Gocce

Momenti di vita condivisi

 

 

 

 

ARPA E VIOLINI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

.

Post n°3137 pubblicato il 19 Ottobre 2014 da anna545

 
 
 

Fine

Post n°3136 pubblicato il 18 Ottobre 2014 da anna545

Questo Diario, mio compagno di viaggio lungo il viale della vita per ora termina qui, un grazie di cuore a tutti quelli che mi hanno seguito, in particolare agli amici/che. Che la Vita vi sorrida sempre, e se qualche volta non lo fa... fatelo voi al posto suo.
Con affetto e stima. Anna

 

 
 
 

Un Angelo..........

Post n°3133 pubblicato il 17 Ottobre 2014 da anna545

Il rintocco della campana suona a lutto … Dalla finestra vedo gente che si affretta ad entrare chiesa, il posto a sedere!! Vero conta trovare un posto ….
Questa mattina leggo un necrologio, semplici parole “Un angelo è tornato a Dio, piangono mamma e papà”.. Guardo l’età,  9 anni! E’ una bambina di nome Lorenza, è tornata in cielo, forse non le piaceva rimanere qui sulla terra? O forse troppo bella per esserne privato il Paradiso? Un attimo di rabbia pervade il mio cuore, mi chiedo perché? Stupida cosa chiedersi perché ci si arrabbia leggendo la morte di una bambina, se rivolgessi la stessa domanda a un sacerdote, sono certa risponderebbe la solita, inutile, frase, “Mistero della fede”, Mistero cosa? Cosa c’è di così misterioso nella scelta di chi deve lasciare questa terra? Così provo a rivolgermi a Dio, perché con tante persone malvagie, cattive, non degne di restare al mondo si prende un’anima bella, innocente, con tutta una vita davanti e lascia nello sgomento i genitori e chi come me si pone domande … Non ottengo risposta, già Lui non risponde mai, Lui sceglie!!! Punta il dito su quel nome, una riga e via!!!! Una piccola bara bianca viene portata a spalle dentro la chiesa, una benedizione e l’ultimo viaggio…. Che importa, la cosa che più conta è non dover rimanere in piedi tutto il tempo della funzione…………….
.


 

 
 
 

E suvviaaaa!!!!!!!!!!

Post n°3132 pubblicato il 16 Ottobre 2014 da anna545

Incontro per la strada persone che salutano con il classico: "Va tutto bene?" seguito da un sorriso di circostanza e mi chiedo perchè, a cosa serve sprecare quello che di più bello c'è, il sorriso! Un sorriso, così, nato per caso, spontaneo, che trasmette calore. Amo sorridere, lo faccio guardando una fotografia, sorrido al mio cagnetto quando la mattina entra in camera e abbaia come volesse dire: "Svegliaaa". Al supermercato sorrido guardando un bambino che fa i capricci perchè vuole l'ovetto Kinder, e rassegnato mi guarda sconsolato dopo il no della mamma, o quando vedo due persone anziane che camminano vicini, tenendosi per mano. Nasce dal cuore il sorriso che riservo alle persone che sanno ancora dire grazie, o ti voglio bene, costa così poco, perchè quei musi lunghi, cambia la vita resistere alla tentazione di ricambiare lo stesso sorriso??... E suvvia!!!!

 

 
 
 

Notte serena

Post n°3131 pubblicato il 15 Ottobre 2014 da anna545

Troppo lente le ore della notte, il pendolo come compagnia,
silenzio che avvolge come braccia di madre, con la mente vado via, lontana da qui, alla ricerca di un sogno che rischiari questa serena notte autunnale...

 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: anna545
Data di creazione: 23/10/2010
 

TAG

 

 

ULTIMI COMMENTI