Creato da clodette61 il 06/07/2009

Pensieri

Immensità dei pensieri

 

 

« LA NORVEGIA E I FIORDILA POSITIVITA' E LA NEG... »

IL CAPO DEL GOVERNO

Post n°126 pubblicato il 30 Aprile 2010 da clodette61

METTO QUESTA BELLISSIMA FOTO DI RONDINI PER METTERE 

UN PO DI POESIA IN QUESTO POST CHE DI POETICO NON HA PROPRO

NIENTE!!!

LEGGETE E POI OGNUNO PUO' TRARRE TRANQUILLAMENTE

LE SUE CONCLUSIONI!!

Il capo del Governo si macchiò ripetutamente durante la sua carriera di
delitti
che, al cospetto di un popolo onesto, gli avrebbero meritato la condanna, la
vergogna e la privazione di ogni autorità di governo.
Perché il popolo tollerò e addirittura applaudì questi crimini?
Una parte per insensibilità morale, una parte per astuzia, una parte per
interesse e tornaconto personale.
La maggioranza si rendeva naturalmente conto delle sue attività criminali,
ma
preferiva dare il suo voto al forte piuttosto che al giusto. Purtroppo il
popolo italiano, se deve scegliere tra il dovere e il tornaconto, pur
conoscendo quale sarebbe il suo dovere, sceglie sempre il tornaconto.
Così un uomo mediocre, grossolano, di eloquenza volgare ma di facile
effetto,
è un perfetto esemplare dei suoi contemporanei.
Presso un popolo onesto, sarebbe stato tutt'al più il leader di un partito
di
modesto seguito, un personaggio un po' ridicolo per le sue maniere, i suoi
atteggiamenti, le sue manie di grandezza, offensivo per il buon senso della
gente e causa del suo stile enfatico e impudico. In Italia è diventato il
capo
del governo.
Ed è difficile trovare un più completo esempio italiano.
Ammiratore della forza, venale, corruttibile e corrotto, cattolico senza
credere in Dio, presuntuoso, vanitoso, fintamente bonario, buon padre di
famiglia ma con numerose amanti, si serve di coloro che disprezza, si
circonda
di disonesti, di bugiardi, di inetti, di profittatori; mimo abile, e tale da
fare effetto su un pubblico volgare, ma, come ogni mimo, senza un proprio
carattere, si immagina sempre di essere il personaggio che vuole
rappresentare».



ELSA Morante, Opere, vol. I, Meridiani Mondadori (oggi proprietà di
Berlusconi), Milano 1988.



Post Scriptum: Qualunque cosa abbiate pensato, il testo è del 1945 e si
riferisce a Mussolini.

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/Clodette61/trackback.php?msg=8760127

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
LorTh
LorTh il 30/04/10 alle 11:26 via WEB
Il tuo post è più che apprezzabile io ho pensato che un soggetto che credevo morto e sepolto si è reso redivivo con una gravante sputa sui morti che lo hanno reso libero con una Costituzione che è l'emblema del sacrificio dei morti e, pertanto, perfetta nel suo insieme di pesi e contro pesi per essere e garantire la democrazia, grazie per il tuo post e serena giornata e buon weekend Claudia, Bruno
 
 
clodette61
clodette61 il 30/04/10 alle 11:34 via WEB
Ciaooo Bruno!!! Hai scritto proprio quello che sta succedendo e che tantissimi italiani non hanno capito e non volgono capire, per poi magaripiangere sul late versato! Questo scritto mi era stato mandato via email da un amico e così ho voluto farvelo leggere!!! Ti ringrazio per il tuo saggio commento e ti mando un bacio grande ciaoooo Claudia
 
giglio_2009
giglio_2009 il 30/04/10 alle 11:55 via WEB
Claudia, sai come mi sento io da un po' di tempo? Come una che ha una catena al piede e non può muoversi e ha di fronte una montagna di "CACCA" che le sta franando addosso. Proprio questa mattina, sentendo ( non vedendo, perchè la mattina faccio le faccende di casa e poi esco per il lavoro)il tg, " appalti, mazzette, epurazione" e altro...mi chiedevo: " Ma come possono "questi" che sono poche migliaia, avere così tanto potere in mano? Gli italiani sono milioni...avrei una risposta, ma la lascio agli altri. Un bacio, giglio
 
 
clodette61
clodette61 il 30/04/10 alle 12:16 via WEB
Ciaoo giglio!!! Credimi ci sentiamo in tanti come ti senti tu, e alla faccia di quello che ci vogliono fare credere, le cose vanno sempre peggio!! Questo potere così forte a sti elementi da mondizia, glielo abbiamo dato noi! Si gli italiano sono milioni, ma è come se non avessero più una testa loro per ragionare e prendere decisioni! Ciaoooo un bacio e grazie per il commento ciaoooo
 
graziano.castoldi
graziano.castoldi il 02/05/10 alle 16:45 via WEB
Ciao Claudietta!!! Conoscendoti ....un pochino avevo immaginato dove volessi andare a parare e certamente in alcune cose non solo condivido ma reputo che sia saggio il tuo dire. Al di la di questo e al di la del mio pensiero che, ahimè non concorda col tuo ne di tanti,(e vivaddio senno che palle)ho sempre nutrito il fondato sospetto che l'italiano sia un "personaggio un po strano perchè spesso va controcorrente e potrebbe sembrare masochista, ma in realtà, (questo è un mio pensiero) credo che per governare un popolo di "furbetti"(non dire che non è così) una persona onesta.........non sarebbe in grado. Forse parlo un po perchè sono leggeremente(sottolineo) di parte, però se ci pensi!!!!!!!!...... Ti faccio un esempio: Tu prendi un tedesco, uno svedese, un....che ne so.... e gli affidi questo compito- "DEVI PORTARE QUESTO SECCHIO(esempio cretino)DA A FINO A B, PER OTTO ORE AL GIORNO." Il tedesco ecc ecc ecc.....lo farà, magari a malincuore ma lo farà. L'italiano, dopo mezza giornata, cercherà e troverà il sistema per farci andare qualcun'altro oppure far muovere il secchio da solo. E' una questione che abbaiamo nel DNA, non possiamo farci nulla.(parlo sempre generalizzando).L'estro creativo che ci contraddistingue, ha sempre fatto si che potessimo risollevarci in ogni occasione e dopo ogni crisi. Prova ne è che siamo in crisi, tutti piangono, ma il ponte del 1° Maggio c'era un casino pazzesco in ogni dove e.......credi che rinunceremo alle ferie?????????????? Ciao piccola!!!!non volermene, sai che io dico sempre ciò che penso, pur rispettando tutti!!!!!!Un bacione^^__^^
 
 
clodette61
clodette61 il 08/05/10 alle 10:02 via WEB
Ciaoo Graziano!! Scusa il ritardo della moa risposta, ma ultimamente non ho molto tempo! Hai scritto delle cose che sono verissime e non sarò io a dire che non siamo un popolo di furbi, come vedi non mi sono esclusa, anzi ne faccio sicuramente parte, ed è vero che la fantasia dell'arte di arrangiarsi non ci manca, per fortuna, altrimenti con tutti quei politici sbalestrati che ci siamo sempre ritrovati e ci ritroviamo, saremmo andati in depressione acuta!!! E' vero anche che appunto come dici tu l'italiano si lamenta e lamenta e lamenta ma poi non rinucia a niente, tantomeno alle ferie e ai ponti!! Perchè dovrei prendermela scusa? Perchè dici le cose che pensi? Ma la considero un fortuna avere un amico che dice quello che pensa in modo diretto e franco; non mi piacciono le sviolinate false, mi fanno venire la pelle d'oca in negativo!!!! Ciaooo un bacione Claudia
 
memoleyoghi
memoleyoghi il 04/05/10 alle 14:01 via WEB
Holà, la storia si ripete purtoppo. Questo documento lo conoscevo, ma nessuno nè ha tenuto conto, visto dove siamo arrivati e non prevedo periodi rosei. Non sono pessimista di natura ma stò valutando i fatti. By Maria
 
 
clodette61
clodette61 il 08/05/10 alle 10:03 via WEB
Ciaooo Maria!!! Scusami anche tu per la latitanza! Mi sembra che le lezioi del passato non siano servite proprio a niente e a nessuno!!! poi dopo sono lacrime di coccodrillo!!! Un bacione e un abbraccio Claudia
 
vanderdecker
vanderdecker il 04/05/10 alle 15:40 via WEB
"Se togliete la giustizia, che cos'altro sono i grandi Stati, se non delle associazioni di ladri? E che cosa formano questi ladri, se non dei piccoli regni? infatti si tratta di bande di uomini, che sono rette dal comando di un capo, sono strette da una costituzione, e si dividono le prede secondo un accordo legale." Apportando opportune e dovute correzioni, queste sono parole che ben rappresentano la situazione politica di diversi Stati e sono state scritte 1600 anni fa, da S. Agostino, nel suo "De civitate Dei". Baciotto... :)))
 
 
clodette61
clodette61 il 08/05/10 alle 10:05 via WEB
Ciaoo vanderdecker! Grazie per il tuo commento, è perfetto così com'è!!! Lo si legge e ci si pensa e si riflette!! Un bacione grande Claudia
 
dolce_biondina80
dolce_biondina80 il 05/05/10 alle 11:33 via WEB
ciao cara qnt tempo.. una buona giornata..baci
 
 
clodette61
clodette61 il 08/05/10 alle 10:06 via WEB
Ciaoo dolcebiondina! Ricambio l'augurio ma per un buon fine settimana ciaooo bacio Claudia
 
sfingerossa6
sfingerossa6 il 07/05/10 alle 00:14 via WEB
ammiro sempre la tua intelligenza....grande post!!ovviamente non avevo minimamente pensato per chi era stato scritto ma solo a chi poteva essere diretto....grand Claudia....un bacione ;-)))di cuore....Marianna
 
 
clodette61
clodette61 il 08/05/10 alle 10:08 via WEB
Ciaooo Marianna! Io ti ringrazio per i complimenti, però queste cose non le ho scritte io e ognuno di noi è capace di leggere qualche cosa di interessante e di riportarlo sul blog, perciò non ho fatto niente di speciale!!! Ricambio il bacio e ti abraccio con affetto ciaooo Claudia
 
vietcong70
vietcong70 il 08/05/10 alle 08:46 via WEB
HAI VERAMENTE UN BELLISSIMO BLOG... COMPLIMENTI! TI AUGURO UN BUON FINE SETTIMANA! CIAO MARCO
 
 
clodette61
clodette61 il 08/05/10 alle 10:10 via WEB
Ciaoo Marco! Grazie per il complimento e ricambio lì'augurio di un buon fine settimana, anche se qua da noi piove :-(( un saluto ciaoo Claudia
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

 

QUESTO E' IL PREMIO CHE MI HA REGALATO

               LA MIA AMICA

                 CHANNELFY -FRANCY

 

QUESTO PREMIO LO DONO A TE AMICA/O DEL MIO BLOG

PER LA TUA STIMA E LA GRANDE AMICIZIA

GRAZIE FRANCY

 

IL TEMPO CHE SCORRE

 

 

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 9