Creato da: caritasuboldo il 04/01/2008
la carità non ha fine!

BACHECA

LAVORO

 


 

 

Contatta l'autore

Nickname: caritasuboldo
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 16
Prov: VA
 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

Area personale

 

I miei Blog Amici

Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Settembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

ilgufo2010LolieMiuGiuseppeLivioL2moon_IIrrequietaDofeliblack.whalechiarasanyalbachiara.bmauriziocamagnatormentodolcedglRa.In.MeSAL313caritasuboldoStolen_words
 

Ultimi commenti

Ciao, come membro Caritas, in via personale, segnalo che il...
Inviato da: anna rita
il 07/03/2013 alle 10:24
 
ciao a tutti sono una ragazza che stava ricevendo il...
Inviato da: macripo helene
il 22/02/2010 alle 19:41
 
quando i bambini escono da scuola hanno i catechismi e le...
Inviato da: fabi74
il 05/11/2009 alle 08:14
 
ok ho capito
Inviato da: orbo6
il 06/04/2009 alle 15:14
 
Un felice Natale anche a tutti voi e soprattutto ai più...
Inviato da: Foras4x4
il 24/12/2008 alle 12:14
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 

GRAZIE

Post n°262 pubblicato il 25 Febbraio 2017 da caritasuboldo

IL GRUPPO PARROCCHIALE CARITAS , IL CIRCOLO ACLI  L'ASSOCIAZIONE ARCOBALENO

DI UBOLDO

RINGRAZIANO SENTITAMENTE TUTTI I PARTECIPANTI AL CONVEGNO DI IERI SERA DAL TITOLO " RESTIAMO UMANI" !

LA NUMEROSA PARTECIPAZIONE E' STATA SEGNO CHE IL TEMA E' MOLTO SENTITO E CHE PER LA PRIMA VOLTA ASSOCIAZIONI E GRUPPI AVENTI FINALITA' E ORIGINI DIVERSE SI SONO INCONTRATI PER SENSIBILIZZARE LA COMUNITA' UBOLDESE SULL'ARGOMENTO.

RINGRAZIAMO IL DOTT.GUAGLIANONE E DON VIRGINIO COLMEGNA DELLA LORO ONORATA PRESENZA

RINGRAZIAMO DON ANGELO PER AVERCI DATO LA DISPONIBILITA' DELL'ORATORIO COME SEDE DELL'EVENTO E PER AVER CONDIVISO CON NOI I MOMENTI DI PREPARAZIONE 

UN GRAZIE ALLA DIRIGENTE SCOLASTICA , AGLI INSEGNANTI, AGLI ALUNNI CHE HANNO ADERITO CON TANTA ENERGIA , DIVULGANDO E INFORMANDO LE FAMIGLIE, PUNTO FULCRO DELL'EDUCAZIONE .

grazie !

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

RESTIAMO UMANI

Post n°261 pubblicato il 11 Febbraio 2017 da caritasuboldo

CARITAS UBOLDO- ACLI-ASSOCAZIONE SENEGALESI 

 

L'IMMIGRAZIONE TRA CONOSCENZA, PAURA ED ACCOGLIENZA 

incontro pubblico per cercare di capere conoscere e superare pregiudizi e luoghi comuni 

 

INTERVERRANNO:

-DON VIRGINIO COLMEGNA ( CASA DELLA CARITA'-MILANO) 

-ROBERTO GUAGLIANONE ( giornalista, esperto di migrazioni forzate) 

-ASSOCIAZIONE ARCOBALENO ( da anni impegnata nell'insegnamento dell'italiano agli stranieri)

 

 

Vi aspettiamo,

VENERDÌ  24 -FEBBRAIO 2017


ORATORIO SAN PIO UBOLDO-PIAZZA CONCILIAZIONE 2 

 

PARTECIPA:

Amnesty lnternational Saronno,Associazione Senegalesi Uboldo,Avis  Uboldo, Eco  '90, Emergency  Saronno, Officine Musicali,Pro Loco Uboldo Sentieri   di  Pace   Sud   Sudan, SOS Uboldo,Tutto è Superabile,

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GIORNATA DIOCESANA CARITAS

Post n°260 pubblicato il 05 Novembre 2016 da caritasuboldo

DOMENICA 6 NOVEMBRE 2016 

GIORNATA DIOCESANA CARITAS 

NON DIMENTICATE L'OSPITALITA' -LA CARITA' GENERA CULTURA

 

 

Dice Papa Francesco:
"Una parola centrale nell'esperienza cristiana è l'ospitalità: .....

La Chiesa è la casa dell'ospitalità.

Quante ferite! Quanta disperazione si può curare

in una dimora dove uno possa sentirsi accolto.
Per questo bisogna tenere le porte aperte, soprattutto le porte del cuore".

 

Siamo invitati a riflettere!!.

Che  il nostro cuore sia  sempre capace di scelte e di gesti di accoglienza verso l'altro: solo così quel Pane spezzato si farà carità e giustizia.

 

SABATO 12 E DOMENICA 13 NOVEMBRE 

MERCATINO DI  MELE E ARANCE

Un gesto concreto per sostenere

Le nostre opere segno.

 

 

 

 

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

terremoto marche lazio

Post n°259 pubblicato il 05 Novembre 2016 da caritasuboldo

 

Terremoto Centro Italia un nuovo dramma

  DONA ORA AIUTA LE PERSONE COLPITE DAL SISMA  

Tre forti scosse di terremoto hanno colpito nuovamente il Centro Italia con epicentro in provincia di Macerata. Le scosse di magnitudo 5,9 e 5,4 hanno causato il crollo di numerosi edifici. Oltre 3.000 gli sfollati. Caritas lancia un nuovo appello per poter portare aiuti e stare vicino alle famiglie colpite dal sisma.

Proprio in questi giorni Caritas Ambrosiana e le altre Caritas della delegazione Lombarda avevano ricevuto mandato di gemellarsi con le frazioni attorno ad Amatrice.
L'area è costituita da 30 piccoli borghi sparsi sui monti, lungo la faglia sorgente del sisma, che ha aperto sul terreno un ferita ancora visibile per 25 chilometri. Piccoli centri rasi al suolo, come ad esempio Saletta, un paese fantasma dove anche la chiesa è venuta giù, o Retrosi.  
Gli abitanti di questi centri, per lo più agricoltori e allevatori, non hanno voluto lasciare i loro animali e vivono nei moduli prefabbricati accanto alle stalle. Ora con l'avvicinarsi dell'inverno e delle neve rischiano di rimanere isolati. 

«Il vescovo mons. Domenico Pompili ci ha invitato a fare tre cose: stare accanto alle persone, promuovere le attività produttive e ricostruire il senso di identità - ha detto il direttore di Caritas Ambrosiana, Luciano Gualzetti che ha partecipato all'incontro.  Questi saranno dunque gli assi portanti del nostro intervento che comincerà già nelle prossime settimane con l'invio degli operatori stabili che si traferiranno nel territorio per almeno un anno e affiancheranno i colleghi di Caritas Rieti già presenti. Suddivisi in squadre poi invieremo i volontari che stiamo selezionando in base alle competenze e ai bisogni. Siamo consapevoli, come ci ha detto il vescovo, che il terremoto non è alle spalle, ma davanti a noi e, anzi, proprio ora inizia forse il momento più difficile».

Nel frattempo continua la raccolta fondi per i terremotati. Fino ad ora i fedeli ambrosiani hanno donato 2.567.313 euro, di cui 1.213.313 raccolti dalle parrocchie grazie alla colletta nazionale della Cei promossa dalle Diocesi di Milano e 1.354.000 da Caritas Ambrosiana.  
In questi due mesi già molto si è fatto grazie alle Caritas delle Diocesi del territorio. Sostenute da Caritas Italiana e dalle altre Caritas diocesane hanno fornito sostegno alle persone accolte nelle tendopoli, distribuito generi di prima necessità, erogato contributi per aziende agricole e zootecniche, aiuti per la nascita di nuova imprenditoria.
 
Il nuovo sisma ha bloccato la partenza della prima tendo struttura di aiuto alla popolazione che sarebbe dovuta sorgere a Visso. In questo momento si cerca di capire quali nuove necessità saranno registrate e quali risposte dare. Non si esclude che servano altre tendo strutture per dare conforto alla popolazione.

MODALITA' DI DONAZIONE:
Donazione con la carta di credito on line: dona subito

oppure puoi donare:

IN POSTA:
C.C.P.
 n. 000013576228 intestato Caritas Ambrosiana Onlus - Via S.Bernardino 4 - 20122 Milano.

CON BONIFICO:
C/C 
presso il Credito Valtellinese, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT17Y0521601631000000000578 - BIC BPCVIT2S
C/C presso la Banca Popolare di Milano, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT51S0558401600000000064700
C/C presso Banca Prossima, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT97Q0335901600100000000348
C/C presso Banca Popolare Etica, intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT86E0501801600000000101545
C/C presso Banca Mediolanum intestato a Caritas Ambrosiana Onlus IBAN: IT93T0306234210000001740731
CAUSALE OFFERTA: TERREMOTO CENTRO ITALIA
 Oppure puoi donare: 
- presso l'Ufficio Raccolta Fondi in Via S. Bernardino, 4 - Milano dal lunedì al giovedì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30 e il venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30- con carta di credito telefonando al numero 02.76.037.324

 Per qualsiasi informazione: offerte@caritasambrosiana.it

LE DONAZIONI SONO DETRAIBILI/DEDUCIBILI FISCALMENTE

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

RACCOLTA INDUMENTI

Post n°258 pubblicato il 20 Maggio 2016 da caritasuboldo

PASTORALE GIOVANILE E CARITAS AMBROSIANA

 

SABATO 21 MAGGIO 2016 

RACCOLTA INDUMENTI 


PRESSO IL SAGRATO PARROCCHIALE

DALLE ORE 8 ALLE 12.30

I SACCHI GIALLI: INDUMENTI NON IN BUONO STATO E SCARPE

I SACCHI BLU: INDUMENTI IN BUONO STATO

 

IL RICAVATO SARA' DEVOLUTO PER I PROGETTI LEGATI ALL'INDEBITAMENTO E ALL'USURA !!!

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GRAZIE

Post n°257 pubblicato il 13 Marzo 2016 da caritasuboldo

UNO STRANO COMPLOTTO !!!

                                                                                                                                                                                            

EVENTO DEL 12 MARZO

Vogliamo ringraziare di cuore tutti i parrocchiani e i cittadini che hanno aderito all'evento di sabato sera . Un evento per tutti noi importante, che come sapete abbiamo accettato di riproporre con grande entusiasmo trovando il sostegno di molte persone anche nella organizzazione, nella preparazione dei volantini, nelle procedure burocratiche ed amministrative, nella divulgazione fatta anche con il contatto umano parlando di persona alle persone e spiegando loro il nostro obiettivo.

Un obiettivo che riteniamo di aver raggiunto con grande soddisfazione:

-prima di tutto la risposta all'invito che ha visto la partecipazione di più di 150 persone e soprattutto di molti bambini e famiglie intere. Certo non c'era il tutto esaurito, ci attendevamo una adesione maggiore !Però  vogliamo dare anche la scusa alle  partite di calcio in tv e ai film che sbancano il botteghino .!

Come dice Santa Teresa di Calcutta " quello che noi facciamo è solo una goccia nel mare dell'oceano ma se non lo facessimo ci sarebbe una goccia in meno"

Grazie perché abbiamo sensibilizzato aderendo a una proposta educativa della Caritas quale organismo pastorale e di Acli e Cine Teatro Sala Comunità quali enti parrocchiali  volta a diffondere in una società tendenzialmente chiusa in sé stessa e dove tutto sembra dovuto ,l'importanza della rinuncia e del dare qualcosa di sé per gli altri.

-in secondo luogo grazie per il risultato in termini di quantità di cibo raccolto , circa 5 quintali di derrate alimentari , e di contributo economico, circa 1000 euro lordi , che ci serviranno per sostenere materialmente e soddisfare le richieste sempre più assillanti di pagamento di utenze e spese varie.

Un sincero Grazie al sig. Marco F. che ha devoluto una ingente somma a sostegno dell'iniziativa.

- grazie alla Compagnia Teatrale del Pentagono perché abbiamo assistito ad uno spettacolo sui generis, improntato alla commedia ma dove come sempre alla fine esiste un senso da applicare alla vita quotidiana,  che ognuno ha inteso in modo diverso  e personale

Grazie ancora e alla prossima !


CARITAS UBOLDO - CINE TEATRO SALA COMUNITA'- ACLI CENTRO FAMILIARE UBOLDO 



 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

THATRE FOR FOOD

Post n°256 pubblicato il 19 Febbraio 2016 da caritasuboldo

CINE TEATRO SAN PIO -    CARITAS PARROCCHIALE UBOLDO-  CIRCOLO ACLI UBOLDO

 

SABATO 12 MARZO 2016 H.20.45

SALA COMUNITA'-PIAZZA CONCILIAZIONE N.2

 

 

THATRE FOR FOOD E COMPAGNIA DEL PENTAGONO

INVITANO A

"UNO STRANO COMPLOTTO"

 

'intrigata storia di tre persone che, attraverso uno strano complotto, dovranno trovare il modo di uccidere il loro peggiore nemico.   Ma chi è? E cosa si nasconde dietro la sua vera identità? 

 

Come funziona?

Recandovi alla cassa con uno o più generi alimentari non deperibili e non scaduti (pasta,riso, latte in polvere o a lunga conservazione, omogeneizzati, scatolame, olio, biscotti, etc. etc ) usufruirete di un prezzo del biglietto ridotto invece del prezzo del biglietto intero. ( 5 € invece di 15 €)

All'ingresso depositerete il genere alimentare e lo stesso verrà poi ritirato dagli incaricati dell'associazione assistenziale                                       

 

 

PER INFORMAZIONI E PREVENDITA CHIAMARE IN ORE SERALI

CARITAS: mail: caritas-uboldo@libero.it-blog.libero.it/CARITASUBOLDO/

ANTONIO LOSCOCCO 334.34.21.468

ANNA RITA CATTANEO   331.23.82.896

ACLI: mail:info@acliuboldo.191.it

LUCIANO PAROTTI  347.58.80.296

 

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GIORNATA VITA 2016

Post n°255 pubblicato il 31 Gennaio 2016 da caritasuboldo
Foto di caritasuboldo

GIORNATA DELLA VITA 2016

MERCATINO FIORI E TORTE

SABATO 6 E DOMENICA 7 FEBBRAIO

orario SS Messe -piazzale Conciliazione

 

 

LA MISERICORDIA FA FIORIRE LA VITA (Cei)

 

 

Vi aspettiamo

il ricavato sarà devoluto a favore del Centro Aiuto Vita di Saronno con cui la Caritas Uboldo collabora

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

AUGURI!

Post n°254 pubblicato il 23 Dicembre 2015 da caritasuboldo
Foto di caritasuboldo

AUGURI DI UN SANTO NATALE E DI UN PROSPERO 2016 PER TUTTI!

 

LA CARITAS PER MOTIVI ORGANIZZATIVI E' CHIUSA NEL PERIODO NATALIZIO

VERRA' SUCCESSIVAMENTE COMUNICATA LA DATA DI APERTURA.

Gli operatori restano disponibili per urgenze e necessità 

 

RINGRAZIAMO TUTTE LE PERSONE CHE IN QUESTO ANNO CI HANNO SOSTENUTO IN VARIO MODO , IN PARTICOLARE IL SIG.ANTONIO , SIG. RENATO E SIG.RA GIOVANNA. 

GRAZIE A TUTTI

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

natale con

Post n°253 pubblicato il 03 Dicembre 2015 da caritasuboldo

SABATO 12 E DOMENICA 13 DICEMBRE  DURANTE LE S.MESSE

RACCOLTA BANCO ALIMENTARE 

SI RACCOLGONO CIBI A LUNGA CONSERVAZIONE (SCATOLAME, PASTA, RISO )

RICAVATO A FAVORE DEL BANCO IN COLLABORAZIONE CON LA CARITAS

 

DOMENICA 13 DICEMBRE 

MERCATINO MELE E TORTE E OGGETTISTICA VARIA

RICAVATO A FAVORE DELLE ATTIVITA' CARITATIVE DEL CENTRO DI ASCOLTO

 

 

LUOGO: SAGRATO PARROCCHIALE 

 

GRAZIE

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Post N° 252

Post n°252 pubblicato il 16 Maggio 2015 da caritasuboldo
Foto di caritasuboldo

EMERGENZA TERREMOTO NEPAL

Nepal: l'emergenza è drammatica

 

Sono migliaia le vittime accertate

L'epicentro del devastante terremoto non è distante dalla capitale Kathmandu. La situazione è drammatica, sono migliaia le vittime finora accertate. Moltissime le abitazioni distrutte nella capitale e anche nella seconda città del Paese Pochara. Le difficoltà sono enormi. Si continua a scavare, anche a mano nella speranza di trovare ancora superstiti. Le prossime 48-72 ore saranno le più cruciali per trovare qualcuno ancora in vita. Le migliaia di feriti sono stati ricoverati negli ospedali che non hanno mezzi a sufficienza per reggere questa emergenza, decine di migliaia di persone continuano a dormire all'addiaccio comprese donne e bambini. Manca l'acqua e le comunicazioni sono complicate.

Gli interventi

A Kathmandu Caritas Nepal si sta concentrando al momento nel fornire riparo, teloni di plastica e fogli di lamiera, cibo e acqua alle popolazioni colpite. Caritas Nepal, in coordinamento con le altre Caritas della rete internazionale, si sta organizzando per fornire anche supporto psicologico alle vittime. I bisogni sono crescenti e si cerca di raggiungere soprattutto le famiglie più vulnerabili, con minori, anziani e disabili. Per questo la Caritas rilancia l’appello alla solidarietà.

ALTRE MODALITÀ DI DONAZIONE

Conto Corrente Postale n. 000013576228 intestato a Caritas Ambrosiana Onlus - Via San Bernardino 4 - 20122 Milano

Conto Corrente Bancario 

IBAN: IT17Y0521601631000000000578 presso il Credito Valtellinese intestato a Caritas Ambrosiana Onlus

Causale: Terremoto in NEPAL

Le offerte sono detraibili fiscalmente

 

Cosa puoi fare con:

10 Euro fornitura acqua per una famiglia per una settimana

15 Euro una tenda per ospitare 3 famiglie 

30 Euro fornitura di riso per una famiglia per un mese

75 Euro 5 tende per ospitare 15 famiglie 

105 Euro fornitura di cibo  per tre famiglie per una settimana

Materiale prodotto e acquistato in Nepal

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

RACCOLTA INDUMENTI

Post n°251 pubblicato il 16 Maggio 2015 da caritasuboldo

a

A RETTIFICA DI PRECEDENTE AVVISO SI INFORMA CHE QUEST'ANNO LA CONSUETA RACCOLTA INDUMENTI USATI

PROGRAMMATA PER IL 23 MAGGIO P.V. E ORGANIZZATA DALLA PASTORALE GIOVANILE E CARITAS AMBROSIANA, SI SVOLGERA' REGOLARMENTE 

DALLE 8.00 ALLE 12.00 PIAZZALE CHIESA PARROCCHIALE E/0 PARCHEGGIO AULA POLIFUZIONALE ( seguire le indicazioni )

I SACCHI GIALLI e BLU SNO REPERIBILI IN PARROCCHIA

GRAZIE

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

buona pasqua

Post n°250 pubblicato il 01 Aprile 2015 da caritasuboldo
Foto di caritasuboldo

Cari amici, come vorrei che il mio augurio, invece che giungervi con le formule consumate del vocabolario di circostanza, vi arrivasse con una stretta di mano, con uno sguardo profondo, con un sorriso senza parole! Come vorrei togliervi dall’anima, quasi dall’imboccatura di un sepolcro, il macigno che ostruisce la vostra libertà, che non dà spiragli alla vostra letizia, che blocca la vostra pace! Posso dirvi però una parola. Sillabandola con lentezza per farvi capire di quanto amore intendo caricarla: “coraggio”! La Risurrezione di Gesù Cristo, nostro indistruttibile amore, è il paradigma dei nostri destini. La Risurrezione. Non la distruzione. Non la catastrofe. Non l’olocausto planetario. Non la fine. Non il precipitare nel nulla. Coraggio, fratelli che siete avviliti, stanchi, sottomessi ai potenti che abusano di voi. Coraggio, disoccupati. Coraggio, giovani senza prospettive, amici che la vita ha costretto ad accorciare sogni a lungo cullati. Coraggio, gente solitaria, turba dolente e senza volto. Coraggio, fratelli che il peccato ha intristito, che la debolezza ha infangato, che la povertà morale ha avvilito. Il Signore è Risorto proprio per dirvi che, di fronte a chi decide di “amare”, non c’è morte che tenga, non c’è tomba che chiuda, non c’è macigno sepolcrale che non rotoli via. Auguri. La luce e la speranza allarghino le feritoie della vostra prigione.

La Pasqua frantumi le nostre paure e ci faccia vedere le tristezze, le malattie, i soprusi, e perfino la morte, dal versante giusto: quello del «terzo giorno». Da quel versante le croci sembreranno antenne, piazzate per farci udire la musica del cielo. Le sofferenze del mondo non saranno per noi i rantoli dell’agonia, ma i travagli del parto. E le stigmate, lasciate dai chiodi nelle nostre mani crocifisse, saranno le feritoie attraverso le quali scorgeremo fin d’ora le luci di un mondo nuovo. Pasqua, festa che ci riscatta dal nostro passato! Allora, Coraggio! Non temete! Non c’è scetticismo che possa attenuare l’esplosione dell’annuncio: “le cose vecchie sono passate: ecco ne sono nate nuove”. Cambiare è possibile. Per tutti. Non c’è tristezza antica che tenga. Non ci sono squame di vecchi fermenti che possano resistere all’urto della grazia…

La strada vi venga sempre dinanzi e il vento vi soffi alle spalle e la rugiada bagni sempre l’erba cui poggiate i passi. E il sorriso brilli sempre sul vostro volto. E il pianto che spunta sui vostri occhi sia solo pianto di felicità. E qualora dovesse trattarsi di lacrime di amarezza e di dolore, ci sia sempre qualcuno pronto ad asciugarvele. Il sole entri a brillare prepotentemente nella vostra casa, a portare tanta luce, tanta speranza e tanto calore. Don Tonino Bello 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

quaresima solidarietà

Post n°249 pubblicato il 22 Febbraio 2015 da caritasuboldo

La parrocchia, L'oratorio, la Caritas, invitano le famiglie uboldesi ad aderire alla 

QUARESIMA DI FRATERNITA', condividendo i progetti di SOLIDARIETA' e CONDIVISIONE 

NEL MONDO

In comcomitanza con EXPO 2015 e nell'ambito della campagna

"una sola famiglia umana,Cibo per tutti" 

Caritas propone tra gli altri , il progetto

** Mozambico, " Supporti alla nutrizione" per la diocesi di INHAMBANE .

I beneficiari si concentrano nel Distretto di Maxixe dove si trovano le scuole per l'infanzia.

Saranno coinvolte 540 madri,le relative famiglie (ca 3.100 persone) e 40 maestre.

COME DONARE:

-salvadanai distribuiti durante la catechesi

-lasciando un'offerta durante le s.Messe  

-C.C Postale n. 13576228 CARITAS AMBROSIANA ONLUS

-C.C Bancario Credito Valtellinese IBAN: IT 17 Y 05216 01631 00000000 0578

CARITAS AMBROSIANA ONLUS 



E' NOTIZIA DI OGGI DI EVENTI TRAGICI NEL SUD SUDAN,Paese in cui  opera da anni una nostra missionaria Comboniana . 

Ci sentiamo di  sensibilizzare la SOLIDARIETA' e la COMUNIONE con quelle popolazioni e con i Missionari che dedicano la loro vita a creare un Paese di PACE. Come Caritas siamo sempre aperti ai progetti che le Associazioni uboldesi e non stanno portando avanti in SUD SUDAN e invitiamo tutti a sostenerli , insieme alla costante preghiera.

(www.avvenire.it/Commenti/Pagine/rischio-di-morte-in-culla-sudan-sud.aspx)

 

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GIORNATA VITA 2015

Post n°248 pubblicato il 25 Gennaio 2015 da caritasuboldo

 

Giornata per la Vita 2015

Il 1 febbraio 2015 si celebrerà "La Giornata per la Vita", quest'anno il messaggio dei vescovi, dal titolo "Solidali per la Vita", parla anche di affido e adozione.

"I bambini e gli anziani costruiscono il futuro dei popoli; i bambini perché porteranno avanti la storia, gli anziani perché trasmettono l'esperienza e la saggezza della loro vita". Queste parole ricordate da Papa Francesco sollecitano un rinnovato riconoscimento della persona umana e una cura più adeguata della vita, dal concepimento al suo naturale termine. È l'invito a farci servitori di ciò che "è seminato nella debolezza" (1Cor 15,43), dei piccoli e degli anziani, e di ogni uomo e ogni donna, per i quali va riconosciuto e tutelato il diritto primordiale alla vita....
Continua a leggere il messaggio per la Giornata della Vita

 

DOMENICA 1 FEBBRAIO: MERCATINO DI PRIMULE E TORTE  DURANTE ORARIO S.MESSE.

IL RICAVATO SARA' DEVOLUTO AL MOVIMENTO VITA  DI SARONNO ,CON IL QUALE

COLLABORIAMO DA TEMPO , A SOSTEGNO DEI CASI DI BISOGNO DEL NOSTRO

TERRITORIO

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »