Creato da Kether61 il 26/06/2008

ESSENZE DI LUCE

NEL MIGRARE ATTRAVERSO L'ANIMA SI TOCCANO I CONFINI DEL CUORE E SOLO ALLORA COMPRENDI CHE LA TERRA DELL'AMORE NON CONOSCE RECINTI.

 

SE VUOI CAMBIARE IL MONDO........

Post n°294 pubblicato il 18 Agosto 2015 da Kether61
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Se vuoi cambiare il mondo, ama un uomo, amalo sinceramente.

Scegli l'unico che possiede l'anima che chiama la tua, chiaramente. Colui che ti vede. Colui che ha abbastanza coraggio di avere paura. Ricevi la sua mano e guidalo dolcemente dentro il tuo sangue, perché possa sentire il tuo calore addosso e trovare pace. Guarda dentro i suoi occhi, in profondità, e osserva
quello che lì dorme o veglia.. timido o pieno di aspettative.


Guarda dentro i suoi occhi e leggi la sua storia, le sue guerre e pazzie, quelle che i suoi fantasmi hanno combattuto, in altri posti e altri tempi.

Osserva i suoi dolori, le sue lotte, le sue sofferenze e le sue colpe; senza giudicare, e poi... lascia andare tutto. Senti dentro di lui e sappi che quello che cerca è un riparo sicuro dentro di te. Farlo sciogliere nel tuo sguardo fermo. E sappi che non hai bisogno di rispecchiare la sua rabbia, perché nel grembo tuo giace la dolce e profonda magia che sa guarire le vecchie ferite. Se vuoi cambiare il mondo, ama un uomo.

Amalo davvero.

Siediti davanti a lui, con dignità e femminilità, nel respiro della tua vulnerabilità, nella giocosità della tua innocenza infantile, nella profondità della morte. Sii un invito luminoso di dolce devozione che si apre alla sua virilità. Perché possa venire da te e nuotare nel grembo della terra, insieme, con consapevolezza.


E quando si ritirerà nella sua tana... e lo farà... allora raccogli intorno a te le tue antenate e fatti abbracciare dalla loro saggezza.

Ascolta i loro bisbigli rassicuranti, tranquillizzando il cuore della bimba spaventata che è in te. Stai tranquilla e attendi il suo ritorno.
Siedi e suonagli la melodia della memoria, perché lui possa trovare pace un altra volta. Se vuoi cambiare il mondo, ama un uomo. Amalo tutto. Non suscitare il bimbo che è in lui con malizia e astuzia, seduzione e inganno, solo per attirarlo in una rete di potere, caos e odio.

Non c'è niente di femminile in questo.. è solo vendetta... è solo veleno. Non dà nessun potere a una donna. Mostrargli che sei capace di tenerlo... ora... Tienilo e guidalo dentro di te, nelle tue profondità. Non lo punire per le sue ferite, quelle che non coincidono con le tue aspettative. Se vuoi cambiare il mondo, ama un uomo. Amalo senza difesa. Amalo abbastanza da essere nuda e libera. Amalo abbastanza da aprirgli corpo e anima.


Sii abbastanza coraggiosa per essere fragile.

Fargli bere i fiori inebrianti del tuo essere. Fargli sapere che ti può tenere e proteggere. Lasciati andare nelle sue braccia e fidati di lui, perché lui ti possa accogliere. E anche se sei stata fatta cadere da altri in passato, insegnagli la dedizione, dandoti a lui.


Se vuoi cambiare il mondo, ama un uomo.


Incoraggialo, nutrilo, ascoltalo, tienilo, permettigli, guariscilo....


E tu sarai nutrita, sostenuta e protetta dalle sue braccia e dai suoi pensieri. Se vuoi amare un uomo, ama te stessa!


Sii grata per tutte le esperienze e le guarigioni e quando starai davanti a lui, trova in lui il seme per tutto quello che verrà.

 


 

 
 
 

IL MAGNETISMO

Post n°293 pubblicato il 18 Marzo 2015 da Kether61
 

 

 

Il magnetismo è un potere innato dell'anima

"Perché quando alcuni parlano tutti ne sono affascinati, mentre altri possono trattare lo stesso argomento senza suscitare il minimo interesse? Con tutti i loro ovvi difetti, i dittatori esercitano un'influenza enorme. Qual' è il segreto di questo potere? E' il magnetismo. Siamo tutti divinamente dotati di un magnetismo personale. Perché, dunque,in alcuni è così evidente, mentre altri sembrano esserne privi? Perché pochissimi conoscono il modo di sviluppare il magnetismo, che nella maggior parte dei casi rimane allo stato latente. Molte delle facoltà di cui il Signore ci ha dotati rimangono nascoste dentro di noi poiché non ne facciamo uso. Alcuni di voi sono vissuti senza coltivare il proprio potenziale di salute attraverso un'adeguato esercizio fisico. Con quali risultati? Malattie e vecchiaia precoce. Quando pensate allo sviluppo del corpo, non intendete certo rafforzare soltanto un braccio e trascurare il resto. Un uomo con una testa piccola come una noce e un corpo molto grande apparirebbe sproporzionato. Altrettanto sproporzionato sarà il vostro sviluppo interiore se vi limiterete a coltivare soltanto alcune delle facoltà mentali di cui Dio vi ha dotati trascurando le altre. [...]


Come 'rubare' il magnetismo ai santi


I grandi santi non perdono tempo. Dovete convincerli dell'ardente desiderio del vostro cuore. Allora si sentiranno attirati da voi e potrete 'rubare' il loro magnetismo. Quando i santi vi sono vicini, assorbirete automaticamente la loro vibrazione. Tuttavia, potrete anche percepirne il magnetismo a migliaia di chilometri di distanza, perché le vibrazioni spirituali non hanno limiti. Io ricevo continuamente le vibrazioni del mio guru Sri Yukteswar, anche se adesso è rinato su un altro piano. Quando era ancora in vita in India, io percepivo costantemente la sua  vibrazione. In questo modo compresi intuitivamente che stava per lasciare il corpo; successivamente mi scrisse per dirmi che attendeva il mio ritorno in India. Io dissi al signor Lynn che dovevo andare dal mio Gurudeva; mi aspettava da quindici anni, e sapevo che se non fossi tornato allora, non l'avrei più visto. Tre mesi dopo il mio arrivo in India il Maestro abbandonò il corpo.


Dunque è vero che i santi possono trasmettere il proprio magnetismo anche se sono molto lontani, perché la loro forza magnetica è molto potente. Se volete essere un artista, dovete frequentare gli artisti e vivere tra loro. Ma le persone spirituali possono trasmettervi il loro magnetismo qualunque sia la distanza che vi separi. Naturalmente devono essere spiritualmente molto evolute per poterlo sprigionare e voi dovete essere ricettivi, per riuscire a percepirlo. Se volete che le persone spirituali possano trasmettervi il proprio magnetismo, dovete sentirle vicine mentre meditate e mentre pregate; la consapevolezza della loro vicinanza vi permette di percepire il magnetismo di cui sono dotate. Le vibrazioni delle preghiere che dedico agli altri sono particolarmente intense fra le sette e le undici del mattino Le vibrazioni delle mie preghiere sono costanti, tuttavia potete percepirle in modo particolare se vi mettete in sintonia con me proprio durante questo periodo. Quando pregate, visualizzatemi mentre prego con voi, e il vostro potere si rafforzerà. Inoltre, se vi recate nei luoghi dove sono vissuti i maestri, le loro vibrazioni ancora presenti in quelle località favoriranno la vostra evoluzione spirituale. Questo è il valore dei pellegrinaggi nei luoghi santi. Quando sono andato in Terra Santa ho sentito una grande ispirazione e ho percepito profondamente la presenza del Cristo. Gesù si è incarnato in quella terra martoriata in un periodo di grandi difficoltà, per dimostrare che il suo magnetismo poteva vincere ogni male. Le sue divine vibrazioni pervadono ancora quei luoghi, con la stessa forza che avevano quando il Cristo era fisicamente presente. Chi è in grado di mettersi in sintonia con Gesù, sentirà la sua presenza, ma prima deve meditare e prepararsi spiritualmente.


Usate saggiamente il tempo


La maggior parte degli uomini passa il tempo in attività inutili. Cercate di fare ogni giorno qualcosa di meritevole per sentire di aver contribuito in qualche modo, per sentire che la vostra vita ha un significato. Se ogni giorno porterete a termine qualcosa che pensavate di non riuscire a fare,svilupperete un forte magnetismo. Sorvegliate i vostri pensieri che ispirano tutte le vostre esperienze e Vi elevano o Vi degradano. Il vostro corpo è simile a una carrozza tirata da cinque cavalli: i sensi. Voi, ossia l'anima, siete il proprietario e il cocchiere di questa carrozza. Se non usate le redini della mente per dominare i cavalli, perderete il controllo della carrozza che precipiterà nell'abisso delle malattie, delle sofferenze e dell'ignoranza. Dovete dominare i cinque cavalli dei sensi se volete che la carrozza vi trasporti felicemente per tutta la vita fino alla vostra vera destinazione: il regno di Dio. Conseguirete allora l'autodominio e così la vera felicita. Perché perdete tempo? Usatelo per meditare e per leggere riviste spirituali come 'Inner Culture' che vi ispirano con giusti pensieri. E' così facile buttare il tempo! Può essere sprecata un'esistenza intera. Voi siete i padroni di tutti gli attimi della vostra vita. Usateli saggiamente affinché vi portino la salvezza. Perché passare il tempo giocando a carte, o in altre futili attività? Ho visto persone che stanno sedute a giocare per ore e ore,in locali pieni di fumo. Consumare così la vita è l'offesa peggiore che possiate fare alla vostra anima. Sprecate tanto tempo e non avete nulla in cambio. Per rilassarsi è meglio uscire, andare a passeggiare o fare qualche esercizio fisico.


Non parlate troppo


Se volete sviluppare il vostro potere magnetico, non parlate troppo. Non parlate in continuazione. I discorsi inutili dissolvono il magnetismo e,inoltre, sono pericolosi perché chi parla troppo finisce sempre per dire la cosa sbagliata. Le parole sono simili a piccoli proiettili che escono dal cannone della bocca e hanno il potere di far crollare gli imperi o, se vengono pronunciate da un saggio, di portare la pace. La persona che parla troppo è superficiale e poco magnetica. Ma quando parla un saggio di poche parole,tutti lo ascoltano. Così era il mio guru. Quando parlava, le sue parole erano piene di significato e di forza, altrimenti rimaneva in silenzio.


Quando due o più persone si incontrano, ciascuna di esse vuole essere ascoltata e nessuna vuole stare ad ascoltare. Imparate ad ascoltare di più,a rimanere in silenzio e a godere la compagnia degli altri. Edison e uno dei suoi amici avevano l'abitudine di stare insieme quasi senza parlare, e quando si lasciavano dicevano: "Arrivederci, è stata una visita molto piacevole!". Dedicate tutta la vostra attenzione alla persona con cui parlate, e dite cose sensate. Quando parlate con l'anima, tutti saranno disposti ad ascoltarvi. Il potere del mondo intero e la verità di Dio ispireranno le vostre parole. E cambierete gli altri con le vostre parole. Il magnetismo consiste in questo.


Se desiderate sviluppare il magnetismo, dovete imparare ad analizzare i vostri sentimenti e a tenere ogni giorno un diario mentale. Scoprirete con stupore che avete sprecato tanto tempo senza fare nulla. Chiunque voglia diventare 'grande' dovrebbe analizzare il proprio stato d'animo. Ogni sera, sedetevi in silenzio e domandatevi: "Che cosa ho fatto oggi?". Ciò vi aiuterà a vedere con chiarezza come potete usare più saggiamente il tempo che avete a disposizione. Se vorrete usare questo suggerimento, diventerete una persona diversa. Non appena assumerete il controllo della vostra vita e farete ciò che dovreste fare, la forza di volontà e il magnetismo cominceranno a svilupparsi.


Solo la volontà ci può salvare, perché è l'elemento che controlla ogni cosa in questo universo. Se non esercitate la forza di volontà, sarete creature deboli, facilmente influenzabili  dall'ambiente che vi circonda. Lo sviluppo della volontà è il segreto del magnetismo. Gli uomini di successo sono uomini molto volitivi. Quando svilupperete la volontà per quanto la vita possa abbattervi, vi risolleverete e direte: "Ho successo. Posso vincere".


Supponiamo che diciate a voi stessi: "Oggi voglio trovare il tempo per meditare". Fatelo! Meditate almeno per qualche minuto. Il giorno seguente decidete di meditare più a lungo. E il giorno dopo ancora, nonostante gli ostacoli, fate un ulteriore sforzo. Usate la volontà per realizzare qualcosa. Questo è il modo di sviluppare il magnetismo.


[...]


Lasciate che Dio fluisca attraverso di voi


Ad alcune delle persone che sono venute da me ho detto subito: "Il tuo movente non è giusto. Cambialo". Qualcuno non ha gradito, altri sono cambiati. Non si guadagna nulla a essere ipocriti. Anche i più furbi non riescono a nascondere ciò che appare nei loro occhi. La storia di tutta la vita è scritta nel nostro sguardo. Se sapete leggere l'indole di una persona nei suoi occhi e se pregate così: "Signore, desidero conoscere la verità su questa persona; non voglio farmi ingannare", percepirete nel profondo del cuore l'essenza della sua vera natura, e non vi sbaglierete mai.


Quando parlate con qualcuno, guardatelo negli occhi e parlate con tutta la forza della verità e dell'amore di Dio. Quando gli stringete la mano, fatelo consapevolmente, così da trasmettergli il magnetismo della vostra sincera amicizia. Cercate di aiutarlo. Se vi dimostrate positivi e sviluppate il vostro magnetismo spirituale avrete il potere di cambiare gli altri. Potete trasmettere questo magnetismo attraverso gli occhi. Guardate la persona che volete aiutare e pensate: "La benedizione di Dio fluisce attraverso di me". Non pensate mai, neppure per un attimo, di essere voi gli artefici dell'aiuto.Lasciate che Dio fluisca ininterrottamente per mezzo vostro. Allora, ovunque andrete, sarete simili a un magnete. Potete influire su un nemico anche a distanza, è sufficiente inviargli il vostro amore. Uno dei miei studenti mi raccontò di aver messo in pratica questo insegnamento dopo aver ascoltato una delle mie conferenze. Un suo socio l'aveva calunniato e mandato in rovina; tuttavia, quando pensava a quell'uomo, continuava a inviargli sentimenti amorevoli. Un giorno lo studente incontrò l'ex socio e lo trattò normalmente,come se niente fosse accaduto. Stavano scendendo insieme in ascensore e quando uscirono, lo studente gli offrì un passaggio in macchina. Durante il percorso continuò mentalmente a trasmettergli pensieri di amore.


Alcune settimane dopo l'uomo andò dallo studente e gli disse: "Devo parlarti.Non riesco ad allontanarti dai miei pensieri. Ti ho screditato. Ora devo andare da tutti a riparare il torto che ti ho fatto". E così fece. Quindi, se qualcuno si comporta male con voi, cercate sempre di essere gentili con lui. Dimostrategli sinceramente e tangibilmente la vostra amicizia. Se questo sistema non dovesse funzionare, limitatevi ad amarlo in silenzio. Cambierà perché l'amore è molto potente e vincerà senz'altro. Ma è sbagliato usare questa tattica se volete dominare il vostro prossimo.

 

Non abusate mai dell'amore, ma intensificatelo, invece per aiutare gli altri."

 

 

 
 
 

CHIAMA L'ANGELO

Post n°292 pubblicato il 11 Febbraio 2015 da Kether61
 

 


Angelo della Luce:

Illumina il Mio Spirito di Verità

e concedimi la Felicità di vedere attraverso l'occhio Eterno di Dio.


Angelo dell'Amore:

Riscalda il Mio Cuore di Tenerezza,

affinché Io possa Donare al Prossimo mio L'Eterno Bene

che nutri e concedi per la Gloria Eterna di Dio.


Angelo della Pace:

Concedimi la Serenità e la Sapienza che, tuo tramite,

il Padre Creativo elargisce a chi Pace chiede.


Angelo dell'Acqua:

Ti chiedo di trasformare in acqua di Vita e di Verità il Bene

che è sottoposto alla tua Celeste Forza.


Angelo della Terra:

Donami il nutrimento Sano e Fecondo di Forza Operativa

per meglio servire l'Opera Santa del Creatore e del Creato.


Angelo dell'Aria:

Purificami e rendimi Forte;

affinché io possa possedere la Purezza degli elementi

nel mio Corpo e nel mio Sangue.


Angelo del Fuoco:

La tua Potenza Purificatrice e Trasformatrice sia nel mio Cuore

come un Fuoco inestinguibile di Devozione a Dio,

Padre Glorioso ed Eterno.

 
 
 

LINEE GUIDA DEL MONACO ZEN RYOKAN

Post n°291 pubblicato il 05 Gennaio 2015 da Kether61
 

 

 

 

Non dire il contrario di quello che pensi.


Adatta i tuoi discorsi alle situazioni.


Non insistere sui dettagli.


Non parlare per esagerazioni.


Non sovrastimare qualcuno.


Non rispondere a qualcuno senza capire bene quello che lui ha domandato.


Non parlare a lungo senza motivo.


Non prendere piacere ad usare parole di cui non conosci esattamente il senso.


Non parlare con mistero.


Evita i discorsi inutili.


E' molto difficile ascoltare con attenzione la risposta di un altro.


E' difficile esprimere qualcosa nella sua interezza.

Devi saper estrarre gli aspetti necessari da un riassunto.


Non sviluppare cose senza importanza, sapendo bene che sono senza importanza.


Non dire a qualcuno ciò che gli è insopportabile sentire.


Non abbordare un nuovo soggetto, prima di aver esaurito il primo.


Non parlare a qualcuno di un soggetto che lui non conosce.


Sotto la copertura del sapere, non nascondere le cose che non sai.


Non ritornare su cose già dette.


 
 
 

LAO TZU

Post n°290 pubblicato il 30 Dicembre 2014 da Kether61
 

La verità non consiste nelle belle parole;

le belle parole non sono verità.

Il buono non pretende di avere ragione;

chi pretende di avere ragione non è buono.

Il saggio non è erudito;

 


l'erudito non è saggio.


Il saggio non accumula nulla.


Più usa cio' che ha per gli altri, più ha.


Piu' dà cio' che ha agli altri, più é ricco.


la via del cielo consiste nel nutrire


e nel non arrecare danno.

La via del saggio consiste nell'essere generoso

e

nel non competere.

 

 

 

 

 
 
 
Successivi »
 

LUNA

 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Marzo 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 
 

ULTIMI COMMENTI

ULTIME VISITE AL BLOG

sicalialessandrogiovila1966lelepavia1lusimia2005nilsiaOxygen.femilytorn82navighetortempohommelibre10Kether61adriana.meneguzzoanimacobaltosorboledglm.gisella
 
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
Citazioni nei Blog Amici: 62
 

GRAZIE

 

CONTATTA L'AUTORE

Nickname: Kether61
Se copi, violi le regole della Community Sesso: F
Età: 83
Prov: EE
 

AREA PERSONALE