Creato da dragonero1976 il 27/04/2009

dragonero1976

Senza perdermi mi Emoziono

 

 

TYT

Post n°109 pubblicato il 15 Gennaio 2017 da dragonero1976
 

Respiro Lontano

Forse è così!

Quasi inconsciamente ho smesso di  respirare allontanandomi in inconsapevoli passi  nel vagare della stanza come ad allontanare quella presa di coscienza che mi ha stretto il cuore rilasciandolo nel tonfo di un battito pesante e l’affanno di un respiro.

Rimango ad ascoltare il fruscio dei pensieri poi, un vento forte e gelido scuote con violenza i rami addormentati dall’inverno della mente .

Mi muovo lentamente nascondendo il rumore dei passi e della gente, mi sorprende un’insolita debolezza che in cuor so esser una disorientata volontà di giudizio che cerca direzione nel silenzio.

Coscienza e incoscienza che passeggiano disordinate in scoordinati passi di impaziente Io, grida sorde di verità senza appartenenza .

Cerco consiglio nel passato, nel conosciuto e nel riflesso delle emozioni di un respiro lontano.

 

Marighella Mirko 15-01-2017

 
 
 
Successivi »