È un libro che ha colpito fortemente i giurati per il suo modo di
fondere il rigore della documentazione con la passione civile e che è
diventato nell’arco di due mesi un vero e proprio caso editoriale. Dopo
aver ribadito con forza la capacità della parola letteraria di
intervenire sulla realtà, Saviano ha dedicato questa vittoria alle
quattro vittime innocenti della faida di Secondigliano: Gelsomina
Verde, Dario Scherillo, Antonio Lantieri, Attilio Romanò. «Sono stati
loro - afferma - che mi hanno motivato a scrivere. Nel ultimo periodo Roberto Saviano si presenta nella trasmissione Matrix di Enrico Mentana ammettendo di volere una vita normale,come tutti e,x questo,di volersene andare dall'Italia,dove nn riesce a trovare sicurezza e tranquillità da quella camorra che lo ha condannato a morte x aver osato fare i nomi e nel proseguimento della trasmissione continua a parlare,sempre facendo nomi,di qst camorra ke sta distruggendo man mano il nostro paese.
Dopo queste dichiarazioni in Italia arrivano mille pareri pro Saviano dove gli rassikurano protezione e tranquillità...........ma arriva anke un parere contro Saviano e quello dei Casalesi clan appartenente alla camorra di Caserta ke fa delle minaccie di morte allo stesso Saviano.
Spero di avervi skiarito un'pò le idee su ki è qst Roberto Saviano e dopo ke vi ho parlato di lui,io,voglio parlare di lui..........e nn di lui Roberto Saviano.............ma di lui stufo di qst sistema di merda ke distrugge noi e la nostra città.
Io ammiro qst persona ke ha le palle di uscire a testa alta senza usare terzi x arrivare hai suoi scopi..........diretto, mettendosi contro tutto il sistema e tutte le persone ke nn ne fanno parte ma ke subbendo in silenzio appoggiano solo qst sistema chiamato camorra a fare danni.
Ma nello stesso momento mi vengono dei dubbi............si parlo,aiuto e mi aiuto a sconfiggere qst sistema e poi dp devo avere la paura di allontanarmi e vivere la mia vita cn la paura ke mi uccidono xk sto solo aiutando a far vivere la vita degli altri nel modo giusto qnd gli altri invece di alzare la voce x sostenermi............rimangono in silenzio x farmi ammazzare..................si il silenzio l'arma a doppio taglio ke serve a far male un uomo.............il silenzio l'arma + potente della camorra e nn solo..........il silenzio è un attimo ke serve a far del male a lungo...........il silenzio è la vergogna di noi uomini ke nn abbiamo le palle di urlare BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
E quando uno lo fa..............la maggior parte lo appoggia ma qst maggior parte,è qst ke mi fa skifo,nn e il popolo ma solo le autorità + potenti........quelle ke hanno bisogno di qst x farsi una pubblicità di buonismo...........qnd loro sn i primi ad usare il sistema e il silenzio della gente x arrivare hai loro scopi.
Voglio concludere dicendo GRAZIE a qst uomo ke ha il coraggio di parlare ad alta VOCE senza mezzi termini ma sempre deciso e voglio ke gente cm lui sia ammirata da noi ragazzi xk loro sn il nostro futuro...........xcio viviamolo ad alta voce nn in SILENZIO.

 


 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 
 

INFO


Un blog di: angelocaruso85
Data di creazione: 26/06/2008
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

lina70dp1carinodolcefantamicizia2009lucvedangelocaruso85S.O.S.NO_PROFITannamariacorallofdcRosainFiore0claudina77
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom