Creato da mysweetangie il 24/04/2007

Angie x the Dogs

Mai fingere di non vedere, mai passare oltre!

 

 

LA MIA CASA

Post n°584 pubblicato il 13 Giugno 2012 da mysweetangie

 
 
 

Patto Stato Mafia

Post n°583 pubblicato il 23 Maggio 2012 da mysweetangie

Giorno triste.. come 20 anni fa quando ne avevo 13, gia a quei tempi avevo capito che non sarebbe cambiato nulla, ma non avevo ancora capito bene che in realta' i cattivi erano 2 la Mafia e Lo Stato.

Nel 2006 poi ho fatto i conti con questa intervista

http://www.youtube.com/watch?v=4N6sjk-HiAQ  parte1

http://www.youtube.com/watch?v=1mOuZ_UYNYo parte 2

http://www.youtube.com/watch?v=0U01iK85xSU parte 3

Nel 2012 ho capito che se in Italia non sei un ladro o un delinquente nonh sei nessuno, guardiamo il degrado che c'è attorno a noi, quanti poveracci e x poveracci intendo persone con dignita' che tutte le mattine vanno al lavoro, o si inventano un lavoro, famiglie che tagliano il piu' possibile le spese quotidiane x arrivare a fine mese a pagare tutti i debiti, suicidi continui..

Questo credo sia la conseguenza della poca giustizia e delle "manovrine" fatte 20 e passa anni fa, il cambiamento lo fanno le persone, lo fanno nella mente, francamente preferisco non esse nessuno pur di fare bunga bunga e pizzini..

Sono triste, questi 2 amici e grandi uomini sapevano cosa rischiavano, secondo me non immaginavano minimamente che il Dio Denaro vale piu' di una vita, di un papa' e dell onesta'.

I loro Pensieri vivono nel cuore della gente onesta quella che stenta ad arrivare a fine mese, nei cuori dei giovani che hanno sogni e speranze, nelle mamme quelle speranzose di vedere il proprio figlio in un futuro migliore.Spero che basti questo x farli riposare in pace.

 
 
 

C'è UN LIMITE A TUTTO

Post n°582 pubblicato il 21 Maggio 2012 da mysweetangie

Influenzata sabato sera nel letto mi vedo questa immagine

spiaccicati a terra immobili lacrimanti.. ora.. il calcio lo seguo in tempi non sospetti facevo anche 16 ore di pullman x seguire la mia squadra del cuore, ma sinceramente x tanti avvenimenti ho la nausea del calcio, pero' c'è un limite a tutto, posso capire la delusione, ma vedere prendere a calci una pachina strapparsi la pelle di dosso x rabbia.. sinceramente... mavaffanculo... a voi e i fanatici che vi seguono... illusi che ci sia qualcosa di buono e di onesto.

chi  deve essere disperato veramente?

 
 
 

buon week

Post n°581 pubblicato il 02 Dicembre 2011 da mysweetangie

 
 
 

dedicato alla Pelosa LOTI

Post n°580 pubblicato il 01 Dicembre 2011 da mysweetangie

ECCO A VOI UN VIDEO MOLTO INTERESSANTE :

(PARERE PERSONALE POTEVANO FARLA UN Pò PIU'GRANDE...)

(PARERE PERSONALE  DA COME DESCRIVE LA SUA GATTA X ME FA COSI')

 

SE CI SONO DEI PROBLEMI

Se il gatto smette di usare la lettiera la vostra prima telefonata dovrebbe sempre essere fatta al vostro veterinario. Ci sono molte condizini mediche che possono causare un cambiamento nelle abitudini d’uso della lettiera e che vanno quindi prese inizialmente in considerazione. Se il veterinario accerta che il gatto e’ in buona salute, queste cause potrebbero essere di origine comportamentale. La maggior parte dei problemi di comportamento legati alla lettiera possono essere risolti usanto tecniche di modifica del comportamento; la punizione NON e’ una risposta. Se volete aiuto, contattate un comportamentalista degli animali, competente e con un esperienza di lavoro con i gatti.

 
 
 

X BUSTO...

Post n°579 pubblicato il 30 Novembre 2011 da mysweetangie

Delizioso felino,del mio amico di blog busto, di nome Asso...

Ode al Gatto
Pablo Neruda

Gli animali furono
imperfetti, lunghi
di coda, plumbei
di testa.
Piano piano si misero
in ordine,
divennero paesaggio,
acquistarono in grazia, volo.
Il gatto, 
soltanto il gatto apparve completo
e orgoglioso:
nacque completamente rifinito
cammina solo e sa quello che vuole.

L'uomo vuol essere pesce e uccello,
il serpente vorrebbe avere le ali, 
il cane è un leone spaesato,
l'ingegnere vuol essere poeta,
la mosca studia la rondine,
il poeta cerca di imitare la mosca,
ma il gatto
vuole esser solo gatto
dai baffi alla coda,
dal fiuto al topo vivo,
dalla notte fino ai suoi occhi d'oro.

Non c'è unità come la sua,
non hanno 
la luna o il fiore
una tale coesione:
è una sola cosa
come il sole o il topazio,
e l'elastica linea del suo corpo,
salda e sottile, è come
la linea della prua di una nave.
I suoi occhi gialli
hanno lasciato una sola
scanalatura
per gettarvi le monete della notte.

Oh piccolo
Imperatore senz'orbe,
conquistatore senza patria,
minima tigre da salotto, nuziale
sultano del cielo
delle tegole erotiche,
il vento dell'amore
nell'aria aperta
reclami
quando passi
e posi
quattro piedi delicati
sul suolo,
fiutando,
diffidando
di ogni cosa terrestre,
perché tutto 
è immondo
per l'immacolato piede del gatto.

Oh fiera indipendente
della casa, arrogante
vestigio della notte,
neghittoso, ginnastico
ed estraneo,
profondissimo gatto,
poliziotto segreto
delle stanze,
insegna
di un
irreperibile velluto,
probabilmente non c'è
enigma
nel tuo contegno,
forse non sei mistero,
tutti sanno di te ed appartieni
all'abitante meno misterioso,
forse tutti si credono
padroni,
proprietari, parenti
di gatti, compagni,
colleghi,
discepoli o amici
del proprio gatto.

 
 
 

La Cenerentola ...

Post n°578 pubblicato il 30 Novembre 2011 da mysweetangie
Foto di mysweetangie

Scarpe, shoes,zapatos,Schuhe,chaussures chiamatele come vi pare ma sono un sogno, non sono molto adatta a trattare questo argomento perchè sono SCARPADIPENDENTE, credo di avere il cervello a forma di decoltè takko 12

i primi impulsi sono nati da quando ho visto Cenerentola.. :) poi sono continuati fino ad oggi e.. mi sono accorta del problema quando una settimana fà traslocando ,,, non ho visto scarpe che neanche sapevo di possedere e non so assolutamente dove metterle... pero'... proprio ieri ne ho comprate un altro paio perchè... non c'è un perchè.. sono belle e basta..meritano, il dolce suono del tacco chefa tik tok a terra, l eleganza di una donna su un meraviglioso takko, non è poesia? E poi, secondo voi nondovrebbero inventare una valigia apposta x le scarpe.. ?

Citazione di Luciana Litizzetto : Ma quali rose rosse, ma quali bouquet di mammole?! Date retta a me: mazzi di scarpe. Questo è il desiderio inconfessabile di ogni femmina

 
 
 

LAVATRICE SHOK-BIMBO MUORE

Post n°577 pubblicato il 29 Novembre 2011 da mysweetangie
Foto di mysweetangie

Ieri sera ero nel letto a giocare con il mio telefonino, leggendo le notizie salta fuori che un Papà Francese chiude il suo bimbo di 3 anni  nella lavatrice per punizione..  Beh all inizio ho riso perchè pensavo "vedrai come gira su Facebook  e quanta gente incattivita da quest ennesima bufala" cosi ho spento tutto e sono andata a nanna... Morale? Purtroppo non è una bufala

è stato chiuso in lavatrice dal padre. L’uomo, Christophe Champenois, ha deciso che questa era la “giusta punizione” per il figlio che si era comportato male all’asilo. Le ultime notize riportano che i genitori sono stati subito arrestati. L’uomo di 33 anni è accusato di omicidio di minore sua madre invece è accusata per no aver impedito l’orrore che è avvenuto in quella casa.Le ultime fonti inoltre riportano che la donna 25enne dopo aver visto il figlio ha aperto la lavatrice ed è uscita di casa con il corpicino senza vita. Ha detto a tutti che il piccolo di 3 anni era caduto dalle scale.A svelare la realtà è stata invece la figlia Maud, 5 anni, che aveva visto la madre prendere il fratellino dalla lavatrice.

Io spero che in Francia la legge sia diversa da qui in Italia, e che vengano puniti Realmente, ma nessuna punizione è adeguata ad un tale crimine.

Da donna e madre ritengo che la "Signora" in questione sia una delle milioni di donne al mondo che non merita il dono di un figlio, comunque siano andati i fatti, una madre deve proteggere il proprio figlio è l istinto che le porta avanti a risolvere qualsiasi situazione nel migliore dei modi, ma l istinto ci viene quando mettiamo i figli al primo posto, nel cuore, nella vita e con l amore.

 
 
 

GAME OVER

Post n°576 pubblicato il 29 Novembre 2011 da mysweetangie

CHI MI SUGGERISCE UN ARGOMENTO?

 

 
 
 

TASSA SUGLI ANIMALI PERCHE' CONSIDERATO UN BENE DI LUSSO-BUFALAAA

Post n°575 pubblicato il 25 Novembre 2011 da mysweetangie
Foto di mysweetangie

http://www.attivissimo.blogspot.com/2011/11/governo-monti-tassa-gli-animali.html?utm_source=feedburner&utm_medium=email&utm_campaign=Feed%3A+Disinformatico+%28Il+Disinformatico%29

BUFALAAAAA

CI MANCAVA SOLO QUESTA: Il governo Monti sta emanando nuove leggi da approvare, una tra le quali la legge sugli animali domestici. Ogni famiglia dovrà pagare una tassa su ogni animale domestico in quanto il signor Monti li definisce BENI DI LUSSO, non beni affettivi. La ringraziamo, professor Monti, perche in questo modo, lei sarà complice dell'aumento degli abbandoni, delle uccisioni, e della sofferenza di tante povere bestie, che o saranno abbandonati da chi non puo permettersi ulteriori spese, o che non verranno mai e poi mai adottati da un canile.Non potrebbero Tassare i capi di abbigliamento prodotti con animali stessi.. tipo una pelliccia ecccc... quelli sono beni di lusso ....

E' giusto tassare chi possiede un animale? Chi possiede un animale è ricco?SI, è vero, è ricco ma.. non di bene materiali ma ricco nell anima!

 
 
 
Successivi »
 
Sono presenti
 hit counters
 Anime belle
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: mysweetangie
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 36
Prov: AP
 
 

BONNE CHANCE

 

P.COELHO

Il mondo e' nelle mani

di coloro che hanno il coraggio

di sognare e di correre

il rischio di vivere i propri

sogni

P. Coelho

 

MIO ADORATO NERUDA

ODE ALLA VITA

Lentamente muore chi diventa schiavo dell’abitudine, ripetendo ogni
giorno gli stessi percorsi,
chi non cambia la marcia,
chi non rischia e cambia colore dei vestiti,
chi non parla a chi non conosce.

Muore lentamente chi evita una passione,
chi preferisce il nero su bianco
e i puntini sulle “i” piuttosto che un insieme di emozioni,
proprio quelle che fanno brillare gli occhi, quelle che
fanno di uno sbadiglio un sorriso, quelle che fanno battere il cuore
davanti all’errore e ai sentimenti.

Lentamente muore chi non capovolge il tavolo,
chi e’ infelice sul lavoro,
chi non rischia la certezza per l’incertezza per inseguire un sogno,
chi non si permette almeno una volta nella vita di fuggire ai
consigli sensati.

Lentamente muore chi non viaggia,
chi non legge,
chi non ascolta musica, chi non trova grazia in se stesso.

Muore lentamente chi distrugge l’amor proprio, chi non si lascia
aiutare; chi passa i giorni a lamentarsi della propria sfortuna o
della pioggia incessante.

Lentamente muore chi abbandona un progetto prima di iniziarlo,
chi non fa domande sugli argomenti che non conosce, chi non
risponde quando gli chiedono qualcosa che conosce.

Evitiamo la morte a piccole dosi, ricordando sempre che essere
vivo richiede uno sforzo di gran lunga maggiore del semplice fatto
di respirare.

Soltanto l’ardente pazienza porterà al raggiungimento di una
splendida felicita’
.

