Creato da iamnobody2011 il 04/06/2011

Nessuno RossoBlù

Le Prilline & altro...

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: iamnobody2011
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 24
Prov: AN
 

CHI SONO?

Sono un semplice tifoso della Pieralisi Volley, la squadra di pallavolo femminile di Jesi, la mia città; quella che una volta era chiamata Monte Schiavo e giocava in serie A1. Altri tempi ma la passione per questi colori e per queste ragazze è rimasta la stessa. In questo scalcinato blog cerco di raccontare la mia passione per le "prilline" (così venivano chiamate ai tempi dell'A1) e le loro imprese. Questo magari interesserà a pochi ma non è un problema: io vado avanti lo stesso! Non dimentico però, l'altra mia passione: la musica. Ogni tanto mi diverto a dire la mia su artisti, eventi e tutto quello che mi colpisce del mondo musicale. Buona lettura! by Nessuno

 

LE PRILLINE 2017/18

1. DIAZ Lorena  '92  S

2. TALLEVI Valeria '89 O

3. CECCONI Benedetta  '96  L

4. LOMBARDI Sara '92 C

5. TOZZO Valentina '85 C

6. PAPARELLI Maria Chiara '99 P

8. QUINTABA' Federica '87 P

9. PERELLI Jessica '96  S

10. PIRRO Martina '99 S

12. DA COL Valentina '84 S

13. CARBONARI Giulia '99 O

15. DURU Elena '98 O

16. MILLETTI Talita '02 C

18. MARCELLONI Margherita '93 C

All. Luciano SABBATINI

Vice All. Elisabetta BONCI

 

I MIEI LINK PREFERITI

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Febbraio 2018 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28        
 
 

TAG

 

AREA PERSONALE

 

 

Accadde oggi: 17 febbraio

Post n°1282 pubblicato il 17 Febbraio 2018 da iamnobody2011
 

Due trasferte in due impianti leggendari della pallavolo italiana. Nella giornata del 17 febbraio la storia rossoblù fa tappa a Modena e Perugia, dove le prilline hanno giocato proprio in questa data, raccogliendo gioie e dolori. 

monte schiavo 2007/08A casa di Manù & Jenny. Nella stagione 2001/02, la prima della Monte Schiavo in A1, la squadra jesina alla quinta giornata di ritorno fu di scena nel mitici PalaPanini per affrontare l'Edison Modena, allenato da Jenny Lang Ping in panchina e guidato in campo da Manuela Leggeri, due personaggi che avrebbero indossato il rossoblù negli anni a venire, insieme a Neli Marinova, altra ex del match. Finì con un sonoro 3-0 per le emiliane messe in difficoltà solamente nel secondo set, concluso 29-27. Tony Zetova vinse la sfida tra "bomber" con Weersing: la bulgara mise a terra 23 palloni, l'olandese appena 16. Quella gara segnò anche il debutto in maglia rossoblù di Yulia Shelukhina, la centrale ucraina ingaggiata per sostituire l'infortunata Bragaglia, out per tutta la stagione. 

A braccia alzate al PalaEvangelisti. L'annata è quella 2007/08 ed al timone della Monte Schiavo c'è per il secondo anno consecutivo Marcello Abbondanza (nella foto LVF durante un time-out). Alla quinta di ritorno il calendario proprone il "derby del centro", tra le jesine e la Despar Perugia. A sorpresa le prilline espugnano il PalaEvangelisti, campo che storicamente ha sempre regalato gioie e dolori, per 3 a 1 grazie ad una magnifica prova di squadra. A referto Jesi mette quattro giocatrici in doppia cifra: Togut 20, Bown 16, Rinieri 14, Negrini 11, senza dimenticare i tre muri della contestata Marcelle. Alla Despar piena di ex - erano tre: Malinova, Pachale e Shaposhnikov - non bastarono le buone prestazioni di Gioli e Francia per evitare un ko che frenò la loro corsa verso il terzo posto in classifica, mentre la Monte Schiavo continuò il suo inseguimento al quinto, occupato da Busto Arsizio. FORZA JESI! by Nessuno

 
 
 

Alle ore 18.30 si gioca Pieralisi Pan-Pagliare

Post n°1281 pubblicato il 17 Febbraio 2018 da iamnobody2011
 

Campionato Serie B2 Femminile 2017/18 - Girone F.

3a giornata di ritorno - Sabato 17 febbraio 2018.

ore 17.30: Conero Ancona - Montesport Montespertoli (and. 1-3)

ore 18.15: Pallavolo Fucecchio - Tecnofire Pontassieve (and. 3-1)

ore 18.30: PIERALISI PAN JESI - Centro Diesel Pagliare (and. 3-0)

ore 21: San Michele Firenze - Italiana Pellami Monte San Giusto (and. 2-3)

ore 21: Corplast Corridonia - Teamvolley Firenze (and. 3-0)

ore 21: Pallavolo 'I Giglio Castelfiorentino - Rinascita Firenze (and. 2-3)

Domenica 18 febbraio 2018.

ore 17.30: Valdarninsieme Figline Valdarno - Termoforgia Castelbellino (and. 3-1)

La classifica.

Montespertoli, Castelbellino 33;

Figline, Corridonia 29;

PIERALISI PAN JESI, Monte San Giusto 28;

Fucecchio, San Michele Firenze 27;

Ancona, Castelfiorentino 25;

Rinascita Firenze 19;

Pagliare 8;

Pontassieve 3;

Teamvolley Firenze 1.

 
 
 

Occhio alla trappola!

Post n°1280 pubblicato il 16 Febbraio 2018 da iamnobody2011
 

Dopo aver affrontato l'Everest del girone ed averlo superato alla grande, per la Pieralisi inizia ora una piccola discesa nel lungo cammino di questo campionato. Le prilline concluderanno questo mese di febbraio incrociando due avversarie totalmente diverse dalla capolista Montespertoli, Pagliare e Teamvolley Firenze, due squadre oramai destinate alla retrocessione ma non per questo rassegnate. 

pagliare-pieralisiE' proprio qui che si nasconde la trappola: sottovalutare l'avversario pensando sia tutto facile, pensando che "tanto basta dare un filo di gas e buona notte". Credo sia l'atteggiamento più sbagliato di scendere in campo, sarebbe un errore gravissimo, che vanificherebbe la splendida vittoria di Montespertoli. E proprio da Pagliare arriva se mai, una lezione: all'andata la Pieralisi andò sotto 8-1 all'inizio della gara contro una squadra allestita per giocare la serie C e ripescata in B2 ad un mese dall'inizio del torneo. Mi auguro che domani pomeriggio alla "Carbonari" questo non accada.

Pagliare da quella sera di fine ottobre ha inanellato ben dieci sconfitte ed appena due successi, con Pontassieve nel turno della Befana e contro la Teamvolley giusto sette giorni fa. Due 3-0 che hanno portato le ascolane ad otto punti, una "terra di mezzo" nella zona rossa, non in fondo ma neppure così vicine da poter sperare di rientrare in corsa per la salvezza. Rispetto alla gara di andata nella rosa allenata da coach Napoletano ha una Travaglini in meno; la centrale cresciuta nel vivaio rossoblù a gennaio ha salutato la compagnia ed è tornata in A2 a Baronissi. 

A spingere ancora di più le jesine alla caccia dei tre punti c'è il calendario, che in questo turno proprone diversi scontri diretti: San Michele Firenze-Monte San Giusto, Figline-Castelbellino e Ancona-Montespertoli; tutte gare che potrebbero scremare la classifica, al momento ancora molto compatta. La Pieralisi deve continuare la strada iniziata con la Rinascita, cioé mettere pressione con il servizio e lavorare bene a muro ed in difesa. Il resto lo faranno le attaccanti, tutte in grande forma. Ora più che mai non si può sbagliare. FORZA JESI! by Nessuno

 
 
 

Il muro di Pagliaroli

Post n°1279 pubblicato il 15 Febbraio 2018 da iamnobody2011
 

Tutto se uno ci pensa bene, ha avuto inizio col muro di Pagliaroli su Tallevi; quello del 15-13, che ha chiuso un derby nervoso e giocato a metà dalla Pieralisi, mandata ko dal Castelbellino proprio quando sembrava in grado di completare la clamorosa rimonta. Da 2-0 a 2-2 e 12-10 nel tie break. Ad esultare alla fine furono le ragazze di Lisa Fusco. Per le prilline un punto di rabbia ed una classifica deprimente: decime ad otto punti dalla vetta. Decime, le prime delle non retrocesse, una posizione che strideva assai con il mercato pesante fatto dalla società in estate. 

castelbellino - pieralisiCome dicevo, tutto parte da quel muro di Pagliaroli. Caduta quella palla, mentre i tifosi di Castelbellino esultavano, mentre io invece me ne andavo via in silenzio, le prilline hanno capito che così non si poteva andare avanti. In quel momento le jesine si sono trovate davanti ad un bivio: o si reagiva alla situazione per risalire la china oppure il resto della stagione sarebbe trascorso in una malinconica mediocrità, un lunghissimo rimpianto fatto di tanti se e tanti ma. Lì dentro, in quel piccolo spogliatoio del PalaMartarelli, nel momento più basso della stagione è iniziata la riscossa rossoblù, perché solo quando tocchi il fondo puoi risalire.

Giocatrici, tecnico e presidente si sono guardati in faccia per un confronto, anche duro, ma in cui nessuno ha più bluffato, in cui tutti hanno messo sul tavolo le loro idee, i loro punti di vista sulla situazione. Poteva essere la fine, quella sconfitta poteva segnare anche la fine della gestione Sabbatini dopo sette anni in rossoblù. Proprio coach Luciano - lo ha raccontato il Boss ad Rve Studio Sport due settimane fa - ha ammesso i suoi errori e questo fatto anziché indebolire la sua posizione, l'ha rafforzata. 

La sosta di fine girone di andata ha permesso alla squadra di lavorare in tranquillità, di cambiare alcuni aspetti tattici, come la gestione dell'attacco ed alzare il livello di intensità in difesa, uno dei punti dolenti della prima parte di stagione. A motivare ancora di più la squadra sono state anche le polemiche "social" di qualche ex col dente avvelenato. Qualcosa si era già visto con la Rinascita ma il capolavoro le prilline lo hanno realizzato in casa della capolista Montespertoli, annichilita dalla prova autoritaria e concentrata della Pieralisi, che ora guarda al girone di ritorno con un altro atteggiamento e con nuove speranze. E tutto questo da quel muro di Pagliaroli. FORZA JESI! by Nessuno

 
 
 

Coach Luciano a QdM: "A Montespertoli una Pieralisi autorevole e concentrata"

Post n°1278 pubblicato il 14 Febbraio 2018 da iamnobody2011
 

Superba, con vista sulla vetta, autorevole e concentrata. Tutto questo e molto altro è stata la grande vittoria della Pieralisi nella tana della capolista Montespertoli, nel racconto delle testate web jesine. Ce n'è per tutti i gusti, dal moderato ottimismo per il futuro, al grande entusiasmo fino al silenzio più totale, come se nulla fosse accaduto. Buona lettura!

pieralisi - rinascita"Una superba Pieralisi batte la capolista a domicilio" è il titolo di Viverejesi, che per raccontare la vittoria di Montespertoli utilizza integralmente il comunicato della società di via Ancona. Centropagina unifica in un unico articolo le imprese delle due squadre della Vallesina in B2: "Vetrina da vetta per Jesi e Castelbellino" è il titolo del pezzo a firma di Fabrizio Romagnoli. "La Pieralisi Pan fa il colpaccio in casa della prima della classe Montesport - si legge nell'articolo - E oltre a regalarsi in classifica un gran bel passo in avanti a un solo punto dalle posizioni playoff, regala anche alla Termoforgia Moviter, che fa bottino pieno nel derby con l'Eurosped, il salto in testa alla graduatoria. Giornata da incorniciare per le nostre nel campionato di pallavolo di serie B2, con Jesi e Castelbellino regine alla pari che si dividono la meritata copertina". Per la breve cronaca viene utilizzata una parte della nota, mentre in conclusione ci si concentra sulla classifica: "E ora le rossoblù, a quota 28 punti, sono a una lunghezza da Corridonia e Valdarninsieme che si spartiscono la terza piazza e dalla coppia di testa".

"La Pieralisi sbanca Firenze, capolista colpita e affondata" è l'apertura di Quelli del Massaccio, che in coda alla cronaca del match fatta usando il comunicato rossoblù, mette con di consueto la dichiarazione esclusiva di coach Luciano: "Partita condotta con autorevolezza e concentrazione in tutti e tre i set. - sono le sue parole - La squadra ha dimostrato di esserci su ogni pallone e anche nel terzo set, dove c'è stata la reazione delle prime in classifica, che conducevano di 3 punti a metà set, la volontà e la determinazione ha consentito l'aggancio e poi il definitivo sorpasso".

A Leggopassword non basta neppure il successo in casa della capolista: anche stavolta non c'è traccia della Pieralisi, mentre c'è ampio spazio per Castelbellino, che giocava in casa contro Ancona. FORZA JESI! by Nessuno

 
 
 
Successivi »
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
I messaggi sono moderati dall'autore del blog, verranno verificati e pubblicati a sua discrezione.
 

IL CALENDARIO DELLE PRILLINE

FEBBRAIO 

Sabato 17 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN vs. Centro Diesel Pagliare

Sabato 24 ore 18 @ Firenze: Teamvolley vs. PIERALISI PAN JESI

MARZO

Sabato 3 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN vs. Corplast Corridonia

Sabato 10 ore 18.30 a Jesi: PIERALISI PAN vs. Italiana Pellami Monte San Giusto

 

NESSUNO ROSSOBLÙ ON FACEBOOK

Nessuno Rossoblù su Facebbok

Visita la mia pagina Facebook "Nessuno Rossoblu"!

 

ULTIME VISITE AL BLOG

liliab2015Silkcutteralfonsodipalmaiamnobody2011fabrizio_galuppiannamaria_modonesiIltuocognatinowally45les_mots_de_sablejenny1966_2016collettivo0brsfngalberto.deruialbelau
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

ULTIMI COMMENTI