Creato da io_brina il 23/04/2012

brina

*** Tutto nella notte tace, tranne il cuore. S.T. ***

 

❤️ ❤️

Post n°1972 pubblicato il 17 Aprile 2018 da io_brina
 

 

 

 

 

 

 

 

 

§

 

 

 

 Avevo bisogno di leggere qualcosa
che mi facesse sopravvivere alle mie giornate,
alla strada,
qualcosa a cui appigliarmi.
Avevo bisogno di ubriacarmi di parole.


Charles Bukowski

 

 

 

§

 

 

 
 
 

❤️ ❤️

Post n°1971 pubblicato il 15 Aprile 2018 da io_brina
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

§

 

 

  da "Sogna ragazzo sogna" 

E la vita è così forte
che attraversa i muri per farsi vedere
La vita è così vera
che sembra impossibile doverla lasciare
La vita è così grande
che quando sarai sul punto di morire pianterai un ulivo,
convinto ancora di vederlo fiorire.

Roberto Vecchioni

 

 

§

 

 

 
 
 

❤️ ❤️

Post n°1970 pubblicato il 13 Aprile 2018 da io_brina
 

 

 

 

 


 



 

 

§

 

 

 Io le chiamo donne arcobaleno,
quelle passionali e istintive
che amano le emozioni forti,
che cambiano umore improvvisamente,
passando con rapidità dal sereno al nuvoloso,
a improvvisi temporali.
Non sono donne da cuoricini e parole dolci.
Ti entrano dentro e ti incendiano il cuore,
a volte ti graffiano l’anima.
Quando sono arrabbiate volano fulmini,
tuoni e grandinate.
Ma appena termina il maltempo,
dimenticano tutto,
diventano improvvisamente arcobaleno
e ci mostrano i colori e i profumi dell’anima.
Perché sono donne sincere e generose
che danno sempre tutto se stesse in ciò che fanno.
Amano poche persone,
ma quando lo fanno ci mettono l’anima.
Perché sanno amare solo in modo viscerale e travolgente,
le donne arcobaleno.


Agostino Degas


 

§

 

 

 

 
 
 

❤️ ❤️

Post n°1969 pubblicato il 11 Aprile 2018 da io_brina
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

§

 

 

 Il profumo delle persone che ami
ti resta addosso per il resto della tua vita,
chiudi gli occhi e pensi: 
“casa”.

Alessandra Bonelli


§

 

 

 
 
 

❤️ ❤️

Post n°1968 pubblicato il 10 Aprile 2018 da io_brina
 

 

 

 

 

 

 



 

 

§

 

 

 

 L’irreale è più potente del reale.
Perché la realtà non arriva mai
al grado di perfezione
cui può spingersi l’immaginazione.
Perché soltanto ciò che è intangibile,
le idee, i concetti, le convinzioni, le fantasie,
dura.
Le pietre si sgretolano.
Il legno marcisce.
La gente, be’ .........  la gente muore.
Ma le cose fragili,
come un pensiero, un sogno, una leggenda,
durano in eterno.

Chuck Palahniuk

 

 

§

 

 

 

 

 
 
 
Successivi »
 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: io_brina
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 89
Prov: EE
 

AREA PERSONALE