Creato da zelda.57 il 12/07/2009

PREGI E DIFETTI

Tutto e il contrario di tutto

VISITA IL BLOG

CREHAIKU

http://blog.libero.it/CreaHaiku/getmedia.php?%3Eor%60zk%24ognm%7F%25zciaI%60pgiC%3A-54%27z%05kgonmghom%05j%26

Leggi il regolamento

per partecipare

"Grazie"

il mio secondo blog

 

ULTIME VISITE AL BLOG

giramondo595geishaxcasoSTREGAPORFIDIARospo_Brianzologioia58_rformybzzelda.57la_moretta_2ghionnamarcomangiosempresabrina.donedacall.me.Ishmaelatisha.sunlacey_munro
 
 

AREA PERSONALE

 
 
 

nick

http://images.meez.com/user/3/7/0/3/8/7/6/3/37038763_bodyshot_300x400.gif?cb=712184

 

banner 180x150

 

 

adesivo abbandono Pictures, Images and Photos

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
 
 

 

« UNA SPLENDIDA, GIOIOSA, ...50ENNI "D'ASSALTO" »

LA PUBBLICITA' E' DAVVERO L'ANIMA DEL COMMERCIO?

Post n°419 pubblicato il 18 Maggio 2010 da zelda.57
 

 

Non lo so se a Voi capita.

Io aspetto la pubblicità in qualche programma televisivo, perché ho sete e vado a bere, espletare qualche funzione fisiologica, fare una telefonata o altre cose che richiedono un breve momento di pausa dalla trasmissione prescelta.

Se qualche pubblicitario legge non sarà molto contento di queste mie affermazioni, tuttavia questa è la mia verità

Nondimeno alcune volte mi capita di guardarle, se non ho queste necessità da soddisfare; ci sono degli spot indubbiamente molto belli, così belli che mi capita di ricordarne la grafica, magari la musica, ma non ricordo per nulla il prodotto che pubblicizzano.

Oppure ci sono dei tormentoni talmente antipatici che mi fanno detestare anche il prodotto commercializzato.

Ma quello che più detesto vedere sono quelle pubblicità che, trattando un articolo rivolto ad un pubblico maschile, oppure esclusivamente femminile, si basano su alcuni stereotipi scontati ma il più delle volte falsi o abusati.

Intanto è scontato chiedermi cosa c’entra una donna nuda con il formaggio, oppure un bambino che balla l’hip hop seduto sul seggiolone con un disinfettante per la casa…

E che dire di quelle pubblicità davvero socialmente importanti, prontamente censurate dai maggiori canali nazionali o privati, come questa di pochissimi secondi qui sotto, ma efficace come un colpo di cannone?

 

 

Scappo al lavoro e, se non torno tardi, ci rileggiamo stasera

 

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: zelda.57
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 57
Prov: EE
 

http://3.bp.blogspot.com/-2ld3QrBGeoU/TVZ7ZPA-0kI/AAAAAAAADdY/sTKpRXRnH64/s400/non_rifiuto.jpg

http://www.carmillaonline.com/archives/pace.bmp

http://www.cortland.edu/ministry/shalom.gif

 

 

 

http://www.quinews.it/wp-content/uploads/2009/06/no-al-razzismo.jpg

 

http://www.aungsan.com/images/Assk.jpg

DIRITTI UMANI

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom