Creato da roastedvagrant1 il 28/01/2015
come eliminarla

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 

Ultime visite al Blog

sirismvdulcinea_1oscardellestellesignora_sklerotica_2sensibilealcuoredeteriora_sequorlubopoSky_Eagle
 

Chi puņ scrivere sul blog

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

Estirpare la muffa in casa

Foto di roastedvagrant1

Muffe e funghi, troppo spesso sgraditi ospiti delle nostre case, che con la loro azione invasiva, maleodorante e antiestetica, trasformano le nostre abitazioni in ambienti degradati e insalubri. Sappiamo infatti, che determinate specie di muffe, possono far scaturire episodi asmatici e causare gravi danni alla salute degli esseri umani, e degli animali, che si trovano a contatto con questi pericolosi organismi. Si sviluppano, crescono e si riproducono in ambienti poco illuminati, non areati e in cui l´umidità raggiunge livelli alti. Il controllo del tasso di umidità quindi, assieme ad una accurata e quotidiana ventilazione degli ambienti della casa, può di fatto aiutare a contenere i danni che la muffa provoca alla nostra salute, ai muri delle nostre case, e anche al mobilio contenuto. Impiantare un deumidificatore risulta una scelta molto opportuna, con un piccolo investimento iniziale, ci si risparmia spese di ristrutturazione molto più onerose, per non parlare dei benefici effetti sulla salute delle persone, che potranno respirare aria purificata e con un livello di umidità controllato, oltre che alla salvaguardia degli arredi, dei tessuti e dei suppellettili della casa.

 

 

Sembra la solita solfa, la prevenzione è la migliore cura, ma effettivamente analizzando i devastanti effetti delle muffe sulla salute delle persone e delle case, giocare d´anticipo è la migliore soluzione a questo fastidiosissimo problema. Teniamo sempre presente che abbiamo a che fare con un organismo infestante, che per sua natura si insedia in zone della casa spesso poco visibili, cresce silenziosamente dietro i quadri, dietro le tende, tra il termosifone e il muro, negli stipiti delle porte, in prossimità dei telai degli infissi, praticamente può rimanere nascosta procedendo indisturbata con la sua azione di colonizzazione. Facilmente raggiunge gli armadi e i cassetti, aggredendone sia il legno di cui sono composti, e sia i vestiti e i tessuti che vi sono contenuti. Riporre corredi, fotografie e documenti importanti, dentro i cassetti, per tenerli al sicuro, al riparo dell´azione del tempo e delle intemperie, per poi accorgersi di aver consegnato, quanto a noi più caro, all´effetto degenerativo della muffa, sarebbe un po’ come affidare la pecora al lupo.

 

 


Occorre ventilare tutti i santi giorni gli ambienti della casa, favorendo un ricambio costante di aria e la dissipazione del vapore acqueo che ristagna nelle stanze, e per quanto possibile consentire l´illuminazione diretta del sole, lasciando irrorare le stanze e gli oggetti dai benefici raggi solari. L´utilizzo sapiente di prodotti antimuffa efficaci, come lo spray antimuffa, il fissativo antimuffa, le varie pitture antimuffa, lavabili, semilavabili, le pitture al quarzo, l´impregnante antimuffa per il legno, hanno un´azione diretta e mirata, riescono a garantire dei risultati ottimali che durano a lungo nel tempo.Tutti i prodotti necessari alla rimozione della muffa li trovate su 
www.antimuffaefficace.it/12-pitture-antimuffa

Prendersi cura della saluta della casa, equivale a prendersi cura della salute delle persone che la abitano, e anche degli animali in essa ospitati, abbiamo quindi l´obbligo di adottare tutti quei provvedimenti atti a garantire un livello qualitativo che garantisca la salubrità degli ambienti delle abitazioni.  E come sempre consigliamo di prendere le dovute precauzioni sia durante la rimozione della muffa che durante l´applicazione dei diversi prodotti.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso