Creato da Blackbloods_Spawn il 01/02/2009

VOID of ANTI LIGHT

Bringer of Void, Bringer of Pain

Messaggi di Luglio 2012

Fueled by Hatred

Post n°259 pubblicato il 28 Luglio 2012 da Blackbloods_Spawn
 




Fueled by hatred
burned by an hostile universe,
scarred by the sun,
remember we,
we are fueled
by darkest hatred,
we despoil rivers,
we turn whole worlds, in desert lands

Fueled by hatred, we're the demons,
other half life, other half way,
we run, we're hunters
we search dark stars,
so long since ages
from war to war

We're the other side,
of white, of love, of the sun's light,
we're devastation, we're desolation,
we hail annhilation,
if you think we're evil,
I tell you why
'cause truth never have light,
no white no black,
existence is that
not an old priest's hat.

we're necessary, we're the last defense
against awful things, we're the last shield stand;
we're fueled by hatred, hatred's in all the things,
so we're the most stronger, of all that beings
we decide some future, we ravage some past,
we're the grinning faces, that you see al last.

Fueled by hatred, demons with no-light,
in this void-crystal fortress, we eternally blight.


 
 
 

2) Principle of a kiss

Post n°258 pubblicato il 26 Luglio 2012 da Blackbloods_Spawn
 


- Do you want a kiss?
- ..a kiss? Why?
- A kiss on head.. Only for a little taste of your skin's parfume, 
  only one.
- Only if, after that, your kiss me hardly in my mouth. With a lot    of tongue, of course.

 
 
 

Come combattere la perdita

Post n°257 pubblicato il 26 Luglio 2012 da Blackbloods_Spawn
 




Tutto ciò che dico,
non son per forza io,
e tutto ciò che scrivo
non sono solo io
è tutto ciò che sono
che non è per forza me.

Ci sono tante parti,
ci sono tanti scopi,
magari un po' ti provoco
parlando quasi a caso,
scoprendo le opinioni,
i tuoi punti deboli
le tue soluzioni,
spalmando di colori
le parole e i fori
di lame e di proiettili,
di fiori e denti ed unghie
spalmando di colori, il nero
nascondendo lì il coltello
il bisturi, la sega
ed il martello.

Per la tua autopsia,
anima mente spirito
per poi portarti via,
e ricurti, forse,
o lasciarti sul selciato
coi colori intorno
a morire dissanguato
ma con il sole in viso
e le stelle negli occhi.

Il mondo sarà un po' meno bello,
ma ricorda, se vuoi una cosa sola,
se c'è una cosa sola, che t'importi
di certe se ne andrà, là via da te,
di certo morirà, e brucerà nel niente,
occorre essere un mondo per brillare,
per questo, io non scelgo te, ma preferisco
i miei aghi, i miei squarci,
i miei fori di pallottole..
Perchè, si sa
mi piace perder sangue
e cuore.


 
 
 

1) Inter Multi Disciplinar Mind

Post n°256 pubblicato il 26 Luglio 2012 da Blackbloods_Spawn
 



- You must concentrare on one thing once
- I'll prefer have an inter-multi disciplinar mind
- But you don't have a mind. Govern choose it.
- Ohh. Oh, ya, I'm sorry


 
 
 

Funzioniamo a Odio

Post n°255 pubblicato il 23 Luglio 2012 da Blackbloods_Spawn
 

(e l'odio è il carburante del mondo)



Odio, benzina
fuoco di tutto,
a odio noi andiamo
noi funzioniamo
di base, con l'odio.

L'invidia, per chi,
anche questo è odio
gelosia e disprezzo,
l'odio dello stupro
dell'insulto e le botte,
l'odio che inonda
le pozze di sangue.

La guerra, i fucili,
i cadaveri al muro
l'odio si nutre
di queste religioni,
l'odio che esplode
nelle rivoluzioni,
l'odio che erutta
un po' nero-petrolio.

L'odio e le bombe
i fiori sulle tombe,
l'odio che gioca
col tuo nucleare,
l'odio che ride
nell'odio razziale,
e nella tua predica
domenicale,
l'odio si crogiola
nel circolare,
del tuo dio denaro
linfa vitale.

L'odio carbura
nell'auto dell'ordine
del funzionario,
del governo armato
che uccide e fa male
l'odio che aumenta
sorride e rimane.

L'odio dei ricco,
che teme e che rode,
l'odio del magro
che disprezza chi è grasso,
che vuol essere bello,
ma è solo magro, anche nel cervello.
L'odio del grasso,
che vorrebbe piacere
e si taglia in silenzio
odiando il sentire.

L'odio reciproco
fra moglie e marito,
l'odio del figlio, amore ferito,
Fluisce e sorride
l'odio va ovunque
nell'amor che non basta
l'odio che brucia
più di zolfo o di napalm,
l'odio che scioglie
anche l'anima e il cuore,
l'odio che scorre
va ben oltre il dolore,
l'odio nel mio fiume,
l'odio germoglio
del mondo oscuro
l'odio più forte
il più antico e puro.

 
 
 

Israel, Zionism Shit

Post n°254 pubblicato il 19 Luglio 2012 da Blackbloods_Spawn
 

Israele ha uno dei più potenti eserciti al mondo, in ogni caso superiore a quelli di tutti i paesi arabi messi assieme.
Già nel 1948 i sionisti vinsero la guerra grazie al loro armamento superiore ricevuto soprattutto dalla Cecoslovacchia. Nel 1967 vinsero grazie ai Mirages francesi e nel 1973 grazie ai blindati e all’appoggio dell’aviazione USA.
Il sistema di milizia permette a Israele di disporre in continuazione di contingenti in servizio attivo e in caso di necessità di circa 500'000 riservisti (uomini e donne) coadiuvato da schiere di professionisti, specialisti e consiglieri operanti anche all’estero e al servizio di stati alleati.
Il concetto di “difesa“ è ben ancorato nella popolazione che dispone di armi personali e abbondanti rifugi antiaerei.
Quasi tutti i grandi personaggi politici israeliani hanno fatto carriera nel settore militare.
Israele ha sviluppato armi di distruzione di massa biochimiche e nucleari. Possiede circa 200 testate nucleari e i missili in grado di colpire gli stati della regione. L’apparato industriale militare israeliano, è uno dei più avanzati del pianeta e Israele esporta armamenti in tutto il mondo.
Con i sottomarini Dolphin forniti dalla Germania ma basati in Eritrea e armati di missili probabilmente a testata nucleare, Israele controlla l’oceano indiano.

Enorme la disponibilità in armamenti sofisticati e la relativa capacità di Israele di sviluppare e costruire nuovi armamenti. Va pure ricordato che da decenni gli Usa, la Germania e altre nazioni (inclusa la Svizzera) riforniscono Israele di armamenti sofisticati di ogni genere (aerei, navi, sommergibili, ecc.).
Va inoltre citata la stretta collaborazione in ogni settore della difesa tra Israele e gli USA.
Israele non esita a impiegare le armi più letali e contrarie a tutte le convenzioni. Per esempio nel Libano fece ampio uso delle bombe a frammentazione. Solo recentemente è emerso che in maggio 1948 i sionisti utilizzarono agenti batteriologici (tifo, colera) per avvelenare l’acqua potabile dei palestinesi di Akka, città che i sionisti avevano assediato. Ci furono circa 70 morti tra i palestinesi e molti contagiati tra le truppe britanniche. Il 24 maggio a Gaza furono catturati alcuni sionisti del servizio segreto Rehovot che trasportavano armi batteriologice (tifo) approntate dallo speciale laboratorio Hemed Beit allestito su ordine di Ben Gurion. A seguito di queste rivelazioni è probabile che anche le epidemie di colera che colpirono la Siria e l’Egitto nel ’47 (10'000 vittime) siano state originate dai sionisti. I laboratori del servizio segreto Hemed sono tutt’ora operativi.
È da ritenere che oggi Israele sia la seconda potenza militare del pianeta.




DA: http://assopace.altervista.org/index.php?option=com_content&view=article&id=94:esercito-israeliano&catid=42:focus&Itemid=62

 
 
 

Tu chiamami tenebra

Post n°253 pubblicato il 18 Luglio 2012 da Blackbloods_Spawn
 




Tu, e i tuoi imperi,
i tuoi cieli di immagini
i tuoi regni di idee,
le tue parole-colore
i tuoi mille volere

Ora tu oscurami,
tu chiamami tenebra
tu vedimi buio,
tu chiamami tenebre.

Ho armato l'otturatore
della mia mente, del mio rumore,
contro questo sistema umano
sempre più marcio, sempre un tumore.

Troppe cose, istinti e stimoli,
e sempre dubbi, e sempre dubiti,
demoni in forma umana
demoni al buio, angeli in luce,
tu chiamami tenebre
e lasciarmi andare..

Soffocanti sogni
meravigliose genti,
e vuoti sensi
vuoti luoghi, occhi
lamenti,
male di difesa,
quel male gelido,
mai per il male,
ma solo il rancore
per vendicarsi
contro il dolore.

Di nuovo un ritorno
verso un certo passato?
Di nuovo un ritorno,
ad un volto oscuro,
a quel buio incendiato
un sorriso nel buio
un futuro oscurato..

Merevigliosa e gelida,
assassina e morbida
oscurità dolente,
tu chiamami tenebra.

 
 
 

Lacrime di tempo

Post n°252 pubblicato il 14 Luglio 2012 da Blackbloods_Spawn
 



Un mattino, ancora,
un mattino sfregiato
dai rumori dell'alba
del mondo

ancora un mattino scagliato,
a ferire, a morire..
le mie anime piangono
lacrime di tempo

verso, isolato e solo,
le corse selvagge
le cacce selvagge dei demoni
l'odio, la morte, il dolore

in questo mondo di umana disfatta,
l'uomo dona all'uomo la guerra,
menzogne ed inganni e le droghe
per annebbiare la mente e il dolore
che infligge, che ha inflitto

mondo squarciato e ferito
dal tempo rubato, sprecato
dove grazia e dolcezza,
si nascondon nell'ombra,
braccate, spregiate, derise
come mali, cacciate e fuggite
uomo tetro, di sporco e menzogna
rifuggi la morbida, tenera quiete
e apprezzi violenza e lo stupro.

Lacrime amare di tempo,
per un tempo sbagliato
in cui nascere invano,
quando mente a sè stesso ogni cosa,
e chi rinnova, chi crea
vede solo una fine dolorosa.



 
 
 

Il mattino, nel mondo del disastro

Post n°251 pubblicato il 13 Luglio 2012 da Blackbloods_Spawn
 



Persistenti,
echeggiano le note
di questo stormire di voci,
e quello stridore d'anime.

Rovine, giacciono
su una terra vuota,
lampade tetre e spente,
brillano per un astro in terra,
il radioattivo sole del disastro.

Confinate le emozioni
dietro i filtri di quest'aria avvelenata,
contaminata è la forza, la vita,
dalla cruenta stanchezza del bisogno
di trattenere il fiato, di vivere in apnea
contro un mondo di mutilante angoscia.

E nonostante canti
di distruzione e guerra,
di campi di sangue, e demòni di massacro
flagellino le terre martoriate
della luce, del sogno e del ritorno,
può succedere, a sorpresa
di ricevere baci
da un frangile angelo dell'alba,
scuotendo lentamente lo stupore
per tali preziosità
per anni perse, da anni spente,
sepolte e obliate.

Forse, oltre questo vento di tempesta,
che rode la carne e strappa il sangue,
e sotto i visi celati dalle maschere
per tenersi in vita,
possono battere cuori
e luccicare stelle,
fino al tempo in cui
si spegnerà il mattino
su questo strano mondo.

 
 
 

Il vuoto (Vai da qualche parte?)

Post n°250 pubblicato il 09 Luglio 2012 da Blackbloods_Spawn
 



Dove vai,
da qualche parte?
Porti via,
con te,
il bello e il dolce,
il tuo speciale essere,
l'unicità graziosa?

Per cosa?
Fai mille cose,
e poi?
Mille smorfie e amori,
mille luci e colori,
mille libri e mondi,
ma il vuoto non scappa
il vuoto rimane,
è lì, appena in ombra,
il vuoto permane.

Attendo il momento
in cui la tua mente è distratta,
s'insinua veloce,
e di scatto conficca
a fondo, più a fondo,
i suoi mille artigli
i suoi becchi di falco,
le sue zanne di cobra.
Il veleno del vuoto
ti gocciola dentro.

Vai da qualche parte,
col vuoto che hai dentro?
Dove vuoi andare,
che cosa vuoi fare?
Credi forse di vincerlo
di poterlo fermare?

Il vuoto è imbattibile,
finchè non siamo Dei,
se restiamo umani,
del vuoto siam prede
oggi e anche domani.
Vai da qualche parte?
Hai sogni, o speranze?
Pensi che lui s'arresti,
o ceda o si stanchi?
E' ogni giorno più forte,
ogni anno più pesante,
e quando tutti ti graffiano,
lui non è mai distante.

Vuoto, che senso
ha far tutto questo?
Il tuo vuoto è qui
brutale e disonesto,
il vuoto che annulla
ogni cosa bella,
il vuoto spietato,
che in partenza ha già vinto.

 
 
 

Aggiornamenti e vaffanculi.

Post n°249 pubblicato il 06 Luglio 2012 da Blackbloods_Spawn
 


Nonna di nuovo al pronto soccorso. Sta male, è peggiorata. Non è più per niente indipendente, capisce poco.
La vita è una merda, e ora sta spendendo tutti i soldi per badante e affitto in nuovo appartamento (quello vecchio era al terzo piano in altra casa. Ora ci vive quella merda di "mio" fratello).

Mia madre che mi cerca e si lamenta che non mi trova.
Scusa un attimo. Hai detto e deciso di dividere le nostre vite. Perfetto.
E allora cosa minchia caghi il cazzo se non mi faccio viva? Se non sono raggiungibile?
Perchè non vai a lamentarti da quel coso di "non-mio" fratello?

"Non rispondi al telefono, non rispondi al campanello, e nemmeno al cellulare."
"Sì, sai, il cordless lo tengo senza pile, così lo uso solo per chiamare, il campanello lo attacco solo se aspetto qualcuno, e il cellulare è in silenzioso." (XD)
"Eh ma così sei irraggiungibile."
"Sì mamma. L'idea era quella. Come sei intelligente eh."
"E se qualcuno ha bisogno?"
"Fa come ho fatto io, mamma. Si arranggia e si adatta, o si fotte. Ciao."



PS: Se posso fare qualcosa di buono, gratuitamente, per qualcuno, lo faccio. Meglio se estraneo o amicoconoscente piacevole. Se a me non da fastidio, che mi costa farti un po' di bene? Una parola gentile, un abbraccio (raramente eh) o qualcosa?
Ma questo non vuol dire che ci stia provando. Non vuol dire che sto per saltarti addosso. No. Significa solo essere gentili senza chiedere niente. E' così complicato capirlo?

Ovviamente ogni mio familiare è escluso dalla parte delle cose gentili. Voi, non vi meritate proprio un cazzo, ora come ora. Anzi. Calci in bocca, STRONZI.



 
 
 

Hope, yes? Hope, for what?

Post n°248 pubblicato il 03 Luglio 2012 da Blackbloods_Spawn
 



Mia madre per la prima volta ha fatto qualcosa di utile per la mia auto.
Io così: O_____O mamma ti senti bene?

Manicotto della benzina rotto, oltre un certo tot di carburante perde.. fortuna che quella serve solo per l'iniezione!!

Mi sono presa uno stiramento doloroso al muscolo della spalla sinistra, facendo allenamento. Fanculo, che rabbia >___<

"La vita è vuoto. Riempirla con attività e cose, impegni ed intenzioni, ci consente di scordarci un po' il vuoto. Ma quando tutto ciò diventa noia e routine, tu fai qualsiasi cosa per sfuggirle, anche cose stupide, anche dolorose e autodistruttive."

Esatto.

Hope,
for what future?

 
 
 

Mboh.

Post n°247 pubblicato il 02 Luglio 2012 da Blackbloods_Spawn
 



- Macchina rotta
- Migliore amica in vacanza all'estero per 2 settimane
- Le pseudo-attività servono solo a riempire il vuoto, per non stare peggio..
- Amici e amiche che non vogliono più vedersi per litigi fra loro, spaccando lo pseudo gruppo di conoscenti più vicino e tranquillo..
- Finti-familiari e via dicendo.. che fanno solo schifo e disgusto.
- Casini e rumori diurni e notturni presso casa, che non finoscono quasi mai (ok, quelli notturni verso mezzanotte-l'1 si stoppano.. sono quelli diurni il problema, FUCK!!!)
- Gente che gira in moto nei dintorni a qualsiasi ora, rombando e volendo morire (presto, si spera, molto molto presto..

Ai prossimi aggiornamenti.

 
 
 

News from the other side

Post n°246 pubblicato il 02 Luglio 2012 da Blackbloods_Spawn
 


(appurato definitivamente che NON sono socievole, nè in grado di socializzare, e grazie tante, e giugno è stato un mese di merda a livelli eccezionali persino per me.. Vabbè)


Ho risentito la mia amica "A"..
Si droga ancora, fa dentro e fuori le comunità ogni anno, ma almeno sua madre le sta un po' vicina (ORA!). La sua madre di merda e il suo ex padre di merda le hanno distrutto la vita, se così si può dire.
A., ha cercato d'impiccarsi, poco tempo fa. Parlavamo di "cose allegre" e mi fa "ah guarda, io ho ancora il segno della corda e non va via.."
:(

E nonostante questo, e nonostante non ci sentissimo da quasi due anni, ha voluto lo stesso sapere perchè ero triste, e i miei ultimi casini..
In generale, è una persona adorabile, sensibile e meravigliosa, strana e giocosa, e senza pelle, indifesa di fronte a tutto questo schifo. Ecco perchè la droga. Cosa che non condivido e odio, ma che, nel suo caso, capisco perfettamente..

Tutte le altre persone intorno, invece, stanno lì a cinguettare di cose da comprare e merdate varie, concerti serate gnègnè amore tradimenti telefilm e minchiate.
Che rabbia. Che RABBIA, tantissima rabbia che mi fanno.


 
 
 

AREA PERSONALE

 

HATE ME - IT'S BETTER

 

Farò probabilmente le cose sbagliate.

Vi tratterò o troppo male o non vi tratterò per niente, o magari (RARAMENTE) cercherò di avvicinarmi in modo fastidioso.

Probabilmente sprecherò il mio tempo e la mia vita e i miei "talenti" per niente. O per qualcosa di inutile.

E ALLORA???

Quindi è meglio che mi teniate lontana, che mi cancelliate se non potete sopportarmi o se vi infastidisco. Meglio che mi teniate lontana, se mi vedete aliena, estranea e diversa.
Perchè altrimenti, potreste farvi male in mille modi.

CAPITO?

 

LOOK

« Oculus
Aspicit nos
Tenebrarius »
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2012 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
Citazioni nei Blog Amici: 6
 

ULTIME VISITE AL BLOG

cammoxenix1Blackbloods_Spawncassetta2christie_malrytobias_shufflesifabriprocino995street.hasslevivivegancarloreomeo0acer.250quinoa1977ilsegretodiNoaKalid3a
 

ULTIMI COMMENTI

Fanno comunque attrito contro la mia volontà
Inviato da: Blackbloods_Spawn
il 16/07/2014 alle 07:22
 
No, un verso onomatopeico noioso ;)
Inviato da: Blackbloods_Spawn
il 16/07/2014 alle 07:22
 
Il calciatore sud coreano?
Inviato da: viacon.me
il 15/06/2014 alle 12:57
 
Chi l'avrebbe mai detto, ahn?
Inviato da: Blackbloods_Spawn
il 15/06/2014 alle 12:52
 
L'armatura protegge ma anche divide e isola.
Inviato da: viacon.me
il 09/06/2014 alle 22:49
 
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom