Gocce

Momenti di vita condivisi

 

 

 

 

ARPA E VIOLINI

 

 

 

"Non le dicevo niente, la guardavo....

E mi innamoravo."

(da Il Postino)

 

 

 

 

 


«Amore è desiderio
divenuto saggezza;
l'amore non vuole possedere nulla,
vuole solo amare.»

(H. Hesse)

 

 

 

 

E poi....
E' dato conoscere il dolore
della troppa tenerezza....

(Gibran)


 

 

 

 

 

Inevitaile..

Post n°3565 pubblicato il 12 Maggio 2017 da anna545

Inevitabile è uno sguardo al passato e desiderare
di aver cambiato qualcosa....Positivo questo pensiero? Penso di si, perché dimostra che sappiamo riconoscere gli errori che abbiamo fatto o quanto meno capire dove ci siamo sbagliati....

 
 
 

:.:.:.:.:.

Post n°3564 pubblicato il 12 Maggio 2017 da anna545

Molto tempo fa sono stata una bambina, che amava il rosa, le bambole, ero piccolina, io stessa sembravo una delle mie bambole dalla pelle bianca, un visino nascosto da capelli ricci. In quel visino era ritratta la felicità, quella che solo una bambina può avere, quella che l’incoscienza fa provare, sapevo ben nascondere quei momenti di tristezza che la realtà non risparmia neppure ai bambini. Se solo potessi tornare a quei tempi, pagherei oro pur di rivivere il tutto, pur di rivivere i momenti belli e quelli brutti, ma pur sempre momenti migliori di questo. Mi guardo allo specchio e vedo ancora quella bambina, allungo una mano e le sfioro il viso, la pelle chiara , gli occhi non sorridono più come allora anche se la bocca ha ancora lo stesso sapore di zucchero filato. Mi allontano dall’immagine riflessa e al mio ritorno ritrovo la Donna che sono ora, la osservo, la studio e qualcosa di lei mi sfugge. Si appanna lo specchio e il suo viso si perde, di esso ne sfioro con le dita il contorno annebbiato e lei di rimando mi tiene il broncio.

 
 
 

Sorniona....

Post n°3563 pubblicato il 12 Maggio 2017 da anna545

Mi hanno sempre detto che la felicità va cercata in ogni angolo dell'anima, l'ho fatto e a volte ho trovato solo polvere di ricordi. Dicevano di cercarla in ogni singola parte della vita, in ogni singolo posto, ma essa amava nascondersi, eppure quelle poche volte in cui la ignoravo si faceva sentire... Non ho mai smesso di cercarla e mai lo farò! Tra sorrisi e qualche dispettosa lacrima la scorgerò, la imprigionerò dentro una mano... Sono certa che sorriderà sorniosa e chissà forse stanca di correre per fuggire via si fermerà e finalmente potremo giocare una nuova partita....

 
 
 

Sognare

Post n°3562 pubblicato il 25 Aprile 2017 da anna545

Dice un proverbio arabo:

Non smettere mai di sognare,
potresti farlo un' ora prima che avvenga il miracolo.....

Per non correre rischi io non smetto mai, di tanto in tanto torno alla realtà. .....

 
 
 

................

Post n°3561 pubblicato il 25 Aprile 2017 da anna545

Il tempo è una scusa....

 

 
 
 

Colori

Post n°3560 pubblicato il 23 Aprile 2017 da anna545

Mi domando spesso chi sono... L'unica risposta che mi sò dare è UN INSIEME DI COLORI. Colori, semplicemente colori!
Sono il nero delle mie paure. Ma sono anche il nero brillante di una notte stellata. Sono il rosso delle mie passioni. Tante, i miei libri, le mie poesie, la mia musica. Ognuna di esse vive in me. il rosso di quel pudore che mi tinge ancora le gote, di cui spesso mi vergogno ma che nonostante tutto, continua a vivere nel mio cuore e a venir fuori quasi a ricordarmi che in me c'è ancora una bimba, che devo proteggere e difendere dalla vita, è lei che mette il broncio, si offende e poi ogni volta devo aiutarla a rimettersi in piedi. Sono l'azzurro del cielo, che riesco a vedere anche quando intorno c'è solo tempesta. L'azzurro di quei fiordalisi che ricordano la mia giovinezza, in cui immergermi per respirare. Sono il giallo del sole che d'estate mi brucia e mi fa cambiare pelle, il giallo dei girasoli in cui mi rifletto e mi riconosco. Sono il verde di quel prato infinito che è la vita, su cui mi ci rotolo e non vorrei fermarmi mai, anche se certe volte sbaglio strada e finisco tra i rovi, mi graffio, mi sbuccio le ginocchia, mi rialzo e continuo a vivere. Sono il rosa di quell'amore infinito che mi lega alla mia grande donna, mia figlia. Sono il bianco di quella sensazione di leggerezza che mi accarezza e mi solleva quando mi sento serena. Sono l'arcobaleno dei colori delle mie amicizie, ognuna diversa, sono quel colore stinto delle bugie che mi feriscono e il grigio di giornate interminabili. Ecco chi sono, sono solo colori!!!

