BLOG DI EMMEGRACE

ovvero pensieri, opinioni e tutto quello che dice la mia testa.

 

 

UNO 8/15

L'incontro col vero amore accade una volta sola e quando avviene è per sempre. Tanto che uno di loro o entrambi possano dire: " All'unico essere, al mio unico amore, con tutto il mio cuore e per sempre dedico la mia Esistenza, per tutta l'Eternità".  H.H MAMANI 

 

 

 

foto dal web

"Perchè il voler bene non si compra,

non si vende, non si impone,

nè si può evitare.

Il voler bene succede"

J. AMADO

*****************************

I Ricordi sono frammenti

di uno specchio rotto.

In ognuno di essi

finiremo per riconoscerci.  

*****************************

La magia di un momento

può dileguarsi in fretta

ma il ricordo di quell'incontro

durerà una vita intera.

**************************

"Nascono legàmi che vanno al di là del contatto fisico,

della vicinanza e della vista.

Percorrono strade invisibili, fino ad arrivare nella testa.

Si diramano in tante viuzze chiamate: comprensione,

ascolto, telepatia, empatia, appartenenza.

Coinvolgono talmente tanto da riuscire ad appagare

ogni mancanza tangibile".

 Izumi MATSUMOTO

*******************************

" BAGNASCIUGA " 

Le voluttà pescavano intorno a Lei,

il mio lago era un silenzio

e mentre girovagavo sulla barchetta,

tra i cerchi che promanavo

la sentivo felice e irriducibile,

un guscio di noce ci faceva da bastimento

e scambiavamo tenerezze e vele,

nemmeno fossimo su un Oceano tranquillo

e cercassimo l'Eldorado

come dei bambini posseduti.

Lacey M.

***************************

 

"DAL SETTENTRIONE AL MERIDIONE"Sollevami con frasche di betulla,Finlandia e sud eterna notte e abbacinante sole,stringimi che il calore non si disperda e lasciami quella risata onesta che ne faccia un libro.Potrò averti vicina mentre gli altri si allontanano,perché doni vita,perché allarghi il cielo, alla ricerca d'un satellite folle e d'un incontro stropicciato. Beccheggiate rocce che fanno male ai piedi sino alla spiaggia,lì ci riconosceremo dalle dita e dalla gioia,forma di nervi placati e risacca sulla neve di mare. LACEY
 
Citazioni nei Blog Amici: 53
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

tobias_shuffleneo781PAOLAICS6several1spagetiEstelle_klacey_munroEMMEGRACEpirapippoTerzo_Blog.GiusNuvola_volaprolocoserdianacucciolo_2009e_d_e_l_w_e_i_s_s
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 

 

 

CHIUDI GLI OCCHI E RILASSATI

Post n°538 pubblicato il 26 Maggio 2017 da EMMEGRACE

UN MOMENTO PER VOI STESSI...

VI REGALO 8 MINUTI DI RILASSAMENTO

IN QUESTO FINE SETTIMANA 

CHE CI HA FATTO ACCUMULARE STRESS.

PENSARE AL PROPRIO CORPO 

PUO' FARVI SOLO BENE...

E' TEMPO DI ... (A)MARE,

FELICE WEEKEND

 

 

 

 
 
 

DEDICATO

Post n°537 pubblicato il 22 Maggio 2017 da EMMEGRACE

 

Quando ascolto questo brano

mi vengono i brividi, chiudo gli occhi

e mi lascio trasportare dalla melodia ....

La voce inconfondibile di SATCHMO,

l' immenso,  unico,  Louis ARMSTRONG.

La dedico ad una persona SPECIALE

che vive nel mio cuore. 

 

Benritrovati, blogger !!

 

TRADUZIONE   DEL  BRANO             

Abbiamo tutto il tempo del mondo,

abbastanza tempo

perchè la vita ci sveli

tutte le cose preziose che l'amore ha in serbo.

Abbiamo tutto il tempo del mondo

se questo è tutto ciò che abbiamo,

scoprirai che non abbiamo bisogno di nulla di più.

Ogni passo fatto su questa strada

ci troverà con le preoccupazioni del mondo

dietro di noi.

Abbiamo tutto il tempo del mondo

semplicemente per l'amore nulla di più,

nulla di meno solo amore.

Ogni passo fatto su questa strada ci troverà

con le preoccupazioni del mondo dietro di noi.

Abbiamo tutto il tempo del mondo

semplicemente per l'amore nulla di più,

nulla di meno... SOLO AMORE.

