4 amici al bar

fatevi avanti...

 

AREA PERSONALE

 

TAG

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          
 
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

 

credere o non credere... questo non è un problema....

Post n°5 pubblicato il 31 Marzo 2009 da fortitudo74

Se dico Dio, a cosa pensi?

 Noi tutti crediamo  in Dio... più o meno la maggior parte. ma non a ciò che è fondamentale: la religione!

Noi umani, per come siamo, abbiamo bisogno di una regolamentazione...  tipo i 10 comandamenti. ci permette di creare armonia tra noi. per evitare guerre e odo. ma se uno è ateo? deve convertirsi ad una delle religioni monoteiste?

E' difficile essere coerenti in ciò che offre un cammino di fere come la religione cattolica (cito questa solo per conoscenza).

La religione non è solo quando battezziamo,  facciamo la prima comunione, oppure quando dobbiamo sposarci in chiesa.

Io penso che la cosa migliore sia quella di essere coerenti, cioè se uno non crede che la religione sia per se un buon mezzo per essere se stessi allora meglio essere atei.

Un'ateo sa voler bene al prossimo.

Un'ateo non ama la guerra e ne la violenza.

Un'ateo rispetta il prossimo come se stesso.

Io confesso di essere un cattolico non praticante. non sono per niente coerente . vorrei essere un'ateo. per essee coerente.

o dentro o fuori? non c'è la via di mezzo....

Un grande cantautore interpreta cosi questo suo vedere la religione.

 

Battiato in: E ti vengo a cercare

.

Una società di atei inventerebbe subito una religione." Honoré De Balzac scrittore francese

Nulla consuma il corpo quanto l'ansia e chi ha fede in Dio dovrebbe vergognarsi di essere preoccupato per qualsivoglia cosa." Mohandas Karamchand "Mahatma" Gandhi politico indiano

Le religioni non sono altro che dei vascelli, dei vascelli che servono per navigare nel mare della verità verso dio. Il problema è che spesso gli uomini si innamorano dei propri vascelli e dimenticano la loro mèta." Anonimo

Tanto poco un uomo si interessa dell'altro, che persino il cristianesimo raccomanda di fare il bene per amore di Dio." Cesare Pavese scrittore italiano.

La religione è un'illusione, e deriva la sua forza dal fatto che corrisponde ai nostri desideri istintuali." Sigmund Freud medico psichiatra e neurologo austriaco

Dio è nei dettagli." Gustave Flaubert scrittore francese

Una religione è tanto vera quanto un'altra." Robert Burton scrittore inglese

 
 
 

La forza della felicità.

Post n°4 pubblicato il 26 Novembre 2008 da fortitudo74

Ultimamente non si parla altro che di recessione, crisi finanziaria ecc...

Non possiamo negare l’esistenza.

In questi casi diremmo che il bicchiere è mezzo vuoto.

C’è anche la parte piena del bicchiere che pochi avvolte vedono.

Io guardo il lato positivo nelle cose… voglio parlarvi della felicità.

Un famoso psicologo David Myers, mette in evidenza 4 tratti positivi:

Le persone felici piacciono a se stessi

Le persone felici tendono ad essere estroverse

Le persone felici sentono di avere più controllo personale

Le persone felici sono ottimiste

Mi ci vedo in questi tratti…

E voi?

Non mi sento un illuso, ma fatevi coinvolgere da questa positività, essere per un pò ottimisti non vi cambia la vita, ma aiuta molto.

 
 
 

Olimpiadi di pachino

Post n°3 pubblicato il 07 Agosto 2008 da fortitudo74
 

A volte la storia funziona in una maniera strana: nel 1979 l’Urss invade l’Afghanistan. L’anno dopo le olimpiadi di Mosca vengono boicottate da Stati Uniti, Canada, Germania Ovest, Norvegia, Kenia, Giappone e Cina.

La repressione in corso in Tibet ha spinto molti a chiedere il boicottaggio dei prossimi Giochi olimpici di Pechino. Chi contesta tale posizione, sostiene che boicottare i Giochi significa sovrapporre la politica allo sport. Ma è proprio quello che fanno i regimi totalitarî (la Germania nazista nel 1936, l’Unione Sovietica nel 1980, la Cina oggi), i quali usano l’evento olimpico come vetrina propagandistica!

La Cina sta curando maniacalmente l’organizzazione delle Olimpiadi, affinché siano la vetrina della “modernità” del regime. Di questa messa in scena non possiamo essere complici; non solo per le vicende del Tibet, ma anche per il più generale carattere oppressivo (in patria e all’estero) del regime cinese.

Insomma: una presa di posizione dev’essere assunta. Quella del boicottaggio è la soluzione più giusta?

 
 
 

associazione tra foto e citazione

Post n°2 pubblicato il 11 Luglio 2008 da fortitudo74
 

Citazione:

I vecchi non sarebbero tanto vecchi se si ricordassero di essere stati giovani. Anonimo

Adesso associamo le 2 cose, foto e citazione. a voi la parola.

 
 
 

benvenuti

Post n°1 pubblicato il 10 Luglio 2008 da fortitudo74
 
Tag: saluti

ciao a tutti.

Ho creato questo blog... non so perchè.. forse per l'idera di confrontarmi con gli altri blog... di fare bella figura.. di apparire...

niente di tutto questo. ho capito che cosi portò esternare meglio me stesso.

come? lo vedrete presto. un saluto e tutti quelli che visiteranno il mio blog, e spero che verrà comentato da tutti voi.

 ci conto!

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: fortitudo74
Data di creazione: 09/07/2008
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ULTIME VISITE AL BLOG

Cindy73dglunafatastregaassuntagrsupersimoclfrancesca.b1973merig2angeloblu370claudiafarofortitudo74mikihonda1masc.giovalbonadabullaantos13dusoland
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom