Creato da fernandez1983 il 03/02/2006
..del vecchio pazzo..
 

Giovanni Falcone

Giovanni Falcone

 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

FACEBOOK

 
 

L'AUTORE DEL BLOG

immagine

Alessandro Marcianò

 

Membro Coordinamento Cittadino Italia dei Valori Reggio Calabria, Delegato Italia dei Valori Congresso Nazionale, Membro della Presidenza del Forum del Quartiere di Gallico, inviato giornalistico e radiofonico, addetto stampa APD Gallicese, studente in Ingegneria delle Telecomunicazioni presso l'Università Mediterranea di Reggio Calabria, candidato all'Assemblea Costituente Nazionale alle Primarie 2007 del Partito Democratico con I Democratici per LETTA.

 

immagine

----------------------------------

immagine

immagine

Questa è la Madonna delle Grazie,venerata da sempre dal popolo gallicese..

 
 

Where are you from?

 
Citazioni nei Blog Amici: 220
 

I miei Blog Amici

- my magic life with R
- ALIVE & KICKING
- ALCATRAZ
- _UnA ViTa QuALuNQue_
- DEDICATO
- Agorà
- ME,MY SELF AND I
- The end
- Su per la discesa
- EnJOy The SiLeNCe
- LA VITA è BELLA
- ore 22.22
- ComKirk
- la mia campagna
- osservatorio politic
- Blade Runner
- SCIO'
- BERLUSCONI?NO,GRAZIE
- on_the_air
- PiCcOlAkEtTy
- shrek+asina
- Regno Intollerante
- CARPE DIEM
- Fotosperando
- Regine e cavalieri
- love.....
- Attimi
- SOLI CONTRO LA MAFIA
- ziggygilgamesh
- I am not...
- chicco forever
- XXI secolo?
- Brindisi Plaza
- **PrivateEmotions**
- Liga Fronte Veneto
- Un po' di caffè?
- Polvere di stelle
- Raccolta
- EMOZIONI E PAROLE...
- p.tommaso
- MaryB's world
- ASTROFILOSOFO
- ricambio generazione
- L'anticonformista
- Amici di Gesù
- tante chiacchere
- **°MaRtA1589°**
- Vera,VeVa,Verà,Ve
- Incancellabile
- GIORNALE WOLF
- Golb
- AlexNews
- HopeForTheFlowers0
- FaNtAsTiCaMeNtE_Me
- life of angel *
- la vita è strana
- Italia democratica
- dillemmosa
- Un mondo Verde
- SAIMANTENERE1SEGRETO
- Aiutiamo Michael
- Diario di Bordo
- Politica Pratica
- Gesù è il Signore
- ladywebnet
- IL MONDO DI LINFA...
- IO DEMOCRATICO
- EQUAZIONE DEL CAOS
- I can fly
- i ricordi del cuore
- hunkapi
- USE YOUR ILLUSION II
- riflessioni e poesia
- COMO E VITA
- Finestra sul cuore
- COLORE E PENSIERO
- LIBERTA VIOLATA
- IL MIO MONDO
- Bivio
- adesso abbracciami!!
- chiacchere
- sopravvivere
- PROVE TECNICHE
- SILVIA E IL CANCRO
- Sakura SanKan
- Amica Terra
- come ti vorrei
- Vita da papera
- La mosca bianca
- Pd Palmariggi
- Fidati Attimi
- Condivisione
- Parole & Musica
- Tempeste di sale
- Lidentita italiana
- * kLyMeNe *
- ladyhawke
- *SCHMETTERLINGE*
- Mens Insana
- quasiquaranta
 

Paolo Borsellino

Paolo Borsellino

 

Spread BTP-Bund (10 anni) in tempo reale

Spread BTP-Bund (10 anni) in tempo reale

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 220
 

Ultime visite al Blog

reginadellamore_200Yaris167timmydellabaja60Spiancianonna83mgf70wonderjoyALEGHER62antoniettaalessigallo.1959psicologiaforensefedefootballerwalter.zamengoLA.DAMA.NERA.XDIAMANTE.ARCOBALENOrag.gianluca
 

Ultimi commenti

hai ragione, da tanto tempo so che hai talento per...
Inviato da: amici.futuroieri
il 29/01/2014 alle 17:50
 
E si la moneta, gesto aleatorio testa o croce, ma la...
Inviato da: professore.50
il 05/12/2013 alle 09:47
 
In realtà, in questo post, dici tutto e il contrario di...
Inviato da: InnamorataDellaVita
il 02/12/2013 alle 21:21
 
Complimenti per il bellissimo pensiero che hai scritto......
Inviato da: InnamorataDellaVita
il 08/03/2013 alle 11:17
 
io ho disgiunto, ma Grillo è un passo avanti per questo...
Inviato da: amici.futuroieri
il 02/03/2013 alle 16:22
 
 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

La scuola del 2000..

Una nota disciplinare al giorno:

“L’alunno M. insiste nel dire di avermi visto ieri sera in un film di dubbio gusto.
Sconvolta e offesa chiedo l’immediata convocazione dei genitori e l’opportuna sanzione disciplinare da parte del dirigente scolastico.
Prof. G.”

Una giustificazione al giorno:

“Giustifico l’assenza del 24/05/98 per essermi fratturato il pomo d’adamo”

nota disciplinare

 

Santo subito!!!

 

 

« Preso in giro, deriso pe...Trema.. »

Un sistema in crisi: non ci resta che pagare

Post n°2298 pubblicato il 24 Aprile 2012 da fernandez1983
 

Dopo diversi anni di malgoverno Berlusconi, adesso è arrivato un certo Mario Monti, fortemente voluto in passato da Bossi e adesso rinnegato dallo stesso Senatur. Mario Mario Monti, non ci resta che pagareMonti è stato chiamato quasi a salvare la patria, lui un tecnico, tecnici anche i ministri. Da fuori si può fare un ragionamento del tipo: “Beh, questi sono esperti del settore, se non loro chi? Quei mangiasoldi dei politici?”. Prendendo per buono questo ragionamento, andiamo a scoprire che Mario Monti è un’alta figura di una delle Facoltà più prestigiose italiane, la Bocconi. Da quando ha terminato l’incarico di Rettore, ruolo ricoperto dal 1989 al 1994, Monti è il presidente della prima università italiana: la Bocconi, secondo il Censis, stacca tutte le altre università statali per qualità di della facoltà di Economia, mentre risulta essere seconda per qualità di Giurisprudenza, staccata di poco dalla LUISS. Sta proprio qui il problema: se la più alta figura dell’università dove mandate i vostri figli non è capace di risollevare l’economia, non è capace a ridurre sostanzialmente lo spread, non è capace di tassare i più ricchi anzi aumenta il carico ai più deboli, cosa vuol dire?

Due cose:

  1. il buco che in questi anni destra e sinistra (anche se più destra, parliamoci chiaro) hanno creato non lo riescono a ridurre neanche i nomi più illustri del panorama economico italiano, data l’assurdità delle proporzioni (consiglio: prendere la valigia e di andare tutti quanti in Australia) 
  2. la figura più alta dell’università dove mandate i vostri figli non è capace, e quindi è inutile proprio che ci mandate i vostri figli, se questi sono i risultati (consiglio non c’è, non ci resta che piangere) 

Siamo all’assurdo, ma in cuor mio continuo la mia personale battaglia contro le accise sulla benzina. Paghiamo anche la prima accisa introdotta in Italia, quelle della guerra in Etiopia: guardate voi quanto son disgraziati i nostri politici, avranno deviato i soldi da qualche altra parte, ma mica ci hanno detto dove. E allora, visto che loro ci prendono per i fondelli, gradirei che almeno un leader di qualsiasi partito aprisse il dibattito in merito. Ma, a quanto pare, NESSUNO, né di destra né di sinistra, compresi quindi Vendola, Di Pietro e Bersani (vedete che non ce l’ho solo col Berlusca?) ha voglia di aprire il dibattito. Ognuno si fa i fatti suoi. E a noi? Non ci resta che piangere. Anzi, non ci resta che pagare.

Alessandro Marcianò, autore del blog "Osteria... del vecchio pazzo" 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog