Community
 
innammorato...
   
 
Creato da: innammoratopazzodite il 27/11/2006
TONY.

Benvenuto

 

La mia dolce sorellina

A te dolce sorellina dagli occhi profondi  come

 il mare

 dedico questa immagine significativa 

 

Un fiore che amo tanto

Opere dell'Anima .......di  Carmen

 

 

 

 

 

 

L'uomo delle Stelle

 
 

Tony

http://YourGen.com/ - Text Generator

tracker

 

cuore

 
 

Ultime visite al Blog

gianpietro.dimiczp6zSky_EagleconchigliadeldesertoDJ_Ponhzifaustopredinnammoratopazzoditeamup_oren_2014pantouffle2011PennamaledettaantropoeticoJOIE.MONIQUElovesicily68semplicementeio130rospetta1963stefano65forte
 

Momento

 

"Arriva un momento

nella vita

in cui non rimane

ke fare...

ke percorrere la propria

strada fino in fondo.

Quello è il momento

di inseguire i propri

sogni,

quello è il momento

 di prendere il largo,

forti delle proprie

convinzioni......"

 

Ultimi commenti

Archivio messaggi

 
 << Aprile 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        
 
 

Tag

 

Chi può scrivere sul blog

Tutti gli utenti registrati possono pubblicare messaggi e commenti in questo Blog.
 
Citazioni nei Blog Amici: 41
 
 

Io a 23 anni e mezzo

 
 

 

 
« Ciao Mà...............*** semplicemente buon p... »

Vile Attentato

Post n°1100 pubblicato il 21 Maggio 2012 da innammoratopazzodite

Sono passati due giorni dall'attentato alla scuola di Brindisi in via Galanti. La strada.....era il 1983 ed io - che già lavoravo presso il Tribunale di Brindisi ed esattamente in Procura come autista - ero andato a vivere in quella città. Ci sono rimasto sino al 1987. Mi sono trovato bene. Quando ho appreso della notizia sono rimasto impietrito. abitavo in via Galanti al n. 20 poco distante dal luogo dell'esplosione. Mi hanno riportato alla mente ricordi mai sopiti. Belli e brutti (tanti). Ho vissuto la strage di Falcone, di Borsellino poi ed a Brindisi erano gli anni della nascita della Sacra Corona Unita. Ho assististo a quella nascita con la prima inchiesta condotta da un PM e successivamente trasferita ad altri PM. Ho rivussuto tante cose, ed ancora oggi non ci posso credere che sia successo una cosa così terribile. Cosa c'entrano i ragazzi, quei ragazzi che per 15 anni ho visto arrivare e partire da quella scuola anche perchè quando sono andato via da Brindisi ero anche io un  pendolare. Ed arrivavo più o meno a quell'ora a Brindisi. Insieme a tanti studenti e che qualche volta - quando andavo in auto -  mi sono portato come passeggeri - ovviamente quelli della mia città. Che tempi........ricordi e ricordi... pochi, belli e tanti brutti....che qui non posso scrivere. Non so se sia stata uun'organizzazione criminale e fare ciò....lo trovo quantomeno discutibile nei modi, ma spero che chiunque sia stato venga preso e dato alla Giustizia.....quella con la G miaiuscola. E che vada dritto all'inferno se davvero esiste. Questo episodio mi ha messo tanta tristezza perchè amo quella città, amo qui luoghi, amo quel rione.

A Melissa, a tutte le ragazze coinvolte va tutta la mia solidarietà sperando che ottengano Giustizia. E che Brindisi e Mesagne in qualche modo vengano ripagate del danno che questi episodi danno alle città.

Tony.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/Innammoratopazzo/trackback.php?msg=11322951

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
 
Nessun Trackback
 
Commenti al Post:
innammoratopazzodite
innammoratopazzodite il 21/05/12 alle 14:30 via WEB
A Melissa........un abbraccio d'amore........
(Rispondi)
 
PerlaeAmore
PerlaeAmore il 21/05/12 alle 16:39 via WEB
...la violenza è figlia della non ragione....Pearl!
(Rispondi)
 
butterfly57
butterfly57 il 21/05/12 alle 23:13 via WEB
e dato alla Giustizia.....quella con la G miaiuscola carissimo amico mio ti chiedo solo...... ma ci credi alla vera Giustizia?? Esiste davvero?? io ho i miei dubbi per il resto non ho parole...come cittadina italiana...come amica tua amante della cara brindisi..ma soprattutto come Mamma..............non oso pensare ................mia figlia!! mio Dio! bacione amico mio!
(Rispondi)
 
atapo
atapo il 23/05/12 alle 09:42 via WEB
Quando le tragedie accadono nei luoghi che hanno per noi ricordi o significati particolari ci sconvolgono ancora di più, come se le vittime fossero persone a noi care.
(Rispondi)
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.