 

 
 
 

IO TE VURRIA VASA'

Post n°536 pubblicato il 18 Maggio 2017 da EMMEGRACE

"IO TI VORREI BASTARE"

di  Erri De Luca

“Io te vurria vasa’ “ sospira la canzone

ma prima e più di questo Io ti vorrei bastare,

Io te vurria abbasta’,

come la gola al canto come il coltello al pane

come la fede al santo, Io ti vorrei bastare.

E nessun altro abbraccio potessi Tu cercare

in nessun altro odore addormentare,

Io ti vorrei bastare,

Io te vurria abbasta’.

 

” Io te vurria vasa’ “ insiste la canzone

un pò meno di questo , Io ti vorrei mancare

Io te vurria manca’,

più del fiato in salita,

più di neve a Natale

di benda su ferita,

più di farina e sale.

E nessun altro abbraccio potessi tu cercare

in nessun altro odore addormentare,

Io ti vorrei mancare,

Io te vurria mancà.

   

 

   MI  ALLONTANO UN PO' DA QUI'

ARRIVEDERCI  E BUON ASCOLTO!   

 

     RINGRAZIO  CHI  HA  LASCIATO  

         UN  PENSIERO  .  Vi leggo con un sorriso!!

 

 

 

 

 
 
 

LA REALTA' DI UNA CITTA' DEL SUD

Post n°535 pubblicato il 15 Maggio 2017 da EMMEGRACE

Condivido un video prodotto da Vito MONTUORI

con la collaborazione del violinista Francesco GRECO.

Immagini e musica creano lo scenario non proprio felice

di questa città intrisa d' inquinamento tra cielo e terra.


Bambini, uomini che s' ammalano di leucemia,

iniziando cure interminabili o spezzando le loro Vite.

Un mare che affanna e cerca ancora di dare sostegno ai pescatori.


Nel bene e nel male la gente va avanti

cercando  di non soccombere quotidianamente

a questa amara e drammatica realtà.

 

BUONA VISIONE a chi ha tempo ....

Forse toccherà le corde del vostro cuore, chissà ...

 

 
 
 

FELICE WEEKEND

Post n°534 pubblicato il 12 Maggio 2017 da EMMEGRACE

 

 

 

 

 
 
 

RICORDI DI GIOVENTU' E TANTI BALLI

Post n°533 pubblicato il 11 Maggio 2017 da EMMEGRACE

NON SO QUANTE VOLTE HO BALLATO CON LA SUA MUSICA,

QUESTO BRANO " CHILDREN " VENDETTE

OLTRE 5 MILIONI DI COPIE.

UN DJ COME TANTI CHE HA SFONDATO NELLE DISCO

CON  LA SUA MUSICA ELETTRONICA

NEGLI ANNI 90.

ROBERTO CONCINA IN ARTE  "ROBERT MILES"

CI HA LASCIATO, STRONCATO DA UN TUMORE,

ALL'ETA' DI 47 ANNI.

 

             C I A O ,   ROBERTO  !              

 

   

 

 

 
 
 

LIBERI...

Post n°532 pubblicato il 08 Maggio 2017 da EMMEGRACE

     

            RINGRAZIO  CHI  HA COMMENTATO        

 

 

 

 
 
 

IN BANCA .... CON BENIGNI

Post n°531 pubblicato il 05 Maggio 2017 da EMMEGRACE

E' una scena tratta dal film di Roberto BENIGNI (1983) 

dal titolo " TU MI TURBI" diviso in quattro episodi.

Ho scelto la scenetta: "In banca".

E' un giovane Benigni che mi fa tanto ridere. 

Se volete guardarlo... Buona visione!


            

Direttore:  "Piacere, dott. Diotiaiuti."

Benigni:  "Sempre sia lodato!" 

 

Benigni: Signor Direttore, stiamo tranquilli! 


Direttore: Sa come funzionano le banche? 

 E' tutto un problema di garanzie.

 Lei vuole 100 milioni per la casa. Ha cento milioni investiti?


 Benigni: Cento milioni in vestiti?

 Eh no, mi sa che non ci arrivo: mettendo insieme calzoni,

 cappottacci, scarpe, ecc...

Ma a 100 milioni di roba non ci arrivo, Direttore!    

 

 

 


 
 
 

DANCE ON THE BEACH ...

Post n°530 pubblicato il 02 Maggio 2017 da EMMEGRACE

   

GUARDATE QUESTI BALLERINI,

SON  DAVVERO SENSUALI, VERO?

BELLA LA LOCATION PERCHE' ADORO IL MARE.

BUONA VISIONE .... 

 

            RINGRAZIO  TUTTI  PER  I  COMMENTI                

 
 
 

CHI FESTEGGIA DOMANI?

Post n°529 pubblicato il 30 Aprile 2017 da EMMEGRACE

Festeggiare il Lavoratore.

Ma guardiamo la realtà, cosa emerge?

Centinaia di giovani che "cercano" ma non trovano.

Cercano cosa? Cosa si cerca l'ago in un pagliaio?

Cercano una retribuzione, una busta paga,

un mensile che possa dare una sicurezza,

formare una famiglia e mettere al mondo un figlio.

Non diamo la colpa a questa gioventù,

è vero, c'è comunque una percentuale di "sfaticati" 

che non hanno voglia neanche di alzarsi dal letto.

Ma esistono anche i laureati,

i giovani che vogliono essere

indipendenti dalle loro famiglie,

forse perchè la sua Famiglia ha già altri problemi,

e non vogliono dar peso ai genitori.

Conosco molte realtà nella mia città

che possiede anche problemi di vivibilità.

Conosco situazioni che non è facile

nemmeno guardare negli occhi quella persona

perchè mi viene da piangere.

Ho visto gente "italiana" che entra

nelle Mense Parrocchiali per poter cibarsi 

almeno una volta al giorno.

Oltre agli extracomunitari che forse,

pensandoci bene, vivono meglio di noi italiani.

No, non voglio creare alcuna polemica partitocratica!

Il problema è troppo serio, non migliora nulla.

La luce fuori dal tunnel non la vede nessuno.

DOVREMMO ESSERE TUTTI UGUALI,

MA QUESTA REALTA' NON E' COSI'.

Richieste di lavoro sempre poche,

servizi sociali inesistenti,

le Parrocchie che aiutano in qualche modo,

e poi c'è il lavoro sommerso ecc....

Scriverei ancora ma il Tempo è denaro.

E vorrei,  davvero, che lo fosse per tutti senza distinzione.

Sfruttare le proprie Capacità per vivere degnamente,

cercando di poter afferrare un sogno.

Forse!

"AUGURO" SOLO UN POSTO DI LAVORO

A CHI NON LO POSSIEDE....

 


 

 

    


 
 
 

MY WAY - part 1

Post n°528 pubblicato il 28 Aprile 2017 da EMMEGRACE

Scrittrice allo sbaraglio, 

per divertirmi e senza pretese

di saper scrivere anche perchè

"IO NON LO NACQUI" !!

 

PARTE   1              


Guardo fuori dalla mia finestra, 

osservo il cielo coperto, le palme che sventolano

con la chioma verso destra,

la gente indossa giubbotti pesanti, 

temperatura bassa. Tempo che odio, penso tra me.

Spunta un passante col suo cagnolino al guinzaglio,

sapete quel filo che si allunga

e si accorcia come si desidera?

Il cucciolo era a 500 mt dal suo padrone,

cercando di sfidare il vento e poter fare i suoi bisogni.

Mannaggia, non riusciva a stare fermo, poverino,

e nemmeno il suo padrone si era accorto del problema

perchè scriveva su whatsapp.

Sì, è vero col mio binocolo molto potente,

vi confermo che è così, ho visto coi miei occhi!

Vi confesso una cosa, tanto QUI' siamo in pochi.

Volevo fare l'investigatrice,

avevo grandi capacità e molto intuito.

Feci un corso, fui la più brava del corso. 

Eggià, non pensavate che Grace, 

avesse dei  "predecessi" (come dice Zalone)

investigatori, aleatori? Ebbene sììììììììì!! 

E ironia della sorte....

il primo incarico che mi  "affibbiarono"

fu quella di sorvegliare,  ssssshhhh, ora ve lo dico:

LUIIIIIIIIII!!!!  Cheee? Non capite chi?

Ok, ok, per aiutarVi a capire

Vi darò un nome in codice?!

Certo che siete duri di comprendonio, eh???

Noooo, uffy, non posso spifferare il nome vero,

posso dirVi solo..... la sua altezza!

E massììì, quante altezze ci saranno? Mah, scegliete Voi!

Una che va da quì a lì, suppergiù così, capito??

Comunque, non so se mi son spiegata "a gonfie vele".....

Eppoi non so ancora se questo raccontar spiritoso

mi porterà da qualche parte,

chissà, vedo nella palla....

Ah certo, dimenticavo di dirvi.... che ho una palla....

Noooo, non è sul mio corpo bensì fuori al corpo!

OOoooh ma quante cose devo spiegarVi? 

E comunque, ora non ho più tempo per scrivere....


Ma poi, sta cosa, sììì sta scrittura da strapazzo,

questa quììì..... uffaaaa....

Volete che continui a scriverla?

       

 

 

 
 
 

SEI TU...

Post n°527 pubblicato il 26 Aprile 2017 da EMMEGRACE

Accade così per caso...

mi ritrovo a leggere questa poesia

che mi ha fatto riflettere alle persone 

che hanno "invaso" il mio cammino

senza un motivo... all' improvviso.

Così l' ho voluta " incorniciare" 

affinchè rimanga impressa in questo Spazio.

Per renderLa "viva"  ho chiesto al mio amico blogger

"FOSCO"  la sua interpretazione di lettura.

Gentilmente, mi ha registrato la poesia,

e cliccando nella "riga" finale, potrete ascoltarLa.  

Ringrazio Carlo per la sua grande collaborazione

alla realizzazione di questo post. 

***************************************

            NOTA  DI  GRACE:                               

AVVISO PER CHI SI SOFFERMA,

CHE VOGLIO SOLO  (ripeto SOLO)

COMMENTI INERENTI  AL POST!!

Se leggerò commenti  ESTRANEI al contesto,

dovrò cancellarli.  GRAZIE a tutti.

************************************

"SEI  TU" 

di  Paulo COELHO

 

Mi spingi oltre i miei limiti

e mi sento totalmente

pieno di Vita.

In Te posso incontrare me stesso

oltre ogni inimmaginabile limite.

Ho guardato nel profondo dei tuoi occhi

per cercare di comprenderti

ma ho visto tutto ciò

che non avrei mai voluto vedere.

Ho visto la mia fragilità e la mia insicurezza,

i miei sensi di colpa e i miei complessi,

le mie paure e la mia insofferenza,

ho visto le mie tenebre e i miei demoni.

Allora ho cercato nel profondo del mio cuore,

mare tormentato, un oceano immenso

dove immergersi e perdersi,

e lì, nel profondo della mia anima,

ho sentito il piacere e l'orgoglio

di capire ciò che sento,

di sapere chi sono veramente.

Ora so che amo le cose belle,

so che amo tutto quello che la Vita mi offre

e una di queste,

SEI TU. 


    CLICCA  QUI  PER  ASCOLTARE  LA POESIA  

     

 


 

 

 
 
 

INTERVISTA AI GIOVANI

Post n°526 pubblicato il 24 Aprile 2017 da EMMEGRACE

Se ascoltate la risposta al minuto (00:50)

Vi "facete" nà bella risata! 

Tutto il resto è ignoranza pura ... 

Per fortuna che i "più saggi" rinfrescano i Ricordi! 

 

 
 
 

DEDICATO ALL' AMORE

Post n°525 pubblicato il 20 Aprile 2017 da EMMEGRACE

"UN SOGNO DENTRO UN SOGNO"

di  E.  A.  POE                      


Questo mio bacio accogli sulla fronte!

E, da Te ora separandomi,

lascia che Io ti dica che non sbagli

se pensi che furono un sogno i miei giorni;

e, tuttavia, se la speranza volò via

in una notte o in un giorno o in nient'altro,

è forse per questo meno svanita?

Tutto quello che vediamo, quel che sembriamo,

non è che un sogno dentro un sogno.

Sto nel fragore di un lido tormentato dalla risacca,

stringo in una mano granelli di sabbia dorata.

Soltanto pochi! E pur come scivolano via,

per le mie dita e ricadono sul mare!

Ed io piango - Io piango! O Dio!

Non potrò trattenerli con una stretta più salda?

O Dio! Mai potrò salvarne almeno uno,

dall' onda spietata?

Tutto quel che vediamo, quel che sembriamo

non è che un sogno dentro un sogno?

Vorresti essere amata?

E Tu fà che il tuo cuore

non si discosti dal sentiero di ora!

Essendo ogni cosa che ora Tu sei,

non essere mai altro che non sei.

Così i tuoi cortesi modi di Vita, la tua grazia,

la tua più che bellezza,

saranno un tema d'elogio senza fine,

e l' Amore non altro

che un puro dovere.

     

 

 

 

 
 
 

QUESTIONE DI CELLULE?

Post n°524 pubblicato il 18 Aprile 2017 da EMMEGRACE

Probabilmente il mio papà,

insieme a mia mamma chi lo sa,

desideravano non me ma un altro bambino.

Un arrivato, un costruttore, un presidente da onorare,

un uomo comunque da invidiare,  un altro bambino.

Eh no e no non è questione di cellule

ma della scelta che si fa,

la mia è di non vivere a metà.

Io comunque io comunque vada

sia molto in alto.... che nella strada.

Sicuramente anche lei,  anche se non l'ha detto mai,

desiderava meno guai un altro uomo.

Un uomo tranquillo su cui contare

che si lasciasse un po' guidare

un po' più facile da capire,  un altro uomo.