 
 
 

Reset

Post n°3559 pubblicato il 23 Aprile 2017 da anna545

Quando ho aperto il mio blog ho cominciato a scrivere legando il tutto a un ricordo. Un ricordo arrivato all'improvviso, senza un perchè particolare. Rappresentava il fermo immagine di una felicità che su acconrentava del poco, una felicità autentica che lottava tra banalità e fallimenti personali. Un ricordo legato al destino che aveva permesso l'incontro tra due anime apparentemente diverse ma unite dallo stesso sogno. Trovare la libertà! Ma non la libertà fisica e neppure la libertà da vincoli affettivi, la libertà ricercata nella gioia di condividere pensieri, emozioni, gioie e delusioni. Oggi quel ricordo sembra svanito, spazzato via dall'inutilità. Esso appare così distante dai miei pensieri da sembrare quasi non abbia mai abitato in me. Sono certa comunque di una cosa, prima o poi ritornerà a farmi visita, che lo voglia o no, perchè un ricordo non è mai speranza già morta...

 
 
 

Follia

Post n°3558 pubblicato il 23 Aprile 2017 da anna545

Mi persi in un sogno fatto di illusioni,
rasentando quasi la pazzia,
un sogno, un brivido,
un' emozione ladra del mio respiro.
Il sogno di un solo attimo,
quell'attimo da disdegnare
perchè fa paura.
Codardi!
Le certezze fanno più comodo,
il sogno, l'attimo, la follia è per pochi.
Quali dei due sinceri? Il certo o il sogno?
Mi persi in una sana follia,
un intenso attimo, un sogno impossibile...
Una vita fa!!!

 
 
 

................

Post n°3557 pubblicato il 12 Aprile 2017 da anna545

   L'Amore non è amore se muta quando scopre un mutamento o tende a svanire quando l’altro s’allontana. Oh no! Amore è un faro sempre fisso che sovrasta la tempesta e non vacilla mai ... amore non muta in poche ore o settimane, ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio; se questo è errore e mi sarà provato, io non ho mai scritto, e nessuno ha mai amato ...

(William Shakespeare)

 
 
 

Siamo....

Post n°3556 pubblicato il 12 Aprile 2017 da anna545

Noi siamo! Io, Tu, noi, tutti non siamo altro che quello che è successo nella nostra vita, tutto ciò che vive in noi altro non è che un insieme di circostanze avvenute intorno a noi con il passare degli anni. Inspiegabile, forse apparentemente immotivato, poi, scavando e riscavando ecco che si scopre ciò che in passato più o meno recente è accaduto qualcosa che ci ha segnato in modo profondo. Impossibile, una volta scoperto ciò tornare indietro e modificare l'evento. Impossibile!!! E allora che fare? Semplice, cercare una soluzione, la più intelligente possibile per alleviare i sintomi che possono in qualche modo disturbarci, anche se ormai siamo quello che siamo e nulla potrà cancellare ciò che ci ha condizionato, qualsiasi scelta faremo resterà sempre collegata al nostro passato, perchè è così, fa parte del nostro carattere, di quel nostro modo che abbiamo di affrontare la vita, esso si è formato in noi nel tempo, è una catena impossibile da spezzare, a meno di voler diventare un'altra persona, ma in questo caso perderemmo quell'unicità che è nata con noi.

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: anna545
Data di creazione: 23/10/2010
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

ULTIMI COMMENTI

 

 

 

 

La donna uscì dalla costola dell’uomo, non dai piedi per essere calpestata,nè dalla testa per essere superiore. Ma dal lato per essere uguale, sotto il braccio per essere protetta e accanto al cuore per essere amata.
William Shakespeare

 

 

 

L’amore non dà nulla
fuorché sé stesso
e non coglie nulla
se non da sé stesso.
L’amore non possiede,
né vorrebbe essere posseduto
poiché l’amore basta a all’amore.

Kahlil Gibran


 

 

 

Mi rendevo conto che l'amore
non obbedisce alle nostre aspettative,
è mistero
puro e semplice…

(tratto da I ponti di Madison County)

 

 
 

 

Smetterò di amarti
solo quando un pittore sordo
riuscirà a dipingere
il rumore di un petalo di rosa
cadere su un pavimento di cristallo
di un castello mai esistito.

Jim Morrison