Creato da iperarsa il 10/01/2009
 

iperarsa

NON SONO STRANIERO MA IMMIGRATO

 

 

danza orientale

Post n°21 pubblicato il 05 Luglio 2009 da iperarsa

 
 
 

L'AMORE

Post n°20 pubblicato il 25 Febbraio 2009 da iperarsa

"Parlaci dell'Amore. E lui sollevò la testa e scruto il popolo, e su di
esso calò una grande quiete. E con voce ferma disse:
Quando l'amore vi chiama, seguitelo. Anche se le sue vie sono dure e
scoscese. E quando le sue ali vi avvolgeranno, affidatevi a lui. Anche se la
sua lama, nascosta tra le piume, vi può ferire. E quando vi parla, abbiate
fede in lui. Anche se la sua voce può distruggere i vostri sogni come il
vento del nord devasta il giardino.
Poichè l'amore come v'incorona così vi crocefigge. E come vi fa fiorire così
vi reciderà. Come sale alla vostra sommità e accarezza i più teneri rami che
fremono al sole, così scenderà alle vostre radici e le scuoterà fin dove si
avvinghiano alla terra.........
Tutto questo compie in voi l'amore affinchè possiate conoscere i segreti del
vostro cuore e in questa conoscenza farvi frammento del cuore della vita......

GIABRAN

 
 
 

IL TEMPO

Post n°19 pubblicato il 25 Febbraio 2009 da iperarsa

Vorreste misurare il tempo che non ha misura nè può essere misurato. Vorreste disegnare la vostra condotta e finanche dirigere il vostro spirito secondo ore e stagioni. Vorreste ridurre il tempo a un ruscello sulla cui riva sedere per osservarlo nel suo fluire. Ma ciò che in voi è senza tempo sa l'eternità della vita, E anche sa quando l'oggi non sia che il ricordo di ieri e che domani sarà il sogno di oggi. Non è dunque il tempo come l'amore, inscindibile e immobile? ma se nel vostro pensiero dovete poi misurare il tempo con le stagioni, allora contenga ogni stagione le altre tutte, e che il presente stringa a sè il passato nel ricordo e il futuro nella speranza.

GIABRAN

 
 
 

PER TUTTI MIEI AMICI

Post n°18 pubblicato il 17 Febbraio 2009 da iperarsa
Foto di iperarsa

 

 

Ho Prentato Per Noi Due Una Stanza Nella Casa Della Luna, 

gli Alberghi Del Mondo Non Mi Soddisfano Piu, 

L’albergo Dove Mi Piacerebbe 

Alloggiare…E La Luna 

Ma Li , Amore Mio , 

Non Accettano Uomini Soli 

Ci Vieni Con Me 

O Mia Luna, 

Sulla Luna ? 

                                                                                            Nizar Kabbani

 

 

 
 
 

A SAN VALENTINO per tutte le donne...

Post n°16 pubblicato il 14 Febbraio 2009 da iperarsa
Foto di iperarsa

 

 

 

 

Ho Cercato, Amore Mio, Una Rosa Rossa

Da Mandarti Come Mia Ambasciatrice

Per La Festa Dell'amore E Degli Innamorati.

Tuttavia Non Ho Trovato Al Mercato Una Rosa

Né Rosa...Né Bianca...Né Gialla

Perché Una Rosa Che Si Trova Al Mercato

-Cosi Afferma Il Fiorista-

È Stata Acquistata Da Un Gruppo Di Ispettori

Per La Moglie Del Califfo Il Ben Guidato!

Volevo Spedirti,Mia Principessa,

Un Biglietto Rosa

Sul Quale Avrei Scritto Tutto Ciò Che Desideravo

Sul Quell'amore Che Mi Trafigge

Profondo Da Una Vena All'altra.

Ho Vagato, Amore Mio, Per La Strada Della Città

Libreria Dopo Libreria

Vetrina Dopo Vetrina

Angolo Dopo Angolo,

Ma Ho Fallito Nel Mio Intento

Perché È Passato Un Gruppo Di Ispettori

-Così Ha Riferito Il Libraio-

Che Si Sono Impossessati Di Tutti I Biglietti Stampati In Città

E Tutti Li Hanno Inviato Alla Moglie Del Califfo Il Ben Guidato!

Ho Cercato Da Dedicare Ai Tuoi Occhi, Amore Mio,

Una Nuova Poesia

Che Non Fosse Mai Scritta Prima Nella Storia Della Letteratura.

Una Poesia Della Lettere D'oro

Con Un'aurea Cintura

Su Pantaloni Dorati,

Ma Mentre Stavo Terminando Di Scrivere

Si Sono Impadroniti Della Poesia

E Hanno Sigillato

La Cassetta Della Posta.

Nessun Telefono Squilla Nella Nostra Terra

Nessun Uccello Vola Nel Nostro Cielo

Nessuna Luna

Irrora Il Latte. Non V'è Neve Sui Nostri Abiti,

Nessuna Buona Parola

Altera Le Abitudini Del Nostro Discorso,

Nessuna Donna

Riscalda Le Nostre Giornate,

Non Muove A Curiosità Il Nostro Cuore Per Alcun Pacchetto

Consegnato Dal Postino.

Ho Pensato Alle Città Dell'amore Che Conosco

Ho Pensato A Venezia

Con Il Corpo Purificato Dall'acqua, Dall'amore E Dai Sogni

Ho Pensato A Quella Firenze

Nelle Cui Piazze Ho Recitato

Poesie Marmoree

Ho Pensato A Parigi

Alla Nostra Storia Scritta Su Una Bagutte,

Sul Formaggio, Nel Vino E Nelle Piogge

Ho Pensato A Elsa E Ai Suoi Occhi

Ho Pensato A Rimbaud E A Eluard.

Come Può L'amore Nato A Parigi

Mutare I Destini!

Posso Con Un Solo Bacio

Infilarmi La Storia Al Dito

E Cancellare Il Tempo... Il Luogo.

                                                                                                  NIZAR KABBANI

 
 
 

LE PIETRE DELLA LIBERTÀ

Post n°15 pubblicato il 14 Febbraio 2009 da iperarsa
Foto di iperarsa

 



 


 

Con Le Pietre Nelle Mani

Sfidano Il Mondo

E Tornano A Noi Come Dolci Maree.

Bruciano Di Rabbia Ed Amore,E Cadono,

Mentre Noi Restiamo Come Un Branco Di Orsi Polari:

Un Corpo Equipaggiato Contro Le Intemperie

Come Mitili Sediamo Nei Caffè

Chi Cerca Un Affare

Chi Un Altro Miliardo

E Chi Una Nuova Moglie

E Petti Educati Della Civilizzazione

Chi Gira Londra,,Alla Ricerca Di Un Palazzo Elevato,

Chi Traffica In Armi,

Chi Cerca Vendetta In Un Nightclub

O Complotta Per Un Trono , Un Esercito Privato,

Un Principato.

Ah Generazione Di Tradimento,

Di Indecenti Surrogati Di Uomini,

Generazione Di Avanzi,

Saremo Spazzati Via

Non Importa Quanto Lento Sia Il Cammino Della Storia

Dai Bambini Che Lanciano Le Pietre


 NIZAR QHABANI

 
 
 

ESISTE UNA TERRA

Post n°13 pubblicato il 13 Febbraio 2009 da iperarsa
Foto di iperarsa

ESISTE UNA TERRA CHE TEME

 IL FRULLO D'ALI DI UNA COLOMBA

 E IL RISO GAGLIARDO TRA GLI ALBERI DEL VENTO

 UNA TERRA CHE RICHIAMA L'ESERCITO

 DI TERRA...DI MARE...DI CIELO

 PERCHE SI PREPARI AD UCCIDERE LA LUNA.

 ESISTE UNA TERRA

 CHE SPALANCA LE PORTE ALLE PROSTITUTE

 E NEGA ALLA POESIA

 UN VISTO D'USCITA.

 ESISTE UNA TERRA...DOVE I SOVRANO ERIGONO

 MOSCHEE A MIGLIAIA

 E NON INTERROMPONO LE PREGHIERE D'OBBLIGO.

 TUTTAVIA MOZZANO TESTE

 E STRAPPANO DITA.

 ESISTE UNA TERRA

 DOVE IL CALIFFO TEME

 I DISCORSI NEI CAFFE...

 E LE RISATE DEI BAMBINI

 CHE ATTRAVERSANO LA STRADA.

 

                                                                                                                                        NIZAR QABBANI

 
 
 

LETTERA ALLA MADRE

Post n°10 pubblicato il 01 Febbraio 2009 da iperarsa
Foto di iperarsa

"BUONA GIORNATA,MIO SANTO TESORO,

DUE ANNI SONO PASSATI,O MADRE,

DA QUANDO QUESTO FIGLIO E SALPATO

E HA NASCOSTO NELLE VALIGE

IL VERDE MATTINO DELLA SUA TERRA

I SUOI ASTRI E I SUOI RIVI E OGNI ROSSO PAPAVERO

E HA NASCOSTO TRA I VESTITI

MAZZI DI MENTA E DI TIMO"

 
 
 

L'AMORE ,L'AMORE MIO.

Post n°9 pubblicato il 01 Febbraio 2009 da iperarsa
Foto di iperarsa

L'AMORE,AMORE MIO,

E UNA POESIA GRAZIOSA SCRITTA SULLA LUNA,

L'AMORE E DISEGNATO SU TUTTE LE FOGLIE DEGLI ALBERI,

L'AMORE E INCISO

SULLE PIUME DEI PASSERI,O

SULLE GOCCE DI PIOGGIA...

 
 
 

PER TE AMICO

Post n°6 pubblicato il 23 Gennaio 2009 da iperarsa

 
 
 

BELLO

Post n°5 pubblicato il 23 Gennaio 2009 da iperarsa

 
 
 

L'AMICIZIA

Post n°4 pubblicato il 20 Gennaio 2009 da iperarsa
Foto di iperarsa

L'AMICIZIA E UNA RELIGIONE SENZA DIO NE GIUDIZIO FINALE. E NON C'E NEPPURE IL DIAVOLO. UNA RELIGIONE CHE NON E STRANEA ALL'AMORE.MA UN AMORE DOVE LA GUERRA E L'ODIO SONO PROSCRITTI,DOVE IL SILENZIO E  POSSIBILE.POTREBBE ESSERE LO STATO IDEALE DELL'ESISTENZA.UNO STATO TRANQUILLO. UN LEGAME NECESSARIO E RARO . NON APPORTA IMPURITA ALCUNA. L'ALTRO, DI FRONTE, LA PERSONA CHE SI AMA,NON E SOLAMENTE UNO SPECCHIO CHE RIFLETT,E ANCHE L'ALTRO SE STESSO SOGNATO....

taher ben jelloun

 
 
 

Gaza- January 2009

Post n°3 pubblicato il 18 Gennaio 2009 da iperarsa

 
 
 

PALESTINESI

Post n°2 pubblicato il 14 Gennaio 2009 da iperarsa
Foto di iperarsa

Ai palestinesi sezioni di anni ..
Giustizia affinare pane tondo lupi
Si lamentano per il creatore di tormento Tawab
Quando .. Fuori Istablh cavallo
Olio carabina messo in cantina
È in grado di avviare il conto
..

 
 
 

STRANIERO

Post n°1 pubblicato il 10 Gennaio 2009 da iperarsa
Foto di iperarsa

HO LASCIATO LA MIA TERRA

E IL MIO VIAGGIO E SENZA FINE

NON MI VOLGO INDIETRO

IL SOLE DEGLI ARABI MI ACCECHEREBBE

 
 
 

AREA PERSONALE

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 2
 

ULTIME VISITE AL BLOG

latino6921iperarsarimandarinolacky.procinoAnc0ra_e_sono_7Didone.61lustfulnessMorven61lauravera1959keta76ginevra.gtcercochimiamavalery680sailormarir6simo
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
I messaggi e i commenti sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20