Community
 
Giuseppe1967
   
 
Creato da: Giuseppe1967 il 17/02/2006
IR'REALTA'

Area personale

 

Tag

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

FACEBOOK

 
 
Citazioni nei Blog Amici: 1
 

Ultime visite al Blog

unamamma1dueargentiGiuseppe1967amigdala.tlocurtogiovannilast.mesaaardinabriciole68streghetta1972bettiboop_1959kao0coraggio_liber0nanyaunoFatina.diPraga
 

Chi pu˛ scrivere sul blog

Solo l'autore pu˛ pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« GRAVE...MOLTO GRAVE!MITICA SUSAN BOYLE.... »

LA SOTTILE LINEA DELLA VITA........

Post n°154 pubblicato il 06 Aprile 2009 da Giuseppe1967

Il terremoto, di magnitudo 5,8 Richter, ha colpito poco dopo le 3.30 l'Abruzzo, epicentro L'Aquila. L'ultimo bilancio reso noto dal ministro Maroni parla di 50 vittime, tra cui 5 bambini. Ma è un numero provvisorio, si continua a scavare tra le macerie. Molti i crolli, migliaia gli sfollati. Protezione civile: non mettersi in viaggio nella zona del sisma

.......solidarieta' per tutte le persone colpite!!!

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/Giuseppe1967/trackback.php?msg=6842716

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
Giuseppe1967
Giuseppe1967 il 07/04/09 alle 09:57 via WEB
TROVATA VIVA MARTA, 23 ORE DOPO SISMA L'AQUILA - I capelli neri sciolti sulle spalle, le lacrime agli occhi, la mano a stringere un pezzo di coperta, nelle orecchie l'applauso dei soccorritori dopo un silenzio lungo un giorno. Marta Valente ce l'ha fatta: 23 ore dopo la scossa che ha sbriciolato la sua casa nel centro storico dell'Aquila, Ŕ uscita viva da quell'inferno di pietre, tubi, calcinacci e vetri. L'hanno tirata fuori gli speleologici del soccorso alpino, dopo 5 ore di lavoro su quello che resta della palazzina di quattro piani in via Sant'Andre. ...la speranza!!! anche se il bilancio Ŕ salito notevolmente!
(Rispondi)
 
Giuseppe1967
Giuseppe1967 il 07/04/09 alle 13:24 via WEB
Donna di 98 anni sopravvissuta a tre crolli ROMA - Ha 98 anni e, nella sua lunga vita, Ŕ sopravvissuta a due terremoti e ad un crollo, Ines D'Alessandro che lunedý notte, nel suo appartamento all'Aquila ha rivissuto le stesse emozioni che prov˛ nel 1915 quando il terremoto della Marsica devast˛ il suo paese, Castel di Ieri. Oggi Ines ha raccontato all'ANSA la sua storia, quella di una bimba che, scampata al sisma del 1915, vide tre anni dopo morire due sorelline nel crollo improvviso della sua casa che era stata frettolosamente dichiarata agibile dai tecnici all'epoca del sisma. La donna, ancora oggi non perde la sua forza e ha rivolto un invito a tutti "a fare presto per aiutare quelli che stanno soffrendo" e trova il modo di consolare chi ha perso tutto "ho lottato tutta la vita, adesso bisogna avere coraggio". ....NOTIZIE COME QUESTA CI FANNO CAPIRE CHE NIENTE E' SICURO NELLA VITA....MA ALLO STESSO TEMPO NIENTE E' PERDUTO!......AUGURI!!! NONNINA!
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.