Gocce

Momenti di vita condivisi

 

 

 

 

ARPA E VIOLINI

 

 

 

"Non le dicevo niente, la guardavo....

E mi innamoravo."

(da Il Postino)

 

 

 

 

 


«Amore è desiderio
divenuto saggezza;
l'amore non vuole possedere nulla,
vuole solo amare.»

(H. Hesse)

 

 

 

 

E poi....
E' dato conoscere il dolore
della troppa tenerezza....

(Gibran)


 

 

 

 

 

.............

Post n°3538 pubblicato il 20 Gennaio 2017 da anna545

Addio – disse la volpe. – Ecco il mio segreto. E’ molto semplice: non si vede bene che con il cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi”.

Da "Il piccolo Principe"

 
 
 

Ricordando

Post n°3537 pubblicato il 20 Gennaio 2017 da anna545

....... Post 2899 e i suoi fratelli
Post n°2917 pubblicato il 28 Giugno 2014 da anna545

Sono io, il post 2899 che vi scrive, vi domanderete cosa può volere un "insieme" di vocali e consonanti quale sono, ve lo spiego subito.
Ho avuto la fortuna di far parte di questo diario virtuale che Anna ha definito un contenitore di emozioni, fiduciosa nel rispetto altrui ha permesso a chiunque di commentare i suoi pensieri, chiedendo rispetto ed educazione, ebbene, tutto filò liscio per un pò, in seguito fu costretta a moderare il tutto per l'ineducazione di alcuni soggetti. Ora vengo al bandolo della matassa. Premesso che non fa collezione di commenti, uno, due, o cento per lei sono la stessa cosa, ritiene e ritengo anchio che un commento sia lo stato d'animo di chi legge in quel momento, mi spiego, ci si può trovare in un momento di gioia e condividere gioia, in altri momenti quello che può essere scritto qui può fare a pugni con il pensiero di chi legge, a quel punto anche un commento in senso negativo diventa un insegnamento. L'unico commento che ho ricevuto, mi ripresento sono il post 2899, è stato un semplice 3, un numerino che di per sè non significa niente, cosa abbia voluto esprimere il "lettore" (evidente la lettura solo visiva) attravero un... vogliamo definirlo punteggio? non lo abbiamo compreso. Questo è un angolo personale condiviso non per vincere concorsi di "bellezza" o premi letterari, qui non è necessaria una giuria, e neppure un voto. Detto questo io, e Annna chiediamo gentilmente di astenersi dal commentare con giudizi numerici, che io abbia avuto un 3 e un mio fratello un 10 non ha nessunissima importanza, siamo tutti quanti fatti dello stesso "materiale", gioia, amarezza, amicizia e amore. Nessuno ha la pretesa di essere il più "bello", siamo grati a chi commenta con un suo pensiero, un semplice saluto o solo per segnalare errori di scrittura, Lei scrive senza rileggere e a volte succede. Io e tutti i miei compagni di viaggio ringraziamo il cuore e l'anima che ci hanno scritto, grazie ad essi e alla nostra creatrice abbiamo strappato un sorriso e forse una lacrima. E' vero, abbiamo anche fatto arrabbiare ma se non altro, crediamo, in un modo o nell'altro, di aver avuto in dono un poco del vostro preziosissimo tempo e visto quanto vale anche un solo minuto, vogliare rispettare questo valore non sprecandolo con commenti a base di "3,6,8,10", per NOI non hanno alcun senso e non sprechiamo il nostro a pubblicarli.
Con la cortesia e il rispetto di sempre, noi tutti, vi salutiamo.

I post di Anna

 
 
 

Va cos

Post n°3535 pubblicato il 28 Novembre 2016 da anna545

Ci sono cose che si dovrebbero capire prima che succedono, sopratutto quanto vengono dette e ripetute. E poi ci sono cose che restano incomprensibili. ...

 
 
 

Pagina

Post n°3534 pubblicato il 26 Novembre 2016 da anna545

Resta solo la pagina bianca di un libro non scritto,la mano non scrive parole che restano nell'aria come un mistero. Così nessuno conoscerà ciò che la pagina bianca prometteva... gelido segreto di un silenzio che durerà nel tempo...

 
 
 

Estremamente serena

Post n°3530 pubblicato il 21 Novembre 2016 da anna545

Quando mi viene chiesto se sono felice rispondo di no, non lo sono, ma sono estremamente serena. Devo la mia serenità al fatto che non so coltivare il seme della rabbia, resiste per poco tempo e per altrettanto poco vi rimane. Non ho un terreno adatto perchè da me il tempo cambia in continuazione e il vento è talmente forte da estirpare le radici di tutto ciò che non mi aiuta a sentirmi bene e sopratutto in pace con me stessa.

 
 
 

Invisibile

Post n°3529 pubblicato il 21 Novembre 2016 da anna545

Forse invisibile ma io ci sarò...

 
 
 

Grande film...

Post n°3528 pubblicato il 21 Novembre 2016 da anna545

Noah: "Sì, noi siamo così. Noi litighiamo. Tu dici a me che sono un arrogante figlio di puttana, e io ti dico quanto sei una rompi coglioni. E, lo sei il 99% del tempo. E non ho paura di offenderti. Tanto ti bastano due secondi di recupero per passare alla rottura di coglioni successiva" [...] "e allora, non sarà facile, anzi sicuramente molto difficile, e dovremmo lavorarci ogni giorno. Ma io voglio farlo, perché io voglio te. Io voglio tutto di te, per sempre. Io e te, ogni giorno della nostra vita. Vuoi fare una cosa per me? Per favore. Prova ad immaginare la tua vita tra trent'anni, fra quanrant'anni. Come sarà? Se la vedi con lui, và. Vai! Te ne sei andata una volta, sopravviverò anche alla seconda se è quello che realmente vuoi. Ma non scegliere la strada più facile." [...] "Smettila di pensare a quello che vogliono gli altri. Non pensare a quello che voglio io, o a quello che vuole lui, o a quello che vogliono i tuoi. Tu che cosa vuoi? Tu, che cosa vuoi? Tu. Che cosa vuoi? Dimmelo, che cosa vuoi."

dal film "Le pagine della nostra vita"

 
 
 

Luna....

Post n°3526 pubblicato il 21 Novembre 2016 da anna545

 

Parlo alla Luna, di rimando .... mi sorride.

 
 
 

Ad occhi chiusi

Post n°3525 pubblicato il 15 Novembre 2016 da anna545

Ad occhi chiusi come sarebbe tutto più bello!
Ci innamoreremmo del carattere, non della bellezza. Non diremmo a noi stessi "Tanto non accadrà mai" pensando a un sogno, perchè ci concentreremmo di più su di esso. Non vedremmo dolore, lacrime, musi lunghi, cattiverie, sentiremmo solo i singhiozzi delle persone che soffrono, e riusciremmo così a star loro vicini veramente, con le parole, senza ingannarle standogli solo fisicamente vicini. Riusciremmo a sentire il rumore di un sorriso, cosa che ad occhi aperti ci sembra silenzioso. La vita sarebbe apprezzata meglio, perchè saremmo tutti protagonisti non essendoci spettatori.
Svantaggi? E chi lo sa? Ora ci provo....

 
 
 

Pioggia

Post n°3524 pubblicato il 15 Novembre 2016 da anna545

Domenica piovosa, una giornata grigia. In strada un tripudio di colori, ombrelli che al freddo sbocciano come fiori, gente infreddolita che cammina con passo svelto, serie serie, non si saluta neppure, ognuno pensa ai fatti suoi. Sembra quasi che le donne abbiano dimenticato che la curva più sexy è proprio il loro sorriso e gli uomini abbiano dimenticato cosa vuol dire essere galanti. Tutti, uomini e donne, marionette dai fili rotti che corrono, come se non ci fosse più tempo. Una giornata di pioggia che potrebbe essere rischiarata da un sorriso, una stretta di mano, invece resta solo pioggia.
De Andrè diceva che c'è ancora chi aspetta la pioggia per non piangere da solo ebbene io sorridero' a me stessa così forse uscirà un raggio di sole....


 
 
 
Successivi »
 
 
 

INFO


Un blog di: anna545
Data di creazione: 23/10/2010
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

 

 

 

La donna uscì dalla costola dell’uomo, non dai piedi per essere calpestata,nè dalla testa per essere superiore. Ma dal lato per essere uguale, sotto il braccio per essere protetta e accanto al cuore per essere amata.
William Shakespeare

 

 

 

L’amore non dà nulla
fuorché sé stesso
e non coglie nulla
se non da sé stesso.
L’amore non possiede,
né vorrebbe essere posseduto
poiché l’amore basta a all’amore.

Kahlil Gibran


 

 

 

Mi rendevo conto che l'amore
non obbedisce alle nostre aspettative,
è mistero
puro e semplice…

(tratto da I ponti di Madison County)

 

 
 

 

Smetterò di amarti
solo quando un pittore sordo
riuscirà a dipingere
il rumore di un petalo di rosa
cadere su un pavimento di cristallo
di un castello mai esistito.

Jim Morrison