PENSIERI AL VENTO

SUL MIO DIARIO VIRTUALE FIGHISSIMO SCRITTO DA ME E DA VOI REGISTRATI ALLA DGL DI LIBERO.

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Ciottolinadgl2
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 39
Prov: TO
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

IO CIOTTOLINA ALIAS PEBBLES

immagine

                                   

     hey Ciotty....!!! questa è la mia immagine x te...baciottoli Ary

 

CAVALLI

 

TAG

 

I MIEI BLOG AMICI

- •&deg;&curren;* &Aring;&pound;&euml; 94 *&curren;&deg;•
- SEI PAZZE AMICHE
- ...::I c@n FlY:::...
- SEMPLICI PAROLE
- GRILLO PARLANTE
- DESPERATE GIRLS
- RUBBER SOUL
- ..::M!$3RY w0rlD::..
- IL MONDO DI CATHY
- COCKTAIL BAR
- RE DEL CONSUMISMO
- Sono una PRINCIPESSA
- ALL YOU NEED IS LOVE
- Pattinando...
- &deg;O_SeM&thorn;&pound;&iuml;&copy;€Me&ntilde;te_O&deg;
- Tuono
- VOCE AL CUORE!
- LA MIA VITA...
- Il Sogno Immaginato
- Per Aspiranti Miss
- montagneverdi...
- Nata in Irlanda
- DONNE ATTENTE
- a 18 anni......
- FUFFYTOSAMENTE
- studiareabologna
- io Lara
- -*-=|F&pound;ym&oslash;&ntilde;&iexcl;&cent;&aring;|=-*-.
- il mio lavoro
- PANTA REI
- MARCO PICCOLO
- Piccola Franci
- Dedicato alle Donne
- pink
- Viola
- Dolce stellina...
- Motogirando Max
- winx-club sorella di bluprimo
- [PiNk PrInCeSs]
- Il mio Blog
- Fotografare.
- Freak_out_girl
- Passo dopo Passo
- simpatica
- I MITICI ANNI 60-70
- barcollo ma nonmollo
- sissunchi
- WELCOME TO PARADISE Marilena
- ancora nn lo so....
- alba
- LAcquarietto
- FIGLIA DEL MARESUD
- CATHYS WORLD 2
- Un arcobaleno d luce
- 40 Lory
- Vita da Bambi
- CR3AZ!ON! di LUNA
- Eva
- BENVENUTI Pocahotas70
- Un volo in paradiso
- Amore Eterno
- Il confetto streg@to
- NATALE&amp;NATALE
- volevo cercare oro
- IL MONDO DEI SOGNI
- NIV
- Le Poesie del Cuore
- La mia vita...
- Coccole e magia...
- MISS SEX COMMUNITY
- [UnA MaMmA X AmIka]
- questa sono io
- AMATEURMODELS
- Facciamo venir sera
- Felicia&amp;Renato!!!
- Luna
- Dolcemente Vipera sirena
- Ancora ricordi
- 5000 Rose
- il mondo di fantasia
- Perch&egrave;...?!?
- LA VITA
- Il battello ebbro
- Editio princeps
- mirtilla diavoletta
- SEX AND WOMAN
- &macr;`&middot;._.&middot;pupu&macr;`&middot;._.&middot;
- Miss Xenya
- **Io..r!b3ll3..**
- BLOG PENNA CALAMAIO&reg;
- Un dolce viaggio
- Un Sorriso...
- My life...
- AMICIZIA
- MONDODONNA2008
- Io sono cosi?
- IL MIO ANGELO
- MY REVENGE
- MONDOLIBERO
 
Citazioni nei Blog Amici: 33
 

 

Collant smagliati o bucati? Ecco come riutilizzarli e riciclarli.

Post n°1042 pubblicato il 23 Ottobre 2014 da Ciottolinadgl2

La prima smagliatura su un paio di collant è un vero disastro perché significa dover cambiare calze, eventualmente comprarne delle altre e buttare quelle rovinate, ma è bene sapere che tutto si può riciclare, anche il nylon.

Ecco come riutilizzare vecchi collant. Riciclare oggetti che non possono essere più utilizzati alimenta la fantasia e la creatività, ma è anche un modo per risparmiare.

  1.  Collant come spugna Creare una pallina con i rimasugli di sapone ed infilarla nel collant: diventerà una spugna esfoliante molto comoda.
  2. Collant per proteggere o pretrattare capi in lavatrice Il nylon protegge i capiinseriti in lavatrice 
  3. Collant per pulire la lavastoviglie Sistemare nella lavastoviglie dei collant impregnati di succo di limone: il cattivo odore scomparirà. 
  4. Collant come stendi abiti Infilare il collant nelle maniche di un capo particolarmente delicato ed attaccare le molle da bucato direttamente sulla calza. 
  5. Collant come sacchetto profuma armadi Riempire i collant con lavanda, fiori essiccati e metterli in armadi e cassetti

-*-

Intelligenti queste regole su come utilizzare i collant smagliati, anche se io non li uso ma voi amiche che li usate prendete appunti. , Ciotty

 
 
 

"I bulli la chiamavano 'giraffa': oggi sottomette le persone sopratutto gli uomini per 7.500 euro al giorno"

Post n°1041 pubblicato il 20 Ottobre 2014 da Ciottolinadgl2
 

Ana Lucia Barbosa è riuscita a vendicarsi: da piccola, durante gli anni della scuola, i bulli la chiamavano 'giraffa' a causa della sua altezza smisurata.Ma ora la ragazza, che ora si fa chiamare Amazon Cinthia, per le sue origini brasiliane, ha utilizzato questa caratteristica fisica in suo favore e ora riesce a guadagnare la bellezza di 7500 euro al giorno. Come? Sottomette gli uomini, facendoli diventare dei veri e propri 'schiavi': "Sempre più clienti vogliono farsi sottomettere, vogliono che io mi segga sopra di loro, vogliono fare la lotta - ammetta Ana - Questo lavoro mi ha cambiato la vita: ora riesco a dare dei soldi alla mia famiglia e a farli vivere nel benessere. Ho lasciato la scuola quando avevo 15 anni, non sopportavo i bulli che mi chiamavano 'giraffa' per colpa della mia altezza, ero depressa e non mi piacevo per niente. Non faccio sesso con i miei clienti, è un discorso differente. La sottomissione è una cosa sensuale, ma non abbiamo rapporti di nessun tipo", conclude.


-*-

Secondo me sta povera ragazza a una malattia che si chiama gigantismo è l'opposto del nanismo, ma ha fatto bene con l'età a non piangersi più addosso per questo suo disturbo e farne un mestiere. , Ciotty


 
 
 

I capelli rossi, scompariranno a causa del riscaldamento globale

Post n°1040 pubblicato il 16 Ottobre 2014 da Ciottolinadgl2

 Il surriscaldamento del clima influirà anche sul colore dei capelli. E le chiome rosse sarebbero destinate a scomparire completamente. Uno studio sull’evoluzione climatica, portato avanti da un team di esperti intergovernativi stima, che la temperatura del pianeta dovrebbe aumentare fino a 5 gradi (più precisamente di 4,8), da qui al 2100. Il dottor Alistar Moffat, uno dei responsabili del team di ricercatori, in un’intervista rilasciata sull’Independent e ripresa dal periodico Paris Match annuncia: «Noi pensiamo che i capelli rossi in Scozia, in Irlanda e nel nord dell’Inghilterra siano il risultato di un adattamento climatico». Questo vuol dire, che se il clima cambia ci saranno meno persone con quel tipo di gene. Sul sito americano Slate viene spiegato ugualmente che il colore dei capelli e della peluria è determinato dalla melanina, e il rosso deriva da una sintesi chiamata phaeomelanine. Ed è questa la ragione per cui, chi ha i capelli rossi è un soggetto più sensibile degli altri ai raggi solari. Se il sole diventerà sempre più caldo è chiaro quindi (spiegano gli esperti), che per una questione di adattamento della specie, nessun uomo più sulla terra avrà i capelli rossi.

-*-

Noooooooooo peccato sono bellissimi i capelli rossi dico così anche perchè è il mio colore naturale dei capelli. Infatti anche per questo ho scelto come nikname Ciottolina. , Ciotty

 
 
 

Sesso e tabù, ecco 5 domande da fare al partner per raggiungere una buona intesa sessuale.

Post n°1039 pubblicato il 15 Ottobre 2014 da Ciottolinadgl2

Il sesso non è un film, e proprio per vivere più serenamente e in armonia l'amore con il proprio partner è bene dimenticare le scene da film e fare domande. Conoscersi bene tra le lenzuola è il modo migliore per far sì che in una relazione tutto fili liscio.
È importante saper scegliere il momento giusto per chiacchierare con il partner, ma soprattutto bisogna far in modo che la chiacchierata non rechi disagio e che non metta nessuno sotto "processo". La prima importante domanda da fare al proprio compagno o compagna è sulle zone erogene. Non dare mai nulla per scontato nel sesso, quel che piace a qualcuno piò addirittura infastidire qualcun altro. Chiedere cosa piace tra le lenzuola è lecito, come sarebbe anche carino fare l'opposto, scoprendo così iniseme come raggiungere il piacere. Raccontare le esperienze adolescenziali è un altro buon consiglio. Aiuta la coppia a conoscersi e a capire il percorso sessuale avuto nel corso degli anni. Dire al partner cosa proprio non piace venga fatto a letto non è un rimprovero, ma un utile consiglio che, se detto nel modo e nel momento adeguato, potrebbe rendere la relazione felicissima e duratura. "Cosa vuoi fare stasera?" La domanda semplice, ma maliziosa, potrebbe aiutare a rompere il ghiaccio in una coppia e a conoscersi, oltre che ad accendere la passione nel caso in cui si voglia dare spazio alla fantasia e alla creatività in camera da letto. Conoscere e sapere i desideri del partner, infine,è basilare. Il modo in cui vengono detti, anche. Bisogna ricordarsi che in camera da letto non esistono insegnanti e alunni, ma la coppia deve essere alla continua ricerca della conoscenza dell'altro. Sapere quello che vuole il compagno o la compagna è la chiave per un rapporto intenso, dentro e fuori dal letto.


Articolo preso da www.leggo.it

-*-

Io queste cose ai miei partner non le ho mai chieste, sono cose che sono venute da sè, e premetto che ho sempre avuto una buona intesa sessuale sopratutto con gli ultimi tre. , Ciotty

 
 
 

Lo spuntino fa ingrassare? Tutto falso, può far bene alla salute. Ecco come

Post n°1038 pubblicato il 13 Ottobre 2014 da Ciottolinadgl2

Lo spuntino fa male e fa ingrassare? Nonostante le credenze più diffuse possano essere queste, secondo i nutrizionistri, un pasto a metà mattina e uno a metà pomeriggio aiutano l'organismo a stare meglio. Come spesso succede la virtù sta nel mezzo, tra chi considere dannosi gli spuntini e chi abusa dei cosidetti junk food. Infatti, mangiare qualcosa fuori dai pasti 'ordinari' ci permette di gestire meglio la fame e di migliorare il nostro metabolismo, evitando l'oscillare del peso corporeo, meglio conosciuto come 'effetto fisarmonica'. IL 3+2 Quindi l'alimentazione giusta viene dipinta con 'la regola del 3+2', che non riguarda nessuna offerta del supermercato, ma rappresenta i tre pasti principali (colazione, pranzo e cena) a cui vanno aggiunti i due spuntini. È importante fare attenzione di zuccheri, l'ideale sarebbe non fare mai una merenda troppo dolce, infatti questo metterebbe in moto la richiesta di altri zuccheri da parte del nostro organismo. LA DIETA Per i nutrizionisti è fondamentale suddividere in questo modo le percentuali di fabbisogno energetico giornaliero: 15-20% nella colazione, 30-35% nel pranzo e 5-7% nella cena. Il resto va integrato con i sopracitati spuntini, che non devono soddisfare le richieste della 'fame nervosa' , ma delle pause per 'allenare' l'apparato digerente e recuperare energie. I cibi consigliati sono: frutta, verdura, prosciutto magro, latte e derivati. Per ottenere quindi una linea invidiabile senza rinunciare a nulla, ecco in quali quantità sarebbe salutare mangiare determinati cibi. PANE: 50 grammi per tre volte al giorno. Un panino equivake a circa 140 calorie. SALUMI: 50 grammi per due volte a settimana tra, prosciutto cotto magro (80 calorie), prosciutto crudo (134 calorie) e salame (196 calorie). FORMAGGIO: tre volte a settimana, con quantità da scegliere in base al tipo. Circa 100 grammi se è fresco o massimo 50 per quello stagionato. PASTA E RISO: mai più di 80 grammi al giorno, 180 se si tratta di pasta fresca. Le calorie oscillano tra le 245 e le 280. PATATE: massimo 200 grammi per 2 volte alla settimana. Una porzione equivale a 140 calorie. DOLCI E BISCOTTI: una volta al giorno, massimo 50 grammi di prodotti da forno, che da soli equivalgono a oltre 200 calorie.


Meno male dai xchè a me piace fare lo spuntino ogni tanto...., Ciotty

 
 
 

Naike Rivelli e le foto hot: "Sono naturalista e sono bisex con le donne ho avuto esperienze uniche"

Post n°1037 pubblicato il 10 Ottobre 2014 da Ciottolinadgl2
 

“Voglio fare una premessa: io sono una nudista naturista ma non sono una z****la”. Naike Rivelli, figlia di Ornella Muti e molto attiva sui Twitter, spiega il motivo delle diverse foto hot posate sul social: “Io in rete posto anche foto di me vestita – ha fatto sapere a “Dagospia” - Di me in situazioni ordinarie. Con i miei amici e familiari. Ma se poi la gente si sofferma sul mio culo non ci posso far nulla. Solo le mie chiappe poi alla fine fanno notizia. Noi nasciamo nudi. E non vedo perché io non possa farmi fotografare come mamma m’ha fatto. E se la gente clicca e guarda vorrà dire che sto’ messa bene.Ha fatto molto parlare la sua canzone “Defalliance” (“Può capitare. Siamo umani. E la defaillance non è solo un fatto maschile. Anche le donne fanno cilecca”) e confessa di aver avuto una love story con una donna: “Si. E’ vero. E’ stata un’unica esperienza. Durata diversi anni. Ma assieme a lei avevo sempre il fidanzato del momento. Amavo andare a letto con lei e i miei uomini. Tutti e tre. Appassionatamente”.


Articolo preso da www.leggo.it 

-*-

Io sono con lei anche perchè mi piace molto come donna l'ho sempre seguita da quando era ragazzina e poi è mia coetanea, pure io sono stata naturalista e bisex. Secondo me ha fatto bene a chiarire la storia delle foto dove ha posato senza veli e far sapere a tutti che non è una p****a! E poi io penso e credo che ognuno di noi della sua vita possa fare ciò che vuole basta che non rubi enon faccia del male a nessuno, e poi lei è maggiorenne vaccinate ha 40 anni!! , Ciotty

 
 
 

E' morta Hollie la donna che da bambina incontrò Lady Diana: il cancro è tornato e l'ha uccisa 17 anni dopo

Post n°1036 pubblicato il 03 Ottobre 2014 da Ciottolinadgl2
 

Hollie Robinson Marsh era una bambina malata di leucemia quando il suo volto divenne famoso in tutto il mondo. Era il 1997 e Lady Diana era ancora viva. La principessa aveva deciso di visitare il reparto di pediatria del Northwick Park Hospital, a Londra, e aveva posato con la piccola Hollie sulle ginocchia.
La foto fece il giro del mondo e Holly riuscì a sconfiggere la leucemia e a tornare a vivere, mentre la principessa del Galles morì in un tragico incidente a Parigi. Sedici anni dopo il cancro si è ripresentato e non le ha lasciato scampo. Holly è morta a 21 anni. Intervistata dal Times, la madre di Hollie, Claire Robinson, ha raccontato gli ultimi mesi di vita di sua figlia e ricordato l'incontro con Diana: "Era il 1997 quando conoscemmo Diana. Entrò nella camera di mia figlia e sorridendo se la mise in grembo. Diana non pensava che Hollie pesasse così tanto e, dopo averla sollevata, esclamò: “Dio Mio, pesa una tonnellata”. È per questo che nella foto ridono entrambe. Una volta guarita, la vita di Holly è stata spesa al servizio dei malati e dei più piccoli. Aveva solo 16 anni quando cominciò a prestare opera di volontariato presso un’associazione dedita alla cura dei giovani con necessità speciali. "Quando Hollie si è nuovamente ammalata, i medici mi avevano detto che c’era solo una possibilità su un milione che si sarebbe salvata. Mia figlia era una persona incredibile. Non ha mai pianto, mai l’ho sentita esclamare Perché a me?”.
Esiste una moneta commemorativa che ha per protagoniste Hollie e Diana.
 

Hollie da bambina con Diana

La moneta commemotativa che ricorda il loro incontro

Hollie da adulta

-*-

Quando si dice destino... final destination! Era scritto che lei doveva morire di cancro, comunque mi spiace per Hollie ora sarà sicuramente in Paradiso con Lady Diana per ridere ancora insieme. , Ciotty

 

 
 
 

Una ragazzina cinese è detta la donna di pietra: una rara malattia trasforma i suoi muscoli in ossa.

Post n°1035 pubblicato il 29 Settembre 2014 da Ciottolinadgl2
 

Vedere i propri muscoli indurirsi fino a trasformare la persona in una statua umana: è l'incubo che sta vivendo Ni Min, una 14enne cinese affetta dalla Fibrodisplasia ossificante progressiva. La malattia, conosciuta anche come la 'Sindrome dell'uomo di pietra', provoca l'indurimento di muscoli e tendini, che piano piano diventano solidi come le ossa. Ni Min, che vive nella cittadina di Yibin, nella provincia del Sichuan, ha iniziato ad avvertire i primi sintomi all'età di otto anni, quando, visti apparire i primi grumi sotto la pelle della ragazzina, i genitori decisero di portarla in ospedale per una visita specialistica. La diagnosi dei medici del Tongji Hospital di Shanghai purtroppo è stata 'tremenda', la ragazzina era affetta da questa sindrome, per cui ancora non è stata scoperta una cura. 

UOMO DI PIETRA Soltanto 600 persone in tutto il mondo sono affetti dalla sindrome dell'uomo di pietra porta ad un progressivo indurimento dei tessuti, che provoca a chi ne è affetto un'immobiità sempre crescente, fino alla morte che di solito giunge per problemi respiratori. Inoltre chi è affetto da questa sindrome deve evitare di ammalarsi, in quando ogni lesione subita dal corpo verrà sostituita dall'organismo con un pezzo di osso. I ricercatori sono ancora in alto mare con una possibile cura, ma nel caso di Ni Min è stato possibile attuare una terapia in grado di ritardare la degenerazione della malattia. L'unica speranza potrebbe arrivare dagli Usa, dove esiste un farmaco in via di sperimentazione.

Foto del suo viso

Foto della sua schiena

-*-

Meschina (poverina in sardo), speriamo che trovino presto una medicina che la faccia guarire perchè vivere per tutta la vita così non è affatto bello. , Ciotty

 
 
 

Donna londinese scopre di avere un cancro grazie al suo cane: "Credevo volesse coccole, invece voleva salvarmi"

Post n°1034 pubblicato il 26 Settembre 2014 da Ciottolinadgl2
 

Scopre di avere il cancro al seno grazie al suo cane che le salva la vita. Allison Powell da qualche mese aveva notato una strana attenzione da parte del cane al seno sinistro.
L'animale sfregava ripetutamente il muso nello stesso punto, così Allison si decise a fare una visita.
Alla 48enne è stato diagnosticato un cancro della mammella in stadio precoce, così si è subito sottoposta a una doppia mastectomia. «Credevo volesse attirare la mia attenzione», racconta la donna parlando del suo labrador, «Invece, voleva solo dirmi di andare dal medico perchè qualcosa non andava».
Il cane, durante la degenza della donna, era molto depresso e si è ripreso solo quando ha iniziato a vedere dei miglioramenti: «Ora ogni mattina, appena mi alzo», conclude Allison, «mi annusa dalla testa ai piedi».

-*-

E' proprio vero che i cani sono i migliori amici del'uomo, questo cane ha salvato la vita alla sua padrona... Bravo!!! , Ciotty

 
 
 

Oggi è il compleanno di Cristina Chiabotto una delle Miss Italia più amata di questi 75 anni vinse il titolo 10 anni fa

Post n°1033 pubblicato il 15 Settembre 2014 da Ciottolinadgl2

Auguri a Cristina Chiabotto che oggi compie 28 anni... 10 anni fa vinse il titolo di Miss Italia, è stata una delle Miss più amate di tutti i tempi, è bella spontanea e simpatica. Cristina Chiabotto (Moncalieri, 15 settembre 1986) è una conduttrice televisiva, showgirl e modella italiana. Eletta Miss Italia nel 2004 (a cui era arrivata con il titolo di Miss Piemonte), incoronata da Giorgio Panariello.

 

-*-

Buon compleanno Cristina; io l'ho conosciuta e so che è così come la vediamo in Tv. , Ciotty

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: Ciottolinadgl2
Data di creazione: 16/10/2007
 

FACEBOOK

 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
 

 

In questo momento stanno guardando il mio blog

site statistics

utenti

In questo blog non devi prendere niente e non  devi copiare, prima mi chiedi il permesso di farlo e se te lo darò bene, altrimenti  . Perchè sono stufa di vedere altri profili con le mie immagini xchè io faccio una fatica boia a trovarmele e voglio che siano solo mie e poi chi copia viola la legge è anche scritto sul copyright.

Le foto e le immagini di questo blog sono tutte di mia proprietà®; in caso di utilizzo vi prego di citare la fonte.

 

QUESTO E' IL MIO ANGELO CUSTODE STRA BELLO

SI CHIAMA UMABEL CHE VUOL DIRE DIO IMMENSO HA LA CAPACITA' DI SUSCITARE E MANTENERE L'AMICIZIA. APPRENDIMENTO RAPIDO E GRANDE INTELLIGENZA. INTERESSE VERSO L'ASTROLOGIA E LE SCIENZE NATURALI. FACILITA' DI PAROLA. ASPETTO GRADEVOLE. DI MESTIERE FA IL VIGILE DEL FUOCO, MI PROTEGGE DA TUTTE LE PERSONE CATTIVE E PROTEGGE IL MIO BLOG. LO SO E' DAVVERO BELLO UN VERO FIGO!!!!

 

GLI STADIO BALLANDO AL BUIO E SORPRENDIMI

 

 

 

Il mio segno zodiacale è:

 

TEMPERATURA E SONO LE ORE:

 Contatore per sito

IL MIO SEGNO ZODIACALE E' IL

Un segno di Terra

Il mio nome in Giapponese è:

Nayoko Yamamoto

What's your Japanese Name?

 

Da quanto sei nel Blog di Ciotty

Min:

:Sec

 

ULTIME VISITE AL BLOG

arianna.orsoK.rivCiottolinadgl2zodiac67Sky_Eaglepaperinopa_1974DJ_PonhziLord_Of_Shadowseugenio.99MarquisDeLaPhoenixquattrozeroquattroclaudiozanmgf70annalisacembali
 

MESSAGGIO PER R.

Tu sei invidiosa di me e sai cos'è un invidioso? No? Te lo dico subito: L'INVIDIOSO E' UN DEFICIENTE CHE NON RIESCE A RASSEGNARSI. E tu mi odi (io non ti odio anche se mi hai fatto del "male" e continui a farmelo)perchè sai cosa scriveva Hermann Hesse: SE ODIAMO UNA PERSONA E' XCHE' E' UGUALE A NOI.

La calma è la virtù dei forti e se aspetti con pazienza sulla riva del fiume, vedrai presto passare galleggiando, il corpo del tuo nemico!

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIMI COMMENTI

hola Ciotty il riciclo e una buona cosa buona serata un...
Inviato da: paperinopa_1974
il 23/10/2014 alle 18:39
 
buona domenica guarda questo video clicca qua qua e x la...
Inviato da: paperinopa_1974
il 19/10/2014 alle 12:50
 
Saluti
Inviato da: cp2471967
il 13/10/2014 alle 17:21
 
buona domenica clicca MUSICA
Inviato da: paperinopa_1974
il 12/10/2014 alle 19:52
 
hola Ciotty passo x un saluto quando hai tempo passa dal...
Inviato da: paperinopa_1974
il 03/10/2014 alle 18:28
 
 

ROSE

 

PUFFI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

REGALI DEL GRILLO PARLANTE (I)

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

 

 

 

 

 

 

 

REGALI DEL GRILLO PARLANTE (II)

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

PER IL MIO AMORE

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

immagine

 

REGALI DEL GRILLO PARLATE (III)

immagine

immagine