Pablo Neruda o ...Martha Medeiros

 

ZAMPA

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

CITAZIONI

Sento che il nostro progresso spirituale,
ci porterà inevitabilmente a smettere di
uccidere gli animali, per soddisfare esigenze
materiali
Sono convinto che la carne non sia un
alimento adatto alla nostra specie;
 il nostro errore è di imitare gli animali inferiori,
perché noi siamo esseri superiori
                         GANDHI
Chiamate selvaggi i serpenti, le pantere
e i leoni, ma voi stessi uccidete con ferocia
non cedendo a essi in niente quanto a crudeltà
                       PLUTARCO
colui che non rispetta la vita nn la merita...
molti animali oggi verranno portati via
e massacrati barbaramente
               LEONARDO DA VINCI
Accadono cose nella vita che sono
 come domande.
 Passano minuti o anni e poi la vita
risponde."

 

 

 

 

POESIA

Considera questo...

Se puoi cominciare la giornata senza caffeina,
Se puoi andare avanti senza pillole stimolanti,
Se riesci ad essere festoso ignorando dolori e sofferenze,
Se eviti di lamentarti, annoiando la gente con i tuoi problemi,
Se puoi mangiare lo stesso cibo ogni giorno ed esserne grato,
Se riesci a capire quando le persone che ami sono troppo occupate per darti retta,
Se passi sopra al fatto che chi ami ti dà erroneamente la colpa se qualcosa va storto,
Se accetti critiche e rimproveri senza risentirti,
Se ignori la cattiva educazione di un amico ed eviti di correggerlo,
Se tratti i ricchi come i poveri,
Se affronti il mondo senza bugie o inganni,
Se sai vincere la tensione senza l'aiuto di un medico,
Se sei capace di rilassarti senza uso di liquori,
Se riesci a dormire senza l'aiuto di farmaci,
Se puoi affermare in tutta onesta che, al fondo del tuo cuore,
sei privo di qualsiasi pregiudizio su religione, colore, credo politico,

Allora, sei buono QUASI quanto il tuo cane!

http://www.antimafiaduemila.com/content/category/8/46/78/

 

 

TAG

 

SOPHIE NO PELLICIA

 

ULTIMI COMMENTI

io sono disgustata ogni volta che vedo questo tipo di foto
Inviato da: ottavia
il 02/03/2013 alle 14:57
 
Te la passi bene... AUGURI
Inviato da: card.napellus
il 27/06/2012 alle 08:21
 
TI CI PORTEREI
Inviato da: PESCETTO
il 14/06/2012 alle 13:55
 
ti piacerebbeeeeeeeee eheheheh
Inviato da: lange_it
il 13/06/2012 alle 15:51
 
tutto condivisibile tranne "non immaginavano...
Inviato da: pregasi_non_entrare
il 04/06/2012 alle 10:48
 
 

NO PELLICCIA

 

GRAZIE

                                                             

Grazie a chi veglia sempre su di noi, grazie a chi crede ancora nella giustizia, grazie a chi non ha avuto mai paura, e nel caso ne avesse avuta ha sempre combattuto, grazie anche alle persone care che stanno vicino a questi Angeli.

immagineGrazie a chi ha ancora ideali, crede in un mondo migliore nonostante ogni giorno vedendo 1000 cose contro riesce ad andare avanti trovando un solo motivo.

                                                            

 

DICHIARAZIONE UNIVERSALE

Considerato
che ogni animale ha diritti,
Considerato
che il disconoscimento e il disprezzo di questi diritti hanno portato e continuano a portare l'uomo a commettere crimini contro la Natura e contro gli animali,
Considerato
che il riconoscimento da parte della specie umana del diritto all'esistenza delle altre specie animali costituisce il fondamento della coesistenza delle specie nel mondo,
Considerato
che genocidi sono perpetrati dall'uomo e altri ancora se ne minacciano,
Considerato
che il rispetto degli animali da parte dell'uomo è legato al rispetto degli uomini
fra loro,
Considerato che l'educazione deve insegnare sin dall'infanzia ad osservare, comprendere, rispettare ed amare gli animali,

 

 
 

 

