FEDERTAXI C.I.S.A.L

SEGRETERIA PROVINCIALE ROMANA

 

AUTORIMESSA
SAN CRISTOFORO

CENTRO REVISIONI M.C.T.C.
Officina meccanica - Lavaggio
Via Eurialo 94/b 00181 Roma
Tel 06.7827401 Fax 06.78140314

 

MULETTO CON RADIO TAXI 3570
Fabrizio  3922161638 (Como19)
Domenico 3292367690 (Massa 05)
 
MULETTO CON
PREDISPOSIZIONE RADIO
Nicola 338.6907553 (Roma 43)
 

RAFFAELLO ARTE
VISITE GUIDATE A ROMA

Dottoressa Marina Costantini
Per informazioni e prenotazioni
contattare il numero 347.82.57.353
E-mail : raffaelloarte@gmail.com
Particolare accoglienza agli
amici della Federtaxi Cisal Romana

PROGRAMMA

 

TURNI TAXI ROMA

 

CONSIGLIO STATO SMENTISCE IRREGOLARI SETTORE NCC

Post n°629 pubblicato il 24 Giugno 2016 da federtaxiroma
Foto di federtaxiroma

TAXI, SINDACATI: CONSIGLIO STATO SMENTISCE IRREGOLAR  SETTORE NCC (OMNIROMA) Roma, 24 GIU - «Rendiamo noto che nella giornata appena trascorsa, il Consiglio di Stato ha definitivamente chiuso le cause inerenti il Comune di Grottaferrata, contro alcuni operatori e cooperative che utilizzano nel territorio capitolino, autorizzazioni di noleggio di fuori Roma». È quanto affermano in una nota le strutture sindacali Ugl taxi, Federtaxi Cisal, FIt Cisl taxi, Uil Trasporti taxi, Ati taxi, Anar - Associazione Nazionale Autonoleggiatori Romani e Associazione Tutela Legale Taxi. «Si tratta delle cause che avevano condotto alle pronunce della Corte di Giustizia dell'Unione Europea del 2014, nelle quali veniva ribadita la validità delle norme nazionali in relazione alla disciplina del settore del trasporto pubblico non di linea, taxi e ncc. Grazie al lavoro svolto dagli avvocati Marco Giustiniani e Nico Moravia, dello Studio Legale Pavia e Ansaldo - prosegue la nota - si è chiusa una spinosa vicenda che ha visto vittoriosa la difesa di un Comune che coraggiosamente, aveva deciso di applicare la disciplina vigente, i cui esiti avranno sicuramente, anche un riflesso di carattere nazionale». «Queste sentenze del Consiglio di Stato, infatti, mettono una pietra tombale sulle scuse più volte accampate dai rappresentanti del settore del noleggio, relative a presunte direttive europee e ad una inesistente libertà di stabilimento dei mezzi, ribadendo in modo netto che ogni singolo servizio deve avere origine e fine nella rimessa situata nel territorio del comune che ha rilasciato l'autorizzazione, per un fabbisogno tendenzialmente locale. La stragrande maggioranza dei noleggi che operano indisturbati nella nostra città - continua la nota - agiscono quindi violando palesemente le norme che disciplinano il settore, non rispettando il principio di operatività territoriale dei mezzi, sotto lo sguardo inerte e poco vigile degli uomini del corpo di polizia municipale di Roma Capitale». «La moltitudine di furbacchioni che si è fatta rilasciare centinaia e centinaia di autorizzazioni di noleggio, spesso in modo illecito da politici e funzionari di piccoli comuni, corrotti e compiacenti, come emerso anche grazie alle nostre numerose denunce, deve avere la consapevolezza che non ci fermeremo fino a quando questo vergognoso fenomeno, consumato a danno degli operatori regolari, tassisti e noleggiatori romani, non sarà cancellato. Per l'ennesima volta, abbiamo dimostrato, se mai ve ne fosse ancora la necessità, come nella nostra città dilaghi indisturbata la furbizia e il malaffare. Vogliamo augurarci - conclude la nota - che il nuovo sindaco penta stellato Raggi, possa realmente intervenire per contrastare questo vergognoso fenomeno, bonificando in modo netto le acque paludose dell'illegalità cittadina».

