Area personale

 

Link preferiti

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 15
 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 
Creato da: aldodintrono il 15/06/2006
politica, informazione ed altro

 

 

ANNO SCOLASTICO 1988/89

Post n°437 pubblicato il 10 Luglio 2012 da aldodintrono

CLASSE V B

ABBATTISTAFrancescoCorato
CHIAPPARONOMicheleMariotto
COLAPINTOMicheleBitonto
DELL'ERBAPietroMinervino
LAVISTARoccoToritto
MAINOMicheleMinervino
NARDO'GiuseppeMariotto
PICHEOLuigiMolfetta
ROSELLIFrancescoCorato
RUTIGLIANIVincenzoRuvo
URSISalvatoreToritto

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

GRAZIE FITTO

Post n°434 pubblicato il 09 Aprile 2010 da aldodintrono

COME AEREOPORTO  E' OTTIMO 

La candidatura di Palese ha rappresentato il più bel regalo di Fitto alla Puglia. Grazie Fitto, i Pugliesi ti saranno eternamente riconoscenti.

                                           

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Sconfiggerň il cancro!

Post n°433 pubblicato il 23 Marzo 2010 da aldodintrono
Foto di aldodintrono

BERLUSCONI  ONCOLOGO

    Durante il comizio del PDL a Roma, Berlusconi ha promesso in un delirio di onnipotenza la sconfitta del cancro. Sì avete capito bene, il cancro inteso come "malattia".
   Ora, capiamo che per ottenere voti ci si appigli a tutto. Capiamo che si possano promettere un milione di posti di lavoro, il taglio delle tasse, una giustizia veloce; ma andare a ricercare voti nella sofferenza lo troviamo inaccettabile.
    Inoltre ci chiediamo in che modo Berlusconi pensa di sconfiggere il cancro,  considerato che sono stati ridotti al minimo i fondi per la ricerca? Perché durante il comizio non ha specificato i metodi d’azione?
  
E’ da criminali lanciare slogan sulla sofferenza della gente!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

Inchiesta Bari

Post n°432 pubblicato il 21 Marzo 2010 da aldodintrono
Foto di aldodintrono

MICHELE MAZZARANO LASCIA IL PD E NON SI CANDIDA ALLE REGIONALI

   E' il minimo che potesse fare !

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

NESSUNO PIU' RICORDA !

Post n°431 pubblicato il 17 Marzo 2010 da aldodintrono
Foto di aldodintrono

MORIRE  A  17  ANNI

   A tre anni di distanza dalla disgrazia avvenuta alla sala ricevimenti “Corte bracco dei germani” che costò la vita al giovane 17enne Giuseppe Di Vincenzo, nulla si sa circa l’inchiesta aperta dai giudici della  procura di Trani. 
   Il ritardo ci porta a sospettare che probabilmente l’inchiesta si concluderà ritenendo che l’incidente sia stato frutto della casualità e della sfortuna!

   La verità è che il tempo fa dimenticare tutto. Infatti nessuno più ricorda che il povero Vincenzo fu abbandonato agonizzante dinanzi all’ospedale di Corato; nessuno più ricorda che il povero Vincenzo lavorava per una ditta subappaltatrice; nessuno più ricorda che la ditta appaltatrice dei lavori era l’idraulica di Luigi Perrone; nessuno più ricorda che nel registro degli indagati non furono iscritti i titolari della ditta appaltatrice, ma furono iscritti solo i titolari della ditta subappaltatrice; nessuno più ricorda che l’ampliamento della sala ricevimenti fu fortemente voluto dal Sindaco ed Assessore all’Urbanistica Luigi Perrone; nessuno più ricorda che l’ampliamento della sala ricevimenti non rispettava le distanze dei fabbricati dalla strada.

   A distanza di tre anni da quel maledetto 17 marzo 2007, la tragedia di Vincenzo è stata dimenticata mentre la sala ricevimenti è stata completata ed è in piena attività, l’idraulica Perrone ha ripreso ad ottenere appalti e a concedere subappalti, il procuratore della Repubblica di Trani dott. Barbera è stato collocato in pensione.

    Non conosciamo l’opinione del nuovo procuratore sulla morte di Vincenzo, speriamo solo che si attivi per una rapida conclusione dell’inchiesta in modo che sia fatta giustizia perché, come disse il Presidente Napolitano: “E' assurdo che si debba morire sul lavoro, per salari bassi e talvolta indecenti".

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PRIMARIE ANCHE NELLA DESTRA ?

Post n°430 pubblicato il 30 Gennaio 2010 da aldodintrono
Foto di aldodintrono

postato da skybrowser
30 gennaio 2010 @ 07.27
    Patruno a lei sfugge una cosa molto semplice: nel cdx la democrazia non esiste. Esiste un capo supremo, un capetto intermedio e un capo locale che decidono per tutti. Fino a quando l'Italia avra' tra i piedi il capo supremo e i suoi vassalli, un elettore di cdx serio come lei votera' Vendola, proprio per farli fuori. Questo lo ha capito anche Casini. Per il resto la sua posizione e' condivisibile. Allora lo vota anche lei Vendola?

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

PRIMARIE

Post n°429 pubblicato il 22 Gennaio 2010 da aldodintrono
Foto di aldodintrono

SPOT  VERGOGNOSO

   Chi lo ha ideato ha ignorato che le primarie si tengono non per scegliere un partito ma per individuare un candidato presidente a prescindere dal partito di appartenenza. VERGOGNA !

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

O VENDOLA O PRIMARIE

Post n°428 pubblicato il 11 Gennaio 2010 da aldodintrono
Foto di aldodintrono

L'ART. 18 NON SI TOCCA !

   Berlusconi tentò di abolire l'art. 18 dello Statuto dei lavoratori. Bersani affermando che "Le primarie sono un'opportunita' e non un obbligo" vuole abolire l'art. 18 dello Statuto del PD!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

O VENDOLA O PRIMARIE

Post n°427 pubblicato il 06 Gennaio 2010 da aldodintrono
Foto di aldodintrono

VENDOLA  NON  MOLLA

 "La mia candidatura rimane confermata. Non contesto il nome scelto dal Pd, quello di Francesco Boccia, ma il metodo. L’unico metodo legittimo per l’eventuale scelta di un candidato alternativo è quello delle primarie e l’unica modalità per garantire l’unità della coalizione è quella di confermare la scelta di larga partecipazione e di confronto con l’elettorato".

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 

O VENDOLA O PRIMARIE

Post n°426 pubblicato il 05 Gennaio 2010 da aldodintrono
Foto di aldodintrono

BOCCIA O NON BOCCIA

    C'è da decidere se rompere o no con Vendola, ci troviamo di fronte ad una scelta politica rilevante per la quale è necessario consultare la base attraverso strumenti democratici e trasparenti quali le primarie o un referendum così come previsto dal nostro statuto. Se questo non avverrà non possiamo far finta di niente!
                                   

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
« Precedenti Successivi »

 

 

 

Archivio messaggi

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Ultime visite al Blog

aldodintronovi_dininokenya1toroquarantacinquefotoitaliabitontodon48i.lotitolo_snorkicorato690picciarelli_pinadr.capognaphonos2003strong_passionfranzcavaliereiusatqueiustitia
 

KIBI

 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova