ANGEL HEART

BODYGUARD-SECURITY

 

INTRIGANTE

 

 

 

CUORE

 

 

siti

 

LA CURA

 

 

siti

 

ROMANTICO

 

 

siti

 

SADELOVE3

La maldicenza non risparmia nessun ricercatore della verita'.

Piu sei in alto e' piu sei preso di mira da chi vuol salire e non ha le capacita'.

Piu sai e' piu diventi il bersaglio degli ignoranti.

 

 

AREA PERSONALE

 
 

ULTIMI COMMENTI

ULTIME VISITE AL BLOG

falcoman43stellalunaxxmaurol1il_pablodolceamaradgl19clock1991LAVERGINEMARIA1aquilafeniceGiuseppeLivioL2falco1941ilmondodiisidepsicologiaforenselubopochiarasanyLuigiDC71
 

LINK

Citazioni nei Blog Amici: 36
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

CANI...

Post n°407 pubblicato il 27 Agosto 2016 da falcoman43
Foto di falcoman43

Decine di cani appartenenti alla unità cinofile stanno in queste ore aiutando i soccorritori a trovare le persone rimaste sotto le macerie. Molti altri, invece, sono gli animali da salvare. Tanti ancora alla ricerca di una nuova casa, dopo aver visto la propria sbriciolarsi per il sisma.

"Lavoravamo fin dalla mattina su quelle macerie perchè era arrivata una segnalazione da Leo, pastore delle unità cinofile. Ma non avevamo altri segnali, non sentivamo la sua voce. Quando l' abbiamo trovata è stata una gioia immensa". Così il portavoce di vigili del fuoco racconta il ritrovamento sotto le macerie di Giorgia, la piccola di 10 anni messa in salvo dopo quasi 16 ore sotto l' ammasso di detriti in cui si è trasformata la sua casa. 

Diversa la storia di  Nazareno De Felice: aveva otto cani da caccia e il terremoto ad Amatrice gliene ha portati via due, Rubia e Asso, sepolti sotto le macerie della sua casa di corso Roma, all'ingresso della cittadina del Reatino semidistrutta. Il 67enne accarezza gli altri sei, usciti impolverati e malconci dal disastro. L'uomo, che vive da solo con i suoi animali, se l'è cavata con qualche punto di sutura e un cerotto in testa e mormora: "Mi sono salvato per miracolo".

Diversa la storia di Vipera, uno splendido cucciolo di pastore tedesco che passa di braccia in braccia: un padrone ce l'ha, ma nelle tendopoli che accolgono gli sfollati del sisma, vengono ospitati ed accuditi, con pari dignità, anche i tanti cani rimasti senza una casa e senza padrone. E' il caso ad esempio di Leone, meticcio timido e spaesato, che si nasconde tra le panche della tendopoli di Accumoli, e di tanti altri come lui che non hanno neanche un nome. Ad accudirli sono gli stessi sfollati, insieme ai soccorritori e ai volontari addetti alle tendopoli. Anche quella degli animali abbandonati è una piccola emergenza che si aggiunge alle altre emergenze, ben più gravi. Ma i loro sguardi atterriti, i loro occhi che cercano sicurezza, non passano inosservati. E tra i pensieri e le lacrime, le tante cosa da fare e da organizzare, trovano posto anche loro, ai quali basta in fondo una ciotola d'acqua, un avanzo di cibo e, soprattutto, qualche carezza di conforto.

 
 
 

PASTORE

Post n°406 pubblicato il 23 Agosto 2016 da falcoman43
Foto di falcoman43

DESCRIZIONE

Creare un cane da utilità. Il Pastore Tedesco, il cui allevamento metodico iniziò dalla fondazione della prima associazione della razza nel 1899, venne all’epoca selezionato a partire da diverse varietà di cani da pastore della Germania centrale e meridionale. L’obiettivo era quello di ottenere un cane da utilità altamente qualificato, e proprio per questo venne redatto uno standard che tenesse in considerazione nella stessa misura tanto le capacità fisiche quanto il carattere ed il temperamento degli animali. Sul piano morfologico, la razza si è evoluta nell’arco di un secolo (un processo che non è specifico del Pastore Tedesco, ma riguarda la quasi totalità delle razze canine selezionate per lungo tempo). Oltre alle tendenze che riguardano la selezione di qualsiasi animale, il Pastore Tedesco continua ad essere principalmente e soprattutto un cane da utilità, indubbiamente quello più popolare del pianeta. La sua morfologia deve essere funzionale o non sarà in grado di modificarsi per adattarsi ai più diversi campi di impiego. La ragione di questa coerenza é semplice: da quando è stato stabilito lo standard di razza, alla fine del XIX secolo, gli appassionati si sono sempre sforzati di mettere in evidenza, nei loro criteri di selezione, la versatilità, l’adattabilità, il coraggio ed il temperamento equilibrato che sono all’origine del suo successo planetario. Un cane solido. Il Pastore Tedesco è un cane di media taglia, leggermente più lungo che alto, forte, muscoloso e magro. Si tratta di un animale da utilità, da pastore e da servizio versatile, per il quale risultano della massima importanza il comportamento ed il carattere.

LO SAPEVI CHE

Quando il Pastore Tedesco trotta con calma e regolarità spinge il capo in avanti e drizza leggermente la coda, formando con la testa una linea superiore unica, armoniosa e continua, che va dalla punta delle orecchie, lungo la nuca e il dorso, fino alla punta della coda.

 
 
 

NON ABBANDONARLI

Post n°405 pubblicato il 03 Agosto 2016 da falcoman43
Foto di falcoman43

ABBANDONO

In un angolo di buio
vidi quel musetto
cercare tra le macchine
il suo padrone perduto

"Chi è l'uomo?
Chi è la bestia?"
uno slogan ripetuto
come tamburo in mente.

Dignitoso e silente
il cagnolino guardava
oltre il mio insistente
fissare "lui" per strada...

...e come ogni altra creatura
amata e abbandonata
ritto sulle zampe
aspettava e cercava...

...Finché ogni rumore
scemò completamente
e il suo musetto triste
si addormentò col niente...

 
 
 

X RICORDARE

Post n°404 pubblicato il 02 Agosto 2016 da falcoman43
Foto di falcoman43

Hachiko, l’akita giapponese conosciuto in tutto il mondo

La sua storia ha commosso i popoli e ha ispirato libri e film

Quella di Hachiko è probabilmente la storia più nota di legame tra un cane e il suo umano. Hachiko era un cane di razza akita e viveva con il suo umano, Eisaburo Ueno, docente presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Tokyo. Tutte la mattine Hachiko accompagnava il suo umano alla stazione di Shibuya e tutti i pomeriggi, alle tre in punto, si sedeva sulla panchina ad aspettare il ritorno del suo amico Eisaburo. Purtroppo un giorno di maggio 1925 il professor Ueno si sentì male sul posto di lavoro e morì.

Hachiko non sapeva della morte del suo amico e quel pomeriggio, alle 15 come sempre, andò ad aspettarlo in stazione. Non lo vide tornare, ma lui non si perse d’animo: per dieci anni, tutti i pomeriggi alle tre in punto Hachiko si è recato a quella stazione in attesa del suo amico umano. La presenza di Hachiko in stazione e la sua straziante storia divenne nota a tutti, tanto che gli venne costruita una cuccia.

Nel 1934 venne eretta una statua ad Hachiko in stazione e lui stesso fu presente all’inaugurazione, ma alle tre del pomeriggio salutò tutti e andò ad attendere ancora una volta Eisaburo Ueno. Continuò ad aspettarlo fino all’8 marzo 1935, quando morì e, finalmente, potè rivedere il suo amico umano e stare insieme a lui, per sempre.

 
 
 

Lavoro

Post n°403 pubblicato il 03 Giugno 2016 da falcoman43
Foto di falcoman43

Il suo primo giorno di lavoro...Il cane è il migliore amico dell’uomo, questo ormai si sa. Fido gioca con noi, ci consola se siamo tristi, ci scodinzola quando torniamo a casa dopo una giornata stressante ed è pronto a rendere migliori le nostre giornate. Molti cani sono anche dei veri e propri eroi, collaborano con la polizia sin da cuccioli e rendono più sicure le nostre strade e le nostre città. Oggi vi mostriamo la professionalità di questi cagnolini sin da piccoli.

Primo giorno di lavoro

Oggi mi trovo in aeroporto con il mio collega, fiutiamo per bene in cerca di odori sospetti!

 

Il re del quartiere

Questo cane ha tutta l’aria di essere il più attento del quartiere! Il malviventi avranno le ore contate.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: falcoman43
Data di creazione: 12/01/2008
 

MY VIDEO PERSONALE

 

 

 

 

 

 

Super Blog Web

 

CHICAGO...AMERICA

 

 

 

 

 

 

 

 

Super Blog Web

 

LAMPI

 

Super Blog Web

 

LA PIOGGIA

 

http://digilander.libero.it/poliziacomunalelocri/FILM_Colombo_vola.gif

 

 

 

Super Blog Web

 

LA NOTTE

 

 

 

 

 

Super Blog Web

 

MANDY

 

 

 

 

 

 

 

 

 

blog.libero.it/falcoman43

Super Blog Web

 

PSICHE

 

 

 

 

 

http://digilander.libero.it/poliziacomunalelocri/FILM_Colombo_vola.gifhttp://digilander.libero.it/poliziacomunalelocri/FILM_Colombo_vola.gif

Super Blog Web

 

MALTEMPO

 

Super Blog Web

 

FALCO

 

http://i26.tinypic.com/s2saio.gifhttp://s7.imagestime.com/out.php/i513172_petali1.gifhttp://s7.imagestime.com/out.php/i513172_petali1.gif

Image Hosting Site http://www.megghy.com/immagini/GIF/piante%20e%20fiori/3%20fiore.gif

Super Blog Web

 

MAX

 

 

 

 

Super Blog Web

 

LA NOTTE

 

 

Super Blog Web

 

SENSO

 

http://digilander.libero.it/poliziacomunalelocri/FILM_Colombo_vola.gif 

 

 

 

Super Blog Web

 

AMANTE

 

 

 

 

 

 

Super Blog Web

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2016 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30