Creato da solosorriso il 17/01/2008

CertePiccoleVoci

E' bellissima da dentro la fine delle poesie, sapere che non c'è più tempo e dirti le mie...

 

« E se domani...Aspettando... »

Giornata internazionale contro la violenza sulle Donne.

Post n°2604 pubblicato il 24 Novembre 2017 da solosorriso

Domani ricorre nuovamente la Giornata Internazionale Contro la Violenza sulle Donne...Sono anni che se ne parla e parla e parla...fiumi di parole e chiacchiere che non hanno portato a grandi risultati, anzi...i numeri di questo fenomeno sono ancora sconvolgenti.

Più di un milione di donne in Italia subisce soprusi maschili, che si ripetono più volte arrivando alla scandalosa cifra di 14 milioni di atti di violenza (dallo schiaffo allo stupro). Oltre 25 casi al giorno di stalking, 179 femminicidi che corrispondono circa ad una vittima ogni due giorni...

Cifre che fanno rabbrividire e che forse sarebbe bene che conoscessero anche tutte queste attrici e attricette che stanno creando questo clamore mediatico...dimenticandosi, il più delle volte, che sarebbe bene fare il giusto distinguo tra un'avances più o meno pesante, uno che ci prova ed una violenza vera e propria...Il giusto distinguo tra chi decide spontaneamente di affrontare questi "incontri" con registi e quant'altro e quelle donne picchiate, abusate e violentate a cui nessuno ha chiesto niente...dimenticano che a quelle poverette nessuno ha chiesto di spogliarsi bensì i loro vestiti sono dilaniati con furia animalesca...sbattute ovunque senza pietà in luoghi improbabili e molto diversi da uffici lussuosi e stanze di alberghi prestigiosi...e mi fermo qua perchè, pur se penso che ogni molestia merita rispetto, ne vorrei molto di più per quelle povere bambine, ragazze, donne, anziane che hanno l'anima ed il corpo lacerato da brutalità che di sicuro non raccontano volentieri in nessuno spazio mediatico...hanno pudore del loro dolore quasi vergognandosene...

La data del 25 novembre è stata scelta per ricordare quello che viene considerato il più truce assassinio della storia della Repubblica Dominicana.

Il 25 novembre del 1960 le sorelle Mirabal, considerate esempio di donne rivoluzionarie per l'impegno che profusero per contrastare il regime di Rafael Leonidas Trujillo, dittatore che tenne la Repubblica Dominicana nell'arretratezza e nel caos per circa un trentennio. Le tre donne, mentre si recavano in carcere per far visita ai mariti, vennero fermate da agenti del servizio di informazione Militare, vennero torturate, uccise e fatte precipitare con la loro auto da un precipizio al fine di simulare un incidente.

In questa giornata in cui si condanna qualsiasi atto o gesto di violenza nei confronti delle donne, facciamo sentire la nostra vicinanza a chi, purtroppo, è vittima della prevaricazione maschile, in qualunque forma essa venga realizzata e ricordiamoci sempre che non dobbiamo mai tollerare e giustificare nessun atto violento, nemmeno quando amiamo.

Un pensiero più forte dedichiamolo invece a tutte le donne del mondo che non ci sono più per colpa della brutalità di un uomo...

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

NORMA E LE SUE PAROLE

(clicca)

 

INIZIATIVE

 

 

@@@@@@@@@@@@@@

 

AREA PERSONALE

 

 

hit counter

Per chi volesse farci un giretto, questo è il mio blog di immagini...dove siete liberi di attingere, se vi va :-) LaViaDeiColori

 

   

     

 

BASTA CON LE VIOLENZE

QUESTO BLOG E' CONTRO OGNI TIPO DI VIOLENZA SU DONNE E BAMBINI

 

ULTIMI COMMENTI

Era un cuore :-)
Inviato da: NORMAGIUMELLI
il 21/01/2018 alle 21:09
 
Ssssssssssssssssssssmacccccccccccccccheteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee...
Inviato da: NORMAGIUMELLI
il 21/01/2018 alle 21:08
 
ci@o Carmen felice w.e. Myla :)
Inviato da: DarkMylaVampire
il 20/01/2018 alle 19:34
 
Questo :-)))
Inviato da: NORMAGIUMELLI
il 19/01/2018 alle 20:50
 
Ariciaooooooooooooooooooo Carmen!!!!!Passo per lasciarti...
Inviato da: NORMAGIUMELLI
il 19/01/2018 alle 20:48
 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

NORMAGIUMELLIDarkMylaVampiremabivarischettiansa007satanonaranocchia56robertozanon51regalamiancoraunsognVince198Myla03classe78thebest2015Elemento.Scostantedonadam68virgola_df
 

UN SORRISO

Sorridi

Sorridi al sole che illumina la
terra e fa germogliare la vita
Sorridi al passero che si posa sul tuo davanzale
in cerca di poche briciole
Sorridi al vecchio che ti regala i suoi saggi consigli
e aiuta la sua mano tremante
ti benedirà
Sorridi all'amico quando cerca il tuo sguardo
ti chiede aiuto e sicurezza
Sorridi all'ammalato senza speranza
il tuo sorriso sarà per lui la medicina più preziosa
Sorridi al sorgere di ogni nuovo giorno
perché è un dono di Dio
Sorridi al timido bocciolo di un fiore
anch'esso ti annuncia il miracolo della vita
Sorridi al frastuono dei bimbi
essi sono la speranza di un mondo migliore
Sorridi all'amore in qualunque forma si manifesti
esso vince il tempo e lo spazio
Sorridi davanti alle meschinità della gente senz'anima
il tuo sorriso forse la farà ricredere
Sorridi quando ascolti note armoniose
la musica è linguaggio universale
Sorridi al tuo fratello dalla pelle più colorata
è in tutto simile a te
Sorridi e troverai la pace nel tuo cuore
e in quello degli altri. (
Ishak Alioui)

Un grazie per questi pensieri per me alla mia Amica Marie
StellaDanzante
 
Un pensiero di luce per la mia mamma
(Dono dell'amica Ale del blog Momenti-damadivetro)

 

 

 

 

Il vero amore non lascia tracce

Come la bruma non lascia sfregi sul verde cupo della collina
così il mio corpo non lascia sfregi su di te e non lo farà mai
Oltre le finestre nel buioi bambini vengono, i bambini vanno
Come frecce senza bersaglio come manette fatte di neve
il vero amore non lascia tracce
Se tu e io siamo una cosa sola si perde nei nostri abbracci
come stelle contro il sole
Come una foglia cadente può restare un momento nell'aria
così come la tua testa sul mio petto
così la mia mano sui tuoi capelli
e molte notti resistono senza una luna, senza una stella
così resisteremo noi quando uno dei due sarà via, lontano.

Leonard Cohen

 

ERO UNA PICCOLA CREATURA

 

Ero una piccola creatura nel cuore

prima di incontrarti,

niente entrava e usciva facilmente da me;

eppure quando hai pronunciato il mio nome

sono stata liberata, come il mondo.

Non ho mai provato una così grande paura, perché ero senza limiti.

Quando avevo conosciuto solo mura e sussurri

stupidamente sono scappata da te;

ho cercato in ogni angolo un riparo.

Mi sono nascosta in un bocciolo, ed è fiorito.

Mi sono nascosta in una nuvola, e ha piovuto.

Mi sono nascosta in un uomo, ed è morto.

Restituendomi al tuo abbraccio.

Mary-Elizabeth Bowen

 

CONTATORE

Web stats powered by www.ninestats.com

 

LE MIE ORIGINI

 


Rossano (CS) - Chiesa Bizantina di San Marco

 

IO STO CON LORO

 

IMPARIAMO DAI BAMBINI

Nella società moderna abbiamo spesso la tendenza a trascurare le qualità umane naturali: bontà,compassione, spirito di collaborazione, capacità di perdonare.
Nell'infanzia invece si lega facilmente. Non ci si chiede che mestiere fa l'altro o a che razza appartiene. L'importante è che sia un essere umano come noi, e che nasca un rapporto.

 
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato a discrezione dell'autrice e comunque non sistematicamente. Non può quindi essere considerato un prodotto editoriale, ai sensi della L. n.62/2001.
La maggior parte delle immagini e dei video provengono dal web, il copyright è dei loro rispettivi creatori anche se sconosciuti. Se il loro uso violasse diritti di autore, dietro segnalazione, provvederò alla loro rimozione.
Il mio grazie sincero va a tutti coloro che si adoperano con la grafica e consigli e rendono disponibile a tutti la loro creatività.  
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 102
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.