Creato da mariac880 il 12/10/2013

Habanero

In questo blog ricette di piatti per grandi e piccini, in più consigli per la pulizia della casa e moltro altro...

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: mariac880
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Etą: 28
Prov: EE
 

AREA PERSONALE

 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

FACEBOOK

 
 

ULTIME VISITE AL BLOG

valerio9045mariac880jonathanpoemarzio999fittanterosarioemilytorn82teresa.giorladiletta.castellineo781isurusgenerazioneottantaalbergolaresecirocristianlubopo
 
Citazioni nei Blog Amici: 4
 

CHI PUŅ SCRIVERE SUL BLOG

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

Buone feste🎄

Post n°395 pubblicato il 09 Dicembre 2015 da mariac880

Buona sera miei cari lettori, dopo averci pensato tantissimo, un pochino a malincuore ho deciso di prendermi una bella pausa con il mio blog, non so quando tornerò a scrivere o se ne aprirò uno nuovo un domani, i motivi sono molti, uno di questi sono i miei bambini k hanno tanto bisogno di me, non riesco a trovare il tempo di fare le foto e postarle (anke se nn smetto mai di stare ai fornelli, soprattutto insieme al mio ometto con piatti per bambini), un altro motivo è per il nome "habanero", un nome sempre più popolare, la gente inizia a fare confusione, dalle mie parti parti hanno anke aperto una pizzeria cn questo nome e tutti iniziano a chiedermi se è mia, no, non centro nulla, non conosco i proprietari e momentaneamente non sono nemmeno cliente...è spuntata pure una YouTuber che "cucina" se così posso dire, non la conosco e sinceramente senza offendere non mi piace il suo video...è ankora altri motivi...non potevo però non darmi spiegazioni, non potevo non salutarvi, augurarvi buone feste...quindi ci tenevo moltissimo a dirvi tanti auguri di un buon Natale e felice anno nuovo... un caloroso abbraccio da mary...

Non è mai un addio... 😚

 
 
 

cannelloni ripieni

Post n°394 pubblicato il 01 Dicembre 2015 da mariac880

Buon inizio dicembre, k bellissimo mese, feste con aria di Natale, neve, il camino acceso😌 e soprattutto il mese del compleanno dei miei figli❤, oggi per inizio mese posto uno dei primi piatti preferiti da mio marito, i cannelloni ripieni, le varianti per il ripieno sono veramente infinite, basta avere molta fantasia, ed ecco la mia ricetta...

Ingredienti 

 

  • 250 gr di carne macinata
  • 250 gr di salsiccia fresca
  • 24 cannelloni 
  • 800 ml di salsa di pomodoro 
  • 500 ml di besciamella 
  • Sale q.b.
  • 2 uova
  • 400 gr di provola tagliata a cubetti
  • 40 gr di formaggio grattugiato 
  • Olio q.b.
  • 200 gr di prosciutto cotto tritato

 

Procedimento 

In una pentola in coccio mettere la salsa di pomodoro a cuocere per una ventina di minuti con un pizzico di sale e un filo d'olio, in una padella soffriggere con un cucciaio d'olio la carne macinata e la salsiccia sbriciolata, quando son ben rosolate spegnere il fuoco e unire un mestolo di salsa, provola, formaggio, uova e  prosciutto cotto, amalgamare per bene il tutto

 Ungere il fondo di una pirofila con salsa di pomodoro, riempire uno x volta i cannelloni con l'impasto ottenuto è adagiarli uno accanto all'altro ben stretti, ricoprire con la salsa rimanente e besciamella, io di sopra ho aggiunto anche il ripieno che era rimasto altrimenti potete spolverare con il formaggio grattugiato, Infornare a 180° per 30 minuti

(Nell'ultima foto potete vedere la variante bianca, senza salsa solo besciamella) Buon pranzo a tutti...a presto...

 
 
 

crema di peperoncino

Post n°393 pubblicato il 24 Novembre 2015 da mariac880

Buon giorno, 24 novembre e le nostre piante sono ankora piene di bellissimo peperoncini, merito del nostro clima sempre caldo...ed ecco che con il mio ultimo raccolto ho realizzato dei vasetti di crema al peperoncino, questa ottima crema verrai poi utilizzata in inverno su pasta, pane ecc..

Ingredienti 

 

  • Peperoncini 
  • Sale
  • Olio
  • Acqua

 

Lavare e asciugare i peperoncini, privarli del picciolo e metterli a Sbollentare per pochi minuti in una pentola con acqua e un pizzico di sale. Successivamente vanno lasciati a scolare per bene e frullati con un filo d'olio, con l'aiuto di un cucchiaio trasferire la sala ottenuta in vasetti di vetro ben puliti, ricoprire con olio e chiudere ben stretti. Coprire poi u vasetti con un canovaccio e sistemarli ben fermi in una pentola ricoprendole interamente di acqua, quando inizia a bollire lasciare sul fuoco ancora x 30 minuti, lasciar raffreddare e conservare in dispensa, volendo si può consumare fin da subito.

 A presto Buona giornata...

 
 
 

frittelle di zucca

Post n°392 pubblicato il 20 Novembre 2015 da mariac880

Buon giorno, non riesco ad essere molto presente sul blog, pazienza, avrei tante idee x questo Natale, speriamo riesco a realizzare tutti quei bei piatti e postarli x voi,  x ora vi lascio a queste gustose frittelle, mio figlio ne va ghiotto, facili da realizzare ed economici.

Ingredienti (mi spiace non mettere le quantità, mi regolo ad occhio ma è molto semplice)

 

  • Zucca già pulita 
  • Sale
  • Pepe nero
  • Farina
  • Formaggio grattugiato 
  • Un goccio d'acqua 
  • Olio per friggere 

 

Preparazione 

Sbollentare la zucca per pochi minuti, scolarla e schiacciare con una forchetta, o se preferite non avere pezzetti grandi passare nello schiaccia patate, in una ciotola capiente unire alla zucca un pizzico di sale, formaggio grattugiato, pepe nero e farina, poi pian piano unire acqua q.b. amalgamando

(Prima di aggiungere l'aqua)

(Dopo aver aggiunto l'acqua)

Scaldare l'olio in una padella e unire con l'aiuto di un cucchiaio un pochino di impasto ottenuto, le frittelle vanno distanziate fra loro e girate solo una volta ben rosolate

Quando son ben dorate da entrambi i lati vanno poggiatesta su carta assorbente per asciugare l'olio in eccesso, servire

Ed ecco l'interno a presto Buona giornata a tutti...

 

 
 
 

mozzarelline

Post n°391 pubblicato il 11 Novembre 2015 da mariac880

Ciaoooo, shhh...nn vi ho svegliato vero?  vi auguro una dolce notte e sogni d'oro ,  ed ecco k finalmente son riuscita a ritagliare un pochino di tempo solo x me😏, i bimbi dormono, mio marito a lavoro, e io mi sto finalmente rilassando sul lettone, sorseggiando del The caldo vi lascio una ricettina velocissima e buonissima. Le mozzarelline fritte sono un classico per aperitivi e antipasti, si trovano in ogni buffet, purtroppo però non sempre sono fresche, ma sempre surgelate, solo da friggere, credetemi realizzarle è semplicissimo e il sapore decisamente migliore😉.

Ingredienti 

 

  • 13 mozzarelline
  • 2 uova
  • Sale q.b 
  • 3 bicchieri di farina 
  • 5 bicchieri di pan grattato 
  • Olio per friggere 

 

Procedimento 

Far sgocciolare le mozzarelline per una mezz'oretta in uno scolapasta, passarle nella farina, successivamente nell'uovo sbattuto con un pizzico di sale e in fine nel pan grattato, 

Ripassare nuovamente nell'uovo e poi di nuovo nel pan grattato, Scaldare abbondante olio in una padella e friggerle per pochi minuti per lato, lasciar rinvenire su carta assorbente e servire

K delizia... a presto🌛☆☆☆

 
 
 

zucche di halloween di patate 🎃🎃🎃

Post n°390 pubblicato il 31 Ottobre 2015 da mariac880

Buon pomeriggio, dai noi c'è allerta meteo, purtroppo mi si è allagata casa ma fortunatamente nessun danno, solo tanta acqua da asciugare...visto k anke quest'anno non riusciamo ad andare a fare Dolcetto o scherzetto, ho deciso di far divertire mio figlio con questa gustosissima e semplice ricetta.

Ingredienti 

 

  • Patate
  • Sale
  • Olio d'oliva 
  • Acqua

 

Pelare le patate e tagliarle a fettine molto sottili, con l'aiuto di un coltello create su ogni fetta una faccia da zucca🎃, depone ogni fetta in una bacinella piena d'acqua 

Disporre ogni fetta su carta forno adagiata sulla teglia da forno, spennellare con l'olio, salare e Infornare x qualche minuto a 200° ( la cottura dipende dallo spessore delle fette) 

Servire,  meglio su qualcosa di scuro per far vedere bene le faccine

A presto🎃🎃🎃Buon halloween 🎃🎃🎃

 

 
 
 

mano di zombi😂

Post n°389 pubblicato il 30 Ottobre 2015 da mariac880

Buongiorno, purtroppo i miei piccolini sono influenzati, addio progetti "halloweenosi" :(...per far passare un pochino il tempo a casa al mio piccolino ci alternano tra cartoni animati e ricette in cucina...oggi la manina degli zombi, come ha preferito chiamare la ricetta di oggi :) 

Ingredienti 

 

  • 150 gr di carne macinata
  • 2 fette di prosciutto cotto 
  • Un pizzico di sale 
  • 1 fetta di provola
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato 
  • 1 cucchiaio d'olio 

 

Tritare il cotto e amalgamare in una ciotolina con tutti gli ingredienti, tranne la fetta di provola e l'olio, dopo aver ottenuto un impasto compatto creare la forma di una mano su carta forno, con la fetta di provola create le "unghie", spennellare con l'olio e i forare fino a quando la mano non sarà dorata a 200°.

Buon fine settimana a domani...

 
 
 

halloween

Post n°388 pubblicato il 27 Ottobre 2015 da mariac880

Ciao a tutti, ed ecco un altra ideuzza x un buffet di halloween, io ho fatto queste lapidi insieme al mio piccino, quindi in modo molto semplice e con pochi ingredienti, ma se preferite una cosa più carina basterà usare pasta di zucchero o glassa, cacao in polvere o caramelle decorative ecc...in un negozio per dolci c'è l'imbarazzo della scenla su come decorare...

Ingredienti 

 

  • 3 uova
  • 250 gr di farina
  • 200 gr di zucchero
  • 2 bustina e mezzo di lievito per dolci 
  • Nutella

 

Dividete tuorli dagli albumi, montare questi ultimi a neve, mescolare i tuorli con lo zucchero, unire la farina, gli albumi facendo attenzione a non smontarlo e unire x ultimo il lievito, mescolare delicatamente e versare in uno stampo imburrato, Infornare a 180° per 20 minuti circa, togliere dal forno far intiepidire e taglaire a metà il pan di Spagna.

Cercare di dar più possibile una forma di lapide, con l'aiuto di stuzzicadenti potete far in modo k la parte alzata stia ben ferma

 ecco nella foto il mio piccino♡ che si diverte con la Nutella,  poi come dicevo all'inizio decorate a vostra fantasia

Ed ecco il nostro risultato finale 

A presto...scappo a ripulire tutta la Nutella sulla faccia, mani e vestiti della mia piccola peste😂...

 

 

 
 
 

fantasmini

Post n°387 pubblicato il 24 Ottobre 2015 da mariac880

Buon pomeriggio, ed ecco un altra ricetta super facile e veloce da fare x i vostri bambini x halloween, questa è stata una delle preferite di mio figlio, in quanto fatta di formaggio, e cmq erano così carini e simpatici, difficile resistere...

Ingredienti 

 

  • Formaggio grattugiato 
  • Olive nere

 

In una padella antiaderente adagiare del formaggio grattugiato formando un cerchio, sciogliere il formaggio, quando si inizia a staccare dalla pentola, con l'aiuto di una spatola poggiare ankora caldo il dischetto sopra qualcosa per dare la forma, una volte raffreddato creare la bocca e gli occhi ritagliato delle olive. Servire😉...🎃🎃🎃🎃🎃

A presto e buon sabato sera 

 
 
 

pizzette halloween

Post n°386 pubblicato il 22 Ottobre 2015 da mariac880

Buon di', oggi c'è cattivo tempo con allerta meteo, quindi ho preferito non far andare il mio bimbo all'asilo, e per in trattenerlo ci siamo messi insieme ai fornelli😍. Ecco quindi una ricetta da fare con i vostri bambini per halloween, perfetta anke per i party tra amichetti😉.

Ingredienti 

 

  • 1 rotolo di pasta per pizza
  • Salsa di pomodoro q.b.
  • Origano
  • Sale
  • Olio
  • Provola 
  • Formaggio grattugiato 
  • Olive nere

 

Stendere il rotolo di pasta pizza, creare dei cerchi che andrete ad adagiare su carta forno, spennellare con olio, in una scodellina versare la salsa, un pizzico di sale e Origano,  con l'aiuto di un cucchiaio versare su ogni disco la salsa, adagiare cubetti di provola e spolverare con formaggio. Infornare per circa 25 minuti a 200°.

 Trasferire le pizzette su un vassoietto, ritagliare le olive a metà, una metà la poggiatesta sulla pizza, l'area metà la tagliate a striscette per creare le zampette del ragno e le adagiate lateralmente alla metà poggiata sulla pizza, servire 😊

Bravo a Mattia che è stato davvero molto bravo 😍

A presto...buona giornata a tutti!!!

 
 
 

Pasta "maniata"

Post n°385 pubblicato il 21 Ottobre 2015 da mariac880

Buona sera, oggi una ricetta semplicissima e buonissima, piace a grandi e piccini, principalmente si preparava per consumare i diversi formati di pasta rimasti aperti, ora si una come pasta della domenica cone sostituzione della pasta al forno o alle scilatelle. Il nome maniata (maniare) sta per amalgamare in pentola. Non ho le dosi esatte, di solito sono porzioni molto abbondanti come al solito e consumate in compagnia.

Ingredienti 

 

  • Rigatoni
  • Salsa di pomodoro 
  • Olio
  • Sale
  • Formaggio grattugiato 
  • Schiacciata  (salame tipico piccante)
  • Provola silano 
  • Uova sode

 

Preparazione 

In una pentola di coccio preparare il sugo, versando la salsa di pomodoro, sale, olio e acqua, far seccare a fuoco lento fino a diventare densa. Nel fra tempo rassodare le uova, modarle e affettarle, affettare provola e salame. Far cuocere i rigatoni, scolarli un pochino al dente e rimetterli nella pentola, versare il sugo, il formaggio grattugiato, uova, provola e salame "maniare fuoco lento fino a quando i formaggi non  saranno filanti e servire.

A presto...

 

 
 
 

tiramisł di ricotta

Post n°384 pubblicato il 16 Ottobre 2015 da mariac880

Buon pomeriggio, oggi un gustoso dolce, una variante al classico tiramisù ottimo x chi ama la ricotta...cmq volevo informarmi che presto troverete ricette x hallowee🎃🎃🎃, facili e carine da realizzare insieme ai propri figli come ho fatto io❤

Ingredienti 

 

  • 1 pacco di savoiardi
  • 12 tazze circa di caffè lungo
  • Zucchero q.b.
  • Una confezione di gocce di cioccolato 
  • Cacao amaro in polvere
  • 800gr di ricotta di pecora

 

Procedimento

Preparare il caffè, zuccherate e trasferite in una bacinella capiente. In un'altra ciotolina amalgamare per bene zucchero, ricotta e gocce di cioccolato.

Immergere i savoiardi uno alla volta nel caffè e adagiarsi in una pirofila,

quando tutto il fondo e i laterali saranno ricoperti di biscotti unite la ricotta 

Ricoprire con altri savoiardi "inzuppati" di caffè e far riposare in frigo coperto con pellicola

Dopo qualche oretta togliere la pellicola è delicatamente capovolgere il tiramisù sul piatto di portata, spolverare con cacao e servire

A presto e buon fine settimana a tutti...😚

 
 
 

lumache calabresi🐌

Post n°383 pubblicato il 13 Ottobre 2015 da mariac880

Buon giorno, oggi una ricettina tipica della mia amata Calabria, in questo periodo con l'inizio delle pioggi, da noi si va nelle campagne, lontano dal traffico e sporcizia, a raccogliere le lumache, a me personalmente non mi piace mangiarle, ma adoro andare a raccoglierle fin da piccola, ricordo infatti, che quando andavo da mia zia x me e per le mie cugine era come una caccia al tesoro😊, stivaletti, secchiello e  impermeabile, guardavamo sotto le foglie, sui tronchi degli alberi e nell'erba, giocando, cantando e parlando passavamo ore all'aria aperta e in fine si tornava a casa cercando di non farle scappare dal secchiello 🐌🐌🐌. 

Ingredienti 

 

  • Lumache
  • Salsa di pomodoro 
  • Aglio
  • Cipolla
  • Olio
  • Sale
  • Peperoncino 

Dopo aver raccolto le lumache vanno lasciate per 3 giorni circa in uno scolapasta con un coperchio e un peso di sopra, altrimenti scappano x tutta la cucina, questa procedura serve a farle spugnare. Passato questo tempo vengono lavate sotto acqua corrente strofinandole tra di loro. In una pentola soffriggere con un filo d'olio un trito di aglio e cipolla, unire le lumache e dopo qualche minuto lasciate a rosolare aggiungere abbondante acqua calda, coprirle e farle cuocere x un ora. Se necessita aggiungere altra acqua calda. Quando saranno quasi asciutte unire la salsa di pomodoro, unire sale e peperoncino, quando la salsa è densa sono pronte per essere servite con del pane fresco, mio padre invece si con dice gli spaghetti e si aiuta con uno stuzzicadenti per tirare fuori dal guscio.

A presto...oggi ho mille cose da fare, il tempo è prezioso😊...un abbraccio mary

 

 
 
 

zuppa di zucca e funghi 🎃🍄

Post n°382 pubblicato il 11 Ottobre 2015 da mariac880

Buona domenica, ieri c'è stato un temporale da mettere i brividi, ma io.mi son divertita tantissimo xk a ogni tuono i miei bambini mi si aggrappavano forte al collo, così è stato un pomeriggio di coccole❤. Cmq visto il tempo buio e fresco non potevo che preparare un'altra gustosa zuppa, ecco la ricetta.

Ingredienti 

 

  • 1 cipolla 
  • 1 spicchio d'aglio 
  • 500 gr di zucca pulita
  • 2-3 patate
  • Sale q.b.
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 100 gr di funghi 
  • Olio q.b.
  • Prezzemolo tritato 
  • Pepe nero

 

Procedimento 

Tritare la cipolla e saltarli in padella con un filo d'olio, unire la zucca a cubetti e le patate precedentemente pelate e tagliate a cubetti anch'esse. Dopo qualche minuto a mescolare unire il brodo, cuocere a fiamma lenta, unire pepe e aggiustare di sale, se necessità unire altro brodo. Nel frattempo in un padellino Scaldare l'olio e l'aglio e saltare i funghi che andrete a mettere da parte. Quando la patata e la zucca risulteranno morbidi passarle con il braccio mantenendo un pochino di brodo, a questo punto passare la crema in un piatto, adagiare al centro i funghi e spolverare con del prezzemolo tritato consiglio di servire con cubetti di pane 

A presto...scappo k la piccolina nn sta:(...

 

 
 
 

olive schiacciate

Post n°381 pubblicato il 09 Ottobre 2015 da mariac880

Buon giorno a tutti,  oggi c'è un bel sole🌞, se la mia pupetta non era influenzata si poteva benissimo fare un salto in spiaggia ad assolicchiarci, cmq da noi ottobre è il mese in cui si inizia la raccolta delle olive per fare l'olio e le varie conserve. Dopo le olive " alla giara " le mie preferite sono le olive ammaccate o rotte, ovvero le olive schiacciate. Non ho le foto del passo passo ma è veramente molto semplice prepararle,  la cosa che vi raccomando è di utilizzare dei guanti, altrimenti le mani vi si faranno nere, ricordo che da bambina aiutava sempre mia nonna a prepararle proprio per questo motivo😁.

Ingredienti 

 

  • Olive verdi 
  • Limoni 
  • Acqua 
  • Aglio 
  • Peperoncino 
  • Semi di finocchio selvatico
  • Sale

 

Preparare una bacinella piena d'acqua e limoni spemuti e a pezzetti, con una grossa pietra (potete usare anke il batticarne) "ammaccate" schiacciate appunto l'oliva, estraete il nocciolo e immergete le olive nell'acqua con il limone (questo serve a non farle diventare scure), dopo 4 giorni passato nell'acqua ad addolcirsi, strizzare le olive e condirle con spicchi d'aglio, peperoncino tritato, sale e semi di finocchio, amalgamate e consumate con una fetta di pane fresco😋

Ed ecco anke alcune delle ricettine che ho preparato in questi giorni 

Panzerotti prosciutto cotto e scamorza

A presto...

 
 
 

zuppa di ceci e broccoli

Post n°380 pubblicato il 08 Ottobre 2015 da mariac880

Buon pomeriggio, oggi da me piove e quindi mi andava di preparare una zuppa🍲, di solito preferisco quella di patate e porri, ma ne ho voluto provare di diverse e piano piano le pubblicherò, iniziamo con questa splendida zuppa con i broccoli, verdura che in questo periodo insieme alla zucca popolano i reparti di verdura di tutti i negozi o mercatini.