Eh no e no non è questione di cellule

ma della scelta che si fa

la mia è di non vivere a metà

io comunque io comunque vada,

sia molto in alto, che nella strada.

E certamente c'è qualcuno o forse molti

o nessuno che fa programmi su di me per il futuro.

Un altro discorso inaugurale o un importante funerale

che possa razionalizzare il mio futuro.

Eh no e no non è questione di cellule....

   

 

 
 
 

SI APRE LA SETTIMANA SANTA

Post n°523 pubblicato il 10 Aprile 2017 da EMMEGRACE

 

Dal mio cuore i miei auguri 

per una Santa Pasqua

serena e felice .... 

********************

UN RINGRAZIAMENTO 

A TUTTI QUESTI "PROFILI"

CHE HANNO LASCIATO

UN PENSIERO D' AUGURI

**********************





 
 
 

I FIGLI SONO...

Post n°522 pubblicato il 07 Aprile 2017 da EMMEGRACE

   

 

 

 

 
 
 

CONOSCI L'AUTISMO?

Post n°521 pubblicato il 01 Aprile 2017 da EMMEGRACE

Vi rubo 10 minuti per visionare questo filmato.

Esiste molta disinformazione e ignoranza

sull' Autismo.  

Questo disturbo colpisce 1 persona su 166,

un soggetto autistico non si cura,

si deve solo comprendere!

Dal settimo minuto, l' autore conclude emozionato,

il motivo per condividere questo video importante.

BUONA VISIONE  

 

 

 
 
 

COSA VUOI CHE SIA?

Post n°520 pubblicato il 29 Marzo 2017 da EMMEGRACE

L'Amore può essere...

il Primo, unico,

appassionato,

sentimentale,

coraggioso,

inaspettato,  

fedele, estivo,

nascosto, folle,

timido, cieco,

non corrisposto.

Ora continua Tu...

Come sarà questo "Amore"?



 
 
 

OMAGGIO A CRISTIANO DE ANDRE'

Post n°519 pubblicato il 28 Marzo 2017 da EMMEGRACE

" L' Uomo non può sperare di trovare

sulla Terra il Paradiso,

perchè il concetto di paradiso è statico,

mentre la Vita Umana è un processo dinamico.

Renè DUBOS

Estratto da: "Il miraggio della salute" - 1959

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: EMMEGRACE
Data di creazione: 02/07/2013
 

 

" I  PIGMALIONI" 

Vai a testa alta e non importarti di loro,

hanno penne nel becco di qualche omicidio,

tengono radici poco profonde.

Tu getti, al contrario, brani di nuvole

ed esegui chirurgie muovendomi gli occhi intorno.

Spargi sogni odorosi.

Ogni sera, prima di coricarmi,

vedo formiche recarti qualche piccolo mio pensiero

e la notte indugiare come fosse pudica

per non annientare incantesimi.

E' una sua prerogativa,

mentre la nostra significa fischiettare arie

che sperimentiamo forse da prima di conoscerci.

Vai, dunque. E aspettami.

Che la mattina è sul bollitore,

e i miei incubi al macero.

Gesti inconsueti sorgono dalla strada,

suole si lacerano su lame ammaestrate.

Gli uomini e le donne vivono di rimbalzo:

quello che non conquistano lo scimmiottano,

non noi che siamo indipendenti come due lune.

Piangiamo piano e ridiamo forte,

rispettiamo la vivacità dei colori,

conosciamo tanto persino quando non scriviamo

e la buona gente riesce ad ascoltarci,

a muoversi lungo le nostre dita:

maghi siamo, riconosciuti dagli angeli, odiati da chiunque altro.

Lacey M.

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

I'M NOT INVISIBLE

 

 

"PER CHI SA"           

A voi Donne,

a voi ritornate

a voi che piangete.

A voi che sfrenate e colmate

a voi che, dopo, è sempre così.

A voi che restate immobili

come se il mondo non si muovesse,

spartane e barocche miti e salde.

A voi Donne che nascondete la stessa gioia

che ha il sapore del dolore.

Tobias 

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

" BLUE   SEA "      

Ti ascolto,

blu mare,

mi porti a vagare

in splendide aurore,

infiniti orizzonti,

infuocati tramonti.

Continua a suonare,

vorrei tanto ascoltare 

le tue languide note

con il viso appoggiato

alle candide gote 

del mio Amore sognato.

Continua a sognare

che Io possa sognare....

P. A.


 

AMO IL MARE

                

La musica del mare termina sulla riva o nel cuore dell’uomo che ascolta? (K. Gibran)

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31