Community
 
locchiodelc...
   
 
Un blog creato da locchiodelcittadino il 19/03/2010

L'OcchioDelCittadino

Notizie dalla montagna veneta da un gruppo di appassionati difensori della comunità e della realtà dove vivono...

 
 
 
 
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 
 
 
 
 

TAG

 
 
 
 
 
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

FACEBOOK

 
 
 
 
 
 
 
 

I MIEI BLOG AMICI

 
 
 
 
 
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 
 
 
 
 
 
 

SCRIVETECI RICHIESTE E OPINIONI ALL'INDIRIZZO MAIL:

locchiodelcittadino@libero.it

 
 
 
 
 
 
 

 

 
« ETANOLO DALLE BIOMASSE N...SS. ANNA E GIOACCHINO »

L'INTERVENTO DEL CONSIGLIERE ADOLFO BORTOLUZZI

Post n°40 pubblicato il 08 Luglio 2011 da locchiodelcittadino

Riportiamo il testo dell'intervento del consigliere comunale Adolfo Bortoluzzi, pubblicato sul blog di Diego, già citato e linkato alcuni post fa. Leggete QUA: avete tutti i testi originali. Ecco invece quanto scrive Adolfo, che ringraziamo per l'intervento.

$$$


Tanto per dire, come gruppo di minoranza avevamo detto da subito che la collocazione era inappropriata, che caso mai il sito e le necessità giustificavano la collocazione a Ponte nelle Alpi nei pressi dell’asilo/casa di riposo/nuova caserma dei carabinieri, non a Cadola ad un livello sottostradale all’inteno del centro abitato.
 
Alle emissioni del traffico veicolare si sommeranno pure le emissioni della centrale termica a biomassa, che brucierà ogni anno l’equivalente di 8 bilici di pellets, non come dice Ezio che la paragona ad una stufa (Testuale la sua uscita sul Corriere..).

Noi non siamo stati ascoltati, i residenti di Cadola ed il Comitato l’Occhio del Cittadino neanche, w la concertazione.
 
Ad essere neanche tanto cattivi, dopo le tante crociate dell’Assessore Orzes abbiamo i seguenti risultati:
EMISSIONI DEL CEMENTIFICIO = problema risolto? Manco per sogno- Cava autorizzata per altri 30 anni
TRAFFICO DI VIA ROMA (con tanto di lenzuolata) = problema risolto. Ma che dici? Rotonda e traffico rallentato con maggiori emissioni
ELETTROSMOG – la ciliegina. Nuove antenne orientate verso il centro abitato di Ponte e piano antenne per introitare i ricavi (ed altre antenne verranno)
VIABILITA’ = non se ne parla neanche
ELETTRODOTTI = problema risolto, ma son sempre lì.

Insomma, quando si comincia a far sul serio (lasciando perdere il vizio della propaganda)?
 
Adolfo Bortoluzzi

 

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/CIVISOCULUS/trackback.php?msg=10403791

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
locchiodelcittadino
locchiodelcittadino il 08/07/11 alle 12:29 via WEB
Precisiamo: la "stufa" è (nel linguaggio "molto scientifico" dell'assessore chiamato in questione nella nota di Bortoluzzi) l'unità di misura delle emissioni in atmosfera. Ovvero: la caldaia che si andrebbe ad installare emetterebbe tanto quanto tot stufe a legna. Il divertente sta nella quantificazione di questo tot: all'inizio si parlava di 33 stufe, poi di 28, poi si è sceso ancora arrivando a 5 o 6 (vedi articolo del 23 giugno); nell'ultimo incontro le stufe erano 3 e mezza... anzi: "facciamo tre per arrotondare". Insomma, la scientificità del dato e l'unità di misura adottata ne attestano la piena attendibilità.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 
 
 
 
 
 
 

EYE IN THE SKY - ALAN PARSONS PROJECT

 
 
 
 
 
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 
 
 
 
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
 
 
 
 
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom