..Lonely Soul..

...con la prua ad ovest, verso il tramonto navigherò...

 

 

IO TI CHIESI..

Io ti chiesi perché i tuoi occhi
si soffermano nei miei
come una casta stella del cielo
in un oscuro flutto.

Mi hai guardato a lungo
come si saggia un bimbo con lo sguardo,
mi hai detto poi, con gentilezza:
ti voglio bene, perché sei tanto triste.

Hermann Hesse

 

WE'VE GOT TONIGHT..

Look at the stars so far away 
We've got tonight 
Who needs tomorrow? 
We've got tonight 
Why don't you stay? 

 

...sono lontani quei momenti...quando uno sguardo provocava turbamenti...

 

 

Se non condividi certi momenti...ti sembra quasi di non averli vissuti...

 

..NEXT PLANE HOME..

 

 

Non rimpiangere mai, non illuderti mai... certe cose non tornano più..

 

...perchè non può essere abitudine, dicembre senza te...

 

AREA PERSONALE

 

FACEBOOK

 
 

GRAZIE PARACULA PER IL PENSIERO..

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Il giorno in più..

Post n°49 pubblicato il 29 Dicembre 2011 da fiamma_86

"..a me piace conoscere una persona a memorai..come quando studi le poesie a scuola, in quel senso intendo a memoria.. ..sai come si dice in inglese studiare a memoria? By heart, col cuore.. ..anche in francese si dice par coeur.. ..ecco, in questo senso intendo. Conoscere una persona a memoria, significa, come quando ripeti una poesia, prendere anche un po' di quel ritmo che le appartiene. Una poesia, come una persona, ha dei tempi suoi. Per cui conoscere una persona a memoria significa sincronizzare i battiti del proprio cuore con i suoi, farsi penetrare dal suo ritmo. Ecco, questo mi piace. Mi piace stare con una persona intimamente perché vuol dire correre il rischio di diventare leggermente diversi da se stessi. Alterarsi un po'. Perché non è essere se stessi che mi affascina in un rapporto a due, ma avere il coraggio di essere anche altro da sè. Che poi è quel te stesso che non conoscerai mai. A me piace amare una persona e conoscerla a memoria come una poesia, perché come una poesia non la si può comprendere mai fino in fondo. Infatti ho capito che amando non conoscerai altro che te stesso. Il massimo che puoi capire dell'altro è il massimo che puoi capire di te stesso. Per questo entrare intimamente in relazione con una persona è importante, perché diventa un viaggio conoscitivo esistenziale.."

Fabio Volo 

 
 
 

Come collanine rotte sulla sabbia...

Post n°47 pubblicato il 09 Dicembre 2011 da fiamma_86

Crepuscolaria, come le illusioni,

svanito il giorno, solo cattivi pensieri...

...il ricordo di un'estate che si arena sulla spiaggia

come collanine rotte sulla sabbia!!

 
 
 

...

Post n°46 pubblicato il 14 Ottobre 2011 da fiamma_86

Per l'impegno e la gioia con cui svolgevi ogni giorno il tuo lavoro...

Per tutte le volte che brontolavi se avevi già pulito la macchinetta e ti chiedevo uno shakerato, ma me lo preparavi uguale...

Per tutti i sorrisi che riuscivi a strapparmi...

...Ciao Enzo!!

 
 
 

Tutta n'ata storia...

Post n°44 pubblicato il 09 Agosto 2011 da fiamma_86

‎E pè me resta cielo 'e notte

cu' 'nu filo mmano s'aspettava 'o sole

e pè me resta solo addore 

terra c'ammesca 'a vita e se ne va..

 
 
 

Oggi voglio stare spento..

Post n°43 pubblicato il 23 Luglio 2011 da fiamma_86

Vivere!

Anche se sei morto dentro..

Vivere!

E devi essere sempre contento..

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: fiamma_86
Data di creazione: 23/09/2008
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

fiamma_86SpiralArchitectaltair768runnerintheskypaola_spagnaSeria_le_Ladystellasonia0s19seme_alienoviolino63Eraclito76sono_una_paraculapino1959gsasimasoPadrone_di_Cretini10
 

"..e aveva un solco lungo il viso

come una specie di sorriso.."

 

Sei la mia schiavitu' sei la mia liberta' sei la mia carne che brucia come la nuda carne delle notti d' estate sei la mia patria tu, coi riflessi verdi dei tuoi occhi tu, alta e vittoriosa sei la mia nostalgia di saperti inaccessibile nel momento stesso in cui ti afferro. (Hikmet)

 

A MODO MIO!!

E a modo mio, ringrazio Dio

oggi la storia la faccio io..

A Modo Mio!!

 

STANCO D'AMORE

Nei rami s'addormenta cullando
il vento stanco. La mia mano
lascia un fiore rosso sangue
morire lacerato sotto un sole rovente.

Ho già visto fiorire e morire
molti fiori;
vengono e vanno gioie e dolori,
e custodirli nessuno può.

Anch'io ho sparso
nella vita il mio sangue;
non so però, se mi dispiace,
so solo, che sono stanco.

Hesse

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

IL MIO STILE DI VITA..

Camminando
Vado per la mia strada
con il bavero in su
perchè ho l'anima nuda
perchè non ci sei tu
vado camminando
per vedere se
aldilà delle tue braccia ancora
un'altra solitudine c'è
vado per la mia strada
mi accompagno da me
non c'è mai chi t'aiuta
io m'arrangio da me
vado camminando
e mi passerà
e con me girando il mondo
questo amore se ne va
camminando
camminando
camminando
dove si va si va
camminando
camminando
camminando
solo
vado per la mia strada
è la sola che c'è
se è finita è finita
abbi cura di te
vado per la mia strada
con il bavero in su
perchè ho l'anima nuda
perchè non ci sei tu
vado camminando
e mi passerà
e con me girando il mondo
questo amore se ne va
camminando
camminando
camminando
dove si va si va
camminando
camminando
camminando
E. De Crescenzo
 

LA MIA STRADA...

 
Citazioni nei Blog Amici: 3