Creato da Fantasy8585 il 13/11/2008
 

Fantasya

SULLE ALI DELLA FANTASIA...

 

 

« 2012??RECENSIONE 2 »

NEWS? DAVVERO POCHE...

Post n°125 pubblicato il 19 Gennaio 2012 da Fantasy8585
 

ECCOMI QUI. MI SONO RIPRESA DALLO SHOCK DI INIZIO ANNO, MI BASTA SOLO GUARDARE IL CALENDARIO, VEDERE CHE OGGI E' IL 19 E TUTTO PASSA...

IN QUESTI ULTIMI DUE MESI NON SONO SUCCESSE COSE DEGNE DI NOTA. PURTROPPO NON HO TRACCIA DEL MIO ROMANZO; QUESTO NON PERCHE' L'EDITORE NON ABBIA RISPETTATO LE DATE DI SCADENZA, DATO CHE IL ROMANZO E' TUTT'OGGI SCARICABILE IN FORMATO EBOOK, MA PERCHE' A CAUSA DI ERRORI DI STAMPA DA PARTE DELLA TIPOGRAFIA SI E' STATI COSTRETTI A RIMANDARE INDIETRO TUTTO IL LAVORO, CERCARE NUOVA TIPOGRAFIA E RIDARE IN MANO A LORO FILE E QUANT'ALTRO. IL RITARDO SI E' QUINDI PROTRATTO PIU' A LUNGO DI QUANTO IMMAGINAVAMO E LE FESTIVITA' HANNO PEGGIORATO LE COSE.
RISULTATO: AD OGGI NON HO NOTIZIE DI QUANDO SARANNO DISPONIBILI LE NUOVE COPIE.

NEL FRATTEMPO MI SONO DATA UN PO' DA FARE PER DIFFONDERE E FAR CONOSCERE QUESTO PROMETTENTE LIBRO. OLTRE ALL'INTERVISTA SUL BLOG DI MARCO MAZZANTI, GIA' PUBBLICATA QUALCHE POST FA, HO RICEVUTO DUE IMPORTANTI RECENSIONI, PIU' UNA SECONDA INTERVISTA. VE LE PUBBLICHERO' POCO ALLA VOLTA, COSE CHE POSSIATE APPREZZARLE MEGLIO.

LA PRIMA RECENSIONE E' STATA CURATA PROPRIO DA MARCO MAZZANTI, IL QUALE MI HA ANCHE DATO UNA MANO CON L'EDITING DEL ROMANZO (COSA PER CUI NON SMETTERO' MAI DI RINGRAZIARLO). LA POTETE TROVARE ANCHE SU ANOBII, NELLA RELATIVA SCHEDA LIBRO.

(Direttamente da Anobii)

Se avete amato l'intreccio de I pilastri della terra e le atmosfere da incubo di Berserk, questo romanzo fa proprio per voi!

Recensione di Marco Mazzanti (www.deminovel.jimdo.com)

Dalle ceneri del primo e promettente volume del ciclo fantasy "I quattro Re", "I Sovrani della Luce", che ci auguriamo tutti di rileggere presto insieme col suo diretto seguito, Romina Principato rinasce come scrittrice regalandoci una storia dura e potente, in cui prevalgono toni e colori cupi; ben altro, insomma, rispetto alle atmosfere luminose e fiabesche delle avventure della principessa Lean.

"I demoni di mezzanotte" si apre con una scena incalzante, una corsa a cavallo, la fuga di una donna che è stata condannata a morte, poiché accusata di stregoneria; sarà putroppo catturata, le fiamme purificheranno il suo corpo. Non sarà l'unica, a distanza poi di anni, a finire sul rogo. Ma andiamo per gradi. Protagonisti assoluti di questo nuovo romanzo di Romina Principato sono stavolta un ragazzo e una ragazza, gemelli, Giacomo e Agata; vivono sotto lo stesso tetto di Amelia, la loro balia, una donna risoluta e determinata, che fa loro da madre putativa agli occhi degli abitanti del paese, seppur nei due giovani sopravviva invece, sbiadito dalle lacrime, ancora il ricordo di un viso dolce e premuroso, indissolubile nella memoria come solo può esserlo quello di colei che li generò e allattò e curò durante i primissimi anni della loro infanzia.

Anche qui, come nel primo volume del ciclo fantasy che ci ha permesso di conoscerla come scrittrice, Romina Principato ci presenta quindi una nuova triade di personaggi portanti. Amelia potrebbe ricordare la principessa Lean per il suo carattere forte, ma Agata e Giacomo sono ben diversi dai due cavalieri che accompagnano la principessa lungo il suo viaggio. Sono infatti due giovani adolescenti come tanti se ne vedrebbero in giro, con i loro sogni e i loro difetti. L'Autrice ha saputo ben caratterizzare Giacomo e Agata, animandoli di pulsioni e desideri più che verosimili, nello scenario di un piccolo paese sito nel cuore della Val Camonica. Stesso discorso per Amelia, figura inizialmente ambigua, nonché portatrice di un segreto atroce, legato all'amicizia che pare aver legato lei e la vera madre dei due orfani.
Durante la primissima parte del romanzo ci viengono descritte e introdotte la vita e le peculiarità dei protagonisti, il loro tran-tran quotidiano, avviene poi un importante punto di snodo, scoppia una scintilla destinata dapprincipio a rimanere fievole, ma che genererà, in maniera abilmente cadenzata, l'incendio che farà impennare il climax di tutta la narrazione. Sto parlando dell'incontro tra Agata e Andreas; questi è il figlio scapestrato del Conte De Baccelli, la cui fortezza domina sullo sfondo desolato della Val Camonica. Il titolo del romanzo trae spunto da uno degli incontri segreti fra la ragazza e questo personaggio ambiguo e viscido, il quale rievoca lo spietato William de "I pilastri della terra". Il paragone col best-seller di Ken Follett è d'uopo; "I demoni di mezzanotte" è un romanzo corposo, dalla struttura solida: la tensione sale e poi discende, per poi risalire, nel corso delle vicende che vedono protagonisti assoluti Agata e Giacomo, alternate ai capitoli che invece vedono come (co)protagonista il buon Frate Orazio, figura positiva che si contrapporrà, nelle fasi più evolute dell'intreccio, a quella assolutamente negativa di Don Bernardino, Vicario di Brescia, nonché Inquisitore; essi potrebbero ricordare, sempre nell'ambito dell'analisi da me suggerita, Philip e Waleran, ma "I demoni di mezzanotte", al di là ora di qualunque raffronto, è un'opera che si discosta di molto da altri libri che hanno segnato e celebrato il genere, quello dei romanzi storici, perché con questa sua importante pubblicazione Romina Principato vuole offrirci una storia dai forti profili psicologici. Come ho già scritto, "I demoni di Mezzanotte" è un titolo che prende spunto da uno degli incontri segreti, il più brutale e decisivo ai fini della trama, fra Agata e Andreas, ma è anche una metafora di notevole spessore, che allude alle paure più o meno inconsce dei protagonisti e dei coprotagonisti del libro, quindi all'animo umano, alla sua predisposizione latente al pericolo.
Da sottolineare anche quello che potrebbe essere definito, abusando di termini e cinematografici, il "profilmico" di questo romanzo, ovvero il ligio lavoro di documentazione che si percepisce tra le righe di questa seconda opera dell'Autrice, attraverso cui si ha un attento "arredamento" degli scenari, dagli interni della casa in cui vivono i due gemelli e la balia ai particolari truci delle torture descritte nelle profondità della diocesi.
Tutto questo in un volume di quasi 600 pagine che sanguinano crudeltà, dalla prima all'ultima, fino al finale devastante.

Se avete amato il già citato best-seller di Ken Follet, ma se avete anche apprezzato, qualora foste amanti dei fumetti giapponesi, le atmosfere da incubo di "Berserk", beh, "I demoni di mezzanotte" è qui che vi aspetta. Disponibile sia in formato cartaceo che in e-book.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog

I DEMONI DI MEZZANOTTE

I DEMONI DI MEZZANOTTE

Ebook da lunedì 31 Ottobre h 24.00

In Libreria da GENNAIO 2012

Potete prenotare la vostra copia scrivendo a:
edizionirei@yahoo.it

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

STO SCRIVENDO...

PROSSIMI PROGETTI

Saga de "I Quattro Re"


Romanzo "fanta/urban/thriller" 

Urban fantasy per ragazzi

 

LA MIA PASSIONE!!

"L'ARIA DEL PARADISO E' QUELLA CHE SOFFIA
TRA LE ORECCHIE DI UN CAVALLO"

 

STO LEGGENDO...



RACCONTI DI VIAGGIO DEL MONACO KYOSHI

FRANCESCA ANGELINELLI

MONTAG

 

ULTIMO LIBRO LETTO


GENNAIO/MARZO
VOTO
SU

 

ULTIMO FILM VISTO

 

 VOTO   
SU

 

ULTIME VISITE AL BLOG

mariomancino.mblupensieroowidanetlubopoishtar74lunagialla82kiccaesashaLylandracomelunadinonsolopolsimonini.aleIndianaOglalae.bertoniferrandina1fodde67danilamiceli
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

ULTIMI COMMENTI

Ciao se ti interessa il ramo immobiliare vienici a trovare:...
Inviato da: terry
il 23/06/2017 alle 11:36
 
Bellissimo articolo molto interessante. Tornerņ spesso su...
Inviato da: lunagialla82
il 10/06/2014 alle 13:20
 
Magnetic powder core Powder core Soft Magnetic Powder...
Inviato da: bamboo fuure
il 31/07/2013 alle 03:15
 
Magnetic powder core Powder core Soft Magnetic Powder...
Inviato da: bamboo fuure
il 31/07/2013 alle 03:13
 
Crystal Candle Labra Crystal Candle Holder Crystal Flower...
Inviato da: bamboo furniture
il 29/05/2013 alle 03:50
 
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore puņ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

FACEBOOK

 
 

AREA PERSONALE

 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 
Template creato da STELLINACADENTE20