 
 
 
 
 
 
 

Roberto Giachetti > Virginia Raggi

Post n°626 pubblicato il 16 Giugno 2016 da federtaxiroma
Foto di federtaxiroma

 

Roberto Giachetti > Virginia Raggi

Sharing economy, cè concorrenza sleale a Roma? http://video.sky.it/news/politica/sharing_economy_c_concorrenza_sleale_a_roma/v289010.vid

 

 
 
 

ANTITRUST: PITRUZZELLA, SU SHARING ECONOMY REGOLE LEGGERE

Post n°625 pubblicato il 15 Giugno 2016 da federtaxiroma

ANTITRUST: PITRUZZELLA, SU SHARING ECONOMY REGOLE 'LEGGERE

Roma, 15 giu.(AdnKronos) - L'Antitrust «è impegnata a rimuovere i tanti ostacoli» che stanno incontrando le forme di «attività economiche fondate sulla condivisione piuttosto che sulla disponibilità esclusiva», quelle basate sull' «economia condivisa» o sharing economy. Lo afferma il presidente dell'Agcm Giovanni Pitruzzella illustrando la Relazione annuale dell'Autorità. non si possono estendere regole esistenti per taxi e alberghi senza uccidere nuovi modelli (AdnKronos) - La sharing economy, ha spiegato il presidente dell'Autorità, «allarga le possibilità di scelta del consumatore, offre servizi innovativi e differenti da quelli dei mercati tradizionali, permette di impiegare risorse che altrimenti sarebbero inutilizzate, abbatte i prezzi, consente l'accesso a determinati servizi da parte di fasce di consumatori che non fruiscono dei servizi tradizionali». Tutto questo «anche se non si possono sottovalutare i nuovi problemi che sorgono, in particolare con riguardo alla tutela del consumatore nelle piattaforme peer-to-peer ed alla tassazione. Ma si tratta di problemi - rileva - che non possono essere risolti estendendo alle nuove attività le regole esistenti per i servizi più tradizionali (come quelle che riguardano il servizio taxi e gli alberghi), senza uccidere i nuovi modelli di business». «Piuttosto, va pensata una regolazione leggera, ispirata al principio di proporzionalità, in modo - osserva - da introdurre solamente le regole strettamente necessarie alla tutela di fondamentali interessi pubblici (per esempio l'incolumità del passeggero). Il disegno di legge sulla sharing economy presentato da parlamentari di diverse forze politiche si colloca nella giusta prospettiva e l'Autorità auspica che esso sia esaminato quanto prima dal Parlamento», conclude.

(Val-Sim/AdnKronos) ISSN 2465 - 1222 15-GIU-16 11:25 NNNN

 
 
 
 
 

ORA BASTA, TASSISTA SVEGLIATI !...

Post n°623 pubblicato il 05 Giugno 2016 da federtaxiroma
Foto di federtaxiroma

 ORA BASTA, TASSISTA SVEGLIATI!...

Cari colleghi, in questo silenzio assordante dopo le allarmanti posizioni UE di questi giorni, di Camanziana memoria, che altri non sono che l’oggettivazione palese di un ordito che viene da lontano con l’obiettivo ben preciso di favorire la creazione  dell’ennesimo feudo multinazionale e la destrutturazione del comparto Taxi,

Federtaxi invita il ministro ad una forte, quanto concreta, presa di posizione nel merito, innovare non vuol dire ne distruggere, ne sostituire e la tutela dei nostri diritti non ammette, ne contempla concessioni a pseudo autisti occasionali, assenti di ogni caratteristica e/o requisito previsto e non sarà modificando le normative che si sdoganera’ ciò che continueremo a chiamare col suo nome: abusivismo!

Federtaxi si dice pronta fin d’ora alla vivificazione di una protesta Nazionale di piazza, non più posponibile, ne ignorabile. 

Troviamo inquietante il messaggio rivolto ai paesi Europei, in cui li si rassicura che se questi dovessero avere dei problemi ad agevolare l’avvento multinazionale nei trasporti, la UE li aiuterebbe con qualunque mezzo, cosi come troviamo l’intempestivita’ della risposta, la peggiore delle reazioni.

Federtaxi non intende venir tacciata in futuro ne di complicità, ne di inazione, per cui si riserva di indire ogni e qualsivoglia iniziativa tesa alla definitiva tutela della categoria Taxi, rassicurando la categoria che farà sentire la propria, sdegnata, voce in ogni sede e valuterà la “seria” opportunità di una prova di forza che sembra oramai aver pochi margini di interpretazione.

http://www.federtaxi.it/ora-basta-tassista-svegliati/

LEGGI L'ARTICOLO

 

 
 
 

Sindacati Taxi e NCC 04.06.2016

Post n°622 pubblicato il 05 Giugno 2016 da federtaxiroma
Foto di federtaxiroma

Sindacati Taxi e NCC: Ancora procedimenti di revoca di autorizzazioni NCC

"Apprendiamo la notizia dell'avvio di un procedimento di revoca di alcune autorizzazioni di noleggio, rilasciate dal comune di Fivizzano".

- E' quanto affermano in un comunicato le strutture sindacali Ugl taxi, Federtaxi Cisal, FIt Cisl taxi, Uil Trasporti taxi, Ati taxi, Associazione Tutela Legale Taxi e Anar - Associazione Nazionale Autonoleggiatori Romani. -.

"Il comune toscano, inizialmente ostile, aveva risposto alle nostre richieste, con argomenti da sempre sostenuti da quelle associazioni che difendono chi, con concessioni rastrellate in tutto lo stivale, vorrebbe poi operare stabilmente nella Capitale, raccontandoci di principi comunitari e di concorrenza, tesi già abbondantemente smentite da diversi tribunali italiani ed europei".

"Solo dopo aver coinvolto le forze dell'ordine e la Procura di Massa - continua la nota - il comune di Fivizzano ha messo fine a questo vergognoso fenomeno di concorrenza sleale a danno dei tassisti e dei noleggiatori romani, avviando la procedura di revoca di diverse autorizzazioni". 

"Auspichiamo - conclude il comunicato - che in futuro i comuni recepiscano con maggiore solerzia le nostre segnalazioni, senza doverci necessariamente obbligare a ricorrere alla giustizia penale, la quale, una volta attivata, provoca agli autonoleggiatori interessati, rinvii a giudizio e condanne ben più devastanti della semplice revoca dell'autorizzazione".

http://www.informazione.it/c/ADA8AAC2-7A7F-49B2-846C-3AF9C636CC0D/Sindacati-Taxi-e-NCC-Ancora-procedimenti-di-revoca-di-autorizzazioni-NCC

LEGGI L'ARTICOLO

 
 
 

PERFERO GROUP PROMOZIONE TAXI

Post n°621 pubblicato il 17 Maggio 2016 da federtaxiroma

 Arrivano le nuove incredibili promozioni a

marchio Perfero Group riservate ai TAXI


Clicca qui per scaricare il catalogo

Vai sul sito   -   Vai su Facebook

 
 
 
 
 
 
 
 
 

CENTRO REVISIONI F.A.R.A. Sas

Post n°617 pubblicato il 13 Febbraio 2016 da federtaxiroma

 CENTRO REVISIONI F.A.R.A. Sas

Officina Specializzata Meccanica, Ricambi per Auto e Camion.
Via della Maglianella 210/d - 00166 Roma
Tel. 06.61562122 - e-mail: amministrazione@farasas.net
Uscita 2 del G.R.A Maglianella in direzione Via Boccea, circa 50 metri dopo la SAK ...


LA F.A.R.A. sas OFFRE LA REVISIONE AD € 55,00 (anziche € 66,90) per tutti coloro che andranno a nome della FEDERTAXI CISAL con la propria VETTURA TAXI.

Mentre per le VETTURE PRIVATE, MOTO E CAMPER verrà rilasciata una TESSERA FEDELTA' che darà diritto dopo la 5a revisione, ad una completamente gratuita anche se effettuate con auto diverse.

Per prenotazioni chiamare Fabiana e/o Biagio allo 06.61562122 - 3667053754 contattateci anche su WhatsApp e Telegram.

Dal lunedì al venerdì 09,00/13,00 - 15,00/19,00 il sabato 09,00/13.00 previo appunamento. 

 
 
 

GOMMISTA CIFARELLI ENZO

Post n°616 pubblicato il 13 Febbraio 2016 da federtaxiroma

GOMMISTA Cifarelli Enzo
Pneumatici commercio e riparazione Via della Maglianella 210 - 00166 Roma tel. 0660658180 - 0661563009 - e-mail cifarelligomme@gmail.com

 



Aperti dal unedì al Venerdì 08:30/13:00 - 15:00/18:00 il sabato 08:30/13:00.

 
 
 

ADESIONE 2016

Post n°615 pubblicato il 10 Gennaio 2016 da federtaxiroma


 ADESIONE 2016 ALLA FEDERTAXI CISAL ROMA

 
 
 

ASSEMBLEA DI CATEGORIA - ROMA 16.11.2015

Post n°614 pubblicato il 11 Ottobre 2015 da federtaxiroma
 

ASSEMBLEA DI CATEGORIA

ROMA 16.11.2015 - HTL MARRIOT

VIA COLONNELLO TOMMASO MASALA 54

 

https://m.youtube.com/watch?v=ZqueZ6qokPQ

http://youtu.be/ZqueZ6qokPQ

https://m.youtube.com/watch?v=ZqueZ6qokPQ

 
 
 
 
 

LA NUOVA TUTTO PER L'AUTO

Post n°612 pubblicato il 06 Ottobre 2015 da federtaxiroma








 
 
 
 
 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: federtaxiroma
Data di creazione: 07/11/2008
 
 

VISITATORI ON LINE DI OGGI

 

AREA PERSONALE

 
GRAZIE AD UN ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA "ASSIBROKER & PARTNERS S.r.l e FEDERTAXI CISAL" OGGI PUOI INVIARE DIRETTAMENTE I TUOI DATI PER AVERE RAPIDAMENTE UN PREVENTIVO PER IL TUO TAXI PER LA TUA AUTO PRIVATA E PER QUALSIASI ALTRA FORMULA OCCORRA.


Per un preventivo potete inviare una e-mail a:
federtaxi@assibrokerpartners.it con: l'attestato di rischio, il libretto fronte retro, un documento d'identità valido ed il vostro recapito telefonico.

N.B. l'accettazione del preventivo non richiederà nessun tipo di contributo alla Federtaxi Cisal.
 

CENTRO REVISIONI F.A.R.A. Sas


LA F.A.R.A. sas OFFRE LA REVISIONE AD € 55,00 (anziche € 66,90) per tutti coloro che andranno a nome della FEDERTAXI CISAL con la propria VETTURA TAXI.

Mentre per le VETTURE PRIVATE, MOTO E CAMPER verrà rilasciata una TESSERA FEDELTA' che darà diritto dopo la 5a revisione, ad una completamente gratuita anche se effettuate con auto diverse. - Per prenotazioni chiamare Fabiana e/o Biagio allo 06.61562122 - 3667053754 anche su WhatsApp e Telegram.

Via della Maglianella 210/d - 00166 Roma Tel. 06.61562122 - e-mail: amministrazione@farasas.net -  Uscita 2 del G.R.A Maglianella in direzione Via Boccea, circa 50 metri dopo la SAK ... - Dal lunedì al venerdì 09,00/13,00 - 15,00/19,00 il sabato 09,00/13.00 previo appunamento.

LEGGI TUTTO

 

Dottore Commercialista
Maria Rita Vita

Riceve previo appuntamento (anche presso la sede della Federtaxi Cisal in Via Biella 16, 00182 Roma) tel 06.5210612 cel 392 3149452 fax 06 98382882 e-mail mariaritavita@alice.it Via Ettore Colla 4 -00125 Roma


LEGGI TUTTO

 

FACEBOOK

 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova