Creato da davidaliuslosyano il 01/06/2009
 

Il Lessicantropo

Il mattino si sveglio' con un kamasutra di rughe sul volto diafano...[davidalius]

 

Messaggi del 22/05/2012

La scatola e la bestia levigata

Post n°6176 pubblicato il 22 Maggio 2012 da davidaliuslosyano

Un sombre passaggio di gioia e dolori. Una pena segreta. Un rammarico sotto il rosso castagno. Un sauro galoppa tra l'acetosa. Un bang sonico da qualche parte nella valle. Di nera fuligine il bosco. "Hai paura?"...

 

 
 
 

Genuflettetevi alle catene! Cantate inni di lode ai ceppi!

Post n°6175 pubblicato il 22 Maggio 2012 da davidaliuslosyano

Genuflettetevi alle catene! Cantate inni di lode ai ceppi! Vestitevi di puro fango, l'attesa e' terminata: aprite le braccia al pietoso dogma immoto...

 

 
 
 

Le ore come trucioli d'ossa nei giorni opachi... Dio, vorrei essere una mela rossa!

Post n°6174 pubblicato il 22 Maggio 2012 da davidaliuslosyano

Le ore come trucioli d'ossa nei giorni opachi... Dio, vorrei essere una mela rossa!

 

 
 
 

Significato/nte...

Post n°6173 pubblicato il 22 Maggio 2012 da davidaliuslosyano

La violenza del segno folle, straniante e' il mio atto di disprezzo per il significato/nte in cui siamo ontologicamente e irrazionalmente gettati... Il lucertolone dall'occhio vitreo che cerca di incollarsi la coda strappata dalla pietosa Legge kantiana...

 

 
 
 

Protoristretto!

Post n°6172 pubblicato il 22 Maggio 2012 da davidaliuslosyano

Mistero mestruale. Get laid...Quasi una discopia protusiva sul viale in attesa del tramonto. Il peso della tua mano sul mio viso. Scala della durezza di Mohs. Cunnilingus performatio on her. Rigato artificiale. Roba da causalita' meccanicistica. Saddle tristoso: corre su per la collina de‘ papaveri. Hallow hollow man fuliginoso...

 

 
 
 

Gioca e perdi, perdio!

Post n°6171 pubblicato il 22 Maggio 2012 da davidaliuslosyano

Misteriche sequenze subliminali nella regione intrameniale sottocutanea centrale dopo la visione di un pormedio sbarazzino. Linimento esoterico alabastrino che ascende attraversando corpi antrosi, spelonche iridiscenti e porporine...Sbroccate lessicantropee...

 

 
 
 

Profilo in classifica...

Post n°6170 pubblicato il 22 Maggio 2012 da davidaliuslosyano

Puo' essere il dolore degli altri il tuo stesso dolore? Non lo saprai mai se resti al buio. Cosa vedono i tuoi occhi? Io lo chiamo semplicemente riverbero, bagliore cieco, lampo, giacche' non puoi chiamare "mistero" quello che non puoi capire. Di' piuttosto: "non sono certo, pero' ci provo". Fai un passo per volta. E sopratutto non arrampicarti, se non conosci la strada, non imboccarti da solo. Con giudizio tieni per te le minchiate che certamente fanno Storia, ma che non aggiungono niente all'armonia dell'Universo... Mi dicono che passi le giornate a girare e rigirare le pagine del dizionario in cerca della parola piena, quella che, secondo te, dovrebbe mettere le cose a posto, aggiungere piuttosto che lenire, togliere piuttosto che inasprire, ma la bellezza, la verita', l'utopia o semplicemente la consapevolezza di te, e di quelli che ti stanno attorno, e' qualcosa che si processa da se', che evoluziona da se', ingenerosa verso le fatiche di un uomo febbrile. Tutte queste parole importanti non hanno rimandi nelle coscienze. Poco conoscono i cuori. Diciamo pure che non amano affatto le anime belle, romantiche e malinconiche come te! Loro preferiscono la carne viva, diciamo pure la rozzezza, la persona da guarire, il cuore infranto, la follia, il disordine, l'atomo che scalcia l'idiozia, il ribelle solitario. Mille e piu' prove ti attendono prima di diventare un senso critico... Fino a quel momento, accontentati di essere un principio senza fine, una fine senza storia.

 

 
 
 

Bretelle in istato liquido!

Post n°6169 pubblicato il 22 Maggio 2012 da davidaliuslosyano

Osceno! Piramidi nelle foreste, mode off di squisita eleganza. Philip interno 7: testo bozza di inutilita'. La vita s'allunga, infonde la morte ad ogni passo. Perfetto filosofico, ha perso il filo della speranza. Una casa in classifica, gold in omaggio...

 

 
 
 

Nel fumo psichedelico delle universita‘ occupate...

Post n°6168 pubblicato il 22 Maggio 2012 da davidaliuslosyano

Nel fumo psichedelico delle universita‘ occupate... C'era qualcosa nell'aria, il concetto che si fa carne, la violenza che abbatte le processualita' apocrife, l'urlo che ferisce il costato dei Poeti Apostati.

 
 
 

Come zolfatare incendiate nella notte...

Post n°6167 pubblicato il 22 Maggio 2012 da davidaliuslosyano

come zolfatare incendiate nella notte...

 
 
 
 

AREA PERSONALE

 

ULTIME VISITE AL BLOG

lubopopaolo1974latina.camitaly_giocarmelina59_2009davidaliuslosyanoblaisemodestyvololowlorenzoemanuegiadaanticoliavvocatonegropsicologiaforensesybilla_clesaminatoreasdttuggiano
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 3
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

ULTIMI COMMENTI

grazie.!
Inviato da: ramazan diyeti
il 02/07/2014 alle 10:16
 
thank you.
Inviato da: diyet
il 02/07/2014 alle 10:16
 
grazie
Inviato da: diyetler
il 02/07/2014 alle 10:15
 
grazie.!
Inviato da: ramazan diyeti
il 02/07/2014 alle 10:14
 
anche a me!
Inviato da: davidaliuslosyano
il 30/03/2014 alle 21:24
 
 

IL BLOG DEL LESSICANTROPO

 
 
Template creato da STELLINACADENTE20