Ingredienti 

 

  • 300 Gr di ceci secchi
  • 300 Gr di cime di broccoli
  • 1 spicchio d'aglio 
  • 3 acciughe sotto sale
  • olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Pane 
  • Origano

 

Procedimento 

Mettere i ceci in ammollo nell'acqua x circa 12 ore, scolarli e farli cuocere in acqua salata x circa 2 ore, se durante la cottura necessitano altra acqua vi ricordo di aggiungerla molto calda. Pulire i broccoli, lavare le cime e metterle a scottare nell'acqua salata anch'esse. In una padella scaldare l'olio con uno spicchio d'aglio, unire le acciughe prive di lische

Quando si saranno sciolte unire le cime di broccoli ben scolate, e successivamente i ceci con un mestolo d'acqua della loro cottura, amalgamare, aggiustare di sale sé necessario e pepare, 

Tagliare il pane a fette versare sopra un filo d'olio e qualche fogliolina di Origano secco, servire la zuppa ben calda accompagnata dal nostro pane insaporito.

A presto...☕

 
 
 

orecchiette speck e asparagi

Post n°379 pubblicato il 04 Ottobre 2015 da mariac880

Buona domenica, oggi su richiesta di un mio caro lettore parlerò dei cibi afrodisiaci. Vi elenco i 10 più famosi...al primo posto non povero che spendere due parole per il mio amato peperoncino😍

1) peperoncino = proprietà vasodilatatori, migliora la circolazione e tonifica le pareti delle arterie, facile da usare il cucina, oltre ad amare il suo sapore è utile come brucia grassi😜

2) zenzero = ottimo per l'affaticamento e l'impotenza, una radice che non tutti usano in cucina ma che consiglio di provare 

3) ostriche = aiutano ad aumentare il numero di spermatozoi, contengono zinco

4) miele = aiuta ad aumentare i livelli di estrogeni principali ormoni sessuali femminili, ottimo per le coccole con tutta la sua dolcezza

5) cioccolato = dopo il peperoncino il cioccolato e una delle cose k amo😍, meglio se extra fondente, aiuta la circolazione, consigliato consumare 50 gr al giorno, e cmq fa bene all'umore😊

6) mandorle = utile per la donna, ricco di vitamina E stimola la fertilità 

7) zafferano = in Cina viene usato come viagra, stimola la circolazione e migliora l'afflusso di sangue negli organi sessuali

8) asparagi = ottimi per l'uomo, favoriscono la riproduzione di ormoni sessuali, ricchi di potassio, e oggi sono ingrediente della mia ricetta😋

9) uovo = aumenta il numero di spermatozoi, mi è spesso capitato di sentire coppie di sposini ammettere di usare questo metodo per riuscire a concepire propri bambini 😅

10) ginseng = per finire una bella cena si può optare per un caffè al ginseng, usato molto in oriente, migliora l'afflusso di sangue negli organi sessuali e stimola la circolazione

Aglio, basilico, banane e tanti altri cibi vengono considerati afrodisiaci x le loro proprietà, per ora posta la ricettina del mio primo piatto veloce, economico e saporito, auguro una buona giornata a tutti e vado a coccolati con i miei bambini e mio marito... a presto...

Ingredienti 

 

  • 400 gr di orecchiette
  • 200 gr di cime di asparagi 
  • 150 gr speck
  • 3 cucchiai d'olio 
  • Sale q.b.
  • 2 cucchiai di panna da cucina 
  • 2 spicchio d'aglio 

Preparazione 

Mettere a scottare in acqua salata le cime di asparagi, in una padella scaldare l'olio e l'aglio, unire lo speck e rosolare,  

Scartare l'aglio e unire gli asparagi ben scolati, aggiungere le orecchiette cotte al dente e i cucchiai di panna, amalgamare aggiustare di sale se necessita e servire caldo

Buon appetito 

 

 

 
 
 

zucca grigliata

Post n°378 pubblicato il 02 Ottobre 2015 da mariac880

Buona sera, finalmente settembre è finitoooo...è stato un brutto mese, speriamo che ottobre vada molto  meglio, x ora son contenta che si sente l'aria autunnale😊☁🌂, le prime piogge con l'odore di terra  bagnata k adoro, i funghi🍄 !!!quante buone ricettine coi funghi👅!!!, le prime castagne 🌰!!! Non vedo l'ora di accendere anche il termocamino😂, ancora mi sa che devo attendere con queste temperature...cmq oggi vi posto la prima ricetta con la zucca di quest'anno, velocissima e buona😉.

Ingredienti 

 

  • Zucca
  • Olio
  • Sale
  • Peperoncino
  • Aglio
  • Menta

 

Preparazione 

Tagliare la zucca a fette sottili, provarla di buccia e semini, Scaldare la piastra, piastre le fette di zucca da entrambi i lati, condire con aglio e pepe tritato, sale, olio e foglioline di menta fresca, veloce veloce😆

Se avete una bella zucca non buttate i semini, ecco la ricetta giusta per utilizzarli in cucina...

Lavare per bene i semini, portare dell'acqua a bollore e immergere i semini facendoli cuocere per 10 minuti, asciugarli tamponandoli con un canovaccio pulito, disporli su carta forno con una spolverata di sale e Infornarli a 150° per 15 minuti circa

Subito pronti da gustare...

A presto...

 
 
 

melanzane sott'olio 🍆

Post n°377 pubblicato il 19 Settembre 2015 da mariac880

Buon pomeriggio, ed ecco un altra conserva, da noi fa ancora caldo e quindi approfittiamo x fare le conserve e godere delle ricette estive prima di passare ai buon sapori dell'autunno😊. Oggi vi posto il passo passo delle melanzane sott'olio, ottimo antipasto. Non ho le dosi esatte, mi regolo ad occhio è molto semplice.

Ingredienti

 

  • Melanzane
  • Aceto bianco
  • Sale
  • Aglio
  • Peperoncino 
  • Olio di semi

 

Preparazione

Primo giorno

Sbucciare le melanzane e tagliarle a bastoncino (tipo le patatine fritte)

Disporre i bastoncini in un contenitore capiente, per ogni srato di melanzane ci vuole uno strato di sale (se guardate bene nella foto si nota il sale), esaurite le melanzane lasciarle riposare 24 ore con un peso di sopra, scaricheranno tutta la loro acqua.

Secondo giorno

Trascorse le 24 ore, scolate le melanzane dall'acqua che trovate nel recipiente

Ecco come dovrebbero essere

Versate l'aceto fino a ricoprirle e farle riposare nuovamente 24 ore sempre con un peso di sopra.

Terzo giorno 

Scolare le melanzane e strizzarle, tagliare a pezzettini aglio e peperoncino

   (Questi sono del mio vaso😍) 

Prendere un contenitore in vetro precedentemente sterilizzato e iniziare a creare il primo strato di melanzane, aiutatemi con un tovagliolo di cotone pulito, le melanzane devono essere ben strette fra loro

Alternate strati di melanzane con aglio e peperoncino terminando con questi ultimi

Una volta terminato il vasetto versare l'olio, controllando lo nei primi 2 giorni a seguire, se il livello dell'olio si abbassa dovete aggiungerne, le melanzane e il resto devono sempre essere coperti dall'olio

Tappare per bene e conservare in dispensa, quest'inverno saranno buonissime con delle fette di pane fresco 

A presto e buon sabato sera a tutti

                                     Un caloroso abbraccio da mary😉

 

 

 
 
 

cipolle di tropea in agrodolce

Post n°376 pubblicato il 18 Settembre 2015 da mariac880

Buon  giorno, la ricetta di oggi è assolutamente da provare, ottima come antipasto su delle fette di pane e  gustosa come contorno di carne e di pesce, saporita su pizze, focacce e rustici, ma soprattutto consigliata sui formaggi, in oltre è facile, veloce ed economica...

Ingredienti 

 

  • 500 gr di cipolle di tropea 
  • 150 ml di acqua 
  • 50 ml di aceto bianco
  • 3 cucchiai di zucchero di canna 
  • Sale q.b.
  • 2 cucchiai d'olio 

 

Preparazione 

Sbucciare le cipolle e affettarle, Scaldare un filo d'olio in una padella, tuffato le cipolle e cuocerle x qualche minuto amalgamando, salare.

Quando avranno cambiato colore unire una miscela di acqua e aceto e lo zucchero

Lasciar asciugare a fuoco medio e servire 

A presto 😊

 

 
 
 
Successivi »