Community
 
Avvelenataf...
   
 

OCCASIONI PERSE

Diario delle occasioni perse e delle occasioni sprecate

Creato da Avvelenataforte il 16/11/2010

Area personale

 

Ultime visite al Blog

for_fun0christie_malryfrancescoformigoniicknosEasyTouchIrina_ButnaruPerturbabilecaterita2008daunfioremgf70albanopaolo93pafalange2Saturniusdiegozzzsognodinotte7412
 

Ultimi commenti

Si ma dove ?
Inviato da: Le_cento_botte
il 18/08/2013 alle 10:12
 
molto carino, grazie x averci resi partecipi, x avermi...
Inviato da: free.mau
il 20/08/2012 alle 10:10
 
Te l'ho già scritto una volta ma sei testona e non lo...
Inviato da: Anonimo
il 22/05/2012 alle 10:41
 
Lascia che legga solo come fosse un racconto, senza...
Inviato da: paolo cristiani
il 16/05/2012 alle 13:10
 
Voi in veneto state ancora troppo bene perchè avete chi vi...
Inviato da: Anonimo
il 09/05/2012 alle 15:18
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

« Si è liberi solo se si h...I dolori avvelenati .. »

Pensieri in totale confusione ..

Post n°99 pubblicato il 05 Maggio 2012 da Avvelenataforte
 

(Sottotitolo : Io sto con gli evasori, pur non potendo evadere un cazzo... e riabilitiamo le casse peote.  )

Io pago ogni centesimo delle mie tasse, con tanto di aliquota marginale massima e non posso fare altrimenti.
Come tanti.
Non tutti ma come tanti.
Eppure .. eppure vivo in un posto che è diventato quello che era ed è grazie anche a una forte evasione.
E che sia chiaro.
E che nessuno mi metta in discussione il concetto.
E che nessuno provi a dire che non è così.
Qui o si evadeva tutto o non si evadeva nulla. Quelli che evadevano il 20% o il 60% li hanno beccati quasi tutti.
Perchè o sei santo o sei criminale.
Perchè o evadevi o aspettavi lo Stato.

E l'imprenditore veneto evasore adesso condannato e crocifisso ha fatto la fortuna di molti.
Operai in primis.
Eh si. Anche degli operai.
Che adesso son a piedi ricoperti solo da sbiadite bandiere rosse e proclami di rivoluzione e che non vogliono più sentirsi dire popolo operaio ma tecnico di questo, di quello e di quell'altro.
Ma l'imprenditore veneto evasore è la strega che questa assurda lotta all'evasione caccia e a cui fior fiore di teste pensanti preparano cataste di legna per accendere il falò.

Allora qua si evadeva tutti. Un senso comunista della realtà.
E si sapeva.
Evadevano (uso il passato ma son molto tentata da usare il presente) uomini e donne. Parità di diritti.

Tra i commercianti gli unici a non evadere erano i supermercati. Ma il direttore di supermercato prima di Natale ti faceva tranquillamente regolare fattura di ceste natalizie per dipendenti e clienti e magari ti eri fatto la dispensa di 12 mesi di detersivi e alimentari.
Tra i commercianti evadevano parrucchiere ed estetiste e tutti quelli con regolare licenza per far mercati.
Professionisti e professionali.
E giravano soldi. Ne giravano tanti. E veri non quelli del Monopoli.
E nel periodo di gran fioritura del Nord Est la banca più sicura era la Cassa Peota.

E non voglio far Cassandra ma .. secondo me rinascono .. perchè ?

Cassa peota significa parrocchia e significa osteria. Uguale Veneto.
Cassa peota significa usura da poveri.
Cassa peota - proprio come la barca veneziana da cui deriva il nome - era salvataggio.
E potrebbe esserlo ancora. Per imprenditori e operai. Per evasori e per ligi e che pensano che sia bellissimo pagare le tasse.

Se ti trovi in difficoltà come in questi tempi per sopravvivere o per goderti la vita cosa fai .. ovvio chiedi un prestito.
A chi ?
Niente banche per carità: uno non te lo possono (vogliono..) dare. Due troppe domande. Tre troppe carte e documenti da portare. Quattro troppo lenti sia nel darti una risposta sia nell'erogarti l'eventuale prestito.
Niente finanziarie spuntate come porcini dopo una pioggia: si si... compro oro - finanziaria - money transfer - compro oro - finanziaria - bar - banca - finanziaria - compro oro. 
Finanziarie che ti promettono prestiti in 24 ore ma volendo anche il 12 e se mi stai simpatico anche in 8. Prestiti che puoi pagare in dieci comodissime e modiche rate mensili. Questo è quello che dicono loro. Ma a " far di conti" son capaci quasi tutti ..
Se chiedi 10.000,00 euri in 10 anni: rata mensile 140 euri ? Più o meno. Dopo 10 anni ti accorgi che però ne hai restituiti 16.300,00 di euri e inizi a chiederti perchè così graziosamente hai restituito 6.300 euri in più .. poco più della metà della somma che ti avevano concesso e capisci che non valeva la pena e che con quei 6.300 euri hai pagato tu tutti i volantini che ti lasciano sui tergicristalli nei parcheggi che pensi sempre di aver preso una multa ..

E allora ritorna in mente la vecchia cassa peota.
Mio nonno Vittorio era sacrestano . E preparava i certificati di Fede & Moralità.
Eh si perchè alla cassa peota del prete potevi associarti solo se avevi il certificato .. una specie di attestato di buona condotta.
Gli avanzi di galera e quelli che guardavano le donne degli altri si associavano alla cassa peota dell'osteria. Più semplice. Meno formale. Dove l'oste conosceva tutti i pregi e i difetti dei clienti da come battevano il fante o in base al vino che bevevano.
Proprio come i direttori di banca adesso ... (..... sorrido in riferimento a un libro che sto leggendo ... ).

I gestori della cassa conoscevano i clienti e i clienti sapevano che i soldi che versavano erano - quasi sempre ... tralasciando quei "dea riviera del Brenta" - in mani sicure.
E sapevano che se avevano bisogno di liquidi il prestito era sicuro, garantito, a minimo interesse come la sua restituzione ... perchè anche se la Sicilia è lontana anche qua l'onor e el nome ze importante.
Casse peote = banche di mutua assistenza con i soldi di tutti.

E posso assicurare che con i soldi di tutti delle casse peote sono nate imprese, anche importanti e note a livello nazionale. Evadendo.
E posso assicurare che con i soldi di tutti delle casse peote sono cresciute famiglie di operai. A cui andava bene che el paron evadesse e lo pagasse in néro ...

Con i soldi di tutti si viveva. Si aprivano aziende e si dava lavoro.
E si evadeva.
Ora basta ... meccanismo consequanziale saltato...  

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/Avvelenata/trackback.php?msg=11283016

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Oldhighlander
Oldhighlander il 05/05/12 alle 14:16 via WEB
Complimenti,....sinceri; ti si legge sempre gradevolmente e col sorriso sulle labbra.... Detto da un imprenditore che paga le tasse fino all'ultimo centesimo e che è incazzato nero perché sà che le tasse che paga vanno solo a puttane. Perdonami; questo non è il mio linguaggio abituale, è solo un inutile sfogo. Complimenti ancora per quello che scrivi e per come lo scrivi, così semplice, diretta, schietta. :-)) Alessandro
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.