SI PROCLAMA

Articolo 1
Tutti gli animali nascono uguali davanti alla vita ed hanno gli stessi diritti all'esistenza.
Articolo 2
1 - Ogni animale ha diritto al rispetto
2 - L'uomo, in quanto specie animale, non può attribuirsi il diritto di sterminare gli altri animali, o di sfruttarli violando questo diritto. Egli ha il dovere di mettere le sue conoscenze al servizio degli animali.
3 - Ogni animale ha diritto alla considerazione, alle cure ed alla protezione dell'uomo.
Articolo 3
1 - Nessun animale dovrà essere sottoposto a maltrattamenti e ad atti crudeli.
2 - Se la soppressione di un animale è necessaria, deve essere istantanea, senza dolore, ne angoscia.
Articolo 4
1 - Ogni animale che appartiene ad una specie selvaggia ha il diritto di vivere nel suo ambiente naturale, terrestre, aereo o acquatico ed il diritto di riprodursi.
2 - Ogni privazione della libertà, anche se a fini educativi, è contraria a questo diritto.
Articolo 5
1 - Ogni animale appartenente ad una specie che vive abitualmente nell'ambiente dell'uomo ha il diritto di vivere e di crescere secondo il ritmo e nelle condizioni di vita e di libertà che sono proprie della sua specie.
2- Ogni modifica di questo ritmo e di queste condizioni imposta dall'uomo a fini mercantili è contraria a questo diritto.
Articolo 6
1 - Ogni animale che l'uomo ha scelto per compagno ha diritto ad una durata della vita conforme alla sua longevità.
2 - L'abbandono di un animale è un atto crudele e degradante.
Articolo 7
1 - Ogni animale che lavora ha diritto a limiti ragionevoli della durata e dell'integrità del lavoro, ad un'alimentazione adeguata ed al riposo.
Articolo 8
1 - La sperimentazione animale che implica una sofferenza fisica e psichica è incompatibile con i diritti dell'animale sia che si tratti di una sperimentazione medica, scientifica, commerciale sia di ogni altra forma di sperimentazione.
2 - Le tecniche sostitutive devono essere utilizzate e sviluppate.
Articolo 9
1 - Nel caso che l'animale sia allevato per l'alimentazione, deve essere nutrito, alloggiato, trasportato e ucciso senza che per lui ne risulti ansietà o dolore.
Articolo 10
1 - Nessun animale deve essere usato per il divertimento dell'uomo.
2 - Le esibizioni di animali e gli spettacoli che utilizzano animali sono incompatibili con la dignità dell'animale.
Articolo 11
1 - Ogni atto che comporti l'uccisione di un animale senza necessità è biocidio, cioè un delitto contro la vita.
Articolo 12
1 - Ogni atto che comporti l'uccisione di un gran numero di animali selvaggi è un genocidio, cioè un delitto contro la specie.
2 - L'inquinamento e la distruzione dell'ambiente naturale portano al genocidio.
Articolo 13
1 - L'animale morto deve essere trattato con rispetto.
2 - Le scene di violenza di cui gli animali sono vittime devono essere proibite al cinema e alla televisione, a meno che non abbiano come fine di mostrare un attentato ai diritti dell'animale.
Articolo 14
1 - Le associazioni di protezione e di salvaguardia degli animali devono essere rappresentate a livello governativo.
2 - I diritti dell'animale devono essere difesi dalla Legge come i diritti dell'uomo.

 

ULTIME VISITE AL BLOG

yle810niki102chiellino0mattizipspcristydgl6lange_itpsicologiaforenseshawnxrofranosaolialma_43gigliola18luna.menguantec3c3c3Fav2leininokenya1
 

:.(

  MA DOVE SEI?AIUTATEMI A TROVARLO

   Microchip: 380098101345813                    

            

 

BASTA CON LA MATTANZA DEI DELFINI

immagineL'oceano all'improvviso cambia colore e le sfumature turchesi che normalmente lambiscono le coste della baia di Taiji lasciano posto al rosso del sangue. Lo sguardo del delfino è disperato, il suo occhio si spegne in uno sbuffo di acqua che sembra una lacrima, il muso è ricoperto da una grande macchia color porpora. La sua agonia durerà poco, o forse comunque troppo: di lì a pochi minuti sarà gettato come un sacco di patate sulla banchina del mollo, appeso al gancio del verricello di un piccolo camioncino e trascinato sul cemento fino ad un capannone dove mannaie e seghe elettriche metteranno fine al suo destino. Sezionato e diviso in parti arriverà nei frigoriferi di ristoranti e industrie conserviere. 

FIRMA ANCHE TU LA PETIZIONE: http://www.petitiononline.com/golfinho/petition.html

 

AMICI

         www.zampette.it

         http://www.freccia45.org/