La dea che ride

...Mi sento come un girasole, impazzito di luce..

Creato da deagatta80 il 19/04/2006

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2015 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 23
 

Ultime visite al Blog

sifabriannamatrigianoLisa20141keidaaquilablu80psicologiaforenseannafausonemammapasticcioenrico505letizia_arcurideagatta80PrimaCheSiaN0tteantropoeticostreet.hasslelatortaimperfetta
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Andate e ritorni

Post n°319 pubblicato il 04 Agosto 2015 da deagatta80

Torno a scrivere qui. Non lo faccio da un sacco di tempo.. ho pensato che avrei voglia di tagliare e iniziare da capo.. ma questo blog e le persone che ci ho trovato hanno rappresentato spesso un rifugio, una casa, una risposta, un sorriso, un abbraccio.

Torno a scrivere perche' il bisogno di raccontarsi, in primis a se stessi, e' un richiamo atavico.

Torno a scrivere perche' e' il mio asso nella manica, la mia arma vincente, quando sento che sto per soccombere.

Torno a scrivere perche' e' come accendere una luce in un buio che sento accecante, denso, pesante.

Ho riletto alcuni post e mi ha assalito una nostalgia che mi ha fatto commuovere.

Sono in un paese straniero che sento a me ostile.

Voglio solo tornare a casa. Nel mio Paese, sgangherato e bellissimo..

Sono un funambolo che cammina sul filo della depressione. Un essere umano martoriato dai problemi alimentari. Ho perso parecchie battaglie ultimamente contro i miei demoni.. e ne sto uscendo malconcia.

Voglio stare meglio e ce la sto mettendo tutta.. ma alzo la testa e, ogni volta che sollevo lo sguardo, mi sembra che la cima sia un fili poiu' lontana.

Ma io non mollo.

Sto imparando tanto su di me ma ammetto che la lezione e' crudele e tagliente.

Ce la faro'. Tornero' a casa.

Dal profondo della notte che mi avvolge,
Nera come un pozzo da un polo all'altro,
Ringrazio qualunque dio esista
Per la mia anima invincibile.

Nella feroce morsa delle circostanze
Non ho arretrato né gridato.
Sotto i colpi d’ascia della sorte
Il mio capo è sanguinante, ma non chino.

Oltre questo luogo d'ira e lacrime
Incombe il solo Orrore delle ombre,
E ancora la minaccia degli anni
Mi trova e mi troverà senza paura.

Non importa quanto stretto sia il passaggio,
Quanto piena di castighi la vita,
Io sono il padrone del mio destino:
Io sono il capitano della mia anima.


E in bocca al lupo a me. Che ne ho davvero bisogno, ora piu' che mai.

 

 

 
 
 

PER NON SOLO MUSICAAAA

Post n°318 pubblicato il 23 Dicembre 2013 da deagatta80

 

 

 

 

Ciao NonsoloMusica!!! I miei piu' affettuosi auguri !!!

Ti penso !

Baci

Dea

Babbo

 

 

 
 
 

Broken Heart

Post n°317 pubblicato il 18 Ottobre 2013 da deagatta80

Nel giro di 3 settimane, 4 persone mi hanno più o meno "sbattuto" la porta in faccia.

Un mio amico (lo credevo tale.. ma devo aggiornare la definizione) ha deciso di non parlarmi più.. basta. Gli ho scritto.. almeno per capire. Mi sono scusata - anche se non so per cosa. Lui era già sparito una volta. Aveva promesso non l'avrebbe più fatto. E invece...

Sono salita a casa dai miei e non sono riuscita a incontrarmi con un "amico" (anche qui.. le virgolette si sprecano).. e lui se l'è presa e, quando oggi mi sono scusata e gli ho chiesto se poteva darmi un'altra chance, mi ha risposto che "non aveva tempo".

Un ragazzo di cui ho scritto anche qui.. mi continua a scrivere... mi parla... mi racconta.. mi dice che vuole avermi nella sua vita... mi dice tutto... tranne che vuole fidanzarsi ufficialmente.. ovviamente io l'ho saputo da altri. Vi lascio immaginare la mia faccia.

Infine... ho visto una persona cui tengo molto.. moltissimo.. che mi piace proprio.. siamo usciti.. siamo stati bene... abbiamo parlato.. e poi, a casa, quando abbiamo scherzato un po' su what'sapp.. mi ha detto che "c'è una persona cui voglio molto bene e che mi è molto vicina al momento"...

Insomma... penso non sia difficile capire che ho il cuore letteralmente in frantumi.. sto male... un male cane.

Ho sbagliato, in alcune cose. Ma sembra che chiedere scusa non basti.

Hanno sbagliato con me, mi hanno ferita.

Ma sembra che chiedere scusa, non importi a nessuno.

Buon weekend.

 
 
 

Uffa

Post n°316 pubblicato il 02 Ottobre 2013 da deagatta80

.. avevo scritto un post.. e libero l'ha cancellato..

Tristissima me.

Dea

 
 
 

....dita incrociate....

Post n°315 pubblicato il 05 Settembre 2013 da deagatta80

 

 
 
 
Successivi »