FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 23
 
 

Ultime visite al Blog

buh_gattothe.other.part.of.meubriacadimemanuela_pradalNoir72dgldaniela.dibiasosartomerdahedericaunamamma1mrcornelius72THOR32carli.stefano1984piscopocoveruptattooprovadennestonesrl
 
Creato da: buh_gatto il 03/04/2006

Buh

Segui Le Fragole e ricorda: QUANDO LE COSE MI VANNO MALE DICO VAFFANCULO E VADO AVANTI

 

 

Noi

Post n°164 pubblicato il 13 Gennaio 2012 da buh_gatto

Se saprai starmi vicino,
e potremo essere diversi,
se il sole illuminerà entrambi
senza che le nostre ombre si sovrappongano,
se riusciremo ad essere "noi" in mezzo al mondo
e insieme al mondo, piangere, ridere, vivere.

Se ogni giorno sarà scoprire quello che siamo
e non il ricordo di come eravamo,
se sapremo darci l'un l'altro
senza sapere chi sarà il primo e chi l'ultimo
se il tuo corpo canterà con il mio perchè insieme è gioia...

Allora sarà amore
e non sarà stato vano aspettarsi tanto.

 

Pablo Neruda


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°163 pubblicato il 30 Dicembre 2011 da buh_gatto

 

” Insegnate al popolo il superfluo e si priverà del necessario”

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post n°162 pubblicato il 16 Agosto 2010 da buh_gatto

A veces perder es ganar,

y no encontrar lo que se busca es encontrarse.

 


 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°161 pubblicato il 29 Marzo 2010 da buh_gatto

"Il camaleonte aveva scoperto che, per conoscere il suo vero colore, doveva rimanere sospeso nel vuoto."


 A. Jodorowsky

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

grazie Fo

Post n°160 pubblicato il 12 Gennaio 2010 da buh_gatto

"Decisi allora di ricominciare. Mi misi a pensare indietro alla ricerca di un ultimo momento saldo prima che tutto si ingarbugliasse ... avevo in mente il passo del contadino che ritorna ai campi, dopo la tempesta. Si trattava solo di trovare il punto dove avevo interrotto la semina, ai primi chicchi di grandine"


A.Baricco - Emmaus

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°159 pubblicato il 11 Gennaio 2010 da buh_gatto

Dove c'è molta luce, l'ombra è più nera.

Johann Wolfgang von Goethe


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

_

Post n°158 pubblicato il 07 Luglio 2009 da buh_gatto

T'amero' come allora

qualche volta? Che colpa

ha mai questo mio cuore?

Se la nebbia svanisce,

quale nuova passione mi attende?

Sara' tranquilla e pura?

Potessero le mie mani

sfogliare la luna

 

F.G. Lorca

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Anonimo

Post n°157 pubblicato il 14 Maggio 2009 da buh_gatto

Ti voglio bene non solo per quello che sei, ma per quello che sono io quando sto con te.

Ti voglio bene non solo per quello che hai fatto di te stesso, ma per ciò che stai facendo di me.

Ti voglio bene perchè tu hai fatto più di quanto abbia fatto qualsiasi fede per rendermi migliore,
e più di quanto abbia fatto qualsiasi destino per rendermi felice.

L'hai fatto senza un tocco, senza una parola, senza un cenno.

L'hai fatto essendo te stesso.

Forse, dopo tutto, questo vuol dire essere un amico.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Non ti salvare

Post n°156 pubblicato il 09 Maggio 2009 da buh_gatto

Non restare immobile
sul bordo della strada
non congelare il giubilo
non amare con noia
non ti salvare adesso
ne mai
non ti salvare
non ti riempire di calma
non riservarti del mondo
solo un angolo tranquillo
non lasciar cadere le palpebre
pesanti come giudizi
non restare senza labbra
non ti addormentare senza sonno
non pensarti senza sangue
non giudicarti senza tempo

ma se
malgrado tutto
non puoi evitarlo
e congeli  il giubilo
e ami con malavoglia
e ti salvi adesso
e ti riempi di calma
e riservi del mondo
solo un angolo tranquillo
e lasci cadere le palpebre
pesanti come giudizi
e ti asciughi senza labbra
e ti addormenti senza sonno
e ti pensi senza sangue
e ti giudichi senza tempo
e resti immobile
sul bordo della strada
e ti salvi
allora
non restare con me

-Mario Benedetti-

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

24/3/09

Post n°155 pubblicato il 24 Marzo 2009 da buh_gatto

Bevo per rendere gli altri interessanti

George Jean Nathan


 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Hay que saber cuándo una etapa llega a su fin

Post n°154 pubblicato il 19 Marzo 2009 da buh_gatto

Hay que saber cuándo una etapa llega a su fin. Cuando insistimos en alargarla más de lo necesario, perdemos la alegría y el sentido de las otras etapas que tenemos que vivir. Poner fin a un ciclo, cerrar puertas, concluir capítulos... no importa el nombre que le demos, lo importante es dejar en el pasado los momentos de la vida que ya terminaron. ¿Me han despedido del trabajo? ¿Ha terminado una relación? ¿Me he ido de casa de mis padres? ¿Me he ido a vivir a otro país? Esa amistad que tanto tiempo cultivé, ¿ha desaparecido sin más? Puedes pasar mucho tiempo preguntándote por qué ha sucedido algo así. Puedes decirte a ti mismo que no darás un paso más hasta entender por qué motivo esas cosas, que eran tan importantes en tu vida, se convirtieron de repente en polvo. Pero una actitud así supondrá un desgaste inmenso para todos: tu país, tu cónyuge, tus amigos, tus hijos, tu hermano; todos ellos estarán cerrando ciclos, pasando página, mirando hacia adelante, y todos sufrirán al verte paralizado. Nadie puede estar al mismo tiempo en el presente y en el pasado, ni siquiera al intentar entender lo sucedido. El pasado no volverá: no podemos ser eternamente niños, adolescentes tardíos, hijos con sentimientos de culpa o de rencor hacia sus padres, amantes que reviven día y noche su relación con una persona que se fue para no volver. Todo pasa, y lo mejor que podemos hacer es no volver a ello. Por eso es tan importante (¡por muy doloroso que sea!) destruir recuerdos, cambiar de casa, donar cosas a los orfanatos, vender o dar nuestros libros. Todo en este mundo visible es una manifestación del mundo invisible, de lo que sucede en nuestro corazón. Deshacerse de ciertos recuerdos significa también dejar libre un espacio para que otras cosas ocupen su lugar. Dejar para siempre. Soltar. Desprenderse. Nadie en esta vida juega con cartas marcadas. Por ello, unas veces ganamos y otras, perdemos. No esperes que te devuelvan lo que has dado, no esperes que reconozcan tu esfuerzo, que descubran tu genio, que entiendan tu amor. Deja de encender tu televisión emocional y ver siempre el mismo programa, en el que se muestra cómo has sufrido con determinada pérdida: eso no hace sino envenenarte. Nada hay más peligroso que las rupturas amorosas que no aceptamos, las promesas de empleo que no tienen fecha de inicio, las decisiones siempre pospuestas en espera del "momento ideal". Antes de comenzar un nuevo capítulo hay que terminar el anterior: repítete a ti mismo que lo pasado no volverá jamás. Recuerda que hubo una época en que podías vivir sin aquello, sin aquella persona, que no hay nada insustituible, que un hábito no es una necesidad. Puede parecer obvio, puede que sea difícil, pero es muy importante. Cerrar ciclos. No por orgullo, ni por incapacidad, ni por soberbia, sino porque, sencillamente, aquello ya no encaja en tu vida. Cierra la puerta, cambia el disco, limpia la casa, sacude el polvo. Deja de ser quien eras, y transfórmate en el que eres.

 

Paulo Coelho

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Far From Me

Post n°153 pubblicato il 14 Marzo 2009 da buh_gatto

It's good to hear you're doing so well
But really can't you find
somebody else that you can
ring and tell?

...

Nick Cave and the Bad Seeds

Far From Me

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Cat said...

Post n°152 pubblicato il 29 Gennaio 2009 da buh_gatto

Well
if you want to sing out
sing out.
And if you want to be free
be free.
'Cause there's a million things to be.
You know that there are.
And if you want to live high
live high.
And if you want to live low
live low.
'Cause there's a million ways to go.
You know that there are.

You can do what you want.
The opportunity's on.
And if you find a new way

you can do it today.
You can make it all true.
And you can make it undo
you see.
Ah
it's easy.
Ah
you only need to know.

Well
if you want to say yes
say yes.
And if you want to say no
say no.
Cause there's a million ways to go.
You know that there are.
And if you want to be me
be me.
And if you want to be you
be you.
Cause thee's a million things to do.
You know that there are.


Cat Stevens- If you want to sing out

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

.

Post n°151 pubblicato il 12 Gennaio 2009 da buh_gatto

Del resto, previdenza e follia in me han fatto sempre tutt'uno, nè ho mai rinunziato all'impossibile con la debole scusa che era, appunto, impossibile.

- G. Bufalino -


 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 150

Post n°150 pubblicato il 29 Novembre 2008 da buh_gatto

La roccaforte della ragione, a differenza del cuore, è incapace di sfiorare la verità senza possederla.

Galimberti -Le  cose dell'amore-

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 
 

Ultimi commenti

Ever tried. Ever failed. No matter. Try again. Fail again....
Inviato da: buh_gatto
il 21/02/2014 alle 11:30
 
bubiiiii!!! sono in spagnaaaa!!! ormai da 2 mesi e me ne...
Inviato da: the.other.part.of.me
il 19/11/2008 alle 01:13
 
hehe
Inviato da: buh_gatto
il 14/09/2008 alle 14:26
 
Ok, questa volta hai vinto tu: troppo lungo il post per...
Inviato da: Noir72dgl
il 26/08/2008 alle 22:38
 
bubiiiii dove te ne vai? :(
Inviato da: the.other.part.of.me
il 02/07/2008 alle 19:15
 
 
immagine
 

[...]

There will be time, there will be time
To prepare a face to meet the faces that you meet;

There will be time to murder and create,
And time for all the works and days of hands,
That lift and drop a question on your plate;
Time for you and time for me,
And time yet for a hundred indecisions,
And for a hundred visions and revisions,
Before the taking of a toast and tea.

Do I dare
Disturb the universe?
In a minute there is time
For decisions and revisions which a minute will reverse.

For I have known them all already, known them all: —
Have known the evenings, mornings, afternoons,
I have measured out my life with coffee spoons;
I know the voices dying with a dying fall
Beneath the music from a farther room.

So how should I presume?

[...]

We have lingered in the chambers of the sea
By sea-girls wreathed with seaweed red and brown
Till human voices wake us, and we drown.

The Love Song of Alfred Prufrock

T.S. Eliot

 
 
counter