Creato da angang1978 il 30/03/2012

Il Lazzaro

suggestioni di (contro)informazione meridionale

 

 

Secondigliano: i cittadini ripuliscono le strade

Post n°1521 pubblicato il 25 Ottobre 2014 da angang1978

Dove non riescono ad arrivare le istituzioni, alla faccia di chi li definisce usi alla lamentazione e al piangersi addosso, i cittadini partenopei fanno da soli. In una delle periferie oggetto delle analisi dei sociologi del pomeriggio della domenica, Secondigliano, (continua)

 
 
 

Capitale della Cultura 2019: i comitati di Lecce e Matera fondono i due progetti

Post n°1520 pubblicato il 25 Ottobre 2014 da angang1978

Ecco il Sud che mi piace, che fa "sistema" virtuoso, che fa rete e collaborazione, oltre gli interessi di campanile. Il Sud che va oltre il colore della politica per affrontare insieme le dfficoltà e trarre vantaggio dai benefici. (continua)

 
 
 

"Frie 'n' fuie" lo street food napoletano viaggia in Ape

Post n°1519 pubblicato il 24 Ottobre 2014 da angang1978

Nonostante le imboscate delle troupe di Report che tendono agguati alla pizza fritta, al "cuoppo" di "per' e o' muss", alla sfogliatella (riccia e frolla) e al caffè, lo street food a Napoli si mette in movimento e viaggia su quello che a Napoli viene chiamato "Tre rrote", il tre ruote. (continua)

 
 
 

La Puglia delle eccellenze: il liceo Scacco di Bari al vertice dei paesi Ocse.

Post n°1518 pubblicato il 24 Ottobre 2014 da angang1978

Nel 1996 il liceo fu selezionato dal comitato internazionale Ocse-Pisa, in base a criteri statistici idonei a costituire un campione attendibile, per partecipare all’indagine svolta dall’Ocse ogni tre anni per accertare le competenze degli studenti 15enni di 66 Paesi nella comprensione della lettura, nella matematica e nelle scienze. (continua)

 
 
 

Diaw a Borghezio: "Vā a mungere le vacche" (Video)

Post n°1517 pubblicato il 24 Ottobre 2014 da angang1978

In un fuori onda di Servizio Pubblico, la trasmissione di Santoro, qualcuno finalmente riferisce a Borghezio quanto da anni tanti gli avremmo voluto dire. Un amabile consiglio ad impegnarsi con l'allevamento del bestiame.(continua)

 
 
 
Successivi »