Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlu

Le Prilline & altro...

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 23
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Questo magari interesserà a pochi ma non è un problema: io vado avanti lo stesso! Non dimentico però, l'altra mia passione: la musica. Ogni tanto mi diverto a dire la mia su artisti, eventi e tutto quello che mi colpisce del mondo musicale. Buona lettura! by Nessuno

 

LE PRILLINE 2016/17

1. DIAZ Lorena  '92  S

2. BARA Hawa  '92 P

3. CECCONI Benedetta  '96  L

4. ROMAGNOLI Maria Laura '87 P

5. BASSOTTI Silvia '96  C

6. GALUPPI Francesca  '99  L

8. CICCOLINI Monica '92 S

9. PERELLI Jessica '96  S

10. CERINI Sofia '96 C

11. COPPARI Martina  '00 S

12. DA COL Valentina '84 S

15. DURU Elena '98 O

17. PETTINARI Beatrice  '97  C

18. MARCELLONI Margherita '93 C

All. Luciano SABBATINI

Vice All. Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Maggio 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

 

« Coppari e Duru stasera o...La finale di Coppa Itali... »

Un tifoso vigliacco

Post n°1016 pubblicato il 14 Marzo 2017 da iamnobody2011
 

Mentre le prilline scendevano in campo sabato pomeriggio a Perugia, io ero da tutt'altra parte in altre faccende affaccendato. Il mio corpo non era lì alla palestra "Capitini" ma la mia mente non ha fatto altro che pensare, fin dalle 17, alla partita, al risultato ed alla prestazione di Diaz e compagne. In un certo senso mi sono sentito un vigliacco, un coniglio: "Ma come, nel momento di maggiore difficoltà della stagione, la Pieralisi va a giocare una gara delicata a Perugia e tu cosa fai? Non ci vai? Ma che razza di tifoso sei?" era stato il ragionamento che mi ero fatto guardandomi metaforicamente allo specchio.

L'immagine che mi è venuta in mente è quella del ragazzo che anziché stare accanto alla fidanzata in un momento difficile, preferisce darsela a gambe e stare con gli amici. Chi vorrebbe essere fidanzata di una persona del genere? Forse ho esagerato con la fantasia... D'altronde io non sono il fidanzato di nessuna delle giocatrici (e neppure glielo auguro, sarebbe un autogol clamoroso!), non sono nemmeno un genitore, un parente stretto o un amico delle prilline; insomma nessun legame di parentela mi lega a loro: perché diavolo dovrei seguire tutte le trasferte, seppur delicate? Forse perché quei colori mi fanno battere forte il cuore...

Per fortuna le mie preoccupazioni per un nuovo ko a Perugia sono stati spazzati via dalla bella prova della Pieralisi, che si è lasciata alle spalle Corridonia; non lo dico solo io, lo dicono anche i numeri: appena 11 errori totali (tutte battute sbagliate) contro i 23 delle locali, ma soprattutto una capacità di lottare quando la gara era più equilibrata. Il primo set, che si è concluso 25-23 per le jesine, ha messo in mostra tutta la combattività delle rossoblu, che da lì in avanti hanno comandato la gara, ad eccezion fatta per il terzo set. Coach Luciano, che in settimana non aveva per nulla toccato l'argomento Corplast, ha approfittato anche per dare spazio a Pettinari, Romagnoli e Duru, che ha siglato il muro del definitivo 25-10. Insomma, cosa chiedere di più? I 21 punti di Cerini ed i 12 di Ciccolini...La cosa non fa che aumentare il mio rimpianto...

Questo sesto turno di ritorno non ha segnato grandi scossoni in cima alla classifica, anzi. Tutto è rimasto come prima, d'altronde era difficile ipotizzare un ko di Macerata o di Civitanova con Gabicce e Pagliare. Chi ha dovuto sudare è stata invece, proprio Corridonia, che a Siena ha dovuto annullare una palla set nel terzo, prima di vincere 3-1. Chi saluta la compagnia è la Galletti Perugia, che perdendo a Rimini, è scivolata a dieci punti dalla terza: davvero troppi per pensare ad una rimonta. La Pieralisi è sempre seconda, sospesa tra i sei punti di svantaggio sull'Acqua Roana ed i quattro di vantaggio su Corridonia... By Nessuno

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
http://blog.libero.it/IotifoVMS/trackback.php?msg=13511846

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
iamnobody2011
iamnobody2011 il 15/03/17 alle 00:10 via WEB
Mi scuso se ho postato il commento alla giornata solo oggi, ma ieri ho avuto per tutto il pomeriggio problemi con il server.Speriamo che Libero.it non abbia più questi problemi. By Nessuno.
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE PRILLINE

Mercoledì 24 ore 20.30 @ Jesi: PIERALISI - Quarrata (Play-Off Promozione - Andata Secondo Turno)

Sabato 27 ore 21 @ Quarrata (PT): Blu Volley - PIERALISI JESI (Play-Off Promozione - Ritorno Secondo Turno). 

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

shon1978luciomacchiorsmil48iamnobody2011pe.gbdavid.pasconefabrizioerminiostudio.dipernabernardoraf2008alekz75francesco.floris0totogeppoleoncinobianco1paperinopa_1974
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom