Blog
Un blog creato da Fior_di_Spina il 16/08/2008

Spine Conficcate

Nel Fiume nero del Tempo Posso leggere solo Violaceo Dolore.

 
 

FACEBOOK

 
 

ULTIMI COMMENTI

ossession di travolgente ingegno
Inviato da: comelunadinonsolopol
il 22/11/2013 alle 08:54
 
...
Inviato da: navighetortempo
il 17/05/2013 alle 22:34
 
Mi sono venuti i Brividi a Leggerti, Anima senza Confini....
Inviato da: Fior_di_Spina
il 04/05/2013 alle 17:48
 
Il silenzio vale mille parole e non si cancella mai quel...
Inviato da: confinianima
il 30/04/2013 alle 23:48
 
C'e' sempre qualcuno che si lascia afferrare da...
Inviato da: SonoAbisso
il 18/04/2013 alle 22:56
 
 

 

Sfugge

Post n°631 pubblicato il 20 Giugno 2015 da Fior_di_Spina
 

 

Mi avvolge la Luce
scaldando la Pelle
mentre il mio Animale si Rintana.
Sfugge Ferito
nelle camere Oscure
cercando refrigerio nel Ghiaccio che respiro.

 
 
 

14.06.2015

Post n°630 pubblicato il 15 Giugno 2015 da Fior_di_Spina
 

 

Oggi sono come la Terra.
Adagiata nel Silenzio,
Languida.

Il calore del Mio Corpo
permette alla Lacrime
di Evaporare.

Sale Nebbia da Me.

Torno Fertile,
partorisco nuove Parole.

 
 
 

365 giorni

Post n°629 pubblicato il 14 Giugno 2015 da Fior_di_Spina
 

 

Ogni scelta ha un Motivo.

Aggrappati al motivo,
non alla Scelta.

Spina

 

Scelta-Motivo

 
 
 

Cercami... Trovami.

Post n°628 pubblicato il 19 Febbraio 2013 da Fior_di_Spina

 

Trovare Parole...


Clicca: -Veleno di Spina-

 
 
 

.

Post n°627 pubblicato il 17 Marzo 2012 da Fior_di_Spina
 
Tag: Clic

parole muoiono dentro

come lacrime non versate


marciscono

nel veleno del silenzio


clic

 
 
 

Nebbia

Post n°626 pubblicato il 03 Marzo 2012 da Fior_di_Spina
 

Emergono dal nulla
dita Scheletriche
di rami rinsecchiti
mentre Piovono su loro
pensieri di Pioggia.

Cadendo e scivolando
l'agonia Silenziosa
nutre Radici
affondate nel male più cupo.

Linfa di Veleno scorre
appena Sotto la pelle.

 

Dita come Artigli...

 
 
 

Per chi Vuole pensare...

Post n°625 pubblicato il 28 Febbraio 2012 da Fior_di_Spina
 

"I veri pessimisti
sono i venditori di Ottimismo.

Disperano tanto dell'Uomo
da ingannarlo
con le speranze"

(Giuseppe Pontiggia)

 

...

 
 
 

Ci sono vite...

Post n°624 pubblicato il 27 Febbraio 2012 da Fior_di_Spina
 

Ci sono vite perdute,
vite che non trovano una strada sicura,
una rotta certa.

Ottenebrate dal dolore, si nutrono di insicurezze.
Esistenze atterrite tracimanti timori, chiuse in una torre a disperare.
Esseri che provano sensazioni che altri non realizzano, nè immaginano.

Un sottile, malvagio, insano piacere li pervade,
un ghigno diabolico si stampa sul loro volto,
perché quelle emozioni sono uniche, irripetibili, magiche.

Perché pur isolandoli, sono esse che li rendono uomini.

(Salvatore D'Anna)

Salvatore d'Anna

 
 
 

Immagino...

Post n°623 pubblicato il 25 Febbraio 2012 da Fior_di_Spina
 

"La Nebbia è così Fitta che anche gli Spettri hanno bisogno di candele"

 

la nebbia è così fitta che anche gli spettri hanno bisogno di candele

 

"Per essere un Vero illuminato
bisogna saper Fissare l'Oscurità con gli Occhi aperti."

 

(Not Forgotten - Film)

 
 
 

Silence

Post n°622 pubblicato il 22 Febbraio 2012 da Fior_di_Spina
 

E' il bisogno.
La necessità.
La pelle compressa dal ribollire dei pensieri si tende, come a voler esplodere.
Afferro una penna, continuazione delle mie dita tremanti per lo sforzo di contenere, e un pezzo di carta. Va bene qualsiasi cosa, un foglio strappato, uno scontrino.

Bisogno-Necessità di espellere ciò che di marcio mi consuma.

Il conato di vomito è potente, mi scuote le membra, ma lo stomaco è pieno solo di incapacità.
E la punta della biro ondeggia sulla tavola bianca senza riuscire a sputare nulla.
Una linea, due... mezzo cerchio, tratteggi ripetuti e ossessivi, righe come sbarre di prigione.

Tutto il mio dolore ristretto in uno scarabocchio senza senso.

Non mi resta che deglutire e ingoiare l'acido veleno di un rigurgito incapace di spurgare parole.

 

Vomito silenzio...

 
 
 
Successivi »